BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
IL CDM APPROVA ALL'UNANIMITA' IL DECRETO MIGRANTI DI SALVINI: VIA I PERMESSI UMANITARI, PIU' RIMPATRI FORZATI E STOP BUSINESS: Redazione-Trionfo per il ministro degli Interni Matteo Salvini, il consiglio dei ministri ha approvato all’unanimità il decreto di migranti per combattere l’invasione islamica dell’Italia sostenuta per anni dal Partito Democratico: via il permesso umanitario per i clandestini, più rimpatri forzati A ROMA LA MOSTRA FOTOGRAFICA DI MARIA MULAS-SOLO SHOW- A CURA DI BARABARA MARTUSCIELLO: Giovedì 27 Settembre 2018, ore 18.30 - Via dell'Arco de' Ginnasi, 5 (Largo Argentina) 27 SETTEMBRE 2018 – 27 OTTOBRE 2018 “In qualche modo, ho restituito anche quello che io vedevo e percepivo di loro, delle persone che fotografavo; molti amici. Tanti GOFFREDO PALMERINI IN MICHIGAN, MISSIONE NELL’AREA DI DETROIT: Redazione-Dal 26 settembre al 18 ottobre 2018 un intenso programma d’incontri con le comunità italiane in Michigan attende Goffredo Palmerini, infaticabile ambasciatore d’Abruzzo nel mondo. Nell’area metropolitana di Detroit è molto significativa anche la presenza degli abruzzesi, organizzati in diversi AQUARIUS 2 RESTA SENZA BANDIERA PANAMENSE: TUTTA COLPA DI SALVINI: Redazione-Ancora tensioni tra il governo italiano e l'ong Msf che gestisce le operazioni in mare della Aquarius.Panama avrebbe avviato un procedimento per cancellare dai propri registri navali la Aquarius 2 (nuovo nome dell'imbarcazione). Alla base dell'iter avviato dalle autorità panamensi LANCIANO, MARITO E MOGLIE RAPINATI IN VILLA: I MALVIVENTI TAGLIANO IL LOBO DELL'ORECCHIO ALLA DONNA: Redazione-L'uomo è stato picchiato selvaggiamente. Illeso il figlio disabile della coppia .Scene da Arancia Meccanica, durante una rapina in villa.Secondo una primissima ricostruzione, sembra che verso le 4 di notte alcuni malviventi abbiano fatto irruzione in una villa a Carminiello CARSOLI, AL VIA LA QUARTA EDIZIONE DEL MEMORIAL -EDOMANI SI GIOCA-: Ci siamo!!! Siamo alla quarta edizione dell'evento/memorial.....EDOmanisigioca....vi aspettiamo. Trascorreremo una intera giornata insieme ricordando Edo. (Domenica 7 Ottobre 2018 presso il centro sportivo Le Sequoie) Avremo modo di condividere con voi e relazionarvi su quanto l'Associazione sta facendo. L'ATTIVISTA DI SINISTRA FRANCESE TATIANA VENTO'SE PICCHIATA SELVAGGIAMENTE DA MIGRANTI: -PARIGI E' IL TERZO MONDO-: Redazione-Dopo l'aggressione Tatiana Ventòse, nota youtuber, ha rivisto le sue idee politiche descrivendo poi la situazione di estremo degrado in cui versa ParigiUn'attivista di sinistra francese nonchè nota youtuber, Tatiana Ventòse, è stata picchiata selvaggiamente e senza alcun motivo da MARIE LE PEN DOVREBBE SOTTOPORSI A PERIZIA PSICHIATRICA PER AVER DENUNCIATO GLI ORRORI DI DAESCH: Redazione-Marine Le Pen dovrà essere sottoposta a perizia psichiatrica per aver diffuso su Twitter le foto di esecuzioni dello Stato islamico. Lo ha denunciato la stessa presidente di Rassemblement national: "Dai magistrati bisogna aspettarsi di tutto, credevo di aver visto MATTEO SALVINI E LA FLAT TAX: -ALIQUOTA AL 15% PER UN MILIONE DI ITALIANI-: Redazione-"Stiamo lavorando per far pagare almeno a un 1 milione di italiani il 15% del loro fatturato". Lo afferma il vicepremier Matteo Salvini ospite di Atreju, la festa politica di Fratelli d'Italia in corso a Roma. "Siamo al governo per CARSOLI, UN TOMBINO PERICOLOSO: Redazione-Un nostro lettore ci sottopone una segnalazione a proposito di un potenziale pericolo per la sicurezza dei cittadini. Nello specifico, si tratta di un tombino di ghisa, collocato in via delle Recocce nei pressi dello stabilimento Oti e della Scuola

STATO NAZIONALE ADDIO

Fallimento Italia Fallimento Italia

Redazione-Ciascuna lista ha presentato il proprio programma elettorale che tutti i cittadini possono consultare sul sito del ministero dell’Interno. Del programma di centrodestra abbiamo già parlato: dai «minibot» utili al ripristino parziale della sovranità monetaria alla «prevalenza della nostra Costituzione sul diritto comunitario», dall’abolizione dei limiti all’utilizzo del denaro contante al no alle politiche di austerità e delle eccessive regolamentazioni da parte dell’Unione europea.

Il Movimento 5 Stelle ha presentato i suoi venti punti senza alcun riferimento né alla sovranità nazionale né alla revisione dei Trattati – come il Fiscal Compact – che tanto male fanno alla nostra economia. Nel documento programmatico non c’è alcun riferimento neppure all’euro. Esemplare è il punto 17), dove il Movimento propone la «riduzione del rapporto debito pubblico/Pil di 40 punti in 10 anni», il che significa tagli su tagli alla spesa pubblica per compiacere i mercati finanziari e le Istituzioni Ue. Un programma che nei rapporti con l’Unione non presenta significative differenze rispetto a quello del Pd.

 

Il Pd, infatti, ha presentato un programma che – in chiave europea – fa molti passi indietro rispetto ai «pugni sul tavolo» che Renzi avrebbe voluto battere a Bruxelles fino a pochi mesi fa. Tant’è che si parla di «Stati Uniti d’Europa», che tradotto significa superamento illegittimo della nostra sovranità, la quale appartiene al popolo ed è esercitata dalle Istituzioni della Repubblica sulla base del principio democratico. Perseguire il cammino che conduce agli «Stati Uniti d’Europa» significa abbattere lo Stato nazionale. Per non farsi mancare nulla, il programma del Pd afferma che l’«appartenenza all’Europa e all’euro non solo non è in discussione ma costituisce elemento di orgoglio politico e istituzionale». Questo è un modo per dimostrare piena sudditanza all’Ue a trazione tedesca, escludendo a priori ogni analisi critica sulla moneta unica – che avvantaggia i tedeschi a scapito soprattutto degli italiani – e sui trattati vigenti.

Dello stesso tenore il programma della lista +Europa di Emma Bonino, che vorrebbe una «federazione leggera» allo scopo di «spostare al centro federale funzioni di governo oggi svolte dagli Stati membri», sempre in preparazione degli «Stati Uniti d’Europa».  Non a caso Renzi e Bonino sono alleati.

SOLO VENDETTE

Del tutto incoerente è il programma di Liberi e Uguali, la lista che vede schierati entrambi i presidenti dei due rami del Parlamento, Grasso e Boldrini. Tante belle parole su lavoro, diritti, dignità per tutti i lavoratori ma nessun cenno al vero ostacolo alla realizzazione di tali diritti, vale a dire l’euro e i vincoli dettati dai Trattati europei. Ma questa lista non conta per il programma: è nata da una vendetta personale di D’Alema contro Renzi e ha solo il compito di indebolire Renzi.

Insomma, l’unica forza politica che ha avuto il coraggio dimettere nel programma il «recupero di sovranità» è il centrodestra. E si tratta dell’unica coalizione che al momento può vincere. Chi predica il caos post elettorale lo fa solo solo per via del programma sovranista del centrodestra. Tutti bravi a lodare o criticare Berlusconi per essere andato a Bruxelles a rassicurare le Istituzioni europee, quando il gioco delle parti tra un Berlusconi «istituzionale» e un Salvini «movimentista» potrebbe,

a ben vedere, essere politicamente molto utile in questa fase.

Fonte:Giuseppe PALMA e Paolo BECCHI-liberoquotidiano.it

Ultima modifica ilLunedì, 19 Febbraio 2018 18:34

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.