BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DONNA DI 102 ANNI UCCIDE LA VICINA DI STANZA DI ANNI 92 IN UNA CASA DI RIPOSO: Redazione- Omicidio all'ospizio in Francia, precisamente a Chezy-sur-Marne, nella regione dell'Aisne. Una donna di 102 anni è sospettata, fanno sapere i siti locali, di aver ucciso la vicina di camera alla casa di riposo, di 92 anni.La vittima è stata ROMA, LA CORSIA CENTRALE DI VIA TIBURTINA RIAPERTA DOPO DIECI ANNI: Redazione- La corsia centrale della Tiburtina viene finalmente riaperta e la sindaca Virginia Raggi esulta su Facebook, postando persino un video con interviste ad alcuni residenti. «Finalmente, dopo quasi 10 anni, abbiamo riaperto la corsia centrale di via Tiburtina, nella L'ARTISTA E COMPOSITORE PASQUALE COLUCCI TORNA AL GARGANO: Redazione- Da Giovedì 2 Maggio è stata inaugurata “Art in Music” mostra personale del Maestro Pasquale Colucci, pittore e musicista che fa ritorno nel Gargano con un suo nuovo evento presso l’hub di innovazione culturale di Progetti Futuri di “INCLUDIAMO PER VINCERE” È IL PROGETTO DI CORROPOLI PREMIATO DAL MIUR E SUA SANTITÀ PAPA FRANCESCO: Redazione- Un altro successo per la Scuola Secondaria di primo grado di Corropoli, guidata dal dirigente scolastico Manuela Divisi. Oggi, infatti, venerdì 24 maggio, nella Sala Nervi della Città del Vaticano, la scuola vibratiana è stata insignita del Primo Premio METEO, ANCORA UN'IRRUZIONE ARTICA IN ARRIVO: TEMPORALI A RAFFICA E TANTO FRESCO: Redazione- Prossima settima irruzione Artica: di nuovo fresco e raffica di temporali sull'ItaliaLa PROSSIMA SETTIMANA si presenterà molto dinamica dal punto di vista meteo a causa dell'arrivo di una nuova IRRUZIONE ARTICA, di conseguenza ancora FRESCO e una RAFFICA di AVEZZANO, UN SUCCESSO IL SEMINARIO FGAS-CONFARTIGIANATO IMPRESE: Redazione- Si è concluso con successo il primo appuntamento di formazione e informazione che CONFARTIGIANATO IMPRESE AVEZZANO ha organizzato sull’importante e delicato tema degli FGAS (GAS FLUORURATI – AD EFFETTO SERRA).  L’incontro, seguito da una folta presenza di installatori e A MANI NUDE, IL ROMANZO D'ESORDIO DI FILIPPO GATTI: Redazione- Successo per la conferenza stampa di presentazione del romanzo d’esordio di Filippo Gatti “A Mani Nude” che si è svolta a Ponte Milvio nella redazione di RomaOggi.eu, martedi 21 maggio.Molte le testate  accreditate, intervenute per conoscere il talentuoso scrittore, che ha raccontato ARSOLI, IL CONSIGLIO DI STATO DA' RAGIONE AL GRUPPO DI MINORANZA -VOLTA LA CARTA- SULLA VICENDA TARI: Redazione- Finalmente la vicenda TARI, approdata al Quirinale nel 2016, è giunta alla conclusione. Giustizia è fatta per i cittadini arsolani.Il Consiglio di Stato con parere n°01516/2019 del 20.05.2019 si è pronunciato rispetto al ricorso TARI presentato nel gennaio 2016 CARSOLI, SOSPENSIONE DELLA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA DA LUNEDI' 29 LUGLIO A DOMENICA 18 AGOSTO: Da lunedì 29 luglio a domenica 18 agosto Redazione- Cantieri aperti fra Carsoli e Castelmadama, sulla linea FL2 Roma-Tivoli-Avezzano-Sulmona. I lavori riguarderanno l’attivazione di nuove tecnologie che regolano la circolazione ferroviaria, l’ACC–M, nelle stazioni di Roviano e Mandela. I due nuovi FRANCAVILLA AL MARE, MUM ART V EDIZIONE: OMAGGIO A MAURIZIO ROMANI: Francavilla al Mare, MU.MI. Museo Michetti 25 Maggio - 10 Giugno 2019 Redazione-Sabato 25 Maggio alle ore 18,30 si inaugurerà, negli spazi del prestigioso Mu.Mi. (Museo Michetti) a Francavilla al Mare, la V Edizione di MumArt, a cura di Giuseppe Bacci,

ELEZIONI ABRUZZESI, IL CENTRODESTRA VINCE CON MARSILIO: PRIME INDISCREZIONI SUI CONSIGLIERI ELETTI

Militante di Fratelli D'Italia Militante di Fratelli D'Italia

Redazione-L'Abruzzo torna al centrodestra. Non è ancora terminato lo spoglio, ma il candidato Marco Marsilio ha un grande vantaggio sul suo rivale del centrosinistra Giovanni Legnini, e si può quindi considerare di fatto il vincitore. In base ai dati del Viminale, quando sono state scrutinate 1.293 sezioni su 1.633, il candidato di centrodestra è al 48,90% mentre Legnini è al 31,20%. La candidata M5S Sara Marcozzi è al 19,43% e il candidato di Casapound Stefano Flajani è allo 0,46%.
Dai dati non ancora definitivi la Lega risulta essere il primo partito con il 27,84 dei voti e stacca di parecchi punti gli altri partiti della coalizione: Forza Italia con l'9,26%, Fdi con 6,91%, Azione politica con il 3,20% e Unione di Centro -Dem. Cristiana- Idea con il 2,83.

"La priorità assoluta è la ricostruzione, rimasta ferma negli ultimi tempi, una vergogna da cancellare", ha detto Marco Marsilio, subito dopo che i primi dati delle urne lo incoronavano neopresidente, parlando di "un successo di tutto il centrodestra". Ricordando l'impegno del centrodestra per la ricostruzione post terremoto dell'Aquila, ha sottolineato che bisogna "replicare quel modello e la priorità è rimettere in condizione le persone di rientrare nelle proprie case". Sull'avanzata della Lega, con cui "c'è un ottimo rapporto, rinsaldato in questo splendido mese di campagna elettorale", Marsilio ha affermato: "E' positivo che un partito che solo qualche anno fa era confinato a una politica addirittura secessionista oggi è un partito autenticamente nazionale. E' un progresso per tutta la nazione". E si è detto sicuro che il Carroccio "sarà architrave fondamentale, è importante per il governo della regione Abruzzo". Quanto a possibili ripercussioni del voto regionale in Abruzzo sul governo nazionale, il 51enne ha detto: "Non lo so. Ora ci competono le ripercussioni positive in Abruzzo", ha continuato."

Di "vittoria clamorosa" parla Matteo Salvini il quale allo stesso tempo sottolinea: "Per me non cambia nulla a livello di governo". "Avanti con il lavoro - avrebbe concluso il leader del Carroccio rispondendo a Enrico Mentana, come lo stesso giornalista ha riferito nel corso della maratona TgLa7 per le elezioni regionali in Abruzzo - abbiamo ancora tanti impegni da mantenere". E su Twitter: "Grazie Abruzzo! Grazie Italia. Più forti degli attacchi, delle bugie e delle polemiche: da domani al lavoro".

"E' una giornata storica per Fratelli d'Italia e siamo entusiasti di aver espresso il primo presidente di Fdi per il centrodestra", ha detto Giorgia Meloni aggiungendo: "Una candidatura vincente, convincente e unificante". "Ora proporremo per l'Abruzzo un modello di governo valido anche a livello nazionale", ha sottolineato affermando che "Fratelli d'Italia è impegnato nella costruzione di un centrodestra coeso, fresco, nuovo, la cui unica stella polare è il contratto con i cittadini non quello fatto dai partiti nei palazzi".

Questa la possibile ripartizione dei seggi in Consiglio Regionale con Marco Marsilio Governatore. Si tratta di un calcolo PROVVISORIO, approssimato, sulla base dei soli più votati.

Per il centrodestra:

9 consiglieri andranno alla Lega, 4-5 a Forza Italia, 2 a FDI e 1-2 a Udc.

Per il Centrosinistra
2 a Legnini Presidente, 1 ad Abruzzo in Comune, 1 ad Abruzzo Insieme, 1 seggio per i Progressisti 3 al PD

Per i Cinque Stelle
4 consiglieri andranno
Nella ripartizione provinciale:

TERAMO
Lega: Emiliano Di Matteo, Toni Di Gianvittorio e Pietro Quaresimale
FI: Umberto D’Annuntiis
M5S: Margherita Trifoni
Legnini Presidente: Luciano D’Amico
Abruzzo in Comune: Sandro Mariani
PD: Dino Pepe

 Alla provincia di Teramo spettano 7 posti, questi  i papabili potenziali, ma non tutti entreranno 

PESCARA

Lega: Vincenzo D’Incecco e Nicoletta Verì
FI: Lorenzo Sospiri
Fdi: Guerino Testa
M5S: Domenico Pettinari
Abruzzo Insieme: Donato Di Matteo
Progressisti: Marinella Sclocco
PD: Antonio Blasioli

 Anche alla provincia di Pescara spettano 7 posti

L’AQUILA

Lega: Emanuele Imprudente e Tiziana Del Beato
FdI: Guido Liris e Mario Quaglieri
Udc:Marianna Scoccia
M5S: Giorgio Fedele
Legnini Presidente: Americo Di Benedetto

 Anche alla provincia dell’aquila spettano 7 posti

CHIETI

Lega: Nicola Campitelli e Fabrizio Montepara
FI; Mauro Febbo
FDI: Antonio Tavani
Udc: Mario Olivieri
M5S: Sara Marcozzi
Legnini Presidente: Simona Auriemma
PD Silvio Paolucci

alla provincia di Chieti andranno 8 posti

Questa la possibile ripartizione dei seggi in Consiglio Regionale con Marco Marsilio Governatore. Si tratta di un calcolo PROVVISORIO, approssimato, sulla base dei soli più votati. Per il centrodestra: 9 consiglieri andranno alla Lega, 4-5 a Forza Italia, 2 a FDI e 1-2 a Udc. Per il Centrosinistra 2 a Legnini Presidente, 1 ad Abruzzo in Comune, 1 ad Abruzzo Insieme, 1 seggio per i Progressisti 3 al PD Per i Cinque Stelle 4 consiglieri andranno Nella ripartizione provinciale: TERAMO Lega: Emiliano Di Matteo, Toni Di Gianvittorio e Pietro Quaresimale FI: Umberto D’Annuntiis M5S: Margherita Trifoni Legnini Presidente: Luciano D’Amico Abruzzo in Comune: Sandro Mariani PD: Dino Pepe Alla provincia di Teramo spettano 7 posti, questi i papabili potenziali, ma non tutti entreranno PESCARA Lega: Vincenzo D’Incecco e Nicoletta Verì FI: Lorenzo Sospiri Fdi: Guerino Testa M5S: Domenico Pettinari Abruzzo Insieme: Donato Di Matteo Progressisti: Marinella Sclocco PD: Antonio Blasioli Anche alla provincia di Pescara spettano 7 posti L’AQUILA Lega: Emanuele Imprudente e Tiziana Del Beato FdI: Guido Liris e Mario Quaglieri Udc:Marianna Scoccia M5S: Giorgio Fedele Legnini Presidente: Americo Di Benedetto Anche alla provincia dell’aquila spettano 7 posti CHIETI Lega: Nicola Campitelli e Fabrizio Montepara FI; Mauro Febbo FDI: Antonio Tavani Udc: Mario Olivieri M5S: Sara Marcozzi Legnini Presidente: Simona Auriemma PD Silvio Paolucci alla provincia di Chieti andranno 8 posti
Continua a leggere su: https://certastampa.it/elezioni/30705-prime-indiscrezioni-sui-nomi-degli-eletti-a-teramo-entrerebbero-mariani-e-d-amico-e-forse-i-leghisti-di-matteo-di-gianvittorio-e-quaresimale.htmlQuesta la possibile ripartizione dei seggi in Consiglio Regionale con Marco Marsilio Governatore. Si tratta di un calcolo PROVVISORIO, approssimato, sulla base dei soli più votati. Per il centrodestra: 9 consiglieri andranno alla Lega, 4-5 a Forza Italia, 2 a FDI e 1-2 a Udc. Per il Centrosinistra 2 a Legnini Presidente, 1 ad Abruzzo in Comune, 1 ad Abruzzo Insieme, 1 seggio per i Progressisti 3 al PD Per i Cinque Stelle 4 consiglieri andranno Nella ripartizione provinciale: TERAMO Lega: Emiliano Di Matteo, Toni Di Gianvittorio e Pietro Quaresimale FI: Umberto D’Annuntiis M5S: Margherita Trifoni Legnini Presidente: Luciano D’Amico Abruzzo in Comune: Sandro Mariani PD: Dino Pepe Alla provincia di Teramo spettano 7 posti, questi i papabili potenziali, ma non tutti entreranno PESCARA Lega: Vincenzo D’Incecco e Nicoletta Verì FI: Lorenzo Sospiri Fdi: Guerino Testa M5S: Domenico Pettinari Abruzzo Insieme: Donato Di Matteo Progressisti: Marinella Sclocco PD: Antonio Blasioli Anche alla provincia di Pescara spettano 7 posti L’AQUILA Lega: Emanuele Imprudente e Tiziana Del Beato FdI: Guido Liris e Mario Quaglieri Udc:Marianna Scoccia M5S: Giorgio Fedele Legnini Presidente: Americo Di Benedetto Anche alla provincia dell’aquila spettano 7 posti CHIETI Lega: Nicola Campitelli e Fabrizio Montepara FI; Mauro Febbo FDI: Antonio Tavani Udc: Mario Olivieri M5S: Sara Marcozzi Legnini Presidente: Simona Auriemma PD Silvio Paolucci alla provincia di Chieti andranno 8 posti Continua a leggere su: https://certastampa.it/elezioni/30705-prime-indiscrezioni-sui-nomi-degli-eletti-a-teramo-entrerebbero-mariani-e-d-amico-e-forse-i-leghisti-di-matteo-di-gianvittorio-e-quaresimale.html
Questa la possibile ripartizione dei seggi in Consiglio Regionale con Marco Marsilio Governatore. Si tratta di un calcolo PROVVISORIO, approssimato, sulla base dei soli più votati. Per il centrodestra: 9 consiglieri andranno alla Lega, 4-5 a Forza Italia, 2 a FDI e 1-2 a Udc. Per il Centrosinistra 2 a Legnini Presidente, 1 ad Abruzzo in Comune, 1 ad Abruzzo Insieme, 1 seggio per i Progressisti 3 al PD Per i Cinque Stelle 4 consiglieri andranno Nella ripartizione provinciale: TERAMO Lega: Emiliano Di Matteo, Toni Di Gianvittorio e Pietro Quaresimale FI: Umberto D’Annuntiis M5S: Margherita Trifoni Legnini Presidente: Luciano D’Amico Abruzzo in Comune: Sandro Mariani PD: Dino Pepe Alla provincia di Teramo spettano 7 posti, questi i papabili potenziali, ma non tutti entreranno PESCARA Lega: Vincenzo D’Incecco e Nicoletta Verì FI: Lorenzo Sospiri Fdi: Guerino Testa M5S: Domenico Pettinari Abruzzo Insieme: Donato Di Matteo Progressisti: Marinella Sclocco PD: Antonio Blasioli Anche alla provincia di Pescara spettano 7 posti L’AQUILA Lega: Emanuele Imprudente e Tiziana Del Beato FdI: Guido Liris e Mario Quaglieri Udc:Marianna Scoccia M5S: Giorgio Fedele Legnini Presidente: Americo Di Benedetto Anche alla provincia dell’aquila spettano 7 posti CHIETI Lega: Nicola Campitelli e Fabrizio Montepara FI; Mauro Febbo FDI: Antonio Tavani Udc: Mario Olivieri M5S: Sara Marcozzi Legnini Presidente: Simona Auriemma PD Silvio Paolucci alla provincia di Chieti andranno 8 posti
Continua a leggere su: https://certastampa.it/elezioni/30705-prime-indiscrezioni-sui-nomi-degli-eletti-a-teramo-entrerebbero-mariani-e-d-amico-e-forse-i-leghisti-di-matteo-di-gianvittorio-e-quaresimale.htmlQuesta la possibile ripartizione dei seggi in Consiglio Regionale con Marco Marsilio Governatore. Si tratta di un calcolo PROVVISORIO, approssimato, sulla base dei soli più votati. Per il centrodestra: 9 consiglieri andranno alla Lega, 4-5 a Forza Italia, 2 a FDI e 1-2 a Udc. Per il Centrosinistra 2 a Legnini Presidente, 1 ad Abruzzo in Comune, 1 ad Abruzzo Insieme, 1 seggio per i Progressisti 3 al PD Per i Cinque Stelle 4 consiglieri andranno Nella ripartizione provinciale: TERAMO Lega: Emiliano Di Matteo, Toni Di Gianvittorio e Pietro Quaresimale FI: Umberto D’Annuntiis M5S: Margherita Trifoni Legnini Presidente: Luciano D’Amico Abruzzo in Comune: Sandro Mariani PD: Dino Pepe Alla provincia di Teramo spettano 7 posti, questi i papabili potenziali, ma non tutti entreranno PESCARA Lega: Vincenzo D’Incecco e Nicoletta Verì FI: Lorenzo Sospiri Fdi: Guerino Testa M5S: Domenico Pettinari Abruzzo Insieme: Donato Di Matteo Progressisti: Marinella Sclocco PD: Antonio Blasioli Anche alla provincia di Pescara spettano 7 posti L’AQUILA Lega: Emanuele Imprudente e Tiziana Del Beato FdI: Guido Liris e Mario Quaglieri Udc:Marianna Scoccia M5S: Giorgio Fedele Legnini Presidente: Americo Di Benedetto Anche alla provincia dell’aquila spettano 7 posti CHIETI Lega: Nicola Campitelli e Fabrizio Montepara FI; Mauro Febbo FDI: Antonio Tavani Udc: Mario Olivieri M5S: Sara Marcozzi Legnini Presidente: Simona Auriemma PD Silvio Paolucci alla provincia di Chieti andranno 8 posti Continua a leggere su: https://certastampa.it/elezioni/30705-prime-indiscrezioni-sui-nomi-degli-eletti-a-teramo-entrerebbero-mariani-e-d-amico-e-forse-i-leghisti-di-matteo-di-gianvittorio-e-quaresimale.html

 

Ultima modifica ilMartedì, 19 Febbraio 2019 19:47

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.