BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MIGRANTI, FINISCE CON UNA MESSA E CON UN RINGRAZIAMENTO A PAPA BERGOGLIO IL- DIGIUNO A STAFFETTA- ANTI-SALVINI: Redazione-Un "grazie" al Papa per le parole profetiche sui migranti. Padre Zanotelli celebra la fine del "digiuno a staffetta" rivolgendosi a Bergoglio. La Messa organizzata per il termine dell'iniziativa si è svolta nelle Grotte Vaticane. La Santa Sede potrebbe quindi TUFO DI CARSOLI FINISCE SUL TG3 REGIONALE GRAZIE AL PROGETTO INTONACI 2018(VIDEO): Redazione-Tufo di Carsoli finisce sul tg3 regionale grazie al progetto intonaci 2018. A Realizzare l'interessante ed esaustivo servizio televisivo è stato il giornalista Umberto Baccilli.Una delle realtà esistenti più belle nel territorio abruzzese, se non addirittura italiano, è stata fatta ORICOLA, UN SUCCESSO LA KERMESSE MUSICALE DEL MUSICISTA POLIEDRICO DOMENICO RAGO E DELLA MEZZO SOPRANO FEDERICA SCIMIA: Redazione-Illuminati dalla luna, all'ombra del castello si sono esibiti due bravissimi artisti il musicista poliedrico Domenico Rago e la mezzo soprano Federica Scimia. Ancora un grande successo della Kermesse organizzata dall'Associazione il Cuscino di Stelle. Musica...voce che hanno fatto vibrare IL PRESIDENTE DELLA CEI GUALTIERO BASSETTI: -I MIGRANTI SONO COME NOI. NO ALLA CHIUSURA DEI PORTI E DEI CUORI-. E: Redazione-Il presidente della CEI Gualtiero Bassetti insiste a propagandare l’invasione africana in Italia: “I migranti sono come noi .  Il flusso migratorio va controllato ma non con la chiusura dei porti e, soprattutto, dei cuori”. Ma come al solito i CARSOLI, IN ARRIVO LA CARTA D'INDENTITA' ELETTRONICA: Redazione-A partire dal 23 Luglio 2018, nel Comune di Carsoli sarà a pieno regime l’attività di emissione della nuova a Carta d’ Identità Elettronica (CIE), unico strumento sicuro e completo che vale come documento d’identità e di espatrio in tutti GERMANIA, 30ENNE IRANIANO ACCOLTELLA PASSEGGERI SU UN AUTOBUS: 9 FERITI, TRE GRAVI: Redazione-Un uomo di 30 anni, iraniano, ha accoltellato i passeggeri di un autobus nel quartiere Kücknitz di Lubecca. Il bilancio secondo fonti ministeriali è di 9 feriti di cui tre in gravi condizioni. Lo ha riferito il ministro degli interni dello Schleswig-Holstein, Hans Joachim Grote, nel DON ALESSANDRO MINUTELLA: -BERGOGLIO E' FALSO, ACCOGLIENDO GLI ISLAMICI NELLE CHIESE LE DISSACRA. HO TUTTI CONTRO, NON HO PAURA-: Redazione-“Bergoglio è falso, accogliendo i musulmani nelle chiese le si dissacrano. Non ho paura, ma so che ho contro, oltre alla falsa Chiesa, anche la massoneria”. Sono le durissime parole di don Alessandro Minutella, un prete ribelle siciliano considerato eretico MUSEO ARCHEOLOGICO DELL'ANTICA KAULON: CONCERTO DI FABIO MACAGNIGNO -CANDALIA BY THE JASMINE COAST-: Redazione-Venerdì 27 luglio 2018, ore 21.30, nel giardino del Museo archeologico dell’antica Kaulon, situato a pochi chilometri dall’odierno centro cittadino di Monasterace (RC), si terrà, come prima manifestazione nell’ambito delle serate del Piano di valorizzazione - MIBAC anno 2018, il A CASTELLALTO DEBUTTA L'ABRUZZO BOOK FESTIVAL: Redazione-Il 21 luglio a Castellalto al via la prima edizione di Abruzzo Book Festival, promossa dall’associazione culturale “LIBEReMENTI” di Teramo.La manifestazione rappresenterà per gli editori l’opportunità per presentare nuovi autori e cataloghi; per gli autori sarà l’occasione per raccontarsi e ORICOLA, 6^ EDIZIONE DEL FESTIVAL MOMENTI MUSICALI DELLA PIANA DEL CAVALIERE: DOMANI, RECITAL PER PIANO E VOCE CON DOMENICO: Redazione- Prosegue a ritmo serrato la la 6^ Edizione del Festival Momenti Musicali Piana del Cavaliere in Memoriam del M° Pietro Iadeluca. Dopo la kermesse musicale di Francesca Timperi e il suo flauto magico, che ha accompagnato in un viaggio onirico tutti gli spettatori

COMUNI ASSOCIATI DELLA PIANA DEL CAVALIERE, AL VIA IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

Nuovo Servizio di Raccolta Differenziata Nuovo Servizio di Raccolta Differenziata

Redazione-Un'accurata campagna informativa, la definizione di modalità e tempi pensati ad hoc per il territorio e una capillare assistenza agli utenti: sono gli elementi distintivi del nuovo sevizio di raccolta porta a porta al via mercoledì, 1 febbraio, nei comuni di Carsoli, Oricola, Pereto e Rocca Di Botte.

Il servizio, gestito dall'Aciam, azienda consorziale di igiene ambientale marsicana, guidata dalla presidente Lorenza Panei, porterà, nei quattro centri della Piana del Cavaliere,  una serie di importanti novità per accompagnare la trasformazione del sistema di raccolta a Pereto,  Rocca di Botte e nelle Frazioni di Carsoli, e incrementare e migliorare il servizio a Carsoli Capoluogo e Oricola, dove è già attivo.

I quattro Comuni della piana del Cavaliere, con Carsoli capofila, hanno scelto, per la prima volta, di usufruire del servizio in forma associata, così da definire e attuare in sinergia le strategie e le soluzioni ottimali per il territorio.

Nel periodo precedente all'avvio della raccolta si sono tenute assemblee pubbliche per illustrare in modo esaustivo il servizio ai cittadini, che hanno potuto trovare assistenza e consigli anche nei punti informativi appositamente allestiti nei quattro centri; sono oltre 3mila i kit completi per la raccolta differenziata per le utenze domestiche distribuiti, e più di 100 quelli per le utenze non domestiche che si aggiungono ai 300 consegnati in precedenza alle aziende e ai negozi di Carsoli ed Oricola. In seguito i cittadini potranno prenotare telefonicamente  le attrezzature di raccolta occorrenti e ritirarle nei municipi dei centri di residenza. Nel Comune di Carsoli è’ inoltre previsto un front office, aperto a cadenza quindicinale, nella mattinata di sabato, a disposizione di tutti gli utenti per ogni esigenza Ancora, sono state distribuite brochure, calendari di raccolta, e sono stati affissi manifesti illustrativi. Nel complesso il bacino di utenza conta oltre 7.500 utenze, tra domestiche e non, con una popolazione servita di circa 8.400 abitanti

Soddisfazione è stata espressa dalla sindaca di Carsoli, Velia Nazzarro, dal sindaco di Rocca di Botte, Fernando Antonio Marzolini, dal sindaco di Oricola, Antonio Paraninfi e dal primo cittadino di Pereto, Giacinto Sciò.“Optare per la raccolta differenziata è un atto d'amore per il proprio paese, che porterà opportunità e vantaggi alla collettività e al territorio, e rappresenta anche uno step di civiltà”, hanno sottolineato i Sindaci,”Confidiamo nella risposta favorevole dei cittadini all'iniziativa e nella loro collaborazione, fondamentale perché si evitino, anche nelle prime fasi di questo nuovo corso, fenomeni di abbandono indiscriminato dei rifiuti, con il conseguente degrado dei luoghi. Con questo servizio di ritiro a domicilio 'su misura' si migliora la qualità di vita mantenendo belli e attrattivi i nostri centri. L'invito è a rivolgersi  ad Aciam per ogni esigenza o difficoltà nella gestione quotidiana dei rifiuti, al fine di ricevere  un adeguato supporto e le opportune soluzioni”.

Tante le novità e le iniziative per accompagnare la cittadinanza in questa delicata transizione: sono previste in ciascun comune isole ecologiche videosorvegliate per non residenti; per agevolare ulteriormente l'utenza, inoltre, è stato progettato un centro di raccolta intercomunale, attualmente in costruzione a Carsoli, dove i cittadini potranno conferire i rifiuti che non riescono a smaltire attraverso i mastelli in dotazione. Nell'attesa dell'ultimazione dei lavori, l'Aciam ha messo a disposizione un eco-centro di raccolta temporaneo. Il ritiro di ingombranti sarà effettuato a domicilio e con cadenza settimanale, su prenotazione telefonica; in una seconda fase è prevista  la consegna, su richiesta,  di 100 compostiere.

Contestualmente dell'avvio del servizio, che punta a superare la quota del 70% in tempi rapidi, si sta provvedendo a ritirare i vecchi cassonetti. In una fase successiva si procederà alla messa a regime delle grandi utenze commerciali e industriali.

Non solo raccolta e trattamento dei rifiuti: la strutturazione dell'offerta prevede interventi integrati a tutela dell'igiene ambientale che includono iniziative mirate, in particolare nelle scuole, per informare e stimolare la corretta percezione della centralità dell'ambiente e di tutti i mezzi utili alla preservazione dello stesso, tra i quali il tipo di servizio scelto dai 4 Comuni associati entra a pieno titolo.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Aciam al numero verde: 800220403

Ultima modifica ilLunedì, 30 Gennaio 2017 15:22

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.