BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "ECCO LE MIE PROPOSTE PER I PRIMI CENTO GIORNI DI GOVERNO DELLA CITTA'": Il candidato sindaco Pierluigi Biondi presenta idee e progetti immediatamente realizzabili Redazione-“Idee e proposte immediatamente realizzabili nei primi cento giorni di governo”. A presentarle il candidato sindaco Pierluigi Biondi che le ha snocciolate nel corso di una conferenza stampa a cui L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "SULLA RACCOLTA MACERIE IL PD FAVORISCE LA MARSICANA ACIAM. ASM ALL'ANGOLO": Redazione-“Ancora una volta il Pd e il Presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, umiliano L'Aquila e le sue professionalità”. La denuncia è del candidato sindaco della coalizione di centrodestra al Comune dell'Aquila, Pierluigi Biondi. “Mi riferisco alla notizia di un decreto "COMUNI RICICLONI", RIBALTA NAZIONALE E PREMIO PER L'ACIAM: Redazione-L’Aciam centra gli obiettivi, va oltre e conquista la ribalta nazionale. L’azienda consorziale d’igiene ambientale marsicana – presieduta da Lorenza Panei – è stata premiata giovedì, 22 giugno, a Roma, nell’ambito della XXIV edizione della manifestazione “Comuni Ricicloni”, promossa da COPPA MESSAPICA-GIRO DELLA VALLE D'ITRIA: PRIMA GIORNATA CON IL CAMPIONATO ITALIANO DILETTANTI: Redazione-Finalmente è tempo di Coppa Messapica-Giro della Valle d’Itria “tricolore”: i colori che splenderanno nella città di Ceglie Messapica saranno il verde, il bianco e il rosso nelle giornate di sabato 24 (élite) e domenica 25 giugno (under 23) per INSIEME PER "EDONARE L'AMORE": Redazione-Fervono i preparativi per “EDOnare l’amore”, l’evento organizzato dalla Corale Armonia Sinfonica e Gli Artisti della Valle del Cavaliere che si svolgerà a Civita di Oricola domenica 25 giugno, in favore dell’Associazione Edoardo Marcangeli.La manifestazione, patrocinata dal Comune di Oricola, CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: "E ORA SPEGNETE ANCHE LE LUCI": Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa:<< Mi ricollego agli articoli apparsi sul sigillo apposto alle fontane pubbliche per fornire degli elementi che dimostrano l’assurdità della scelta dell’amministrazione comunale a guida Mazzetti/Nazzarro con l’incredibile motivazione TERAMO, ONCOLOGA 53ENNE SGOZZATA FUORI DALL'OSPEDALE: E' CACCIA AL KILLER: Redazione-Un'oncologa di 53 anni, Ester Pasqualoni, è stata uccisa nel parcheggio dell'ospedale della Val Vibrata di Sant'Omero (Teramo). La donna aveva appena terminato il suo turno quando è stata aggredita da un uomo. Stando a quanto emerso, si tratterebbe di PIETRASECCA: "AVEVATE SETE E VI ABBIAMO.... CHIUSO LE FONTANE": Redazione-Dall'Avv. Mauro P. D'Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo in seguente comunicato stampa:<< In questi giorni la popolazione di Pietrasecca sta vivendo con grande apprensione e vivo disappunto la chiusura, da parte dei rappresentanti del Comune di Carsoli, di alcune fontane pubbliche.Le CARSOLI VUOLE TRASFORMARE Pietrasecca IN Pietra Secca: Redazione-Dall'Avv. Saverio Cosi riceviamo ed integralmente pubblichiamo in seguente comunicato stampa:<< GRAVISSIMO ATTENTATO COMMESSO DAGLI AMMINISTRATORI DEL COMUNE DI CARSOLI NEI CONFRONTI DELLE FONTANE DEL NOSTRO PAESE !QUALCHE GIORNO FA', INFATTI, ALCUNI "TECNICI" DEL COMUNE SI SONO RECATI A PIETRASECCA CON PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: Omaggio all’Abruzzo Redazione-Musica, teatro e arti visive saranno protagoniste dal 13 al 23 luglio nel triangolo della Piana del Cavaliere, nel suggestivo scenario di Pereto e di Rocca di Botte, componendo una rassegna concepita per valorizzare in modo particolare i giovani

GIORGIO LEONE, UN SINGOLARE PERCORSO TRACCIATO NELLA STORIA DELL'ARTE

Giorgio Leone Giorgio Leone

Redazione-Venerdì 12 maggio 2017, alle ore 9.30, a Cosenza, Palazzo Arnone, il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, ha promosso una giornata di studi dedicata a Giorgio Leone, noto storico dell’arte prematuramente scomparso, dal titolo: Giorgio Leone. Un singolare percorso tracciato nella storia dell’arte.

Molte le personalità del mondo della cultura e delle istituzioni che hanno aderito all’evento per ricordare lo studioso appassionato, originale e instancabile che ha dato lustro alla Calabria e non solo.

Programma:

Ore 9.30: saluti istituzionali

Ore 10.30: intitolazione Salone

Seguiranno le seguenti relazioni:

Ore 11.00

Giorgio Ceraudo: L’impegno di Giorgio Leone in favore del patrimonio artistico calabrese: prime riflessioni

Ore 11.30

Rossella Vodret: Per Giorgio:il “Pasce oves meas” di Baciccio dalla collezione Di Francia alla Galleria Nazionale di Cosenza

Ore 12.00

Salvatore Abita: Giorgio Leone e l’arte sacra in Calabria

Ore 12.30

Daniela Porro: L’attività di Giorgio Leone nell’ambito della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale di Roma

Ore 15.00

Filippo Burgarella: Lo studio di Giorgio Leone sulla Stauroteca di Cosenza

Ore 15.30

Giuseppe Valentino: Una traccia indelebile per la valorizzazione dell’opera pretiana e del patrimonio artistico di Taverna

Ore 16.00

Giovanna Capitelli: Uno storico dell’arte all’università: arte e territorio

Nel corso della manifestazione gli sarà intitolato il Salone delle Udienze.

Curioso, attento cultore della storia dell’arte per vocazione e formazione, viene assunto nel 1982 dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali nella Soprintendenza per i Beni AA.AA.AA.SS. della Calabria di Cosenza. Trasferito a Roma nel 2006, presta la sua attività in diversi uffici del Ministero fino a ricoprire la carica di Direttore della Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Corsini.

Così come in Calabria continua, durante il periodo romano, la sua infaticabile attività di ideatore, curatore o organizzatore di numerose mostre, eventi e manifestazioni di grande respiro in Italia e all’estero che hanno ricevuto notevoli consensi e apprezzamenti: San Paolo del Brasile, Cuba, Belo Horizonte, Brasilia, Buenos Aires, Pechino solo per citarne alcune.

Dal 1992 e fino al 2016, affianca all’impegno ministeriale la docenza nel Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università della Calabria per i corsi di: “Arte e Territorio”, “Diagnostica per i beni culturali” ed “Esercitazioni di Storia dell’Arte”.

Autore di numerosi libri, saggi, atti di convegni, cataloghi di mostre, prefazioni e recensioni e articoli sulla cultura artistica calabrese, dal Medioevo fino all’Ottocento, Giorgio Leone continua la sua prolifica attività di ricerca e studio, durata più di trent’anni, anche durante il soggiorno romano con prestigiose pubblicazioni scientifiche sulle Icone di Roma e del Lazio, su Caravaggio, Francesco Cozza e, soprattutto, Mattia Preti.

Cavaliere del Sovrano Ordine di Malta, Cavaliere dell'Ordine al Merito e Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: queste alcune delle prestigiose onorificenze che gli sono state conferite per il notevole rigore scientifico e la sua intensa attività di storico dell’arte.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Giorgio Leone. Un singolare percorso tracciato nella storia dell’arte

Cosenza – Palazzo Arnone

Venerdì 12 maggio 2017 - ore 9.30

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.