BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
VENERDI' SANTO, PAPA FRANCESCO: -I MIGRANTI SUI BARCONI SONO I NUOVI CROCIFISSI-: Redazione-"I migranti che trovano le porte chiuse a causa della paura e dei cuori blindati dai calcoli politici"; "i piccoli feriti nella loro innocenza e nella loro purezza", chiaro riferimento agli scandali di pedofilia; l'ambiente vittima di "occhi egoistici e MATTEO SALVINI AVVISA I VESCOVI CHE PREDICANO L'ACCOGLIENZA: -PORTI? IN ITALIA NON POSSIAMO OSPITARE MEZZO MONDO-: Redazione-Il ministro degli Interni risponde ai vescovi che chiedono accoglienza: "In Italia non possiamo ospitare mezzo mondo".Matteo Salvini ribadisce la linea dei porti chiusi e serra ancora le porte che invece una parte del mondo della Chiesa chiede di aprire.Il REALTÀ AUMENTATA NEL NUOVO CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE DI PIETRASECCA DI CARSOLI, PER FAR VIVERE A TUTTI L’EMOZIONE DELLE GROTTE: Inaugurato il Centro educativo della Riserva, punto di riferimento in materia di ambiente e sviluppo sostenibile del territorio. Redazione-Alla presenza dell’Assessore regionale all’Agricoltura, Emanuele Imprudente, del Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso e del Presidente dell’Associazione Città delle Grotte, Marcello L'ARCIVESCOVO DI MODENA ERIO CASTELLUCCI: -CHIUDERE 30 PARROCCHIE E ACCOGLIERE TUTTI I MIGRANTI-: Redazione- Monsignor Castellucci, in occasione del messaggio di Pasqua, riflette sulla politica che dovrebbe accogliere tutti i migranti «L’accoglienza non si fa solo in emergenza. Parrocchie? Ne chiuderemo trenta»“Pasqua, il coraggio di visitare il sepolcro”: è questo il titolo dato L'ASSOCIAZIONE CULTURALE - LA REGINA- E' LIETA DI PRESENTARVI: 360 AUTORI PER TUTTO L'ANNO: L’Agenda 2020 dedicata alle vostre opere – poesie e aforismi Partecipazione gratuita Scadenza iscrizione: 21 settembre 2019 La Regina - Divulgazione Promozione Cultura è un'associazione culturale specializzata nella pubblicazione di libri di autori emergenti e non, con lo scopo di incentivare al massimo la BUON 98° COMPLEANNO, CARISSIMO GILBERTO !!!- L'ULTIMO UFFICIALE VIVENTE DELLA GLORIOSA BRIGATA MAIELLA: Gli auguri a Gilberto Malvestuto, ultimo ufficiale vivente della gloriosa Brigata Maiella Redazione-Buon compleanno, carissimo amico Gilberto! Compie oggi 98 anni Gilberto Malvestuto l'ultimo degli ufficiali superstiti della storica Brigata Maiella. Una persona meravigliosa. Nel pomeriggio mi ha telefonato: "Grazie per MIGRANTI, VIA CRUCIS DI PAPA FRANCESCO CONTRO I PORTI CHIUSI DI SALVINI. NON CONTRO IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI IN AFRICA: Redazione- Nella Via Crucis del Colossea che accompagnerà le celbrazioni per questo Venerdì Santo entreranno anche temi di attualità politica come il dibattito sui porti chiusi e l’accoglienza dei migranti. La Via Crucis a cui parteciperà il Papa come ogni anno ARRIVA IL CASSETTO TRIBUTARIO: VIA CODE E COSTI DI COMMISSIONE PER I CONTRIBUENTI LUCHESI: Redazione-Rivoluzione digitale per i contribuenti luchesi. Il Comune di Luco dei Marsi ha infatti attivato il “Cassetto Tributario”, un innovativo servizio online attraverso il quale ogni cittadino potrà verificare in qualsiasi momento la propria posizione tributaria nei confronti dell'Ente, consultare INAUGURAZIONE DEL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE DELLA RISERVA REGIONALE GROTTE DI PIETRASECCA: Giovedì 18 Aprile ore 15,30 Piazza del Popolo, Pietrasecca (Carsoli - AQ) I presenti potranno provare il “Viaggio nelle Grotte di Pietrasecca attraverso la Realtà Virtuale” INCHIESTA SULLA SANITA' IN UMBRIA: SI E' DIMESSA CATIUSCIA MARINI DEL PD DALL'INCARICO DI PRESIDENTE DELLA REGIONE: Redazione-Si è dimessa la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini (Pd). L'annuncio è arrivato oggi pomeriggio al termine di una lunga riunione nel palazzo che ospita la sede della Giunta, nel centro di Perugia. Marini è indagata nell'inchiesta della procura

LUCO DEI MARSI, PARATA DI EVENTI PER LA CHIUSURA IN GRANDE STILE DEL PRIMO G7 DELL'AGRICOLTURA(FOTO)

  • Scritto da Monica Santellocco
  • Pubblicato in EVENTI
  • 0 commenti
Premiazione Premiazione

Redazione-Chiude in grande stile e con un bilancio più che positivo la prima edizione del “G7 dell'Agricoltura e del Cibo - quale agricoltura, quali tecnologie, quale cultura" a Luco dei Marsi, organizzato dall'Amministrazione comunale in sinergia con il Tavolo Verde permanente. Dal 29 novembre al 5 dicembre la cittadina fucense è stata teatro di qualificati seminari, eventi culturali a tutto campo, laboratori, visite didattiche e degustazioni dei prodotti locali a cura dello Chef Antonello Di Berardino, che ha condotto la cooking room e l'annesso ristorante "Sapori e saperi delle Terre Marse" in cooperazione con la Pro Loco.

Al centro della manifestazione, agricoltura, ambiente e alimentazione: tra i focus, i modelli di sviluppo possibili nel connubio tra l'agricoltura con il turismo e i servizi, il PSR, competitività, qualità e posizionamento sui mercati italiani ed esteri. Temi trattati in relazione al territorio, alle problematiche e alle prospettive da qualificati relatori, tra cui Andrea Cozzolino, deputato europeo Commissione REGI, Giuseppe Di Pangrazio, presidente del Consiglio regionale e coordinatore del gruppo di lavoro sui disastri naturali per la Conferenza delle Assemblee legislative regionali europee, Elvira Di Vitantonio, Responsabile Servizi Sviluppo della competitività della Regione Abruzzo, Mario Mazzocca, sottosegretario presidenza della Regione, con delega all'ambiente, Fabio Di Pietro, esperto fondi strutturali, Michele Fina, direttore "Transizione ecologica solidale", Vincenzo De Amicis, direttore Vilmorin Italia, Giuseppe Cavaliere, responsabile Ufficio promozione filiere della Regione Abruzzo, il dottor Carmine Orlandi e la dottoressa Fabrizia Parise dell'Università Tor Vergata, Oliverio Nicodemo, Commissione Agricoltura della Camera, il dottor Stefano Maggi, vice delegato dell'Accademia Italiana della Cucina; i lavori del G7 sono stati coordinati dalla giornalista Monica Santellocco.

“Un bilancio straordinario per questa edizione sperimentale del “nostro” G7”, ha commentato soddisfatta la sindaca Marivera De Rosa, “Abbiamo inteso questa manifestazione come una vetrina per le nostre attività ma, soprattutto, come una fucina di idee e proposte, un luogo ideale d'incontro in cui far convergere competenze, istanze e aspettative: abbiamo raccolto un tesoro di spunti di riflessione e ispirazione, che saranno certamente sviluppati nel corso dei lavori del Tavolo Verde e potranno condurre a importanti iniziative per gli operatori economici e per per tutta la comunità. É un evento che già da questa prima edizione guarda al futuro, in un'ottica di sviluppo e di crescita, perché è un tassello prezioso di un progetto più ampio mirato alla valorizzazione del nostro territorio. Un ringraziamento sentito alla Regione e al Ministero che hanno voluto patrocinare l'evento, alle aziende che hanno voluto essere protagoniste di questo G7, sostenendoci, e ai tanti che vi hanno partecipato attivamente”. Tra gli eventi, accanto agli spazi culturali curati dall'associazione Lucus, la storica fiera di Sant'Andrea in edizione speciale, che ha richiamato centinaia di visitatori dalla Marsica e non solo, la conferenza itinerante a Lanciano, le visite guidate nelle Aziende leader del territorio fucense, alle strutture principali dell'opera ingegneristica che ha permesso alla piana del Fucino di “nascere” dov'era prima il lago, con la guida del direttore del Consorzio di Bonifica, Mauro Contestabile, e che ha coinvolto anche gli studenti dell'I. C. “Ignazio Silone” di Luco dei Marsi, la cerimonia di conferimento di un riconoscimento alle giovani Aziende del territorio, al decano degli agricoltori luchesi, il novantaquattrenne Antonio Santellocco, alla memoria del giovane imprenditore agricolo Emilio Bisciardi, emblema di amore per la terra, perito tragicamente ad appena 22 anni. Significativa anche la partecipazione delle scuole all'edizione: presenti, con gli studenti dell'I. C. “Silone”, e anche con un progetto di alternanza scuola-lavoro, gli studenti dell'Istituto Tecnico per il Turismo “A. Argoli” di Tagliacozzo e gli studenti e i docenti dell'Istituto Agrario “A. Serpieri” di Avezzano. Il finale del G7 abruzzese lo sigla il maestoso “Concerto Agreste”, a cura di “Lucus” in sinergia con Franco Santellocco, presidente onorario dell'associazione “Mario Lucci”, tenutosi mercoledì sera nella chiesa di San Giovanni Battista: due ore di grande lirica con il soprano Ilenia Lucci, con intermezzi a cura della voce narrante Domenica Stornelli, hanno accompagnato,

tra la commozione generale, la conclusione dell'evento.

Ultima modifica ilVenerdì, 07 Dicembre 2018 13:03

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.