BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MIGRANTI, PAPA BERGOGLIO CON UN SELFIE RILANCIA: -APRIAMO I PORTI-: Redazione-Accoglienza dei migranti, papa Francesco si fa immortalare in un selfie con un gadget che recita "Apriamo i porti".Papa Francesco non ha alcuna intenzione di porre un freno alla pastorale sui migranti.L'ultima iniziativa in ordine di tempo è quella, tutta ELEZIONI EUROPEE, POSSIBILI SCENARI: SI PREVEDE UN FORTE EXPLOIT DELLE FORZE SOVRANISTE: Redazione-In questi giorni è stato pubblicato un rapporto, realizzato da un think tank con sedi in varie capitali europee, circa i “rischi per la sopravvivenza dell’Ue” derivanti da un eventuale “exploit” dei “partiti sovranisti” in occasione delle elezioni europee di IL LEGHISTA CLAUDIO BORGHI: -SE IN EUROPA NON CAMBIA NULLA SIAMO PRONTI AD USCIRE-: Redazione-Il voto delle Europee del prossimo 26 maggio potrebbe dare un pesante scossone a tutta l’Unione Europea. La sfida di fatto sarà tra un campo moderato e filo-europeista e uno sovranista che chiede nuove regole all’interno dell’Unione. Sul campo delle Europee si NOVANTAQUATRENNE DIVENTA PADRE NEL FOGGIANO, LA MAMMA NE HA QUARANTADUE: Redazione-Proprio vero: l'amore non ha età. Lezione senza confini, valida non solo nel giorno di San Valentino. La storia è al sapore di record:in Puglia c'è un neo-papà di "soli" 94 anni. E' successo nel Foggiano: nei giorni scorsi, proprio PERETO, E’ STATO ASSOLTO L’EX SINDACO BRUNO RANATI DALL’ACCUSA DI DETENZIONE DI DROGA A FINI DI SPACCIO: Redazione- E’ stato assolto dall’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio l’ex sindaco di Pereto Bruno Ranati. Il giudice del tribunale di Avezzano ha accolto la tesi difensiva degli Avvocati Alessandro Ippoliti e Antonello Meuti che hanno così OMICIDIO DI SANA CHEEMA, ASSOLTI TUTTI I PARENTI. SALVINI: -SE QUESTA E' GIUSTIZIA ISLAMICA C'E' DA AVER PAURA-: Redazione-La 25enne italo-pakistana strangolata perché voleva sposare un italiano. I parenti l'avevano trascinata in patria per spingerla un matrimonio combinato. Salvini: "Se questa è 'giustizia islamica' c’è da aver paura"Per il giudice "non ci sono prove sufficienti e mancano testimoni". AVEZZANO, UNA VIOLENTISSIMA ESPLOSIONE DISTRUGGE UNA CASA IN VIA S. FRANCESCO: DUE PERSONE ESTRATTE VIVE: Redazione-Non si conoscono ancora le cause dello scoppio, ma si ipotizza una fuga di gas.Un’esplosione improvvisa ha devastato un’abitazione ad Avezzano nella mattinata di venerdì. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco che hanno tratto in salvo due persone CROTONE, MOSTRA FOTOGRAFICA -PLANET VS PLASTIC- DI RANDY OLSON: Un pianeta straordinario tra bellezza e abusi - Randy Olson Crotone - Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna Fino al 3 marzo 2019 Redazione-Fino al 3 marzo 2019, a Crotone, presso il Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna, rimarrà aperta al pubblico la TUFO DI CARSOLI SBARCA A NEW YORK GRAZIE AL PROGETTO -INTONACI-: Redazione-E’ ormai ufficiale.E con tanto di locandina con immagini del piccolo borgo di Tufo e il progetto Intonaci!Infatti la State University of New York (SUNY) ha emesso un bando alla Old Westbury Long Island (New York) rivolto ai giovani studenti AVEZZANO, TECNICA COLTURALE DEI FRUTTIFERI: AL VIA UN CORSO ALL'INSEGNA DELLA SOSTENIBILITA': Redazione-Una serie di appuntamenti dedicati allo studio delle tecniche colturali delle piante da frutto, nel pieno rispetto dell’ecosostenibilità e dell’opera di prevenzione e cura delle stesse. Sulla base di questi presupposti, per il terzo anno consecutivo, Ancos di Confartigianato organizza

DAGLI INTELLETTUALI "RADICAL CHICH" DELLA SINISTRA E' PARTITA LA CAMPAGNA DI ODIO CONTRO SALVINI E DI MAIO

Roberto Saviano Roberto Saviano

Redazione-Da Boldrini, Saviano ai pseudo intellettuali radical chic di sinistra: è già partita la campagna d’odio contro i due leader che hanno dato vita al nuovo governo populista, Matteo Salvini e Luigi Di Maio.Appena si trova all’opposizione, la sinistra parte lancia in resta contro il nuovo fascismo, tracimando volentieri nell’evocazione di Hitler e soci nazisti.Gli intellettuali, in particolare, non sono interessati a capire il fallimento elettorale dell’amato (da loro) Matteo Renzi, preferiscono spararla grossa per prendere gli applausi dei «veri» democratici, che poi sarebbero i nipoti del Partito comunista, asservito a Mosca fino a quando l’Unione sovietica non implose.Basta sfogliare i giornali per capire che l’opposizione al governo Conte, sostenuto da Lega e Movimento 5 stelle, tra giornalisti e intellettuali, sta assumendo il noto aspetto dell’antiberlusconismo. Per Umberto Eco, il centrodestra guidato da Silvio era una manifestazione peculiare dell’eterno fascismo italiano. Eco fece scuola e ora l’accusa di fascismo si può estendere a chiunque, questa volta tocca ai pentaleghisti. Domenica scorsa, Luigi Di Maio, ministro del Lavoro, ha involontariamente citato il Re Sole, e si è beccato una raffica di ironia nella schiena, anche da questo giornale. Ma in molti casi si va oltre i confini della realtà. Per la Stampa, le uscite pentaleghiste ricordano, oltre al Re Sole, Stalin, Mussolini e Hitler. Repubblica fa riferimento a Vita e destino, il romanzo capolavoro di Vasilij Grossman che denunciava entrambi i totalitarismi. Fa ridere solo l’idea di trovare nello stesso articolo il Movimento 5 stelle (con tutto il rispetto) e Vasilij Grossman, uno dei più grandi scrittori di tutti i tempi. Un po’ di senso della misura sarebbe sufficiente per evitare il ridicolo ma pochi resistono alla tentazione di lasciarsi andare, tanto mica si rivolgono agli (e)lettori, si rivolgono al piccolo mondo conformista della (sedicente) intellighenzia. Si fanno i complimenti tra loro nei social network, che ormai confondono con il mondo reale, e sono felici. Peccato la maggioranza degli italiani, guardata ormai con sospetto dagli intellettuali, se ne freghi altamente di paragoni improbabili e indignazione a senso unico. Anzi, ogni volta che qualcuno avvicina l’attuale governo al fascismo, un (e)lettore corre metaforicamente verso l’urna per depositare la scheda con una bella «X» vergata sul simbolo di Lega o Movimento 5 stelle. Il patetico fallimento dell’antiberlusconismo ha insegnato nulla. Non è stato utile al Paese e ha distrutto proprio la sinistra, a Berlusconi ci hanno pensato i giudici, non Walter Veltroni. Proseguiamo. Per il Foglio, al Movimento 5 stelle potrebbe riuscire ciò che non è riuscito nemmeno al Duce, cioè snaturare il Parlamento a colpi di vincolo di mandato e democrazia diretta.Fuori dal coro antifascista, proprio sul Foglio, è Giuliano Ferrara: «Se saranno autoritari e arroganti, in mancanza di costituzionalisti, bisognerà fare la loro parte, ma piano con l’antifascismo e con i metodi dell’antiberlusconismo, quando ci prende la foga bisogna desistere, desistere, desistere».Saviano, su facebook, la tocca piano: «Disobbedite a questo ministro dell’Interno, quest’uomo vuole fare annegare le persone». Così esagerato che Salvini ha replicato con una querela. Per Laura Boldrini il governo è «retrogrado» e «maschilista». Per Gustavo Zagrebelski sarà «uno Stato spietato verso i deboli e i diversi». Per Elsa Fornero, Salvini è «uno squadrista» e «non merita rispetto». Per Matteo Orfini «l’estrema destra» ci tiene in pugno e ottiene il plauso «dei neofascisti di mezza Europa». Per Vittorio Zucconi al potere ci sono i «fascisti». Per Mario Calabresi, Salvini è «reazionario» e «incendiario». Eugenio Scalfari lancia un appello: «Il Quirinale li fermi». Il governo non ha ancora fatto nulla. Il fuoco di sbarramento è puramente preventivo. Ma serve a qualcosa? Forse al governo per crescere nel consenso… Invece di salire sulle barricate della retorica, sarebbe meglio prepararsi a esaminare e smontare

l’operato del governo giorno per giorno, provvedimento per provvedimento

Fonte:riscattonazionale.org

Ultima modifica ilGiovedì, 14 Giugno 2018 21:14

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.