BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PER LA RIVISTA -FORBES- CITTA' SANT'ANGELO E L'ABRUZZO SONO TRA I MIGLIORI POSTI DOVE VIVERE AL MONDO: Redazione-Secondo la rivista Forbes, tra le migliori località dove vivere in tutto il mondo ce n'è una italiana: si tratta di Città Sant'Angelo, in Abruzzo, tra i posti perfetti per vivere bene e spendere poco. Si tratta di un borghetto CARSOLI, IL VIDEO DELLA MANIFESTAZIONE PER IL DIRITTO AL LAVORO DI -RINASCITA CARSOLANA- FINISCE SU -YOU REPORTER- DEL CORRIERE DELLA: Redazione- Il Video della manifestazione di Rinascita Carsolana per ll Diritto al Lavoro è stato pubblicato sul sito online "you reporter" del Corriere della Sera. STANGATA PEDAGGI, GLI AUTOTRASPORTATORI AL GOVERNO: ZONA DISAGIATA, CHIEDIAMO AGEVOLAZIONI: Vertice regionale del settore, che avverte: se non ascoltati passeremo lungo la viabilità ordinaria Redazione-Proclamano lo stato di agitazione della categoria e promettono forme di protesta ancor più clamorose, come l’abbandono dell’autostrada e il passaggio lungo la viabilità ordinaria, con LA RICERCATRICE DI STORIA DELL'AFRICA ALL'UNIVERSITA' DI TORINO ANNA BONI: -TRA NOI E GLI AFRICANI C'E' UN ABISSO. LA NOSTRA: Redazione-La ricercatrice di storia dell’Africa all’Università di Torino, Anna Boni, bastona i buonisti di sinistra e i servi del politicamente corretto: “Tra noi e il popolo africano c’è un abisso. La nostra civiltà occidentale è superiore”. Poi aggiunge: “Impossibile integrare CNA AVEZZANO: SCONTI SIAE PER GLI ASSOCIATI: Redazione-La CNA di Avezzano informa che in virtù degli accordi che l’Associazione ha sottoscritto con la S.I.A.E. a livello nazionale, fino al 31 marzo 2018, per la diffusione di musica di ambiente, agli associati alla CNA verranno applicati i livelli MIGRANTI, ANTONIO SOCCI SU PAPA FRANCESCO: -E' NEMICO DELL'ITALIA E DELLA CHIESA. E' AMICO DI ISLAMICI E COMUNISTI-: Redazione-Immigrati e accoglienza, durissimo attacco dello scrittore e giornalista cattolico Antonio Socci contro Bergoglio: ” Va superato questo devastante pontificato, nemico della Chiesa e nemico dell’Italia, amico dell’islam, dei regimi comunisti e dei potentati obamiani”.La paura sembra condizionare i rapporti tra ROMA, UN'OPERA UNICA DI ALDO TURCHIARO: Per la rassegna “UNUM” di Francesco Gallo Mazzeo - Un’opera unica di Aldo Turchiaro Roma - Bibliothè Contemporary Art - Mercoledì 17 gennaio 2018, ore 19.00 Redazione-Autori dei testi: Francesco Gallo Mazzeo, storico dell’arte e Marcia Theophilo, “la Poetessa dell'Amazzonia”, nota per NEGLI STATI UNITI DI DONALD TRUMP NON VI E' PIU' UN DISOCCUPATO: Redazione-Negli Stati Uniti del rozzo, volgare, inadatto e razzista Donald Trump non si trova più un disoccupato. Grazie alle politiche economiche del tycoon, di cui i media di regime hanno difficoltà a parlare, gli Usa vanno verso un boom economico REAL CARSOLI VS VALLELONGA 5-0: UN GRAN RISULTATO CHE FA BEN SPERARE PER IL NUOVO ANNO: Redazione-Inizia il girone di ritorno con un gran risultato il Real che mantiene la testa della classifica. Dopo i primi 10 minuti di gioco per studiare gli avversari, il Real ha iniziato a spingere per fare risultato pieno e subito si è PAPA FRANCESCO, L'INVASIONE E' SERVITA: -GESU' CRISTO SI IDENTIFICA NEGLI IMMIGRATI. ACCOGLIETE, PROTEGGETE, INTEGRATE-: Redazione-"Ogni forestiero che bussa alla nostra porta è un'occasione di incontro con Gesù Cristo, il quale si identifica con lo straniero accolto o rifiutato di ogni epoca". È il messaggio pastorale e politico di Papa Francesco, nel suo Angelus dedicato

DAVVERO CREDETE CHE IL DISTRIBUTORE VI EROGA CIO' CHE PAGATE? ECCO LE PIU' COMUNI TRUFFE SUL CARBURANTE

Pompa di Carburante Pompa di Carburante

Redazione-Pensi che il distributore di benzina ti eroga ciò che paghi?Spesso ci sono dei benzinai disonesti che dispongono truffe sul carburante.Ecco quali sono.Sono principalmente quattro i metodi usati per le truffe sul carburante:

1)Viene manomesso il distributore che emette meno di ciò che risulta al cliente. Vi faccio un esempio. Se la pompa eroga il 3-4% in meno, ogni 100 litri di benzina, 3 litri potranno essere rivenduti illegalmente, ogni 100 mila litri rimarranno nel serbatoio circa 3 mila litri che oltretutto verranno venduti senza pagare le tasse. Ecco che un piccolo/medio distributore avrà intascato, solo dalla truffa, 4.500 euro in un mese. Ad essere coinvolto in questo imbroglio non è solo il gestore della pompa, ma anche il tecnico che fa la manutenzione e che manomette il contatore o fa finta di non accorgersi della manomissione.

2) Il secondo metodo è spesso perpetrato dai dipendenti della pompa, a volte con la complicità del gestore. Viene usato nei momenti di punta, quelli in cui tante macchine sono in fila per fare rifornimento e i guidatori sono distratti. Succede che l’inserviente dopo aver fatto il pieno alla prima auto mette un fermo alla pistola erogatrice e la macchina non si azzera. Se la prima auto ha messo 10 euro e la seconda chiede 50 euro, il contatore partirà da 10 invece che da zero. E dieci euro saranno intascati dall’inserviente. Con questo sistema c’è chi riesce a rubare anche 200-300 euro al giorno.

3)Altro sistema, ormai meno usato, la benzina allungata, un metodo che oggi viene praticato soprattutto da gestori disperati per pagare qualche debito, visto che le conseguenze negative arrivano a breve giro. Funziona così. In una cisterna che contiene 10 mila litri di carburante vengono aggiunti circa 500 litri di olio esausto. In passato molti benzinai disonesti lo facevano visto che le automobili bruciavano di tutto, oggi le macchine moderne dopo un chilometro si fermano se la benzina risulta sporca.

4)L’ultimo sistema è il più remunerativo e coinvolge non solo il gestore ma anche chi fa manutenzione, chi trasporta il carburante e almeno un paio di persone che lavorano nella casa madre e rubano la materia manomettendo i registri. Si tratta della benzina a nero. Il carico viene venduto ad un terzo del costo (circa 50 centesimi a litro). Se considerate che una cisterna contiene 39 mila litri, il guadagno per il gestore della pompa è di 40 mila euro netti, visto che essendo a nero,

non paga le tasse.

Fonte:stopeuro.news

Ultima modifica ilGiovedì, 02 Novembre 2017 22:37

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.