BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
IL PRESIDENTE DELLA CEI GUALTIERO BASSETTI SCLERA: -BENVENUTI GLI IMMIGRATI, RESPINGIAMO SOVRANISTI E POPULISTI-: Redazione-Il vescovo fa le pentole ma non i coperchi. Nel giorno in cui il presidente della Conferenza Episcopale, Gualtiero Bassetti, se ne esce con un’ intervista sulla Stampa per dire che accogliere i migranti significa accogliere Gesù Cristo, un senegalese SAN SPERATE, CAMPIONATO REGIONALE SARDO DI TAEKWONDO: GRANDE AFFERMAZIONE DEGLI ATLETI DI CAPOTERRA: Redazione-Si è svolto Domenica 17 marzo a San Sperate il campionato regionale di Taekwondo WT Coni organizzato dalla FITA Sardegna. 315 iscritti 25 società provenienti da tutta la Sardegna.In grande evidenza gli atleti del Centro Taekwondo Capoterra coordinati dai coach PESCA: LE PROSPETTIVE DEL SETTORE ITTICO IN CONTINUO MUTAMENTO: Alla facoltà di Agraria di Palermo seminario di approfondimento con professionisti Redazione-Esperti e studiosi del settore pesca, per un dibattito intenso sul comparto, la sua evoluzione, le prospettive, è questo il tema del seminario, dal titolo “quali prospettive per un CASSANO ALLO IONIO, ASPETTANDO LA FESTA DELLA MUSICA 2019: Redazione-Giovedì 21 marzo 2019, alle ore 19.00, a Cassano all’Ionio (Cosenza), presso la Sala Convegni del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, l’Orchestra “Jonio Pelagos Baroque”, diretta dal M.° Rodolfo La Banca, terrà un concerto dal titolo “Kammermusik”, che avrà come ISTITUTO EINAUDI-PARETO: PRESENTATO IL PROGETTO -CLOUD COMPUTING IN THE EUROPEAN SCHOOLS-: Il complesso scolastico di Palermo promuove interscambio tecnologico e culturale Erasmus Plus grande opportunità per gli studenti Redazione-Nuvola informatica e scambio culturale, far transitare dati in modo semplice, varcando ogni tipo di barriera, è questo il fine del il progetto Erasmus Plus AL VIA LA CAMPAGNA FISCALE 2019, PRESSO IL CAF CONFARTIGIANATO DI AVEZZANO COMPETENZA E ESPERIENZA AL SERVIZIO DEI CITTADINI: Redazione-Prende ufficialmente il via la nuova campagna fiscale 2019 e il Caaf di Confartigianato Avezzano, analogamente a quanto fatto negli anni passati, mette a disposizione dei residenti marsicani le proprie competenze per assisterli nella compilazione ed elaborazione del modello 730 TEGOLA SUL PD, ZINGARETTI INDAGATO PER FINANZIAMENTO ILLECITO AI PARTITI: Redazione-Bomba nel Pd. Il neo segretario   Nicola Zingaretti sarebbe indagato per finanziamento illecito ai partiti. Lo rivela l’Espresso, secondo cui a tirare in ballo il governatore del Lazio sarebbero le dichiarazioni di due avvocati siciliani, Piero Amara e Giuseppe LAMPEDUSA, LA GDF SEQUESTRA LA NAVE ONG MARE JONIO: I MIGRANTI FATTI SBARCARE. SALVINI: -I RESPONSABILI VANNO ARRESTATI-: Redazione-La nave Mare Jonio sta entrando nel porto di Lampedusa. L'imbarcazione della Ong Mediterranea Saving Humans, che da stamattina era alla fonda, è scortata da due motovedette della Guardia di Finanza, che sta procedendo al sequestro della nave. Nelle prossime AREA DI SERVIZIO CIVITA NORD SULL'A24, ARTIFICIERI E POLIZIA STRADALE SUL POSTO PER UNA VALIGIA SOSPETTA: Redazione-A causa di un intervento urgente della Polizia e degli artificieri è stata disposta l’uscita obbligatoria a Carsoli per gli automobilisti diretti a Roma e rientro al casello di Vicovaro per circa 20 minuti nel pomeriggio del 19 marzo.Un bagaglio PD, ZINGARETTI CHIEDE AIUTO A MACRON: -SERVE UN CAMPO LARGO PER BATTERE LA LEGA-: Redazione-Prosegue senza sosta il lavoro di Nicola Zingaretti per la costruzione di un campo largo da opporre alle Europee contro il fronte sovranista. Il neosegretario Pd ha annunciato l'inizio di un dialogo con Macron: "La nostra è una battaglia comune"."Serve

FRANCIA, MARINE LE PEN: "ADDIO ALL'EURO, ESPULSIONE DEI TERRORISTI E CONTROLLI ALLE FRONTIERE"

Marine Le Pen Marine Le Pen

Redazione-Un referendum sull'Unione Europea da avviare immediatamente, una volta eletta, e "dico anche ai francesi che l'uscita dall'euro non avrà nessuna conseguenza sui loro risparmi. Anzi, il grosso pericolo per loro è la situazione attuale, con l'unione bancaria legata all'euro che, in caso di crisi finanziaria, impone di attingere ai risparmi delle famiglie". Così Marine Le Pen in un'intervista pubblicata martedì da Repubblica, sul suo programma. La candidata favorita al primo turno delle presidenziali, in programma per la prossima domenica, smentisce le voci, messe in giro dai soliti gufi, di catastrofi economiche in caso di sua vittoria: "Non ci sarà nessun movimento di panico", dice, "lo abbiamo visto con la Brexit: le previsioni apocalittiche tese a spaventare gli elettori sono state smentite dai fatti".

La Le Pen detta l'agenda per l'uscita dall'euro: il referendum e "una volta eletta, avvierò immediatamente le trattative e chiederò una riunione dei capi di Stato, senza le istanze comunitarie. Molti Paesi europei, al sud e all'est, aspettano che la grande e potente Francia prenda la leadership per costringere l'Ue a sedersi al tavolo delle trattative". Per la leader del Front National "la grande maggioranza dei francesi sono convinti che l'euro sia una palla al piede. Riottenere una moneta nazionale adattata creerà milioni di posti di lavoro e ci restituirà la libertà".

"Se al referendum sarà sconfitta si ritirerà?", le viene chiesto. "Non considero la politica come un rodeo dove bisogna restare in sella al proprio cavallo a qualsiasi costo", risponde. Su un altro fronte, quello della lotta al fondamentalismo islamico, afferma che "ci sono misure da mettere immediatamente in opera: l'espulsione degli stranieri schedati, abrogazione della circolare di Valls sulla regolarizzazione dei migranti, moratoria sul rilascio di certi documenti, congelamento dei crediti per chi chiede asilo e aiuto medico allo Stato".

Non teme di suscitare l'ostilità dei musulmani di Francia: "non vedono l'ora di essere liberati dalla pressione quotidiana che i fondamentalisti islamici fanno pesare su di loro". Marine Le Pen intende "ripristinare le frontiere immediatamente dopo l'arrivo al potere": lo ha ribadito anche nel corso di un'altra intervista rilasciata, sempre martedì, all'emittente RTL, durante la quale ha detto che "non si può lottare contro il terrorismo senza ristabilire le frontiere". Quale candidato vorrebbe affrontare al secondo turno? "Macron è un globalista senza complessi mentre Fillon è un globalista pudibondo. Preferisco sempre trovarmi di fronte un globalista senza complessi. Almeno le cose sono chiare".(Fonte:ilpopulista.it)

Presidenziali Francesi

Ultima modifica ilSabato, 29 Aprile 2017 18:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.