BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI, LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE DEL COMITATO LOCALE CRI DOTT.RE LUCIANO CAMERLENGO: Redazione-Dal Presidente del Comitato Locale della Croce Rossa di Carsoli Dott.re Luciano Camerlengo, riceviamo e volentieri pubblichiamo la seguente lettera aperta:<< Egregio Direttore Il nostro territorio è interessato, ormai da diverso tempo, da una crisi profonda che coinvolge non solo l’aspetto prettamente REAL CARSOLI VS CAPITIGNANO 1986 5-0: SI TORNA A VINCERE CON IL NUOVO ALLENATORE PAPPALARDO: Redazione-Mister Giordani, nonostante la società in tutti i modi abbia cercato di trattenerlo, ha scelto di non continuare l'avventura con il Carsoli. Mister Pappalardo, avendo già allenato il Real in promozione nella stagione 2013-14, ha preso il suo posto. In MILANO FASHION WEEK 2018, AL VIA CON OPENING MILAN FASHION WEEK BY ELENA SAVO': Redazione-E’ il momento della moda, delle grandi firme sul prestigioso carpet della Milano Fashion Week 2018, dal 19 al 26 febbraio. Allo Sheraton Diana Majestic di viale Piave al centro di Milano, l’entourage di Elena Savò apre la settimana della L'ISLAM SI ORIENTA A SINISTRA, PREDICHE ELETTORALI IN MOSCHEA: APPROVARE LO IUS SOLI E PIU' CENTRI DI PREGHIERA: Redazione-L’Islam vota a sinistra, prediche elettorali in moschea, da nord a sud, contro lo spauracchio di Matteo Salvini probabile futuro ministro degli interni: approvare lo Ius Soli e più centri di preghiera, questo è il collante diabolico che lega sinistra SETTIMANA DA -TRIPLETE- PER LE SQUADRE DI ALBERTA FIGUS: Redazione-Settimana da “Triplete” Per le squadre di Alberta Figus.Dopo il risultato positivo di domenica per 3 a 0 sul Decimomannu, nei turni infrasettimanali del campionato amatori,sono arrivati i successi per 2 set a 1 nei confronti rispettivamente di Monastir e UNO STRANO PAESE DAL NOME ITALIA: Redazione-L'Italia è davvero uno strano Paese: ogni anno spedisce a Londra migliaia giovani laureati per fare i lavapiatti e mantiene i clandestini a vivere in albergo. E' un Paese che lascia i propri concittadini colpiti dalla tragedia del terremoto a LA CHIESA IN DECADENZA, COMIZIO DELL'ABORTISTA BONINO NELLA BASILICA A NAPOLI: I FEDELI IN RIVOLTA SCRIVONO AL CARDINALE SEPE: Redazione-La Chiesa traditrice bergogliana continua ad insultare i fedeli e il Vangelo: la sterminatrice di feti, anticlericale, pro-Eutanasia, pro-divorzio e pro-droga libera, farà un comizio nella basilica dell’Incoronata a Napoli. Fedeli ovviamente in rivolta scrivono al cardinale pro-invasione Sepe.Emma Bonino e ANTONIO SOCCI: TRADITI, SOTTOMESSI E INVASI: Redazione-L'ultimo libro di Antonio Socci è chiaro sin dal titolo: Traditi, sottomessi, invasi (editore Rizzoli). Un volume nel quale si schiera senza indugi nel fronte sovranista e antieuropeista. E del libro, Socci, ne parla in un'intervista a Italia Oggi, in FRATELLI D'ITALIA: MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO OGNI INCIUCIO: Redazione-Domenica 18 febbraio a Roma Fratelli d’Italia ha convocato tutti i suoi candidati e chiederà loro di prendersi un impegno di fronte al popolo italiano sul rispetto del vincolo di mandato. Parteciperanno all'evento tutti i candidati aquilani del partito della FRONTEX, A GENNAIO SBARCHI RADDOPPIATI: Redazione-Il numero di migranti arrivati in Italia attraverso la rotta del Mediterraneo centrale è salito a gennaio a più di 4.800, il doppio rispetto al mese precedente, quando le attività dei trafficanti sono state condizionate da combattimenti vicino alle aree

ROMA, L'ETRURIA DI ALESSANDRO MORANI IN MOSTRA ALL'ISTITUTO CENTRALE PER LA GRAFICA

L&#039;Etruria, Alessandro Morani L'Etruria, Alessandro Morani

Redazione-L’Istituto centrale per la grafica di Roma ospita a partire da oggi, 5 dicembre, nelle sale del Museo dell’Istituto la mostra "L’Etruria di Alessandro Morani. Riproduzioni di pitture etrusche dalle collezioni dell’Istituto Svedese di Studi Classici a Roma" che resterà aperta fino al 4 febbraio 2018. Si tratta di una mostra e di un catalogo che illustrano le vicende storiche inerenti “l’impresa”, voluta da Carl Jacobsen con la supervisione di Wolfgang Helbig per la Ny Carlsberg Glyptothek di Copenaghen. Il progetto, essenzialmente divulgativo, era finalizzato alla realizzazione dei materiali preparatori, eseguiti fra il 1897 e il 1910 dall’artista Alessandro Morani (1859-1941) - di cui Federico de Mattia ricostruisce il catalogo, la biografia ed il percorso artistico - per la creazione di copie delle pitture delle tombe etrusche di Tarquinia, Chiusi, Orvieto e Veio. “Il grande merito del progetto è stato quello di aver documentato le pitture nel loro reale stato di conservazione, senza integrare le parti mancanti o idealizzare gli affreschi, caratteristiche invece comuni alle copie realizzate nelle epoche precedenti”, come bene sottolineano Astrid Capoferro e Stefania Renzetti nell’introduzione al catalogo.Dunque, le porte del Museo si sono aperte ad ospitare questa mostra, alla quale l’Istituto centrale per la grafica ha dato un rilevante contributo tecnico scientifico per la realizzazione del restauro e la predisposizione in mostra degli “acquerelli” di Morani; complesso lavoro coordinato da Gabriella Pace ed eseguito da Anaïs Bérenger, con la collaborazione di Laura Maddaloni per la ripresa delle filigrane. Il contributo di Rita Bernini, direttrice del Museo, illustra poi nei dettagli, il periodo dell’insegnamento di Morani a Palermo, inerente l’arte applicata all’industria, un capitolo affascinante della storia dell’arte di quegli anni, che integra la personalità complessa dell’artista.L’Istituto centrale per la grafica vede quindi, ancora una volta, riconosciuto il suo ruolo nella documentazione antica e contemporanea delle opere d’arte, attraverso i disegni, le incisioni, le fotografie contenute nelle sue collezioni, negli standard di conservazione preventiva e di restauro, nella promozione degli studi specialistici sulla grafica. Molto importante il ruolo dell’Istituto Svedese di Studi Classici a Roma, nella persona del suo direttore Kristian Göransson e delle collaboratrici Astrid Capoferro e Stefania Renzetti. La mostra è accompagnata da un prezioso catalogo edito da Polistampa, a cura di Astrid Capoferro e Stefania Renzetti, con le premesse di Maria Antonella Fusco e Kristian Göransson e i testi di Anaïs Bérenger, Rita Bernini, Astrid Capoferro, Adele Cecchini, Federico de Mattia, Barbro Santillo Frizell, Cornelia Weber-Lehmann, Mette Moltesen, Martin Olin,

Gabriella Pace, Ingela B. Wiman. 

Fonte:aise

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.