BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Accedi
Ultime Notizie
CARSOLI, SCUOLA DI DANZA "CINZIA CIPRIANI" E PALESTRA ATHLON: STAGE WORSHOP PROFESSIONALE DI DANZA CLASSICA E CONTEMPORANEA: Redazione-La scuola di danza di Cinzia Cipriani è lieta di invitarvi allo stage di danza classica e contemporanea domenica 7 maggio 2017 a Carsoli (Aq). La scuola vanta la presenza e la collaborazione di numerosi professionisti del Teatro dell'Opera di ADDEZI: "IL MOVIMENTO MAURO PORCELLI PER ARDEA SPOSA IL PROGETTO DEL CANILE COMUNALE": Redazione-"Sulla scorta dell'appello lanciato da Valentina DI Blasi a nome dell'Associazione Smarriti e Ritrovati ad Ardea e Pomezia, nel quale si chiedeva l'inserimento all'interno dei programmi elettorali in vista delle prossime elezioni comunali di primavera, di un punto che prevedesse LATINA, ASSISTENZA DOMICILIARE: AL VIA LA CAMPAGNA SUI CAREGIVERS FAMILIARI: Redazione-Iniziativa del "Forum Pontino" e dell'Associazione "A.l.ma.ra" insieme allo Studio Legale Fierimonte&Formiconi.Giovedì 27 aprile si terrà a Latina, dalle ore 11:30, presso il bar Nad in Piazza del Popolo, un incontro informativo sulle tematiche relative ai caregivers familiari. Organizatori e AVEZZANO, IL MINISTRO MARIANNA MADIA VISITA IL CONSORZIO ACQUEDOTTISTICO MARSICANO: Redazione-Visita a sorpresa,ieri, del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Marianna Amadia al Consorzio Acquedottistico Marsicano ad Avezzano. Il Ministro si trovava in Abruzzo in un tour per le primarie del Partito Democratico e su invito del Segretario ANTONIO SOCCI: " SOLO PAPA BENEDETTO XVI HA IL CORAGGIO DI AFFRONTARE L'ISLAM": Redazione-Il terrorismo islamista è entrato anche nelle elezioni francesi e ormai fa parte stabilmente delle cronache europee. Non è più un caso accidentale e non potremo spazzarlo via tanto facilmente. L' Isis prima ha cercato in Europa «Foreign Fighters» che ON.MELONI (FDI-AN): " BIONDI AMA L'AQUILA: LA CITTA' MERITA UN SINDACO COSI'": Redazione-Una sala “Cesare Rivera” traboccante di cittadini ed entusiasmo ha accolto, questa mattina a Palazzo Fibbioni, la presidente di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale, onorevole Giorgia Meloni, intervenuta all’Aquila al fianco del candidato sindaco della coalizione di centrodestra, Pierluigi Biondi.   Un incontro a ARSOLI, RINVIATA AL 7 MAGGIO LA "FESTA DELLA PRIMAVERA E SAGRA DELLA PIZZAFRITTA" A CAUSA DI UN GRAVE LUTTO: In seguito ad un grave lutto che ha colpito l’intera comunità arsolana, la manifestazione “Festa della Primavera e Sagra della Pizzafritta”, prevista per il 25 APRILE 2017, è rinviata al 7 MAGGIO 2017. Redazione-La manifestazione sarà  una “ghiotta” occasione per conoscere il CASAPROBA VS REAL CARSOLI 2-6, UNA VITTORIA CON UNA “VALANGA DI GOALS”: Redazione-Ancora una grande prova del Real che vince meritatamente fuori casa. Primo tempo giocato in modo ordinato: il Real va in rete al 25' con Flamini con un gran tiro dal limite dell'area, raddoppia Muzi al 36' e si va PRESIDENZIALI FRANCESI, PRIME PROIEZIONI: MACRON PRIMO, LE PEN SECONDA: Redazione-Chiusi i seggi d'Oltralpe, le prime proiezioni danno i partiti tradizionali (socialisti e repubblicani) fuori dal ballottaggio. Se così finisssero le cose si sfiderebbero al ballottagio Emannuel Macron (En Marche) al 23,7% e Marine Le Pen (Front National) al 22%. PAPA FRANCESCO: " E' UN SUICIDIO CHIUDERE LE PORTE AI MIGRANTI": Redazione-“Se in Italia si accogliessero due, due migranti per municipio (comune), ci sarebbe posto per tutti.E questa generosità del sud, di Lampedusa, della Sicilia, di Lesbo, possa contagiare un po’ il nord. E’ vero: noi siamo una civiltà che non

FRANCIA, MARINE LE PEN: "ADDIO ALL'EURO, ESPULSIONE DEI TERRORISTI E CONTROLLI ALLE FRONTIERE"

Marine Le Pen Marine Le Pen

Redazione-Un referendum sull'Unione Europea da avviare immediatamente, una volta eletta, e "dico anche ai francesi che l'uscita dall'euro non avrà nessuna conseguenza sui loro risparmi. Anzi, il grosso pericolo per loro è la situazione attuale, con l'unione bancaria legata all'euro che, in caso di crisi finanziaria, impone di attingere ai risparmi delle famiglie". Così Marine Le Pen in un'intervista pubblicata martedì da Repubblica, sul suo programma. La candidata favorita al primo turno delle presidenziali, in programma per la prossima domenica, smentisce le voci, messe in giro dai soliti gufi, di catastrofi economiche in caso di sua vittoria: "Non ci sarà nessun movimento di panico", dice, "lo abbiamo visto con la Brexit: le previsioni apocalittiche tese a spaventare gli elettori sono state smentite dai fatti".

La Le Pen detta l'agenda per l'uscita dall'euro: il referendum e "una volta eletta, avvierò immediatamente le trattative e chiederò una riunione dei capi di Stato, senza le istanze comunitarie. Molti Paesi europei, al sud e all'est, aspettano che la grande e potente Francia prenda la leadership per costringere l'Ue a sedersi al tavolo delle trattative". Per la leader del Front National "la grande maggioranza dei francesi sono convinti che l'euro sia una palla al piede. Riottenere una moneta nazionale adattata creerà milioni di posti di lavoro e ci restituirà la libertà".

"Se al referendum sarà sconfitta si ritirerà?", le viene chiesto. "Non considero la politica come un rodeo dove bisogna restare in sella al proprio cavallo a qualsiasi costo", risponde. Su un altro fronte, quello della lotta al fondamentalismo islamico, afferma che "ci sono misure da mettere immediatamente in opera: l'espulsione degli stranieri schedati, abrogazione della circolare di Valls sulla regolarizzazione dei migranti, moratoria sul rilascio di certi documenti, congelamento dei crediti per chi chiede asilo e aiuto medico allo Stato".

Non teme di suscitare l'ostilità dei musulmani di Francia: "non vedono l'ora di essere liberati dalla pressione quotidiana che i fondamentalisti islamici fanno pesare su di loro". Marine Le Pen intende "ripristinare le frontiere immediatamente dopo l'arrivo al potere": lo ha ribadito anche nel corso di un'altra intervista rilasciata, sempre martedì, all'emittente RTL, durante la quale ha detto che "non si può lottare contro il terrorismo senza ristabilire le frontiere". Quale candidato vorrebbe affrontare al secondo turno? "Macron è un globalista senza complessi mentre Fillon è un globalista pudibondo. Preferisco sempre trovarmi di fronte un globalista senza complessi. Almeno le cose sono chiare".(Fonte:ilpopulista.it)

Presidenziali Francesi

Ultima modifica ilMercoledì, 19 Aprile 2017 12:03

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.