BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ORRORE IN INGHILTERRA, MIGLIAIA DI BAMBINE TORTURATE E STUPRATE DA GANG ISLAMICHE: ARRESTATI PAKISTANI E SOMALI: Redazione-Le bambine innocenti pagano le conseguenze delle politiche scellerate e criminali, di sinistra e di destra, che hanno consentito l’ingresso in massa della sottospecie islamica con la sua cultura bestiale in Inghilterra. Un orrore nazionale che scuote l’opinione pubblica: gang GRANDE SUCCESSO PER LA SELEZIONE POETICA -CARMINA ET SIDERA- ORGANIZZATA DA IL CUSCINO DI STELLE: Considerata la grande mole di materiale ricevuto, la Redazione ha deciso di premiare due Autori, uno per categoria. Ecco i risultati: SEZIONE 1 – TEMA NATALE Valentina Martini con la poesia “Il tintinnio non smette” Ecco alcuni passi: “Un ramo di agrifoglio striscia lo zigomo LUCO DEI MARSI: SETTE GIORNI DI EVENTI, SEMINARI E UNA STORICA FIERA SPECIALE NEL PRIMO G7 DELL'AGRICOLTURA E DEL CIBO: Redazione-Sette giorni di eventi, seminari, laboratori culinari, visite didattiche alle aziende locali e regionali, arte, musica, proiezioni, degustazioni, con la storica fiera di Sant’Andrea allestita, per l'occasione, in edizione speciale.Sarà tutto questo il "G7 dell'Agricoltura e del Cibo - Quale LA PARODIA DI -THE WORKING DEAD EP.2- E' TORNATA SU MONDOFOX ED E' INTITOLATA: IN FUGA DA CARSOLI(VIDEO): Redazione-Nel secondo episodio di The Working Dead, i nostri sprovveduti sopravvissuti dovranno trovare una via di fuga, ma a casa li attende il reddito di cittadinanza.Quando si parla di Rick Grimes sappiamo bene che non possiamo mai dare nulla per L'ITALIA SOTTO RICATTO DELL'ELITE FINANZIARIA, SALVINI: -SE NON MI FANNO SALTARE, IO VADO FINO IN FONDO-: Redazione-L’Italia è sotto attacco, non solo dalla dittatura finanziaria, ma anche di lobby economiche, multinazionale e poteri forti, che trovano come alleati la sinistra nemica dei popoli, dei lavoratori e della classe media. Il vicepremier Matteo Salvini: “Se non mi CRESCE L'ATTESA PER IL BLACK FRIDAY: DA MEDIAWORLD AD AMAZON IN ARRIVO UNA VALANGA DI SCONTI: Redazione-Black Friday, cresce l’attesa. Occhi – e portafoglio – puntati a venerdì 23 novembre, quando (come di consueto negli Usa e da diversi anni ormai anche in Italia) dal giorno successivo al Thanksgiving Day a stelle e strisce i negozi PAPA FRANCESCO SI RICORDA DEI CRISTIANI PERSEGUITATI: -LA SITUAZIONE E' DRAMMATICA-. MA NON DICE CHI LI PERSEGUITA: Redazione-Una volta ogni tanto Bergoglio si ricorda che ci sono milioni di cristiani nel mondo che vengono perseguitati e uccisi: “La situazione è drammatica. Il mondo volge lo sguardo dall’altra parte”. Ma come sempre non dice chi li perseguita, cioè RIMINI, FORTE SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 4.2: Redazione-Una forte scossa di terremoto si è registrata sulla Riviera e il sisma è stato avveritito in tutta la provincia di Rimini e nella Romagna. Al momento non si conosce l'intensità ma, dalle prime stime dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la magnitudo SCUOLE, A TERNI SI ANNULLA LA RECITA DI NATALE E A FIUMICINO VIA IL CROCIFISSO: NON BISOGNA URTARE I BAMBINI: Redazione-Dopo l’annullamento della recita di Natale a Terni, anche nelle scuole di Fiumicino si sputa sulle tradizioni cristiane.Come riporta il giornale locale faroonline.it, nell’Istituto Rodano sono stati rimossi i crocifissi dalle aule per non urtare la sensibilità dei bambini islamici METEO, DA DOMANI IL GRANDE RITORNO DELLA NEVE: Redazione-Arriva il vero inverno. Le condizioni meteo stanno rapidamente cambiando verso un periodo decisamente più freddo ed instabile. Dalle prossime ore aria gelida in arrivo dalle Regioni Polari della Russia inizierà ad affluire sull'Italia facendo calare le temperature di parecchi

CASO DICIOTTI, MATTEO SALVINI INDAGATO ANCHE PER SEQUESTRO DI PERSONA AGGRAVATO(VIDEO)

Matteo Salvini Matteo Salvini

Redazione- Matteo Salvini, in diretta Facebook dal suo studio al Viminale, apre la busta gialla della procura di Palermo con cui il Procuratore Capo Francesco Lo Voi lo informa di aver aperto un fascicolo per la vicenda dei migranti a cui, per diversi giorni, non è stato permesso di sbarcare dalla nave 'Diciotti'. Scravattato, giacca blu e camicia bianca con spilletta della Lega con Alberto da Giussano in bella vista sul bavero della giacca, il vicepremier e ministro dell'Interno legge l'avviso di garanzia in video. "Per me è un'esperienza nuova e ci tengo a condividerla" dice. "Vado a memoria - aggiunge - ma dovrebbe essere il famoso sequestro di persona, aggravato dal fatto che io sono ministro, aggravato dal fatto che a bordo ci fossero dei minori e per aver continuato per più giorni il reato". "Sono 15 anni di carcere come pena massima a cui occorre, eventualmente aggiungere le aggravanti" calcola ma non si perde d'animo, anzi. "Ora Boldrini, Renzi, Gad Lerner, Saviano... la Mannoia staranno festeggiando - dice -. 'Finalmente, diranno, lo hanno preso questo assassino'. Tuttavia penso che la maggior parte degli italiani abbia invece qualche perplessità, perché siamo davanti alla certificazione che un organo dello Stato indaga su un altro organo dello Stato. Con la piccolissima differenza che io pieno di limiti e difetti, sono stato eletto dai cittadini; altri non sono stati eletti da nessuno e non rispondono a nessuno".

"Mi avete chiesto voi - con il vostro voto - di controllare i confini, i porti, di evitare gli sbarchi, limitare le partenze e espellere i clandestini. Me lo avete chiesto voi - ha dichiarato ancora il ministro dell'Interno in diretta Fb - e per questo vi ritengo miei amici, miei sostenitori e miei complici. Io, comunque, non sono preoccupato, non sono terrorizzato. Ho zero tempo da passare con gli avvocato per questa vicenda e per quella di Genova. Io sono pagato per garantire la sicurezza dei cittadini, questo continuerò a fare, senza farmi togliere il sonno. Questo - ha concluso affiggendo la comunicazione della Procura - lo attacco qui sul muro, l'appendo come una medaglietta... Vado avanti'' sottolinea. "Sono pronto a venire a piedi a Palermo anche domani a spiegare cosa ho fatto, perché l'ho fatto e perché lo rifarei...'' assicura, ringraziando i "magistrati", "il procuratore di Genova" perché "mi date solo più forza". Da quanto si apprende da fonti del Viminale Salvini intende avvalersi della difesa dell'Avvocatura dello Stato.

Per quanto riguarda la decisione del Tribunale del riesame di Genova, che ha confermato il sequestro di 49 milioni di fondi della Lega, ha detto: "C'è una sentenza in cui mi sequestrano soldi che non ci sono per fatti avvenuti molti anni fa... Mi viene il dubbio e il sospetto che ci sia qualcuno che voglia fermare me, la Lega e chi vuole il cambiamento... Non ci fermeranno''.

IL REATO CONTESTATO - La Procura di Palermo ha trasmesso gli atti al Tribunale dei ministri chiedendo ai giudici di svolgere le indagini preliminari nei confronti del ministro dell'Interno Matteo Salvini, modificando però i reati contestati. Il vicepremier è stato iscritto nel registro degli indagati per sequestro di persona aggravato. La Procura di Agrigento aveva contestato a Salvini e al capo di Gabinetto del Viminale, Matteo Piantedosi i reati di sequestro di persona, sequestro di persona a scopo di coazione, arresto illegale, abuso d'ufficio e omissione d'atti d'ufficio. L'unico reato contestato rimane invece il sequestro di persona aggravato, mentre Piantedosi non risulta indagato. Il Tribunale dei ministri deciderà entro i prossimi 90 giorni le indagini da svolgere.

ANM, DICHIARAZIONI SALVINI STRAVOLGONO COSTITUZIONE - L'Associazione nazionale magistrati in una nota definisce "le dichiarazioni di oggi del ministro dell'Interno" "un chiaro stravolgimento dei principi costituzionali". Per l'Anm, "è completamente errato, al di là di ogni valutazione di merito che non spetta all'Anm, sostenere che i magistrati non possono svolgere indagini nei confronti di chi è stato eletto. Così come appare fuori luogo sostenere che taluni magistrati svolgono le proprie indagini anche sulla base di orientamenti politici". In questa vicenda, come in ogni altra, "la magistratura tutta agisce sulla base delle prerogative conferite dalla Costituzione e dalle leggi, prerogative che tutti, anche i membri del Governo, devono tutelare e rispettare". Nella nota, la giunta esecutiva centrale dell'Associazione nazionale magistrati ribadisce che "l'autonomia della magistratura e l'imparzialità di ogni singolo magistrato sono un patrimonio indefettibile della nostra democrazia e dello Stato di diritto, principi sui quali non possono e non devono esserci flessioni o arretramenti, ed in questo senso ci impegneremo e reagiremo ad ogni attacco, perché i primi a pagarne un prezzo altissimo sarebbero i cittadini". L'Anm auspica che "tutti, soprattutto coloro che svolgono incarichi istituzionali, abbiano la stessa sensibilità

e rispettino il lavoro della magistratura, senza tentare di delegittimarla".

Fonte:adnkronos.com

Ultima modifica ilSabato, 15 Settembre 2018 20:57

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.