BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
FORMAZIONE COSTANTE PER UN PROFESSIONISTA AL PASSO COI TEMPI: L'ACCADEMIA AUGE PRESENTA I NUOVI CORSI: Redazione-La formazione, con riferimento al mutevole contesto sociale, è considerata un'attività imprescindibile per garantire ai cittadini una corretta quanto affidabile opera di gestione e consulenza da parte dei professionisti cui si rivolgono.  Intesa come contributo e stimolo alla crescita della persona, ROMA, -I WALK ALONE PROJECT-: FOTOGRAFIE DI IVAN URBAN GOBBO: Le Tartarughe Eat & Drink, Piazza Mattei 7/8, Roma Giovedì 29 novembre ore 19.00 Redazione-Inaugura giovedì 29 novembre, ore 19, presso Le Tartarughe Eat & Drink di Roma, la mostra I walk alone di Ivan Urban Gobbo: un progetto in divenire nato VIBO VALENTIA, NASCE IL COMITATO SCIENTIFICO NUMISMATICO: Redazione-Considerato il cospicuo numero di monete conservate presso i depositi del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide e del Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi” di Vibo Valentia, provenienti da scavo o da dissequestri dell’Autorità Giudiziaria, e che solo una esigua parte SYLVIA PAGNI AL 14° CMINET KULT 2018 DI TIRANA, ALBANIA: Redazione-Dopo il grande consenso artistico ricevuto al concerto “Notte Italiana”, tenutosi il giorno 11 novembre 2018 al Museo Nazionale Storico di Tirana, e l’ospitata il giorno seguente a TOP Channel, Sylvia Pagni è stata invitata come ospite speciale straniero al Gran Galà ORRORE IN INGHILTERRA, MIGLIAIA DI BAMBINE TORTURATE E STUPRATE DA GANG ISLAMICHE: ARRESTATI PAKISTANI E SOMALI: Redazione-Le bambine innocenti pagano le conseguenze delle politiche scellerate e criminali, di sinistra e di destra, che hanno consentito l’ingresso in massa della sottospecie islamica con la sua cultura bestiale in Inghilterra. Un orrore nazionale che scuote l’opinione pubblica: gang GRANDE SUCCESSO PER LA SELEZIONE POETICA -CARMINA ET SIDERA- ORGANIZZATA DA IL CUSCINO DI STELLE: Considerata la grande mole di materiale ricevuto, la Redazione ha deciso di premiare due Autori, uno per categoria. Ecco i risultati: SEZIONE 1 – TEMA NATALE Valentina Martini con la poesia “Il tintinnio non smette” Ecco alcuni passi: “Un ramo di agrifoglio striscia lo zigomo LUCO DEI MARSI: SETTE GIORNI DI EVENTI, SEMINARI E UNA STORICA FIERA SPECIALE NEL PRIMO G7 DELL'AGRICOLTURA E DEL CIBO: Redazione-Sette giorni di eventi, seminari, laboratori culinari, visite didattiche alle aziende locali e regionali, arte, musica, proiezioni, degustazioni, con la storica fiera di Sant’Andrea allestita, per l'occasione, in edizione speciale.Sarà tutto questo il "G7 dell'Agricoltura e del Cibo - Quale LA PARODIA DI -THE WORKING DEAD EP.2- E' TORNATA SU MONDOFOX ED E' INTITOLATA: IN FUGA DA CARSOLI(VIDEO): Redazione-Nel secondo episodio di The Working Dead, i nostri sprovveduti sopravvissuti dovranno trovare una via di fuga, ma a casa li attende il reddito di cittadinanza.Quando si parla di Rick Grimes sappiamo bene che non possiamo mai dare nulla per L'ITALIA SOTTO RICATTO DELL'ELITE FINANZIARIA, SALVINI: -SE NON MI FANNO SALTARE, IO VADO FINO IN FONDO-: Redazione-L’Italia è sotto attacco, non solo dalla dittatura finanziaria, ma anche di lobby economiche, multinazionale e poteri forti, che trovano come alleati la sinistra nemica dei popoli, dei lavoratori e della classe media. Il vicepremier Matteo Salvini: “Se non mi CRESCE L'ATTESA PER IL BLACK FRIDAY: DA MEDIAWORLD AD AMAZON IN ARRIVO UNA VALANGA DI SCONTI: Redazione-Black Friday, cresce l’attesa. Occhi – e portafoglio – puntati a venerdì 23 novembre, quando (come di consueto negli Usa e da diversi anni ormai anche in Italia) dal giorno successivo al Thanksgiving Day a stelle e strisce i negozi

L'ACIAM ESCLUSA DAI FONDI PER STRUTTURE ABRUZZESI E RECUPERO RIFIUTI, LA PRESIDENTE PANEI: -MARSICA ANCORA PENALIZZATA-

Lorenza Panei Lorenza Panei

Redazione-"L'ennesimo smacco al nostro territorio, avvenuto, probabilmente, nella “distrazione” generale dei nostri politici, di ogni colore, che ancora una volta dimostrano di non saper fare fronte comune per il bene della nostra area". É tranciante il giudizio espresso da Lorenza Panei, presidente di Aciam, Azienda Consorziale di Igiene Ambientale Marsicana, sulla questione relativa ai fondi ottenuti dalla Regione e destinati ad Aziende abruzzesi del settore trattamento e recupero dei rifiuti. Il riferimento è ai circa 30 milioni di euro che la Regione Abruzzo, tramite richiesta al Ministero dell'Ambiente, è riuscito a sbloccare. I fondi, destinati a realizzare progetti di potenziamento e ammodernamento di impianti pubblici per il trattamento dei rifiuti (Tmb) e piattaforme ecologiche per il recupero di imballaggi, oltre che per la chiusura definitiva e la bonifica di discariche comunali dismesse per rifiuti urbani, interessate dalla Procedura di Infrazione Ue 2011-2025, sono stati assegnati ad Aziende di Lanciano, di Sulmona e del teatino. Zero euro per l'impianto Aciam di Aielli, impianto di pianificazione regionale, di cui, tra l'altro, è stata programmata la totale conversione per il trattamento del rifiuto organico, da cui si produce compost di alta qualità, conversione che dovrà avvenire, invece, senza fondi regionali e ministeriali. "Stiamo facendo immani sforzi per rendere la nostra Azienda, della quale il socio di maggioranza è pubblico, e parliamo dei Comuni marsicani, un'eccellenza regionale e non solo, e i risultati ci premiano. Non è un caso che la nostra sia una delle rare partecipate in salute, ma siamo costretti a impegnare risorse imponenti dell'Azienda, alias degli Enti stessi, per pianificare lo sviluppo e il futuro delle nostre strutture, persino quelle di pianificazione regionale, cosa che facciamo scegliendo strategie ottimizzate per abbattere l'impatto ambientale e costruire circuiti virtuosi, in linea con i punti cardine della nostra mission, ma tutto questo sembra essere sfuggito ai nostri Rappresentanti”, chiosa la Presidente rimarcando il disappunto, condiviso dai Sindaci degli enti soci, “Bene dunque gli investimenti nel settore, ma non includere una realtà territoriale come Aciam in questo Piano è un clamoroso errore di

cui pagherà lo scotto, come sempre, la Marsica".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.