BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Redazione

Redazione

URL del sito web:

"IL BAVAGLIO":IL CITTADINO NON POTRA' INTERVENIRE

Carsoli-Si è concluso,ieri pomeriggio,il Pubblico Confronto tra i Tre Candidati Sindaci in un  clima alquanto cordiale e nel più assoluto rispetto delle regole.Sandro Proia,in un suo Post sulla sua pagina Facebook,torna sull'argomento della esclusione del "Pubblico" sottolineando che:<<

 

Quello che mi preme di più questa sera(ieri n.d.r.), oltre a raccontarvi cosa ne penso del confronto (questo lo farò successivamente..), è purtroppo, CHIARIRE di nuovo la mia posizione rispetto alla questione ‘BAVAGLIO’ che io stesso ho sollevato nei giorni scorsi sulla mia pagina Fb.

Nel finale dell’appuntamento di questa sera, purtroppo, e dico purtroppo, (in quanto pensavo di aver CHIARITO già ieri la mia posizione verso la testata giornalistica), in un certo qual modo mi sono sentito chiamato in causa, ma, non avendo avuto la possibilità di replica, anche se ho già fatto personalmente i dovuti chiarimenti DOPO l’incontro, voglio comunque lasciare, (in quanto così siamo rimasti..), un qualcosa di scritto per ribadire la mia posizione sul ‘bavaglio’ di questo incontro. Lo farò ‘copiando’ il mio commento scritto ieri alle ore 17:17 su fb, direttamente ad Eleonora B., dove specifico CHIARAMENTE chi sia il ‘vero’ problema, se così vogliamo chiamarlo.

 

Mi dispiace veramente che Eleonora e la Redazione, abbiano ‘sprecato’ del loro tempo lavorativo, (seppur minimo), per rispondere ad un semplice cittadino che “NULLA” ha nei loro confronti, ma “TANTO” verso questa politica ‘SORDA’ rispetto alle richieste dei cittadini. La PARTECIPAZIONE si crea con il ‘sano confronto’, un particolare che la politica TUTTA, ha perso da molto tempo. Ripeto, come già scritto CHIARAMENTE ieri, “nulla contro di voi”, ho trovato solo ‘scorretto’, come già ho detto, utilizzare una platea del genere per specificare una cosa MAI scritta e detta contro la Vostra testata.

Pensavo di aver chiarito già ieri la mia posizione, ma così non è stato evidentemente, mi dispiace. Un saluto a tutta la Vostra redazione e buon lavoro.

Un cittadino

 

COPIO E INCOLLO il commento: (lunedì 25-05 ore 17:17)

 

Prima di tutto, ciao Eleonora.Scusami, ma mi trovo in pieno disaccordo con quello che hai riportato. Ti rispondo punto per punto. Tu dici che il confronto è lo stesso e che nessuno dei candidati si è lamentato. Il confronto non è lo stesso, i minuti l’altra volta, per domanda, erano 2; ora 1 e 30 (in un caso, prevista la replica), ti invito solo a rivedere la prima risposta di D’Antonio dell’altro incontro, il primo a parlare, il quale, non riuscendo a stare ‘dentro i due minuti’ disse: (cito. ‘un pò difficile stare in 2 minuti..’) e poi non è vero che tutti hanno accettato senza lamentarsi, anzi: cito. M. di Natale: ‘Quello di martedì, A CUI RIBADISCO LA MIA PARTECIPAZIONE, proprio per il luogo e le regole scelte da MARSICALIVE, sarà un'altra cosa rispetto a quanto avrei auspicato e cioè un incontro di piazza con la "piazza" con un giornalista moderatore. La limitatezza dello spazio conterrà una piazza modesta e già orientata, e lo streaming sarà un veicolo informatore contenuto a quanti hanno le conoscenze tecnologiche per utilizzarlo escludendo nei fatti un'ampia fetta di popolo. Spero di aver chiarito la mia opinione. Quindi non è vero che nessuno si è lamentato. La modalità che avete scelto, è la Vostra modalità e fate bene, perché l’incontro lo organizzate Voi, ma come cittadino e come elettore,e anche come semplice ‘promotore’ di altro incontro, posso dire che si poteva fare anche diversamente? Ti ricordo, e ti invito a rileggere il post, nel quale c’è scritto chiaramente, che se le liste avessero accettato il mio invito al Regolamento, sareste stati “VOI” i Moderatori dell’incontro, per una sorta di ‘rispetto’ verso la ‘buca’ del passato incontro sulle dimissioni anticipate del Nostro Consiglio Comunale. Le cose non è detto che si debbano ripetere per forza allo stesso modo, sbaglio o anche tu mi avevi fatto presente, che nell’altro incontro c’era stata più di qualche lamentela? E questo, da cittadino, verso te e la tua Redazione, verso chi lavora e ci mette la faccia a me dispiace. La critica purtroppo,vuoi o non vuoi, è sempre dietro l’angolo. Qui non c’è nessuna campagna diffamatoria nei Vostri confronti, anzi parla anche con il Candidato Sindaco Di Natale se vuoi,( l’unico che mi ha chiamato in questi giorni) e fatti dire cosa io gli ho detto: ‘sono comunque contento dell’incontro, ma avrei preferito, essendo l’elezione diretta del Candidato Sindaco e dei Consiglieri, una cosa più ‘ampia’, e soprattutto coinvolgendo il pubblico. Sai a Carsoli, ma come ovunque, abbiamo un grandissimo problema: la PARTECIPAZIONE!Estromettere il pubblico, secondo me è stato un errore, ma ripeto è un mio pensiero, condivisibile o meno. Verso di voi, posso assicurarvi che non si fa nessuna illazione, anzi fate il Vostro lavoro e continuate a farlo come avete sempre fatto, con rispetto e dedizione, ma una cosa è certa, la politica, la voce del cittadino, proprio non vuol sentirla. Il problema è il confronto, una cosa che purtroppo hanno dimenticato da tempo. Scusami se mi ripeto, il ‘problema’, se così vogliamo chiamarlo, non siete di certo Voi, ma questa politica ‘sorda’ verso una richiesta ‘forse’ condivisa dalla maggior parte dei cittadini di Carsoli.Un abbraccio e un saluto Sandro.>>

 

Comments ()