BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DONNA DI 102 ANNI UCCIDE LA VICINA DI STANZA DI ANNI 92 IN UNA CASA DI RIPOSO: Redazione- Omicidio all'ospizio in Francia, precisamente a Chezy-sur-Marne, nella regione dell'Aisne. Una donna di 102 anni è sospettata, fanno sapere i siti locali, di aver ucciso la vicina di camera alla casa di riposo, di 92 anni.La vittima è stata ROMA, LA CORSIA CENTRALE DI VIA TIBURTINA RIAPERTA DOPO DIECI ANNI: Redazione- La corsia centrale della Tiburtina viene finalmente riaperta e la sindaca Virginia Raggi esulta su Facebook, postando persino un video con interviste ad alcuni residenti. «Finalmente, dopo quasi 10 anni, abbiamo riaperto la corsia centrale di via Tiburtina, nella L'ARTISTA E COMPOSITORE PASQUALE COLUCCI TORNA AL GARGANO: Redazione- Da Giovedì 2 Maggio è stata inaugurata “Art in Music” mostra personale del Maestro Pasquale Colucci, pittore e musicista che fa ritorno nel Gargano con un suo nuovo evento presso l’hub di innovazione culturale di Progetti Futuri di “INCLUDIAMO PER VINCERE” È IL PROGETTO DI CORROPOLI PREMIATO DAL MIUR E SUA SANTITÀ PAPA FRANCESCO: Redazione- Un altro successo per la Scuola Secondaria di primo grado di Corropoli, guidata dal dirigente scolastico Manuela Divisi. Oggi, infatti, venerdì 24 maggio, nella Sala Nervi della Città del Vaticano, la scuola vibratiana è stata insignita del Primo Premio METEO, ANCORA UN'IRRUZIONE ARTICA IN ARRIVO: TEMPORALI A RAFFICA E TANTO FRESCO: Redazione- Prossima settima irruzione Artica: di nuovo fresco e raffica di temporali sull'ItaliaLa PROSSIMA SETTIMANA si presenterà molto dinamica dal punto di vista meteo a causa dell'arrivo di una nuova IRRUZIONE ARTICA, di conseguenza ancora FRESCO e una RAFFICA di AVEZZANO, UN SUCCESSO IL SEMINARIO FGAS-CONFARTIGIANATO IMPRESE: Redazione- Si è concluso con successo il primo appuntamento di formazione e informazione che CONFARTIGIANATO IMPRESE AVEZZANO ha organizzato sull’importante e delicato tema degli FGAS (GAS FLUORURATI – AD EFFETTO SERRA).  L’incontro, seguito da una folta presenza di installatori e A MANI NUDE, IL ROMANZO D'ESORDIO DI FILIPPO GATTI: Redazione- Successo per la conferenza stampa di presentazione del romanzo d’esordio di Filippo Gatti “A Mani Nude” che si è svolta a Ponte Milvio nella redazione di RomaOggi.eu, martedi 21 maggio.Molte le testate  accreditate, intervenute per conoscere il talentuoso scrittore, che ha raccontato ARSOLI, IL CONSIGLIO DI STATO DA' RAGIONE AL GRUPPO DI MINORANZA -VOLTA LA CARTA- SULLA VICENDA TARI: Redazione- Finalmente la vicenda TARI, approdata al Quirinale nel 2016, è giunta alla conclusione. Giustizia è fatta per i cittadini arsolani.Il Consiglio di Stato con parere n°01516/2019 del 20.05.2019 si è pronunciato rispetto al ricorso TARI presentato nel gennaio 2016 CARSOLI, SOSPENSIONE DELLA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA DA LUNEDI' 29 LUGLIO A DOMENICA 18 AGOSTO: Da lunedì 29 luglio a domenica 18 agosto Redazione- Cantieri aperti fra Carsoli e Castelmadama, sulla linea FL2 Roma-Tivoli-Avezzano-Sulmona. I lavori riguarderanno l’attivazione di nuove tecnologie che regolano la circolazione ferroviaria, l’ACC–M, nelle stazioni di Roviano e Mandela. I due nuovi FRANCAVILLA AL MARE, MUM ART V EDIZIONE: OMAGGIO A MAURIZIO ROMANI: Francavilla al Mare, MU.MI. Museo Michetti 25 Maggio - 10 Giugno 2019 Redazione-Sabato 25 Maggio alle ore 18,30 si inaugurerà, negli spazi del prestigioso Mu.Mi. (Museo Michetti) a Francavilla al Mare, la V Edizione di MumArt, a cura di Giuseppe Bacci,

SANREMO 2019, VINCE L'ITALO-EGIZIANO MAHMOOD. I SOCIALS SI SCATENANO: -VOTO POLITICO, PROPAGANDA PER I MIGRANTI-

Mahmood Mahmood

Redazione-La vittoria di Mahmood di ieri sera al Festival di Sanremo 2019, come facilmente prevedibile, non è passata inosservata, per tanti motivi: lo pseudonimo del 26enne tradisce le sue origini (il padre è egiziano), e sul web è scoppiata la polemica, soprattutto per chi avrebbe preferito una vittoria di Ultimo. «Sono un ragazzo italiano al 100%. Mia madre è sarda e mio padre è egiziano ma io sono nato e vivo a Milano», ha tenuto a precisare Mahmood , che di nome fa Alessandro e la cui canzone era drammaticamente dedicata al papà.Sui social lo scontro verte principalmente su due punti: la polemica a sfondo etnico-razziale e il 'potere' della sala stampa che ha ribaltato il televoto (che avrebbe invece premiato Ultimo, relegando Mahmood al terzo posto). Scontro che ha visto anche frecciatine a distanza tra Matteo Salvini, ministro dell'Interno e leader della Lega che faceva il tifo per Ultimo - e che ha espresso disappunto per la vittoria di Mahmood - e la sua ex compagna Elisa Isoardi, che su Instagram elogiava l'incontro di culture che «genera bellezza».«E bravi sinistri! Avete fatto entrare la politica anche a Sanremo - si legge in un tweet - La vittoria a tavolino di Mahmood è una violenza alla canzone italiana e agli altri cantanti, la sua canzone fa schifo». «Rap scadente - aggiunge un altro - Chi lo osanna perché cita Ramadan e narghilè strumentalizza l’integrazione a discapito dell’arte. Quei suoni non esprimono nulla se non una reiterata litania di parole vuote».«In un’italia sempre più razzista, cattiva e rinchiusa in se stessa ha vinto il festival di un ragazzo figlio di un immigrato - scrive invece Andrea - Non è retorica, perché Mahmood è più italiano di noi, però va bene così». «Mahmood è nato e cresciuto in Italia, di diverso ha solo il cognome - scrive invece una ragazza - Quindi possiamo dire che chiunque, per fare squallida propaganda razzista, gridi allo scandalo per la vittoria di un ’meticciato’ che ‘parla arabo’ e ‘che si chiama Maometto’ è un poveraccio e un idiota».Poi la seconda polemica, quella contro la stampa colpevole di aver ribaltato il voto. «Una banda di giornalisti global ingaggiati per far vincere il politicamente corretto, a scapito della canzone italiana - scrive un utente - Esiti di giuria popolare e televoto completamente ribaltati dalla giuria dei ‘giornalisti’ che porta Mahmood dal 14 al 39%». «Il popolo (televoto) non conta nulla - aggiunge lo stesso utente - perché le élite (giornalisti del “politicamente corretto”) hanno deciso diversamente».Poi c’è chi la prende con ironia, evitando polemiche di dubbia utilità. «Tanto Mahmood non ha i numeri per governare», scrive Le frasi di Osho. «Non solo ha vinto un mezzo immigrato che canta pure in arabo, ma nella canzone chiede pure soldi!», scherza Martina Dell’Ombra. «Dopo la minchiata su Mahmood va in giro senza divisa per non farsi riconoscere», il tweet di Ficarra e Picone, riferito a Salvini. Perché alla fine Sanremo è Sanremo, un Festival di canzoni,

non sarebbe meglio scherzarci su senza prendersi troppo sul serio?

 

Fonte:leggo.it

Ultima modifica ilDomenica, 17 Febbraio 2019 23:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.