BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'ESTABLISHMENT CLERICALE CONTRO SALVINI E LA LEGA: AL VIA UN NUOVO PARTITO CATTOLICO: Redazione-E’ un paradosso. Mentre Matteo Salvini riempie Piazza delpopolo a Roma, ricordando la festa dell’Immacolata, citando De Gasperi e Giovanni Paolo II e, anzi, facendone il punto di riferimento ideale,la burocrazia ecclesiastica della Cei organizza una crociata politica propriocontro la -CARA MAMMA, MI DISPIACE CHE SEI MORTA-, LA TRISTISSIMA LETTERINA DELLE FIGLIE DI ELEONORA GIROLIMINI MORTA NELLA DISCOTECA DI CORINALDO: Redazione-"Cara mamma, mi dispiace che sei morta". Inizia così un biglietto d'addio scritto dalle figlie gemelle di 7 anni di Eleonora Girolimini, 39 anni, una delle sei vittime della tragedia di Corinaldo avvenuta nella notte tra venerdì e sabato. La donna "SUL FILO DELLA VOCE", L'ULTIMA RACCOLTA DI POESIE DI MAEVA PROIETTI: Redazione-La raccolta di poesie “Sul filo della voce” di Maeva Proietti (Edizioni il cuscino di stelle) si legge tutta d’un fiato. Le liriche si susse-guono in uno scintillio di sentimenti, riflessioni, immagini che dall’animo dell’autrice attraversano ogni attimo dell’esistenza di “MEMORIA E DILETTO”, L’AQUILA NELLE IMMAGINI DI AMALIA SPERANDIO: Il prezioso volume fotografico il 12 dicembre, alle ore 17:30, a Palazzo Camponeschi Redazione-Uscito in questi giorni per i tipi della One Group Edizioni “Memoria e diletto. Amalia Sperandio - Scatti inediti sull’Aquila e dintorni tra ‘800 e ‘900”, il prezioso PESCARA, AL MUSEO VITTORIO COLONNA SI PRESENTA IL LIBRO DI LUCILLA SERGIACOMO: -L'ASSOLUTA LIBERTA' DEL FANTASTICO-: Redazione-Martedì 11 Dicembre alle ore 17, nella Sala convegni del Museo “Vittoria Colonna” di Pescara, sarà presentato il libro di Lucilla Sergiacomo “L’assoluta libertà del fantastico. Un viaggio nella fantasia da Omero a Calvino”, pubblicato da Odoya. Partecipano l’Assessore alla CARSOLI, ARTISTI DELLA VALLE DEL CAVALIERE: -RADICI-, MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA: Redazione-“RADICI” si colloca tra i numerosi eventi promossi dalle associazioni del territorio a sostegno della Croce Rossa di Carsoli per l’acquisto di una nuova ambulanza.La mostra, allestita al piano superiore della Galleria Commerciale C2, coinvolge i membri appartenenti all’Associazione “Gli CORINALDO, PAOLO IL MARITO DI ELEONORA GIROLIMINI MORTA ALLA LANTERNA AZZURRA: -MIA FIGLIA URLAVA MAMMA E' GIU'-: Redazione- Il marito di Eleonora Girolimini, la 39enne morta alla “Lanterna Azzurra” insieme a 5 ragazzi tra i 14 e i 16 anni, ha raccontato: “Ho visto mia moglie a terra, hanno provato a rianimarla ma aveva le labbra fredde. REAL CARSOLI VS VIRTUS PRATOLA CALCIO 3-1: UN RISULTATO CHE LASCIA BEN SPERARE PER IL PROSIEGUO DEL CAMPIONATO: Redazione- Un risultato importantissimo, quello odierno, colto dal Real Carsoli in casa contro il Virtus Pratola Calcio che gli assicura la solitaria posizione del sesto posto in classifica del campionato di prima categoria girone A. Una vittoria, insomma, che lascia TRAGEDIA IN DISCOTECA A CORINALDO, IDENTIFICATO CHI HA SPRUZZATO LO SPRAY URTICANTE: -VOLEVA RUBARE UNA CATENINA-: Redazione-Lo spray urticante al concerto di Sfera  Ebbasta lo ha spruzzato un minorenne. È stato individuato ed identificato il minorenne che avrebbe spruzzato uno spray urticante all'interno della discoteca Lanterna Azzurra provocando il panico che ha poi portato alla morte GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA': -NON LASCIARE NESSUNO INDIETRO-: Redazione-Giovedì 13 dicembre 2018, alle ore 10.00, a Cosenza, presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza, Sala “Giacomantonio, si terrà un convegno sul tema Non lasciare nessuno indietro - Potenziamento delle persone con disabilità e garanzia dell’inclusione e dell’uguaglianza.All’iniziativa, moderata dallo

IL VATICANO DETTA L'AGENDA POLITICA: IUS SOLI, VIA LA BOSSI-FINI E ACCOGLIENZA DI TUTTI I CLANDESTINI

Papa Bergoglio Papa Bergoglio

Redazione-Le false associazioni cattoliche e di propaganda attesa nella campagna elettorale: approvare la legge sullo Ius Soli per la sostituzione etnica del popolo italiano, cancellare il reato di clandestinità aprendo le porte a terroristi islamici e a milioni di clandestini, accogliere chiunque approdi nelle nostre coste per ingrassare cooperative rosse e cooperative bianche.Il tema dell’immigrazione deve essere affrontato nella sua complessità, dall’accoglienza allo Ius soli, dagli Sprar (Servizio centrale protezione richiedenti asilo) al voto amministrativo. E soprattutto non può continuare a essere questione divisiva. Con questo spirito, 19 organizzazioni che si definiscono cristiane hanno messo a punto un’Agenda sulle migrazioni con sette specifiche richieste sulle quali chiamano a pronunciarsi tutto il mondo politico. Anche il Papa è tornato sulla questione dei clandestini mercoledì, nella ‘Giornata Mondiale contro la tratta di esseri umani’.

“Con spirito di misericordia, accogliamo le vittime della tratta e coloro che fuggono dalla guerra e dalla fame“, ha sottolineato giovedì il pontefice in un tweet dimenticandosi come al solito che la maggior parte di coloro che sbarcano non fuggono né dalla guerra né dalla fame. Le ‘associazioni cristiane’ hanno contemporaneamente presentato il loro documento alla stampa. “In questa campagna elettorale spesso sentiamo ‘noi e loro’: questo è un linguaggio che non ci appartiene, ha detto il buonista don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione Casa della Carità.

Il suo è un messaggio “a tutti, perché non si può fare campagna elettorale sul razzismo e sulla contrapposizione“, ha commentato padre Camillo Ripamonti, presidente del Centro Astalli, il servizio dei Gesuiti per i rifugiati. “Come ha detto il presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, se soffi sul fuoco – ha aggiunto Ripamonti dando anche lui a Salvini la colpa dei fatti di Macerata – non sai poi dove le scintille si posano”.

L’agenda porta la firma, oltre che della Casa della Carità e del Centro Astalli, anche di Azione cattolica, Acli, Comunità di Sant’Egidio, Focolari, Salesiani, Scalabriniani, Francescani, Comboniani, Associazione Papa Giovanni XXIII, Gioc, Istituto Sturzo, Cnca, Istituti missionari italiani, Federazione chiese evangeliche, Somaschi, Pax Christi, Uisg. Sette le proposte. Si va dalla riforma della legge sulla cittadinanza, riprendendo il testo non approvato dello Ius soli, alla promozione dell’ingresso in Italia, partendo da esperienze come quella dei “corridoi umanitari”.

Si chiede poi un nuovo permesso di soggiorno, per comprovata integrazione e l’abrogazione del reato di clandestinità; in agenda anche l’ampliamento della rete Sprar, la valorizzazione delle buone pratiche e il voto amministrativo. “È un’ingiustizia a cui porre rimedio – ha commentato il presidente di Azione Cattolica, Matteo Truffelli, riferendosi alla mancata possibilità di votare – perché non è legittimo chiedere

le tasse a chi non ha il diritto di rappresentanza”.

Fonte:riscattonazionale.net

Ultima modifica ilMartedì, 20 Febbraio 2018 23:58

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.