BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CONCESSIONI AUTOSTRADALI, INTERVENTO DI GIORGIA MELONI SU BENETTON: -CI FANNO LA MORALE SUI MIGRANTI MA PAGANO LE TASSE ALL'ESTERO-: Redazione-“Ci fanno la morale sui migranti ma pagano le tasse all’estero”: la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in un video su Facebook disintegra il clan dei Benetton, corresponsabili della tragedia avvenuta ieri a Genova.Il tragico disastro del ponte Morandi a Genova che LEGAMBIENTE SULL’ EMERGENZE DEI VIADOTTI AUTOSTRADALI A24, A25: -VALUTARE SICUREZZA-: Redazione-La tragedia di Genova riporta l'attenzione sulla sicurezza dei ponti, a rilanciare l'emergenza in Abruzzo è Legambiente. "La più grande opera pubblica di sicurezza e occupazionale resta la manutenzione" dice il presidente regionale Giuseppe Di Marco. "Nel giorno del cordoglio LA NOBILE ANIMA DI PEPPINO RANALLI: Redazione-Se mi chiedessero di descrivere Peppino Ranalli, protagonista incontrastato del libro “Peppino e la perfezione del melograno” di Lina Ranalli, ricorrerei senza alcun dubbio ad una canzone evocativa e introspettiva: “Impressioni di Settembre” della PFM. Il motivo è semplice: nel suo ACIAM, CITTADINI SEMPRE PIU' ATTENTI E CONSAPEVOLI: L'ISTANTANEA DELL'ANALISI SUL RIFIUTO ORGANICO: Redazione-Una consapevolezza crescente nei confronti dell'ambiente e delle corrette pratiche di conferimento dei materiali, da parte dei cittadini, insieme a un'attenzione sempre maggiore nell'attuazione delle stesse. É questo il quadro delineatosi al termine della campagna annuale di analisi merceologiche realizzata GENOVA, CROLLA IL PONTE MORANDI SULL'A10: 35 MORTI: Redazione-È sprofondato mentre le automobili e i tir sfrecciavano in un senso e nell'altro  Un tonfo devastante di cemento e calcinacci che da oltre cinquanta metri di altezza si è riversato rovinosamente sul quartiere Sampierdarena, che corre sotto ponte Morandi, L'AQUILA, TORNANO A MORDERE LE VIPERE: DUE UOMINI RICOVERATI IN RIANIMAZIONE AL SAN SALVATORE: Redazione-Era da tempo che nell'Aquilano non si registravano casi di persone morse da vipere. Questo trend positivo, purtroppo, si è interrotto sabato quando si sono verificati due gravi episodi: uno a Santi di Preturo, nei pressi di un resort e CHIESA DI SAN ZULIAN, SPUTI SUL CROCIFISSO. IL PARROCO: -ISLAMICHE CON IL VELO LO HANNO PROFANATO-: Redazione-Dopo il braccio spezzato al Cristo Settecentesco di San Geremia da parte di un franco-magrebino (ora espulso) pochi giorni fa gli sputi a un altro crocifisso nella chiesa di San Zulian, a pochi passi da San Marco sotto gli occhi del sorvegliante: L'AQUILA, MICHELE MALAFOGLIA DI FDI: -MORELLI IMPRECISO, DISTRATTO, POCO LUCIDO. IN POCHE PAROLE DISASTROSO-: Redazione-“Impreciso, distratto, poco lucido. In poche parole disastroso”. Con queste parole il portavoce comunale di Fratelli d’Italia, Michele Malafogila, intende replicare alla nota diffusa dal coordinatore comunale di Forza Italia, Stefano Morelli. “Viene da chiedersi, innanzitutto, se anche consiglieri e GLI APRE'S LA CLASSE PRONTI A SCUOTERE LA MARSICA: Redazione-É iniziato il conto alla rovescia per il concerto più atteso nella Marsica, che il 15 agosto, a Luco dei Marsi, nell'ambito della Festa de l'Unità, vedrà protagonista gli “ Après La Classe”, stellare band   ska ed electro rock salentina. L'AQUILA, CASTEL DEL MONTE: -SE VI PIACE ASCOLTAR-: Gli scritti del poeta-pastore Francesco Giuliani ispirano un documentario sull’antico tratturo da Campo Imperatore-Castel del Monte fino al Tavoliere Redazione-La poetica narrazione della transumanza del pastore e poeta Francesco Giuliani (Castel del Monte, 1890-1970) ha ispirato la realizzazione di un documentario

CARSOLI, BONIFICHE E MULTE SALATE CON GLI INCIVILI

Operatori dell'Aciam Operatori dell'Aciam

Redazione-Un totale di circa settanta quintali di rifiuti di vario tipo recuperati, dopo un capillare lavoro di mappatura, e multe salatissime elevate ad alcuni degli autori dell'”abbandono selvaggio”, identificati e rintracciati. É questo il bilancio di una nuova vasta operazione di pulizia e ripristino del territorio, proseguita per diversi giorni, effettuata nei comprensori di Carsoli e Ortucchio. Le operazioni, condotte dalle Amministrazioni dei due centri in sinergia con Aciam, l'azienda di igiene ambientale marsicana, hanno riguardato ampie aree, in particolare alcune in cui più frequentemente, trattandosi di zone facilmente accessibili ma poco frequentate, avvengono gli abbandoni illegali di rifiuti. Nel territorio di Carsoli, dove già nelle scorse settimane era stata effettuata la bonifica di una vasta zona, gli interventi della task force in campo hanno riguardato località Recocce, la strada di collegamento alla zona industriale, le adiacenze della ferrovia, incluso il tratto sottostante al ponte. A Ortucchio gli interventi sono stati effettuati nell'ampia zona delle Coste e lungo la direttrice verso Venere e Gioia. Una battaglia senza tregua, quella contro gli incivili, condotta dagli Amministratori in prima linea. “Continuiamo a operare per ripristinare e preservare il territorio da questi atti d'inciviltà, siamo in una zona di confine e con tratti piuttosto nascosti, in certi punti anche impervi”, ha spiegato l'assessore all'Ambiente di Carsoli, Mario Mazzetti, “Elementi che possono esporci di più a certi fenomeni, sebbene tanti cittadini operino con senso civico. Intanto, abbiamo identificato e rintracciato alcuni degli autori dell'abbandono indiscriminato di rifiuti, per lo più di sacchi di indifferenziato: pagheranno centinaia e centinaia di euro di multa, come dovranno fare tutti quelli che continuano a compiere certi atti. Proprio per un maggiore controllo anche nelle zone più “a rischio”, a tutela dell'ambiente, stiamo predisponendo il posizionamento di fototrappole”. Fototrappole in arrivo anche a Ortucchio: “La nostra è una battaglia quotidiana contro il malcostume e la affrontiamo in prima linea”, ha sottolineato Guido Taglieri, assessore all'Ambiente al Comune di Ortucchio, “Tant'è che siamo stati in ricognizione nelle aree 'critiche' prima e durante i lavori con il sindaco Raffaele Favoriti, sopralluoghi che eseguiamo spesso. Lavoriamo molto con le scuole, consapevoli che una corretta educazione ambientale, rivolta ai giovanissimi, è un investimento per il futuro, promuoviamo giornate ecologiche e vigiliamo costantemente, ma una certa quota di incivili, che include anche quelli 'di passaggio', permane. Per loro sono in arrivo fototrappole e multe salatissime. Dove non basta l'informazione, l'ampia offerta di servizi a disposizione e la sensibilizzazione, arriverà il salasso,

con l'augurio che via via certi fenomeni cessino”.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.