BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ORRORE IN INGHILTERRA, MIGLIAIA DI BAMBINE TORTURATE E STUPRATE DA GANG ISLAMICHE: ARRESTATI PAKISTANI E SOMALI: Redazione-Le bambine innocenti pagano le conseguenze delle politiche scellerate e criminali, di sinistra e di destra, che hanno consentito l’ingresso in massa della sottospecie islamica con la sua cultura bestiale in Inghilterra. Un orrore nazionale che scuote l’opinione pubblica: gang GRANDE SUCCESSO PER LA SELEZIONE POETICA -CARMINA ET SIDERA- ORGANIZZATA DA IL CUSCINO DI STELLE: Considerata la grande mole di materiale ricevuto, la Redazione ha deciso di premiare due Autori, uno per categoria. Ecco i risultati: SEZIONE 1 – TEMA NATALE Valentina Martini con la poesia “Il tintinnio non smette” Ecco alcuni passi: “Un ramo di agrifoglio striscia lo zigomo LUCO DEI MARSI: SETTE GIORNI DI EVENTI, SEMINARI E UNA STORICA FIERA SPECIALE NEL PRIMO G7 DELL'AGRICOLTURA E DEL CIBO: Redazione-Sette giorni di eventi, seminari, laboratori culinari, visite didattiche alle aziende locali e regionali, arte, musica, proiezioni, degustazioni, con la storica fiera di Sant’Andrea allestita, per l'occasione, in edizione speciale.Sarà tutto questo il "G7 dell'Agricoltura e del Cibo - Quale LA PARODIA DI -THE WORKING DEAD EP.2- E' TORNATA SU MONDOFOX ED E' INTITOLATA: IN FUGA DA CARSOLI(VIDEO): Redazione-Nel secondo episodio di The Working Dead, i nostri sprovveduti sopravvissuti dovranno trovare una via di fuga, ma a casa li attende il reddito di cittadinanza.Quando si parla di Rick Grimes sappiamo bene che non possiamo mai dare nulla per L'ITALIA SOTTO RICATTO DELL'ELITE FINANZIARIA, SALVINI: -SE NON MI FANNO SALTARE, IO VADO FINO IN FONDO-: Redazione-L’Italia è sotto attacco, non solo dalla dittatura finanziaria, ma anche di lobby economiche, multinazionale e poteri forti, che trovano come alleati la sinistra nemica dei popoli, dei lavoratori e della classe media. Il vicepremier Matteo Salvini: “Se non mi CRESCE L'ATTESA PER IL BLACK FRIDAY: DA MEDIAWORLD AD AMAZON IN ARRIVO UNA VALANGA DI SCONTI: Redazione-Black Friday, cresce l’attesa. Occhi – e portafoglio – puntati a venerdì 23 novembre, quando (come di consueto negli Usa e da diversi anni ormai anche in Italia) dal giorno successivo al Thanksgiving Day a stelle e strisce i negozi PAPA FRANCESCO SI RICORDA DEI CRISTIANI PERSEGUITATI: -LA SITUAZIONE E' DRAMMATICA-. MA NON DICE CHI LI PERSEGUITA: Redazione-Una volta ogni tanto Bergoglio si ricorda che ci sono milioni di cristiani nel mondo che vengono perseguitati e uccisi: “La situazione è drammatica. Il mondo volge lo sguardo dall’altra parte”. Ma come sempre non dice chi li perseguita, cioè RIMINI, FORTE SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 4.2: Redazione-Una forte scossa di terremoto si è registrata sulla Riviera e il sisma è stato avveritito in tutta la provincia di Rimini e nella Romagna. Al momento non si conosce l'intensità ma, dalle prime stime dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la magnitudo SCUOLE, A TERNI SI ANNULLA LA RECITA DI NATALE E A FIUMICINO VIA IL CROCIFISSO: NON BISOGNA URTARE I BAMBINI: Redazione-Dopo l’annullamento della recita di Natale a Terni, anche nelle scuole di Fiumicino si sputa sulle tradizioni cristiane.Come riporta il giornale locale faroonline.it, nell’Istituto Rodano sono stati rimossi i crocifissi dalle aule per non urtare la sensibilità dei bambini islamici METEO, DA DOMANI IL GRANDE RITORNO DELLA NEVE: Redazione-Arriva il vero inverno. Le condizioni meteo stanno rapidamente cambiando verso un periodo decisamente più freddo ed instabile. Dalle prossime ore aria gelida in arrivo dalle Regioni Polari della Russia inizierà ad affluire sull'Italia facendo calare le temperature di parecchi

I TANTI PERCHE' DELL'8 SETTEMBRE

Vittorio Emanuele III e Badoglio Vittorio Emanuele III e Badoglio

Redazione-Alla firma dell'armistizio di Cassibile, il 3 settembre, gli alleati avvertirono gli Italiani che da quel momento, ogni giorno sarebbe stato buono per l'annuncio dell'armistizio, sino al 12 settembre....e Badoglio, chissà perché, prese per buona la data del 12 settembre...di qui l'impreparazione a far fronte all'atto dell'armistizio al prevedibile attacco che le forze tedesche avrebbero portato alle posizioni italiane...Per questo il Gen Taylor, vice comandante della 82^ aviotrasportata, era pronto a scendere su Roma, con i suoi paracadutisti, per dar man forte alle nostre truppe in caso di una prevedibilissima reazione tedesca. Egli era arrivato in incognito a Gaeta con una nave italiana accompagnato dal capo dei servizi segreti della Regia Marina, Maggiori e dal col. Gardiner. Fu fatto accomodare in un' autoambulanza ( una prassi normale, vedi trasferimento di Mussolini dopo il suo arresto) e dal lunotto posteriore, durante il tragitto, il generale americano notava che la presenza dei militari tedeschi era via via più imponente man mano che ci si avvicinava a Roma, dove arrivò alla sera del 7 settembre. Egli si aspettava di esser ricevuto subito da Badoglio ( per concordare i piani per la discesa della divisione americana sulla Capitale) ma gli dissero che questi si era già coricato e che il Capo di Stato Maggiore Ambrosio, non c'era perché era a Torino per un trasloco...Sempre più allibito, il generale americano fu fatto accomodare in un salone con una ricca tavola imbandita con ogni ben di Dio (mentre nel resto d' Italia si faceva la fame). A questo punto disorientato e inviperito, Taylor cominciò a perdere la pazienza, per carmarlo gli fu garantito che sarebbe arrivato di lì a poco il comandante dei Servizi Segreti Generale Carboni, (comandante anche del corpo d' armata corazzato destinato alla difesa di Roma). In effetti quest' ultimo arrivò tutto trafelato e lo accompagnò da Badoglio che gli si presentò tutto assonnato in pigiama e giacca da camera.

Gli americani non ci comunicarono prima la data dell'armistizio perché non si fidavano di noi e proprio l'8 settembre dovevano sbarcare a Salerno ed avevano bisogno di una certa discrezione che noi non eravamo in rado di assicurare, come non eravamo in grado di garantire il possesso di 3 aerodromi nei pressi della capitale per sole due ore...tempo necessario alla divisione avio trasportata americana di prender terra in tutta sicurezza....con un po' più di coraggio da parte nostra, Roma non avrebbe dovuto sopportare la dura occupazione nazista dal 9 settembre '43 al 6 giugno '44...

L' atteggiamento dilatorio di Badoglio, che in quel momento apprendeva costernato dal suo interlocutore americano , che l' armistizio non sarebbe stato reso noto il 12 settembre, com' egli aveva sempre erroneamente ritenuto, bensì il giorno seguente,scoraggiò il generale Taylor dal far scendere su Roma la divisione aerotrasportata americana, A quel punto, il Generale Taylor, fece pervenire al comando Alleato il messaggio che

l' operazione prevista (denominata Giant) era annullata...

Fonte:Gigi Rossi-la guerra degli italiani

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.