BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PER LA RIVISTA -FORBES- CITTA' SANT'ANGELO E L'ABRUZZO SONO TRA I MIGLIORI POSTI DOVE VIVERE AL MONDO: Redazione-Secondo la rivista Forbes, tra le migliori località dove vivere in tutto il mondo ce n'è una italiana: si tratta di Città Sant'Angelo, in Abruzzo, tra i posti perfetti per vivere bene e spendere poco. Si tratta di un borghetto CARSOLI, IL VIDEO DELLA MANIFESTAZIONE PER IL DIRITTO AL LAVORO DI -RINASCITA CARSOLANA- FINISCE SU -YOU REPORTER- DEL CORRIERE DELLA: Redazione- Il Video della manifestazione di Rinascita Carsolana per ll Diritto al Lavoro è stato pubblicato sul sito online "you reporter" del Corriere della Sera. STANGATA PEDAGGI, GLI AUTOTRASPORTATORI AL GOVERNO: ZONA DISAGIATA, CHIEDIAMO AGEVOLAZIONI: Vertice regionale del settore, che avverte: se non ascoltati passeremo lungo la viabilità ordinaria Redazione-Proclamano lo stato di agitazione della categoria e promettono forme di protesta ancor più clamorose, come l’abbandono dell’autostrada e il passaggio lungo la viabilità ordinaria, con LA RICERCATRICE DI STORIA DELL'AFRICA ALL'UNIVERSITA' DI TORINO ANNA BONI: -TRA NOI E GLI AFRICANI C'E' UN ABISSO. LA NOSTRA: Redazione-La ricercatrice di storia dell’Africa all’Università di Torino, Anna Boni, bastona i buonisti di sinistra e i servi del politicamente corretto: “Tra noi e il popolo africano c’è un abisso. La nostra civiltà occidentale è superiore”. Poi aggiunge: “Impossibile integrare CNA AVEZZANO: SCONTI SIAE PER GLI ASSOCIATI: Redazione-La CNA di Avezzano informa che in virtù degli accordi che l’Associazione ha sottoscritto con la S.I.A.E. a livello nazionale, fino al 31 marzo 2018, per la diffusione di musica di ambiente, agli associati alla CNA verranno applicati i livelli MIGRANTI, ANTONIO SOCCI SU PAPA FRANCESCO: -E' NEMICO DELL'ITALIA E DELLA CHIESA. E' AMICO DI ISLAMICI E COMUNISTI-: Redazione-Immigrati e accoglienza, durissimo attacco dello scrittore e giornalista cattolico Antonio Socci contro Bergoglio: ” Va superato questo devastante pontificato, nemico della Chiesa e nemico dell’Italia, amico dell’islam, dei regimi comunisti e dei potentati obamiani”.La paura sembra condizionare i rapporti tra ROMA, UN'OPERA UNICA DI ALDO TURCHIARO: Per la rassegna “UNUM” di Francesco Gallo Mazzeo - Un’opera unica di Aldo Turchiaro Roma - Bibliothè Contemporary Art - Mercoledì 17 gennaio 2018, ore 19.00 Redazione-Autori dei testi: Francesco Gallo Mazzeo, storico dell’arte e Marcia Theophilo, “la Poetessa dell'Amazzonia”, nota per NEGLI STATI UNITI DI DONALD TRUMP NON VI E' PIU' UN DISOCCUPATO: Redazione-Negli Stati Uniti del rozzo, volgare, inadatto e razzista Donald Trump non si trova più un disoccupato. Grazie alle politiche economiche del tycoon, di cui i media di regime hanno difficoltà a parlare, gli Usa vanno verso un boom economico REAL CARSOLI VS VALLELONGA 5-0: UN GRAN RISULTATO CHE FA BEN SPERARE PER IL NUOVO ANNO: Redazione-Inizia il girone di ritorno con un gran risultato il Real che mantiene la testa della classifica. Dopo i primi 10 minuti di gioco per studiare gli avversari, il Real ha iniziato a spingere per fare risultato pieno e subito si è PAPA FRANCESCO, L'INVASIONE E' SERVITA: -GESU' CRISTO SI IDENTIFICA NEGLI IMMIGRATI. ACCOGLIETE, PROTEGGETE, INTEGRATE-: Redazione-"Ogni forestiero che bussa alla nostra porta è un'occasione di incontro con Gesù Cristo, il quale si identifica con lo straniero accolto o rifiutato di ogni epoca". È il messaggio pastorale e politico di Papa Francesco, nel suo Angelus dedicato

E’ COMPARSA LA PRIMA NEVE SUL VELINO: SI RIGENERERANNO LE FALDE ACQUIFERE?

Il Monte Velino Imbiancato Il Monte Velino Imbiancato

Redazione-Finalmente, dopo lunghi mesi di siccità, ha fatto la prima comparsa sul monte Velino la prima neve stagionale. La speranza è che l’inverno che sta per arrivare, ne porti in abbondanza perché la siccità che ha colpito la nostra regione , durante tutto il corso dell’anno, ha messo a serio rischio il rifornimento idrico in tanti nostri comuni provocando non solo tanti disagi agli utenti, ma anche ingenti danni all’agricoltura. Purtroppo, da una ricerca che qui di seguito riportiamo, sembra che le prospettive che ci riserva il futuro, non siano tanto rosee:<< Chiunque abbia studiato a scuola il ciclo idrologico sa quanto semplice sia la circolazione dell’acqua all’interno dell’idrosfera terrestre. Quello che sui banchi però non si impara è che nella realtà è tutto molto meno semplice: meno del 6 per cento delle riserve idriche sotterranee nei due chilometri superiori della crosta continentale è in grado di rigenerarsi nel tempo di una vita umana. A determinarlo è la prima  mappa mondiale delle acque sotterranee, frutto di quaranta anni di lavoro da parte di un team di ricerca internazionale.

Lo studio, guidato dall’Università canadese Victoria, ha pubblicato in questi giorni i risultati su Nature Geoscience, rivelando come la maggior parte delle falde acquifere sotterrane non si stia rinnovando alla velocità aspettata. La mappa ha permesso di elaborare una stima delle attuali riserve idriche della Terra, calcolate in circa 23 milioni chilometri cubi di acque sotterranee tra potabili, acque salate o contaminate da materiali tossici o radioattivi. “Questi dati non sono mai stati conosciuti prima”, ha spiegato il ricercatore Tom Gleeson. “Sappiamo già che i livelli d’acqua in molte falde acquifere sono in calo. Stiamo utilizzando le nostre risorse sotterranee troppo velocemente – più velocemente di quanto si stiano effettivamente rinnovando”. Per realizzare la mappa, gli scienziati hanno raccolto dati da quasi un milione di bacini idrografici e più di 40.000 modelli sotterranei. Hanno così scoperto che dei 23 milioni di chilometri cubi di acqua, solo 0,35 milioni hanno meno di 50 anni. La distinzione tra acque “giovani” e “vecchie” è fondamentale: meno anni possiedono, più vicino alla superficie si trovano e più probabile è che siano potabili. In confronto, le acque sotterranee più datate – si può parlare anche di milioni di anni, si trovano più in profondità e possono contenere facilmente elementi tossici come arsenico o uranio, o contenere alte percentuali di sale. Il prossimo passo dei ricercatori sarà ora quello di misurare la velocità dei cambiamenti

di queste fondamentali riserve d’acqua>>.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.