BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
E' IN ARRIVO POLIFEMO, LA NUOVA ONDATA DI CALDO AFRICANO: Redazione-Nuova ondata di caldo africano in arrivo in questa torrida estate. Dopo una breve e parziale tregua cominciata nello scorso fine settimana, già si intravede all'orizzonte la settima ondata di calore. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che RIETI CUORE PICCANTE, ARRIVA LA KERMESSE +HOT DELL'ESTATE-23/27AGOSTO: Redazione-Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate.Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con “Rieti cuore piccante”, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno richiamerà migliaia di appassionati della prelibata JUDO SOTTO LE STELLE A CARSOLI: Redazione-In occasione della notte bianca del 20 agosto, organizzata da Confcommercio - AS.COM Delegazione di Carsoli, la scuola “Judo Carsoli” ha presentato in piazza della Libertà “Judo sotto le stelle”, una coinvolgente ed emozionante dimostrazione riscuotendo consensi ed attenzione da LO SHOPPING SI ILLUMINA, UN SUCCESSO LA NOTTE BIANCA A CARSOLI: Redazione-Nella serata del 20 agosto, si è svolta la Notte Bianca nel comune di Carsoli con lo slogan “LO SHOPPING SI ILLUMINA”, dove la sinergia di eventi e la collaborazione delle attività produttive del comune abruzzese, hanno dato luogo a TERREMOTO DI MAGNITUDO 3.6 A ISCHIA: TANTA PAURA, FERITI, DISPERSI E CROLLI: Redazione-Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata alle 20:57 davanti all'isola di Ischia, con la gente che si è riversata in strada mentre un black out elettrico si è avuto nel centro di Ischia porto. In particolare UN SACERDOTE DI PISTOIA PORTA I MIGRANTI IN PISCINA A SPESE NOSTRE: "LORO SONO LA MIA PATRIA". E' POLEMICA: Redazione-Un prete di Pistoia, don Massimo Biancalini, porta i migranti africani in piscina a spese dei contribuenti italiani e subito scoppia la rivolta in rete dei cittadini indignati, soprattutto in questo periodo di crisi dove potersi permettere una vacanza è BARCELLONA, UCCISO L'AUTISTA DELLA STRAGE DELLA RAMBLA: Redazione-Il killer della Rambla è stato ucciso. Younes Abouyaaquoub, l'autore materiale dell'attentato di Barcellona, è stato ucciso dalla polizia a Subirats, a circa 50 km dalla città. I Mossos, la polizia catalana, hanno annunciato su Twitter che "la persona IUS SOLI E PAPA BERGOGLIO: "RICONOSCERE NAZIONALITA' ALLA NASCITA": Redazione-"Nel rispetto del diritto universale a una nazionalità, questa va riconosciuta e opportunamente certificata a tutti i bambini e le bambine al momento della nascita". E' la sollecitazione di Papa Francesco, contenuta nel messaggio per la Giornata mondiale del Migrante EMIGRANTI ABRUZZESI IN TICINO, UNA FESTA ALL'INSEGNA DELL'AMICIZIA FRA CONTERRANEI, CONNAZIONALI E SVIZZERI: Redazione-Da oltre un trentennio l'Associazione Regionale Emigranti Abruzzesi(A.R.E.A.) in Ticino organizza e si ritrova con soci e simpatizzanti all'insegna dell'amicizia fra conterranei, connazionali e Svizzeri.La festa di oggi e particolarmente sentita dalla nostra associazione.Vi sono ospiti importanti giunti dall'Abbruzzo. L'Area PRESENTAZIONE SPAZIO TESTIMONIANZE NUMISMATICHE: Redazione-Mercoledì 23 agosto 2017, alle ore 21.00, a Monasterace, cittadina del reggino, sarà presentato un nuovo spazio espositivo dedicato alle testimonianze numismatiche che arricchirà ulteriormente il prestigioso Museo archeologico dell’antica Kaulon.L’allestimento di questo settore ha la finalità di raccontare la

CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: "TRASPARENZA NON SIGNIFICA CORRETTEZZA"

Domenico D'Antonio Domenico D'Antonio

Carsoli-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo:<<

Per confermare questo assunto vorrei far riferimento a quanto accaduto ultimamente nel settore bancario-finanziario, nel quale lavoro.

In questi ultimi anni abbiamo avuto un proliferare di norme e direttive intese a tutelare i risparmiatori; sempre più informazioni, sempre più carte da firmare eppure ciò non ha impedito che le ormai 4 note banche andassero in risoluzione con conseguenze disastrose per i clienti senza considerare quanto accaduto ai clienti di altre istituzioni bancarie più note.

Un parallelismo potrebbe essere fatto con quanto accaduto negli Enti locali negli ultimi anni: regolamenti sulla trasparenza, app a disposizione dei cittadini, atti pubblicati e visibili sui siti istituzionali sono forse sufficienti a consentire che gli atti amministrativi siano anche corretti?

E’ corretto un bando relativo alla gestione operativa della Riserva Naturale “Grotte di Pietrasecca” dove, inspiegabilmente, viene inserita per l’aggiudicatario la possibilità di vendere “prodotti vari (come libri, gadget e prodotti agricoli e alimentari)”?

Che collegamento può esserci tra una gestione professionale di una Riserva e la vendita di panini, porchetta, bibite, ecc.?

E, soprattutto, lo sviluppo e la valorizzazione della Riserva non dovevano comportare anche una ricaduta economica per le attività commerciali e di ristorazione del territorio?

Ed, invece, in un momento di crisi come l’attuale dove bisogna essere grati e riconoscenti a chi riesce ancora a mantenere vivo il nostro Paese tenendo aperte le saracinesche con grande impegno, sforzo, sacrificio e poche gratificazioni economiche, si tolgono le poche occasioni di acquisire clientela.

A questo punto, considerando che ormai sono innumerevoli le situazioni da noi segnalate in questi due anni di amministrazione Nazzarro riteniamo che non ci sia nessun disegno, nessuna strategia ma semplicemente superficialità e poca attenzione; per questo ci auguriamo che il Sindaco prenda atto di tale situazione e per il futuro decida finalmente di verificare e controllare tutti gli atti amministrativi prima di renderli pubblici, creando disappunto e lasciando interdetti molti cittadini ed operatori economici>>.

Amministrazione

Ultima modifica ilDomenica, 30 Aprile 2017 19:05

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.