BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SUCCESSO DI SALVINI E CONTE, L'ITALIA PIEGA L'EUROPA: FRANCIA E MALTA SI PRENDONO 50 MIGRANTI A TESTA. GLI ALTRI IN: Redazione-Dopo sette anni di sottomissioni l’Italia riesce a piegare l’Europa. Francia e Malta si prenderanno 50 migranti a testa dei 450 a bordo delle nostre navi militari. Il resto dei clandestini, come ha comunicato il premier Conte, saranno ridistribuiti in CARSOLI, CONTINUA IL RECUPERO DEI RIFIUTI ABBANDONATI PER STRADA: Redazione-Continua la attività di recupero dei rifiuti abbandonati per strada. L'assessore Mario Mazzetti rivolge << un ringraziamento al personale dell' Aciam che opera nel nostro comune, al loro coordinatore Angelo S. e al nostro dipendente Walter per il livello di INTONACI 2018: Redazione-Nella sua entusiasmante evoluzione il progetto Intonaci quest’anno, tra gli altri, prevede due interventi davvero particolari.Il primo riguarda la realizzazione di una fonte battesimale nella centrale chiesa di S. Giuseppe. Infatti nonostante nel paesino di Tufo si possa contare la BAMBINI DIPINTI PER IL GAY PRIDE AL CAMPO ESTIVO: L'IRA DELLE MAMME: Redazione-TIro alla fune, tombola, una partitella a calcio. Da un campo estivo un genitore si aspetta cose del genere. Di certo non i festeggiamenti per il Gay Pride. Che è quanto hanno invece messo in scena due educatrici della scuola -CARRUFO E LE SUE ORIGNI-, CONFERENZA DEL PROF.RE FABIO REDI DOCENTE DI ARCHEOLOGIA MEDIOEVALE DELL'UNIVERSITA' DELL'AQUILA: Redazione-E’ giusto che un paese, anche se molto piccolo, voglia conoscere le sue origini, il che vuol dire trovare gli elementi utili per ricostruire la sua storia. Carrufo, frazione di Villa Santa Lucia, un borgo alle pendici del Gran Sasso FUCINO, ACQUA, TERRA E INFANZIA: VIAGGIO NELLA MEMORIA NELLO SPAZIO LETTERARIO DELLE -VACANZE LUCHESI-: Redazione-Un viaggio nella memoria attraverso i luoghi, per riscoprire che "casa" è laddove pensieri, emozioni, esperienza e consapevolezze hanno preso forma in un caleidoscopio di prime volte. É questo è il filo conduttore dell'opera "“Fucino, acqua, terra e infanzia”, dello UTILE DI 358MILA EURO IN BILANCIO, LA PAGELLA ANNUALE PROMUOVE L'ACIAM A PIENI VOTI PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO: Le strategie per il medio e lungo termine lanciano la Partecipata marsicana a passo spedito verso il futuro   Redazione-Un utile netto di rilievo per il secondo anno consecutivo, ammontante a 358mila euro, ottimizzazione e specializzazione delle risorse interne, una gestione aziendale I 450 MIGRANTI SULLE NAVI ITALIANE, IL PIANO DI SALVINI: -ORA VADANO A MALTA O IN LIBIA-: Redazione-Stavolta il Viminale usa il pugno di ferro contro l’invasione di clandestini e terroristi. Ecco il piano di Salvini: completato il trasbordo dei 450 migranti devono essere scortati fino a Malta o addirittura in Libia. Il ministro a Conte: “Nessun TAGLIO DEI VITALIZZI, FINALMENTE E' ARRIVATO IL SI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI: Redazione- L’Ufficio di presidenza della Camera ha approvato la delibera del presidente Roberto Fico per il ricalcolo dei vitalizi degli ex parlamentari."Finalmente è arrivato. Oggi è il giorno che gli Italiani aspettavano da 60 anni, quel momento fatidico che abbiamo IL MINISTRO DEGLI AFFARI EUROPEI PAOLO SAVONA: -DOBBIAMO ESSERE PRONTI A TUTTO, ANCHE ALL'USCITA DALL'EURO-: Redazione-“Mi dicono tu vuoi uscire dall’euro? Badate che potremmo trovarci in situazioni in cui sono altri a decidere. La mia posizione e’ di essere pronti a ogni evenienza”.Così Paolo Savona su un’eventuale uscita dall’euro dell’Italia.Il ministro degli Affari Europei parlando davanti

MARSICA, DIFFERENZIATA DA RECORD NEI COMUNI SERVITI DALL'ACIAM: L'AMBIENTE RINGRAZIA

Grafico Raccolta Differenziata Grafico Raccolta Differenziata

Numeri record per la raccolta differenziata nei comuni marsicani serviti da Aciam Spa.

Redazione-Nel complesso, nel 2017 sono state avviate a effettivo recupero oltre 500 tonnellate di materiali, circa il 65% del totale raccolto, provenienti dai 9 centri in cui l'Azienda gestisce il servizio di raccolta in modalità porta a porta, mentre sono state 253 le tonnellate di materiali avviate a smaltimento. Brilla la Piana del Cavaliere: ad appena un anno dall’attivazione dei nuovi servizi di raccolta “porta a porta”, il 2017 ha fatto registrare medie annuali vicine al 65%, con notevoli incrementi delle percentuali specie nei Comuni di Pereto, Rocca di Botte e nelle frazioni di Carsoli, centri in cui fino al 2016 la raccolta era gestita attraverso l'utilizzo dei cassonetti stradali. "Conduciamo costantemente campagne informative mirate e attività di comunicazione rivolte alla cittadinanza, a partire dalle scuole", ha spiegato la presidente Lorenza Panei,"Attività di sensibilizzazione che sono un tassello importante per la formazione e la promozione di una radicata cultura del rispetto per l'ambiente e per un consumo consapevole delle risorse, ma tutto ciò sarebbe vano se non fosse supportato dalla grande preparazione e dedizione dei nostri lavoratori, che forniscono ogni giorno un servizio altamente qualificato, come anche fondamentale risulta il supporto delle amministrazioni. Dietro questi numeri c'è un mondo di persone che lavorano con serietà e di cittadini attenti e sensibili a questo tipo di raccolta, che contribuiscono operando la prima distinzione fondamentale dei materiali, che si fa a casa. Un risultato incoraggiante che ci stimola a fare sempre meglio”. Nella Marsica sud-orientale, dove si combatte la sfida all’ultimo kilogrammo tra i comuni di Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi e Ortucchio - tutti abbondantemente sopra il 65% su base annua - il primato è detenuto attualmente da Lecce nei Marsi, che ha raggiunto una media del 72%, con picchi stagionali del 75,5%. A Massa d’Albe, dove il servizio è partito nel settembre 2017, l’attivazione del nuovo sistema di raccolta porta a porta, potenziato e perfezionato rispetto al passato, ha prodotto un incremento del 3% portando la media di intercettazione di rifiuti differenziati a superare la soglia del 63% sul totale dei rifiuti prodotti. Grazie alla raccolta differenziata, migliaia di tonnellate di materiali ogni anno - carta, plastica, vetro, metallo e legno - in Italia e nel mondo, vengono sottratte allo smaltimento in discarica e avviate alle attività industriali di recupero, con un notevole risparmio di risorse naturali, la creazione di preziose materie prime seconde e la riduzione degli impatti complessivi sull’ambiente. Nella Marsica, come rappresentato nel grafico, la ripartizione merceologica in peso dei quantitativi raccolti vede prevalere, tra i rifiuti riciclati, quello organico, al 30%, che rappresenta quasi 1/3 del totale raccolto, seguito dagli imballaggi in vetro-metallo, 12%, da carta e cartone, 11%, e imballaggi in plastica, che, sebbene materiale di largo consumo, si attesta al 6% in quanto le percentuali sono calcolate sulla base del peso del materiale raccolto che, nel caso specifico, per quanto molto voluminoso, risulta di gran lunga più leggero di altri. Dal rifiuto organico, avviato a riciclo nell’impianto di Compostaggio di Aciam Spa ad Aielli, dopo opportuno trattamento, deriva il concime biologico di alta qualità da utilizzare come ammendante, in primis nei terreni a forte vocazione agricola del Fucino,

e in generale nel comparto agricolo del territorio abruzzese.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.