BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Accedi
Ultime Notizie
ANTONIO SOCCI: " SOLO PAPA BENEDETTO XVI HA IL CORAGGIO DI AFFRONTARE L'ISLAM": Redazione-Il terrorismo islamista è entrato anche nelle elezioni francesi e ormai fa parte stabilmente delle cronache europee. Non è più un caso accidentale e non potremo spazzarlo via tanto facilmente. L' Isis prima ha cercato in Europa «Foreign Fighters» che ON.MELONI (FDI-AN): " BIONDI AMA L'AQUILA: LA CITTA' MERITA UN SINDACO COSI'": Redazione-Una sala “Cesare Rivera” traboccante di cittadini ed entusiasmo ha accolto, questa mattina a Palazzo Fibbioni, la presidente di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale, onorevole Giorgia Meloni, intervenuta all’Aquila al fianco del candidato sindaco della coalizione di centrodestra, Pierluigi Biondi.   Un incontro a ARSOLI, RINVIATA AL 7 MAGGIO LA "FESTA DELLA PRIMAVERA E SAGRA DELLA PIZZAFRITTA" A CAUSA DI UN GRAVE LUTTO: In seguito ad un grave lutto che ha colpito l’intera comunità arsolana, la manifestazione “Festa della Primavera e Sagra della Pizzafritta”, prevista per il 25 APRILE 2017, è rinviata al 7 MAGGIO 2017. Redazione-La manifestazione sarà  una “ghiotta” occasione per conoscere il CASAPROBA VS REAL CARSOLI 2-6, UNA VITTORIA CON UNA “VALANGA DI GOALS”: Redazione-Ancora una grande prova del Real che vince meritatamente fuori casa. Primo tempo giocato in modo ordinato: il Real va in rete al 25' con Flamini con un gran tiro dal limite dell'area, raddoppia Muzi al 36' e si va PRESIDENZIALI FRANCESI, PRIME PROIEZIONI: MACRON PRIMO, LE PEN SECONDA: Redazione-Chiusi i seggi d'Oltralpe, le prime proiezioni danno i partiti tradizionali (socialisti e repubblicani) fuori dal ballottaggio. Se così finisssero le cose si sfiderebbero al ballottagio Emannuel Macron (En Marche) al 23,7% e Marine Le Pen (Front National) al 22%. PAPA FRANCESCO: " E' UN SUICIDIO CHIUDERE LE PORTE AI MIGRANTI": Redazione-“Se in Italia si accogliessero due, due migranti per municipio (comune), ci sarebbe posto per tutti.E questa generosità del sud, di Lampedusa, della Sicilia, di Lesbo, possa contagiare un po’ il nord. E’ vero: noi siamo una civiltà che non L'AQUILA, IL CENTRODESTRA ATTACCA I VERTICI DEL PD SULLA CONFERENZA CONVOCATA PER DOMANI: Redazione-Il partito democratico ed il centrosinistra ci riprovano: nel 2012 comprarono i voti degli aquilani consentendo agli inquilini delle new town di non pagare affitti e bollette (per poi chiedere un salatissimo conto con gli interessi agli aquilani), oggi, ad RINASCE A CARSOLI IL LICEO SCIENTIFICO, IL SINDACO VELIA NAZZARRO: "UN GRAZIE AL SOLE 24 ORE": Redazione-Dopo aver completato tutti gli adempimenti burocratici è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando che fissa i termini per la ricostruzione del liceo del comune abruzzese di Carsoli, dopo il terremoto dell'Aquila del 6 aprile 2009. Una opera di APPELLO DI CE'CILE KYENGE ALL'UE: "FATE COME IN ITALIA, ACCOGLIETE TUTTI GLI IMMIGRATI": Redazione-«Fate come in Italia». Largo agli immigrati, braccia spalancate ai viaggi della morte, accoglienza senza se e senza ma e poco importa se il corto circuito è inevitabile. Sembra una boutade, di fronte al dramma dei flussi migratori ormai incontenibili I GESUITI A PAPA FRANCESCO: "BASTA CON GLI APPELLI PER L'ACCOGLIENZA DEGLI IMMIGRATI": Redazione-Converrete che non c' è beffa peggiore, per un Papa gesuita, di essere sbugiardato dai gesuiti. Per di più sul tema a lui più caro, quello dell' accoglienza dei migranti. È ormai palese-scrive Liberoquotidiano- l' abissale distanza tra i messaggi

COMUNI ASSOCIATI DELLA PIANA DEL CAVALIERE, AL VIA IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

Nuovo Servizio di Raccolta Differenziata Nuovo Servizio di Raccolta Differenziata

Redazione-Un'accurata campagna informativa, la definizione di modalità e tempi pensati ad hoc per il territorio e una capillare assistenza agli utenti: sono gli elementi distintivi del nuovo sevizio di raccolta porta a porta al via mercoledì, 1 febbraio, nei comuni di Carsoli, Oricola, Pereto e Rocca Di Botte.

Il servizio, gestito dall'Aciam, azienda consorziale di igiene ambientale marsicana, guidata dalla presidente Lorenza Panei, porterà, nei quattro centri della Piana del Cavaliere,  una serie di importanti novità per accompagnare la trasformazione del sistema di raccolta a Pereto,  Rocca di Botte e nelle Frazioni di Carsoli, e incrementare e migliorare il servizio a Carsoli Capoluogo e Oricola, dove è già attivo.

I quattro Comuni della piana del Cavaliere, con Carsoli capofila, hanno scelto, per la prima volta, di usufruire del servizio in forma associata, così da definire e attuare in sinergia le strategie e le soluzioni ottimali per il territorio.

Nel periodo precedente all'avvio della raccolta si sono tenute assemblee pubbliche per illustrare in modo esaustivo il servizio ai cittadini, che hanno potuto trovare assistenza e consigli anche nei punti informativi appositamente allestiti nei quattro centri; sono oltre 3mila i kit completi per la raccolta differenziata per le utenze domestiche distribuiti, e più di 100 quelli per le utenze non domestiche che si aggiungono ai 300 consegnati in precedenza alle aziende e ai negozi di Carsoli ed Oricola. In seguito i cittadini potranno prenotare telefonicamente  le attrezzature di raccolta occorrenti e ritirarle nei municipi dei centri di residenza. Nel Comune di Carsoli è’ inoltre previsto un front office, aperto a cadenza quindicinale, nella mattinata di sabato, a disposizione di tutti gli utenti per ogni esigenza Ancora, sono state distribuite brochure, calendari di raccolta, e sono stati affissi manifesti illustrativi. Nel complesso il bacino di utenza conta oltre 7.500 utenze, tra domestiche e non, con una popolazione servita di circa 8.400 abitanti

Soddisfazione è stata espressa dalla sindaca di Carsoli, Velia Nazzarro, dal sindaco di Rocca di Botte, Fernando Antonio Marzolini, dal sindaco di Oricola, Antonio Paraninfi e dal primo cittadino di Pereto, Giacinto Sciò.“Optare per la raccolta differenziata è un atto d'amore per il proprio paese, che porterà opportunità e vantaggi alla collettività e al territorio, e rappresenta anche uno step di civiltà”, hanno sottolineato i Sindaci,”Confidiamo nella risposta favorevole dei cittadini all'iniziativa e nella loro collaborazione, fondamentale perché si evitino, anche nelle prime fasi di questo nuovo corso, fenomeni di abbandono indiscriminato dei rifiuti, con il conseguente degrado dei luoghi. Con questo servizio di ritiro a domicilio 'su misura' si migliora la qualità di vita mantenendo belli e attrattivi i nostri centri. L'invito è a rivolgersi  ad Aciam per ogni esigenza o difficoltà nella gestione quotidiana dei rifiuti, al fine di ricevere  un adeguato supporto e le opportune soluzioni”.

Tante le novità e le iniziative per accompagnare la cittadinanza in questa delicata transizione: sono previste in ciascun comune isole ecologiche videosorvegliate per non residenti; per agevolare ulteriormente l'utenza, inoltre, è stato progettato un centro di raccolta intercomunale, attualmente in costruzione a Carsoli, dove i cittadini potranno conferire i rifiuti che non riescono a smaltire attraverso i mastelli in dotazione. Nell'attesa dell'ultimazione dei lavori, l'Aciam ha messo a disposizione un eco-centro di raccolta temporaneo. Il ritiro di ingombranti sarà effettuato a domicilio e con cadenza settimanale, su prenotazione telefonica; in una seconda fase è prevista  la consegna, su richiesta,  di 100 compostiere.

Contestualmente dell'avvio del servizio, che punta a superare la quota del 70% in tempi rapidi, si sta provvedendo a ritirare i vecchi cassonetti. In una fase successiva si procederà alla messa a regime delle grandi utenze commerciali e industriali.

Non solo raccolta e trattamento dei rifiuti: la strutturazione dell'offerta prevede interventi integrati a tutela dell'igiene ambientale che includono iniziative mirate, in particolare nelle scuole, per informare e stimolare la corretta percezione della centralità dell'ambiente e di tutti i mezzi utili alla preservazione dello stesso, tra i quali il tipo di servizio scelto dai 4 Comuni associati entra a pieno titolo.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Aciam al numero verde: 800220403

Ultima modifica ilLunedì, 30 Gennaio 2017 15:22

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.