BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PRESENTATO A COSENZA L'ULTIMO ROMANZO -RITROVARSI-CARLA- DI MARLISA ALBAMONTE: Redazione-E’ stato presentato a Cosenza, nella suggestiva cornice dell’Area Archeologica della Biblioteca Nazionale di Cosenza, Ritrovarsi - Carla (The Writer), un appassionante romanzo di Marlisa Albamonte.Sono intervenuti all’iniziativa, moderata dallo scrivente: Rita Fiordalisi, direttore Biblioteca Nazionale di Cosenza; Maria Francesca CARSOLI, 38ENNE ARRESTATO CON L’ACCUSA DI DETENZIONE E SPACCIO DI STUPEFACENTI: COLTIVAVA MARIJUANA SUL PROPRIO TERRAZZO: Redazione-I Carabinieri di Carsoli, nell’ambito della consueta attività di controllo e prevenzione sul territorio, hanno tratto in arresto un giovane 38enne del luogo con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. L’uomo, sottoposto ora ai domiciliari con un provvedimento dell’autorità PAPA FRANCESCO SI SCAGLIA CONTRO LE NUOVE FORME DI XENOFOBIA E RAZZISMO: IL NAZIONALISMO POPULISTA E' NEGATIVO: Redazione-Mentre in Medio Oriente e in Asia gli islamici continuano col genocidio dei cristiani, la priorità dei vescovi della Chiesa, è la lotta alla xenofobia, al razzismo e al nazionalismo populista”. “Tutti i cristiani e tutti coloro che sostengono i LUCA BONAFFINI: -LA NOTTE IN CUI SPUNTO' LA LUNA DAL MONTE-: Le canzoni e la storia di Pierangelo Bertoli   Redazione-Quasi trent’anni fa, nel febbraio del 1991, Pierangelo Bertoli (a sorpresa e contro ogni previsione) strappò l’applauso più lungo della storia del Festival di Sanremo. Tanti già lo conoscevano per i suoi successi ARSOLI, PRESENTAZIONE UFFICIALE DELL'ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE -NO LABEL-: DOMENICA 23 SETTEMBRE IN VIA APRUTINA 43 CON INIZIO ALLE ORE 15:30   MUSEO STATALE DI MILETO: OMAGGIO ALLA CANZONE NAPOLETANA: Redazione-Sabato 22 settembre 2018, alle ore 19.00, il Museo Statale di Mileto, guidato da Faustino Nigrelli, celebra le Giornata Europee del Patrimonio, con un’iniziativa di grande suggestione Omaggio alla canzone napoletana, atteso concerto a cura del Cantiere Musicale Internazionale.Una scelta CNA AVEZZANO: PREMIO CAMBIAMENTI: Redazione-Il Premio CAMBIAMENTI è il grande concorso nazionale, istituto dalla CNA, che rientra ormai tra gli eventi di spicco nell’universo delle startup e che ha registrato, nelle prime due edizioni, oltre 1300 imprese candidate. Il Premio è rivolto a imprese FDI: BIONDI AD ATREJU 2018 CON IL CIRCOLO AQUILANO: Redazione-"Anche gli esponenti del circolo aquilano di Fratelli d’Italia saranno presenti da venerdì 21 settembre, giorno di apertura, alla ventunesima edizione di Atreju, manifestazione promossa dal partito della Presidente Giorgia Meloni che sino a domenica 23 si svolgerà sull'Isola Tiberina CARSOLI, ASSOCIAZIONE LUMEN: -I CANTI DELLA GRANDE GUERRA E CONTRIBUTI ABRUZZESI-: Redazione-L'associazione Lumen, nel suo lavoro per la diffusione della cultura, ha organizzato per il prossimo sabato 22, alle ore 17,30 presso la Chiesa del Carmine di Carsoli, un interessante incontro che ha per tema "I Canti della Grande Guerra e GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO: PROSPETTIVA GOLD COSENZA: Redazione-Sabato 22 e domenica 23 settembre 2018 la Galleria Nazionale di Cosenza celebra le Giornate Europee del Patrimonio con numerosi imperdibili appuntamenti. Queste in dettaglio le iniziative previste:   “Prospettiva Gold Cosenza” Data: sabato 22 settembre 2018, ore 16.30-18.30; domenica 23 settembre 2018, ore

FRANCIA, MARINE LE PEN: "ADDIO ALL'EURO, ESPULSIONE DEI TERRORISTI E CONTROLLI ALLE FRONTIERE"

Marine Le Pen Marine Le Pen

Redazione-Un referendum sull'Unione Europea da avviare immediatamente, una volta eletta, e "dico anche ai francesi che l'uscita dall'euro non avrà nessuna conseguenza sui loro risparmi. Anzi, il grosso pericolo per loro è la situazione attuale, con l'unione bancaria legata all'euro che, in caso di crisi finanziaria, impone di attingere ai risparmi delle famiglie". Così Marine Le Pen in un'intervista pubblicata martedì da Repubblica, sul suo programma. La candidata favorita al primo turno delle presidenziali, in programma per la prossima domenica, smentisce le voci, messe in giro dai soliti gufi, di catastrofi economiche in caso di sua vittoria: "Non ci sarà nessun movimento di panico", dice, "lo abbiamo visto con la Brexit: le previsioni apocalittiche tese a spaventare gli elettori sono state smentite dai fatti".

La Le Pen detta l'agenda per l'uscita dall'euro: il referendum e "una volta eletta, avvierò immediatamente le trattative e chiederò una riunione dei capi di Stato, senza le istanze comunitarie. Molti Paesi europei, al sud e all'est, aspettano che la grande e potente Francia prenda la leadership per costringere l'Ue a sedersi al tavolo delle trattative". Per la leader del Front National "la grande maggioranza dei francesi sono convinti che l'euro sia una palla al piede. Riottenere una moneta nazionale adattata creerà milioni di posti di lavoro e ci restituirà la libertà".

"Se al referendum sarà sconfitta si ritirerà?", le viene chiesto. "Non considero la politica come un rodeo dove bisogna restare in sella al proprio cavallo a qualsiasi costo", risponde. Su un altro fronte, quello della lotta al fondamentalismo islamico, afferma che "ci sono misure da mettere immediatamente in opera: l'espulsione degli stranieri schedati, abrogazione della circolare di Valls sulla regolarizzazione dei migranti, moratoria sul rilascio di certi documenti, congelamento dei crediti per chi chiede asilo e aiuto medico allo Stato".

Non teme di suscitare l'ostilità dei musulmani di Francia: "non vedono l'ora di essere liberati dalla pressione quotidiana che i fondamentalisti islamici fanno pesare su di loro". Marine Le Pen intende "ripristinare le frontiere immediatamente dopo l'arrivo al potere": lo ha ribadito anche nel corso di un'altra intervista rilasciata, sempre martedì, all'emittente RTL, durante la quale ha detto che "non si può lottare contro il terrorismo senza ristabilire le frontiere". Quale candidato vorrebbe affrontare al secondo turno? "Macron è un globalista senza complessi mentre Fillon è un globalista pudibondo. Preferisco sempre trovarmi di fronte un globalista senza complessi. Almeno le cose sono chiare".(Fonte:ilpopulista.it)

Presidenziali Francesi

Ultima modifica ilSabato, 29 Aprile 2017 18:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.