BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "SULLA RACCOLTA MACERIE IL PD FAVORISCE LA MARSICANA ACIAM. ASM ALL'ANGOLO": Redazione-“Ancora una volta il Pd e il Presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, umiliano L'Aquila e le sue professionalità”. La denuncia è del candidato sindaco della coalizione di centrodestra al Comune dell'Aquila, Pierluigi Biondi. “Mi riferisco alla notizia di un decreto "COMUNI RICICLONI", RIBALTA NAZIONALE E PREMIO PER L'ACIAM: Redazione-L’Aciam centra gli obiettivi, va oltre e conquista la ribalta nazionale. L’azienda consorziale d’igiene ambientale marsicana – presieduta da Lorenza Panei – è stata premiata giovedì, 22 giugno, a Roma, nell’ambito della XXIV edizione della manifestazione “Comuni Ricicloni”, promossa da COPPA MESSAPICA-GIRO DELLA VALLE D'ITRIA: PRIMA GIORNATA CON IL CAMPIONATO ITALIANO DILETTANTI: Redazione-Finalmente è tempo di Coppa Messapica-Giro della Valle d’Itria “tricolore”: i colori che splenderanno nella città di Ceglie Messapica saranno il verde, il bianco e il rosso nelle giornate di sabato 24 (élite) e domenica 25 giugno (under 23) per INSIEME PER "EDONARE L'AMORE": Redazione-Fervono i preparativi per “EDOnare l’amore”, l’evento organizzato dalla Corale Armonia Sinfonica e Gli Artisti della Valle del Cavaliere che si svolgerà a Civita di Oricola domenica 25 giugno, in favore dell’Associazione Edoardo Marcangeli.La manifestazione, patrocinata dal Comune di Oricola, CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: "E ORA SPEGNETE ANCHE LE LUCI": Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa:<< Mi ricollego agli articoli apparsi sul sigillo apposto alle fontane pubbliche per fornire degli elementi che dimostrano l’assurdità della scelta dell’amministrazione comunale a guida Mazzetti/Nazzarro con l’incredibile motivazione TERAMO, ONCOLOGA 53ENNE SGOZZATA FUORI DALL'OSPEDALE: E' CACCIA AL KILLER: Redazione-Un'oncologa di 53 anni, Ester Pasqualoni, è stata uccisa nel parcheggio dell'ospedale della Val Vibrata di Sant'Omero (Teramo). La donna aveva appena terminato il suo turno quando è stata aggredita da un uomo. Stando a quanto emerso, si tratterebbe di PIETRASECCA: "AVEVATE SETE E VI ABBIAMO.... CHIUSO LE FONTANE": Redazione-Dall'Avv. Mauro P. D'Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo in seguente comunicato stampa:<< In questi giorni la popolazione di Pietrasecca sta vivendo con grande apprensione e vivo disappunto la chiusura, da parte dei rappresentanti del Comune di Carsoli, di alcune fontane pubbliche.Le CARSOLI VUOLE TRASFORMARE Pietrasecca IN Pietra Secca: Redazione-Dall'Avv. Saverio Cosi riceviamo ed integralmente pubblichiamo in seguente comunicato stampa:<< GRAVISSIMO ATTENTATO COMMESSO DAGLI AMMINISTRATORI DEL COMUNE DI CARSOLI NEI CONFRONTI DELLE FONTANE DEL NOSTRO PAESE !QUALCHE GIORNO FA', INFATTI, ALCUNI "TECNICI" DEL COMUNE SI SONO RECATI A PIETRASECCA CON PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: Omaggio all’Abruzzo Redazione-Musica, teatro e arti visive saranno protagoniste dal 13 al 23 luglio nel triangolo della Piana del Cavaliere, nel suggestivo scenario di Pereto e di Rocca di Botte, componendo una rassegna concepita per valorizzare in modo particolare i giovani PASQUALE CAVASINNI DIRETTORE DEL CNA AVEZZANO ELETTO NEL CDA FIDIMPRESA ABRUZZO: Redazione-A comunicare la notizia dell’elezione di Pasquale Cavasinni nel CdA del Confidi Fidimpresa Abruzzo è il Presidente della CNA di Avezzano Francesco D’Amore che aggiunge: “Siamo tutti orgogliosi di questo incarico conferito al nostro direttore in quanto il ruolo che

"IO NON MI RIFIUTO", L'ACIAM FA SCUOLA PER L'AMBIENTE

Raccolta Differenziata Raccolta Differenziata

Redazione-Prosegue a pieno ritmo il ciclo di lezioni, a titolo”Io non mi rifiuto”, sulla corretta gestione dei rifiuti e sull’impatto che le buone pratiche, o al contrario le cattive abitudini, hanno sugli ecosistemi. La campagna informativa, che da oltre un decennio l’Aciam Spa - l’azienda consorziale di igiene ambientale marsicana, guidata dalla presidente Lorenza Panei - promuove negli istituti scolastici dei comuni serviti dall’Azienda, è curata da tecnici esperti e vede protagonisti gli alunni delle scuole primarie di primo e secondo grado e degli istituti superiori, con il coinvolgimento di tutto il personale scolastico. Centrali, nel progetto di comunicazione ambientale, i temi del consumo consapevole, del ciclo di vita dei prodotti, della produzione dei rifiuti, delle attività per il corretto recupero, smaltimento e riciclo dei materiali, della raccolta differenziata come alternativa alla discarica.
Le attività didattiche, che si svolgeranno per un totale di 60 ore, prevedono fasi teoriche e pratiche, l’utilizzo di opuscoli informativi, strumenti per la raccolta differenziata, la proiezione di video e slide, nonché verifiche sui contenuti acquisiti.
“É un progetto di ampio respiro che portiamo avanti guardando al futuro”, ha spiegato la presidente Lorenza Panei, “I risultati si vedono perché oggi, rispetto a quanto osservato durante le prime iniziative promosse, vi è un’attenzione maggiore e anche una migliore conoscenza dei temi legati all’ambiente e all’importanza della corretta gestione dei rifiuti. É un’opera di sensibilizzazione che vede gli alunni molto partecipi e che riteniamo un investimento fondamentale: stimolare la formazione del senso di responsabilità riguardo al consumo e alla gestione dei materiali, e di un corretto approccio ai temi ambientali, significa costruire i tasselli di un solido circuito virtuoso a tutto vantaggio della collettività. ”.
Le lezioni proseguiranno fino a maggio a Lecce nei Marsi, Gioia dei Marsi, Ortucchio, mentre si sono appena concluse a Cagnano Amiterno. Termine degli incontri fissato per maggio anche a Carsoli, Oricola, Pereto, Rocca di Botte, comuni nei quali prosegue la messa a regime del servizio di raccolta porta a porta e dove proprio in questi giorni sono state rimosse le campane stradali per la raccolta del vetro, con il contestuale avvio del servizio di raccolta a domicilio anche per la frazione vetro e metallo. Al termine del ciclo di lezioni, gli alunni visiteranno gli impianti di smaltimento e di compostaggio gestiti dall’Aciam, per assistere alle varie fasi del trattamento e recupero dei diversi materiali.

Differenziata

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.