BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
FESTIVAL INTERNAZIONALE CINEMA NATURALISTICO E AMBIENTALE: RETI CONDIVISE DI PRODUTTORI DI ENERGIA, A CHIETI PROFESSOR DE SANTOLI PARLA DI FUTURO: Redazione- Utopie concrete in materia di produzione orizzontale e sostenibile di energia, e la grande musica classica e moderna.Sono gli ingredienti della terza e ultima giornata a Chieti, domenica 25 agosto, del Festival internazionale del cinema naturalistico e ambientale, in DRIES MERTENS A POSITANO BRINDA ALLA NUOVA STAGIONE CALCISTICA CON I COCKTAIL ENERGETICI DI FRANK FORMICOLA: Redazione- Prima dell'inizio della stagione calcistica e, soprattutto, per rigenerarsi in virtù della prossime importanti partite che vede il Napoli giocare in trasferta contro la Fiorentina e la Juventus, Dries Mertens ha trascorso un po' di tempo a Positano assieme alla sua compagna Kat. WA: - BLUE THINKING-: Redazione- Work in Progress per la band WA. Il video della track list "Blue Thinking" in prossima uscita il 16 settembre, vantando anche la collaborazione del cantante anglo-giamaicano Mozez Wright, ex front man della band Zero 7, a capo dell'etichetta indipendente inglese "Numen Records" con LOCRI, PALAZZO NIEDDU DEL RIO: PRESENTAZIONE NUOVE SALE ESPOSITIVE: Redazione- Sabato 24 agosto 2019, alle ore 20.00, a Locri (Reggio Calabria), nel maestoso Palazzo Nieddu Del Rio, Sede del Museo del Territorio, diretto dalla dottoressa Rossella Agostino, ricadente nella Direzione territoriale delle reti museali della Calabria, guidata dalla dottoressa ORICOLA, FORNITURA IDRICA CAM NELLE ABITAZIONI: POCA ACQUA E SOLO DI NOTTE: Redazione- La vicenda dell'acqua razionata in alcune aree marsicane ha dell'incredibile e talvolta oltrepassa buon senso, norme e leggi.Il caso di Oricola, in località La Dacia, da tempo in attesa di soluzione, è aggravato oggi dal fatto che l'acqua viene CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -PARTITA LA CAMPAGNA ELETTORALE DEL SINDACO CON I SOLDI DEI CITTADINI-: Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D'Antonio del gruppo di opposizione "Futuro Certo", riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Continua, con protervia e menefreghismo per il principio di uguaglianza e rispetto di tutti, la campagna elettorale anticipata del sindaco Velia Nazzarro, FESTIVAL INTERNAZIONALE CINEMA NATURALISTICO E AMBIENTALE: A CHIETI GRANDI DOCUMENTARI, FANFARA DEI CARABINIERI DI NAPOLI E DIBATTITO SU MUTAMENTI CLIMATICI: Redazione- Dopo la due giorni di Teramo, il Festival internazionale del cinema naturalistico e ambientale approda da venerdì 23 a domenica 25 agosto a Chieti, in piazza Gianbattista Vico, per altri tre giorni di proiezioni, con momenti topici il concerto PROGETTO DEL DECENNALE L'AQUILA-PESCINA, SILONE INCONTRA LA PERDONANZA DI CELESTINO V: A Pescina, il 24 agosto, col CineTeatro “Sul trono di Pietra” nel Chiostro del Teatro di San Francesco Redazione - L’edizione 2019 del Premio Internazionale Ignazio Silone, prevista dal 17 al 28 agosto prossimo a Pescina (L’Aquila), organizzata dal Centro Studi ESTATE ROCCHIGGIANA 2019: ANNULLATO L'ASSEDIO A CAUSA DELLE CONDIZIONI METEREOLOGICHE: Redazione- Con riferimento al palinsesto dell'Estate Rocchig(g)iana 2019, con profondo dispiacere siamo costretti a comunicare l'annullamento dell'Assedio previsto per sabato 24 agosto a Rocca di Mezzo(AQ) a causa delle previsioni metereologiche avverse che con alta probabilità imperverseranno sul comune montano. CONFARTIGIANATO IMPRESE AVEZZANO: GUIDA SICURA E GUIDA ECOSOSTENIBILE: Redazione- E’ attualmente aperta una campagna di raccolta delle adesioni delle imprese interessate alla partecipazione ai corsi di formazione “GUIDA SICURA” e “GUIDA ECOSOSTENIBILE”, finalizzati al conseguimento dei seguenti obiettivi: - perfezionamento delle competenze e delle conoscenze dei conducenti rispetto

MIGRANTI, VIA CRUCIS DI PAPA FRANCESCO CONTRO I PORTI CHIUSI DI SALVINI. NON CONTRO IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI IN AFRICA

Via Crucis, Papa Bergoglio Via Crucis, Papa Bergoglio

Redazione- Nella Via Crucis del Colossea che accompagnerà le celbrazioni per questo Venerdì Santo entreranno anche temi di attualità politica come il dibattito sui porti chiusi e l’accoglienza dei migranti. La Via Crucis a cui parteciperà il Papa come ogni anno sarà declinata con un duro j’accuse alla politica dei porti sbarrati voluta dal Viminale. Come riporta l’Adnkronos, il Pontefice ha scelto suor Eugenia Bonetti per redigere le meditazioni per la Via Crucis. Una suora che da tempo è in prima linea nella lotta contro la tratta di esseri umani.

Una scelta chiara quella di Papa Francesco che dà voce a quella Chiesa che da tempo si schiera sul fronte dell’accoglienza e delle porte aperte. Nell’introduzione si legge: “Vogliamo percorrere questa ‘via dolorosa’ – scrive la missionaria -insieme a tutti i poveri, agli esclusi della società e ai nuovi crocifissi della storia di oggi, vittime delle nostre chiusure, dei poteri e delle legislazioni, della cecità e dell’egoismo, ma soprattutto del nostro cuore indurito dall’indifferenza”.

Poi il testo arriva a toccare in modo diretto il tema della chiusura dei porti: “L’esempio di Maria e delle discepole testimoni della sofferenza e della morte di Gesù ci ispiri a impegnarci a non far sentire la solitudine a quanti agonizzano oggi nei troppi calvari sparsi per il mondo, tra cui i campi di raccolta simili a lager nei paesi di transito, le navi a cui viene rifiutato un porto sicuro, le lunghe trattative burocratiche per la destinazione finale, i centri di permanenza, gli hot spot, i campi per i lavoratori stagionali”. Poi il testo, lungo 61 pagine, lancia un appello ai potenti della Terra perché pssano cambiare le politiche legate alla gestione di questa emergenza: “La Croce di Cristo illumini le coscienze dei cittadini, della Chiesa, dei legislatori e di tutti coloro che si professano seguaci di Cristo, affinché giunga a tutti la Buona Notizia della redenzione”.

A questo punto arriva una esortazione per i fedeli. La religiosa non si limita alla denuncia perchè, come scrive nella VIII stazione, “la situazione sociale, economica e politica deimigranti e delle vittime di tratta di esseri umani ci interroga e ci scuote. Tutti noi, specialmente i cristiani, dobbiamo crescere nella consapevolezza che tutti siamo responsabili del problema e tutti possiamo e dobbiamo essere parte della soluzione”. Le parole che accompagnano l’ultima stazione sono abbastanza eloquenti: “Il deserto e i mari – scrive la suora – sono diventati i nuovi cimiteri di oggi. Di fronte a queste morti non ci sono risposte. Ci sono però responsabilità. Fratelli che lasciano morire altri fratelli. Uomini, donne, bambini che non abbiamo potuto o voluto salvare. Mentre i governi discutono, chiusi nei palazzi del potere, il Sahara si riempie di scheletri di persone che non hanno resistito alla fatica,alla fame, alla sete…Quanta crudeltà si accanisce su chi fugge: i viaggi della disperazione, i ricatti e le torture, il mare trasformato in tomba d’acqua”. Infine un altro appello ai politici: “Possa la morte del tuo Figlio Gesù donare ai Capi delle Nazioni e ai responsabili delle legislazioni

la consapevolezza del loro ruolo a difesa di ogni persona creata a tua immagine e somiglianza”

 

Fonte:rassegneitalia.info

Ultima modifica ilMartedì, 23 Aprile 2019 21:05

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.