BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "SULLA RACCOLTA MACERIE IL PD FAVORISCE LA MARSICANA ACIAM. ASM ALL'ANGOLO": Redazione-“Ancora una volta il Pd e il Presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, umiliano L'Aquila e le sue professionalità”. La denuncia è del candidato sindaco della coalizione di centrodestra al Comune dell'Aquila, Pierluigi Biondi. “Mi riferisco alla notizia di un decreto "COMUNI RICICLONI", RIBALTA NAZIONALE E PREMIO PER L'ACIAM: Redazione-L’Aciam centra gli obiettivi, va oltre e conquista la ribalta nazionale. L’azienda consorziale d’igiene ambientale marsicana – presieduta da Lorenza Panei – è stata premiata giovedì, 22 giugno, a Roma, nell’ambito della XXIV edizione della manifestazione “Comuni Ricicloni”, promossa da COPPA MESSAPICA-GIRO DELLA VALLE D'ITRIA: PRIMA GIORNATA CON IL CAMPIONATO ITALIANO DILETTANTI: Redazione-Finalmente è tempo di Coppa Messapica-Giro della Valle d’Itria “tricolore”: i colori che splenderanno nella città di Ceglie Messapica saranno il verde, il bianco e il rosso nelle giornate di sabato 24 (élite) e domenica 25 giugno (under 23) per INSIEME PER "EDONARE L'AMORE": Redazione-Fervono i preparativi per “EDOnare l’amore”, l’evento organizzato dalla Corale Armonia Sinfonica e Gli Artisti della Valle del Cavaliere che si svolgerà a Civita di Oricola domenica 25 giugno, in favore dell’Associazione Edoardo Marcangeli.La manifestazione, patrocinata dal Comune di Oricola, CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: "E ORA SPEGNETE ANCHE LE LUCI": Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa:<< Mi ricollego agli articoli apparsi sul sigillo apposto alle fontane pubbliche per fornire degli elementi che dimostrano l’assurdità della scelta dell’amministrazione comunale a guida Mazzetti/Nazzarro con l’incredibile motivazione TERAMO, ONCOLOGA 53ENNE SGOZZATA FUORI DALL'OSPEDALE: E' CACCIA AL KILLER: Redazione-Un'oncologa di 53 anni, Ester Pasqualoni, è stata uccisa nel parcheggio dell'ospedale della Val Vibrata di Sant'Omero (Teramo). La donna aveva appena terminato il suo turno quando è stata aggredita da un uomo. Stando a quanto emerso, si tratterebbe di PIETRASECCA: "AVEVATE SETE E VI ABBIAMO.... CHIUSO LE FONTANE": Redazione-Dall'Avv. Mauro P. D'Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo in seguente comunicato stampa:<< In questi giorni la popolazione di Pietrasecca sta vivendo con grande apprensione e vivo disappunto la chiusura, da parte dei rappresentanti del Comune di Carsoli, di alcune fontane pubbliche.Le CARSOLI VUOLE TRASFORMARE Pietrasecca IN Pietra Secca: Redazione-Dall'Avv. Saverio Cosi riceviamo ed integralmente pubblichiamo in seguente comunicato stampa:<< GRAVISSIMO ATTENTATO COMMESSO DAGLI AMMINISTRATORI DEL COMUNE DI CARSOLI NEI CONFRONTI DELLE FONTANE DEL NOSTRO PAESE !QUALCHE GIORNO FA', INFATTI, ALCUNI "TECNICI" DEL COMUNE SI SONO RECATI A PIETRASECCA CON PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: Omaggio all’Abruzzo Redazione-Musica, teatro e arti visive saranno protagoniste dal 13 al 23 luglio nel triangolo della Piana del Cavaliere, nel suggestivo scenario di Pereto e di Rocca di Botte, componendo una rassegna concepita per valorizzare in modo particolare i giovani PASQUALE CAVASINNI DIRETTORE DEL CNA AVEZZANO ELETTO NEL CDA FIDIMPRESA ABRUZZO: Redazione-A comunicare la notizia dell’elezione di Pasquale Cavasinni nel CdA del Confidi Fidimpresa Abruzzo è il Presidente della CNA di Avezzano Francesco D’Amore che aggiunge: “Siamo tutti orgogliosi di questo incarico conferito al nostro direttore in quanto il ruolo che

"DIMMI QUANDO, QUANDO, QUANDO", DA OTTO ANNI LE SCUOLE STANNO FUORI CARSOLI

Le Scuole Medie Di Carsoli Le Scuole Medie Di Carsoli

Redazione-Dal "Comitato del Ponte" di Carsoli riceviamo ed integralmente pubblichiamo:<<

Era il 6 aprile 2009: un terremoto sconvolse L'Aquila e dintorni. A Carsoli, fortunatamente, non ci sono stati danni.

L'Amministrazione Comunale Mazzetti fece sgomberare l'edificio della Scuola media costruito in parte nel 1968, in parte nel 1980. Le motivazioni tecniche, per due strutture diverse, a tutt'oggi, non sono ancora chiare. Pensavano di prendere i soldi del terremoto, anche se sapevano che Carsoli non era terra terremotata. Da allora la Scuola Media è alloggiata nel Centro Fieristico (realizzato dall'amministrazione Lauri), il Liceo Scientifico negli uffici del Sole 24 ore, col pagamento dell'affitto. E con tutti i disagi collegati.

Cosa si aspetta: si poteva mettere in sicurezza la Scuola in un anno (come molte strutture ad Avezzano, zona sismica di 1^ categoria; a Sante Marie l'hanno fatto in 5 mesi!), o demolire e subito ricostruire.

Dopo 7 anni (!!!) di chiusura arriva la demolizione;

Dopo un altro anno si macinano i calcinacci che, in parte, ancora oggi stanno lì.

Da otto anni disagi per studenti e professori fuori Carsoli. E la vita sociale è morta!

Da otto anni le attività commerciali di Carsoli vanno sempre più a peggiorare: negozi che chiudono, perché è venuto a mancare anche quel piccolo apporto di quelli che ruotano intorno alla Scuola. Dopo otto anni non si sa ancora quando i calcinacci saranno tolti.

Se i finanziamenti non ci sono significa che siete incapaci; se ci sono, peggio, perché non li sapete spendere.

E stiamo ancora a parlare dei "principi architettonici" che dovranno ispirare il nuovo progetto !

CHIACCHIERE: LA CERA SE CUNSUMA E JU MORTO NON CAMMINA!

Non si sa se gli amministratori siano consapevoli del danno che hanno fatto e continuano a fare: Quando mettete riparo ai danni fatti dall'Amministrazione Mazzetti?

L'unica cosa certa è che Carsoli peggiora e si spopola tra l'indifferenza più assoluta di chi, pur prendendo uno stipendio a fine mese, non è in grado di realizzare neppure una passerella in legno per sostituire il ponte "dell'Unione elettrica" (Via Prato la terra) demolito da anni. E le frazioni sono abbandonate.

Non hanno progetti, non hanno idee. E se gli scrivi non ti rispondono!

Non riescono a migliorare la vivibilità di Carsoli, anzi l'hanno peggiorata col Mercato settimanale che chiude la via principale del paese e per portare un malato, ad es., da Via dei Marsi al Distretto sanitario, bisogna fare tre Km. invece di 300 m.

Tanti cittadini ci hanno chiesto questo intervento di sensibilizzazione e noi rispondiamo alle loro richieste con un invito:

se non siete capaci, perché non andate a fare un altro mestiere?>>.

Ultima modifica ilVenerdì, 02 Giugno 2017 21:10

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.