BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MIGRANTI, FINISCE CON UNA MESSA E CON UN RINGRAZIAMENTO A PAPA BERGOGLIO IL- DIGIUNO A STAFFETTA- ANTI-SALVINI: Redazione-Un "grazie" al Papa per le parole profetiche sui migranti. Padre Zanotelli celebra la fine del "digiuno a staffetta" rivolgendosi a Bergoglio. La Messa organizzata per il termine dell'iniziativa si è svolta nelle Grotte Vaticane. La Santa Sede potrebbe quindi TUFO DI CARSOLI FINISCE SUL TG3 REGIONALE GRAZIE AL PROGETTO INTONACI 2018(VIDEO): Redazione-Tufo di Carsoli finisce sul tg3 regionale grazie al progetto intonaci 2018. A Realizzare l'interessante ed esaustivo servizio televisivo è stato il giornalista Umberto Baccilli.Una delle realtà esistenti più belle nel territorio abruzzese, se non addirittura italiano, è stata fatta ORICOLA, UN SUCCESSO LA KERMESSE MUSICALE DEL MUSICISTA POLIEDRICO DOMENICO RAGO E DELLA MEZZO SOPRANO FEDERICA SCIMIA: Redazione-Illuminati dalla luna, all'ombra del castello si sono esibiti due bravissimi artisti il musicista poliedrico Domenico Rago e la mezzo soprano Federica Scimia. Ancora un grande successo della Kermesse organizzata dall'Associazione il Cuscino di Stelle. Musica...voce che hanno fatto vibrare IL PRESIDENTE DELLA CEI GUALTIERO BASSETTI: -I MIGRANTI SONO COME NOI. NO ALLA CHIUSURA DEI PORTI E DEI CUORI-. E: Redazione-Il presidente della CEI Gualtiero Bassetti insiste a propagandare l’invasione africana in Italia: “I migranti sono come noi .  Il flusso migratorio va controllato ma non con la chiusura dei porti e, soprattutto, dei cuori”. Ma come al solito i CARSOLI, IN ARRIVO LA CARTA D'INDENTITA' ELETTRONICA: Redazione-A partire dal 23 Luglio 2018, nel Comune di Carsoli sarà a pieno regime l’attività di emissione della nuova a Carta d’ Identità Elettronica (CIE), unico strumento sicuro e completo che vale come documento d’identità e di espatrio in tutti GERMANIA, 30ENNE IRANIANO ACCOLTELLA PASSEGGERI SU UN AUTOBUS: 9 FERITI, TRE GRAVI: Redazione-Un uomo di 30 anni, iraniano, ha accoltellato i passeggeri di un autobus nel quartiere Kücknitz di Lubecca. Il bilancio secondo fonti ministeriali è di 9 feriti di cui tre in gravi condizioni. Lo ha riferito il ministro degli interni dello Schleswig-Holstein, Hans Joachim Grote, nel DON ALESSANDRO MINUTELLA: -BERGOGLIO E' FALSO, ACCOGLIENDO GLI ISLAMICI NELLE CHIESE LE DISSACRA. HO TUTTI CONTRO, NON HO PAURA-: Redazione-“Bergoglio è falso, accogliendo i musulmani nelle chiese le si dissacrano. Non ho paura, ma so che ho contro, oltre alla falsa Chiesa, anche la massoneria”. Sono le durissime parole di don Alessandro Minutella, un prete ribelle siciliano considerato eretico MUSEO ARCHEOLOGICO DELL'ANTICA KAULON: CONCERTO DI FABIO MACAGNIGNO -CANDALIA BY THE JASMINE COAST-: Redazione-Venerdì 27 luglio 2018, ore 21.30, nel giardino del Museo archeologico dell’antica Kaulon, situato a pochi chilometri dall’odierno centro cittadino di Monasterace (RC), si terrà, come prima manifestazione nell’ambito delle serate del Piano di valorizzazione - MIBAC anno 2018, il A CASTELLALTO DEBUTTA L'ABRUZZO BOOK FESTIVAL: Redazione-Il 21 luglio a Castellalto al via la prima edizione di Abruzzo Book Festival, promossa dall’associazione culturale “LIBEReMENTI” di Teramo.La manifestazione rappresenterà per gli editori l’opportunità per presentare nuovi autori e cataloghi; per gli autori sarà l’occasione per raccontarsi e ORICOLA, 6^ EDIZIONE DEL FESTIVAL MOMENTI MUSICALI DELLA PIANA DEL CAVALIERE: DOMANI, RECITAL PER PIANO E VOCE CON DOMENICO: Redazione- Prosegue a ritmo serrato la la 6^ Edizione del Festival Momenti Musicali Piana del Cavaliere in Memoriam del M° Pietro Iadeluca. Dopo la kermesse musicale di Francesca Timperi e il suo flauto magico, che ha accompagnato in un viaggio onirico tutti gli spettatori

SECONDO IL SINDACO DI AMATRICE PIROZZI NON SAREBBE ARRIVATO NESSUN EURO DAGLI SMS SOLIDALI

Amatrice dopo il terremoto Amatrice dopo il terremoto

Redazione-Sms solidali inviati dalla popolazione per sostenere Amatrice e i comuni terremotati dopo il sisma del 24 agosto 2016: secondo il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, il denaro raccolto non sarebbe mai arrivato nelle casse del Comune. In vistù di tali dichiarazioni la Procura di Rieti avrebbe deciso di sentire Pirozzi e indagare sui 33 milioni di euro in questione. La Protezione Civile, dal suo canto, nega che il denaro raccolto sia sparito e ne illustra la destinazione. 

SMS DUE EURO - La Giunta Municipale di Amatrice ha deliberato il trasferimento al Commissario straordinario di oltre un milione e 600mila euro per la ricostruzione di alcune strutture fondamentali per la città. "Si tratta di 308.028,38 euro destinati alla ricostruzione dell'Ospedale 'Francesco Grifoni', di 48.165,92 euro destinati alla ricostruzione dell'Istituto Alberghiero, insieme agli 850.000 euro, sempre devoluti per l'Alberghiero, donati dalla catena di ristorazione giapponese Saizeriya. A questi fondi si aggiungono i 456.812,23 euro già trasferiti al Commissario nei giorni scorsi per la costruzione della scuola'' fa sapere in una nota il comune di Amatrice, colpito dal sisma ad agosto di un anno fa.

"Tutto questo - dice il sindaco Sergio Pirozzi - è legato all'iniziativa del Comune di Amatrice denominata 'Adotta un'opera' ed è stato possibile solo grazie alla straordinaria solidarietà degli italiani che in questi 12 lunghi mesi che ci separano dal 24 agosto 2016 hanno voluto effettuare donazioni per Amatrice, affinché la nostra città tornasse a vivere al più presto. Insomma - sottolinea - non siamo di fronte a sms da due euro che poi vanno a finire altrove, frustrando così la generosità di tante persone, ma a un vero e proprio trasferimento di somme dal Comune di Amatrice al Commissario straordinario per la ricostruzione''.

SINDACO PIROZZI - ''Queste somme - conclude Pirozzi - giunte ad Amatrice per volontà di tante brave persone che ci sono state vicine, consentiranno di liberare fondi statali che saranno così impiegabili per altre città del cratere, per altre popolazioni colpite come noi dalla tragedia del terremoto. Voglio esprimere un sincero e profondo ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito e continuano a contribuire per far sì che il futuro di Amatrice sia garantito".

LA PROTEZIONE CIVILE - Il Dipartimento della Protezione civile sottolinea che «nessun euro donato dagli italiani è 'sparitò. Infatti, i fondi raccolti, come stabilito nel Protocollo d'intesa con gli operatori della comunicazione e della telefonia, nonché dalla legge 229 del 2016 che ne disciplina il funzionamento, sono destinati a interventi in favore dei territori colpiti dal sisma». Lo afferma il Dipartimento, aggiungendo che le donazioni sono nella contabilità del Commissario straordinario.
«Le donazioni raccolte grazie alla generosità degli italiani, secondo quanto disposto dal decreto legge 189 convertito dalla legge 229 del 2016 - spiega ancora la Protezione civile - sono confluite nella contabilità speciale del Commissario straordinario alla ricostruzione dopo l'approvazione dei progetti proposti dalle Regioni d'intesa con i territori colpiti». Il Dipartimento sottolinea, inoltre, che «l'elenco dei progetti approvati nella seduta del 17 luglio scorso dal Comitato dei Garanti - che ha il compito di garantire la gestione trasparente delle risorse, nel rispetto dei principi di efficacia ed economicità - è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile insieme a tutte le informazioni sul funzionamento del numero solidale 45500». «Il Dipartimento della Protezione civile, come ha sempre fatto - conclude -

continuerà a garantire la massima trasparenza e il corretto utilizzo dei fondi donati dagli italiani».

Ultima modifica ilDomenica, 24 Settembre 2017 16:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.