BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MATTEO SALVINI E LA LEGA STANNO DIVENTANDO GLI INTERLOCUTORI PRIVILEGIATI DEI CATTOLICI CONSERVATORI: Redazione-Matteo Salvini sta diventando il leader della destra cattolica conservatrice.Così come successo a Donald Trump negli Stati Uniti per via delle politiche antiabortiste, il fronte tradizionalista italiano ha iniziato a guardare al ministro dell'Interno come a più di un semplice L'ANIMA POPOLARE DI FLAVIO OREGLIO RIPARTE DALLO ZELIG: Giovedì 15 e venerdì 16 febbraio, nello storico locale milanese, due serate di spettacolo del cantautore “catartico” con un nuovo progetto discografico   Redazione-Sarà un grande ritorno sulle scene, su questo non c'è ombra di dubbio.Dopo il “trentennale lungo” (parafrasando “Il Secolo Breve” AVEZZANO, LA CONSIGLIERA ANTONIETTA DOMINICI RISPONDE ALL'APPELLO DI LEGNINI: IN CAMPO PER UN ABRUZZO MIGLIORE: Redazione-C'è anche la consigliera comunale di Avezzano, Antonietta Dominici, tra le 102 candidate donne della coalizione guidata da Giovanni Legnini per le elezioni regionali del 10 febbraio. La Dominici, presidente della commissione Pari Opportunità di Avezzano, ha scelto di schierarsi a L'EX SEGRETARIO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA FERRERO DIFENDE BATTISTI E ATTACCA SALVINI: -E' DEPISTAGGIO DI MASSA, I PROBLEMI SONO ALTRI-: Redazione-L’ex segretario di Rifondazione Comunista Paolo Ferrero continua a difendere il pluriomicida appena catturato Cesare Battisti e attacca il ministro Matteo Salvini: “È un depistaggio di massa, i problemi sono altri”.La sinistra proprio non riesce ad arrendersi.E così, non appena 7° CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARTE E LETTERATURA -PIETRO IADELUCA & AMICI-: Redazione-L’associazione culturale “il Cuscino di Stelle – Pietro Iadeluca” indice il “7° Concorso Internazionale di Arte e Letteratura “Pietro Iadeluca & amici”. Art.1-Al concorso possono partecipare tutti gli autori residenti in Italia e all’estero, purché le opere rispondano alle caratteristiche richieste ROMA, ESPERIENZE DI LABORATORI CULTURALI NELLE CARCERI DEL LAZIO: SARA’ PRESENTE L’AUTORE Esperienze di laboratori culturali nelle carceri del Lazio Dalle 15,00 del 16 Gennaio alle 18,00 del 17 Gennaio 2019 LARGO ASCIANGHI, 5 - ROMA Evento organizzato dal CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO e dal GARANTE DIRITTI DETENUTI Per chi è detenuto i laboratori di ORICOLA, IL SINDACO ANTONIO PARANINFI CANDIDATO ALLA REGIONE CON LA LISTA –AZIONE POLITICA- A SOSTEGNO DEL CANDIDATO PRESIDENTE MARCO MARSILIO: Redazione-il Sindaco di Oricola Antonio Paraninfi ha deciso di scendere in campo come candidato alla regione Abruzzo in un lista civica denominata “Azione Politica” a sostegno del candidato alla presidenza Marco Marsilio per il centro destra. Quello abruzzese è un QUESTIONE DI GIORNI E BERGOGLIO CANCELLERA' L'EREDITA' DI PAPA BENEDETTO XVI: Redazione-Questione di giorni e altri due importanti fili che tengono legato papa Francesco al suo predecessore saranno tagliati: voci sempre più insistenti danno infatti per certa la soppressione della Prefettura della Casa Pontificia, il cui titolare è monsignor Georg Gänswein, UN INIZIO 2019 AMARO PER IL REAL CARSOLI SCONFITTO IN CASA DAL SAN BENEDETTO VENERE PER O-1: Redazione- Una sconfitta amara per il Real Carsoli in casa contro il San Benedetto Venere nonostante il bel gioco dimostrato in campo. Tante le occasioni mancate per segnare: al 10° del primo tempo Emanuele Mazzetti sfiora il palo con un -TI ASPETTO ALL'ALTARE- : IL PROSSIMO CONCERTO DI TONY COLOMBO E' QUASI SOLD OUT: L’evento si svolgerà il 28 febbraio al Teatro Palapartenope. Special guest: Franco Ricciardi Redazione-E’ quasi già sold out il prossimo concerto di Tony Colombo che si terrà giovedì 28 febbraio (alle ore 21) al Teatro Palapartenope di Napoli. “Ti aspetto all’altare”: questo il titolo dell’evento, lo stesso del

Michele Suriani

IL CENTRO SOCIO-EDUCATIVO DI TUFO DI CARSOLI FESTEGGIA LA GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO

IL CENTRO SOCIO-EDUCATIVO DI TUFO DI CARSOLI FESTEGGIA LA GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO Giornata Mondiale Del Libro

Turfo di Carsoli-Il 23 aprile di ogni anno si festeggia la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore, nota anche come Giornata del libro e delle rose. E’ un evento patrocinato dall'UNESCO per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright.
Numerose sono le manifestazioni nei vari paesi del mondo e in Italia che si svolgono in questo giorno.
 Le origini di questa tradizione sono lontane. Secondo alcune fonti, la festa del libro e della rosa si celebrò per la prima volta il 7 ottobre 1926 per un’idea dello scrittore valenziano Vicente Clavel Andrés che la propose alla Cámara Oficial del Libro de Barcelona.
Poco dopo, nel 1930, la data fu spostata al 23 aprile, poiché coincideva con l’anniversario della morte degli scrittori Miguel de Cervantes e William Shakespeare.
 Nel 1964 tutti i paesi di lingua spagnola e portoghese adottarono tale data per festeggiare il libro (e la lettura) e nel 1993 una simile scelta fu presa anche dai paesi della Comunità Europea.
Il successo dell’iniziativa fece sì che nel novembre del 1995 la risoluzione 3.18 dell'UNESCO, durante la 28a sessione della Conferenza Generale riunita a Parigi, proclamasse il 23 aprile di ogni anno “Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore”
L'obiettivo della Giornata è quello  di incoraggiare a scoprire il piacere della lettura e a valorizzare il contributo che gli autori danno al progresso sociale e culturale dell'umanità.
Il 23 aprile è anche la festa di San Giorgio e a questo è legata la tradizione secondo la quale ogni uomo regala una rosa alla sua donna. La leggenda narra infatti  di San Giorgio che uccise il Drago per salvare la Principessa, ma dal sangue del Drago fiorì una rosa che il giovane donò alla fanciulla. I librai della Catalogna hanno fatto propria questa tradizione   e  usano regalare una rosa per ogni libro venduto il 23 aprile .
In occasione di questa giornata il Centro Socio-Educativo di Tufo ( fraz. Carsoli)  in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Pro-loco del paese, organizza una manifestazione presso il Centro Polifunzionale ( ex scuola elementare).
Alle ore 16:30 si aprirà la giornata in onore del maestro Alberto Manzi. Nato nel 1924 a Roma, figlio di Rina Mazzei, una stimata donna di Tufo, è ricordato dai più anziani quando negli anni 60, era solito tornare in paese a fare visita alla madre  e spesso  vi trascorreva i fine settimana e le vacanze.
Al Maestro sarà dedicata la struttura del Centro Polifunzionale ,con l’affissione di  una targa da parte del Sindaco di Carsoli avvocato  V. Nazzarro.
Alle ore 17:00 seguirà l’inaugurazione della Biblioteca “Liberi di Leggere”, arredata con materiali di riciclo elaborati dai bambini del centro socio educativo, durante le attività creative laboratoriali  del martedì e del giovedì pomeriggio, coordinate dall’Educatrice Ilaria Di Natale , responsabile del centro, e da M.Beatrice Palluzzi. Grandi e piccini saranno coinvolti in una avvincente staffetta di letture, dando così la parola ai libri.
La giornata si  concluderà con la proiezione de “La Gabbianella e il Gatto”, un film d’animazione che ci invia un messaggio molto chiaro : “ Impariamo a volare...Superiamo le diversità!”
La Biblioteca “ Liberi di leggere” sarà un’occasione di incontro e di crescita per tutti i bambini del territorio e vuole essere solo il primo passo per una serie di iniziative dedicate a piccoli e grandi. Per questo vi chiediamo di aiutarci a farla crescere.
Come?
Donando un libro presso il Centro socio-educativo il giorno dell’iniziativa , oppure lasciandolo negli scatoloni colorati, anch’essi realizzati dai bambini, che troverete nelle scuole di Carsoli e presso alcuni negozi .

 

Noi del Centro Socio- Educativo vi invitiamo a partecipare numerosi e …
“ Aiutateci a crescere…donate un libro...noi vi offriamo una rosa”.
Grazie per il sostegno!
Vi aspettiamo presso la ex Scuola Elementare di Tufo, l’ingresso è libero.


Ultima modifica ilDomenica, 24 Aprile 2016 18:40

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.