BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI, LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE DEL COMITATO LOCALE CRI DOTT.RE LUCIANO CAMERLENGO: Redazione-Dal Presidente del Comitato Locale della Croce Rossa di Carsoli Dott.re Luciano Camerlengo, riceviamo e volentieri pubblichiamo la seguente lettera aperta:<< Egregio Direttore Il nostro territorio è interessato, ormai da diverso tempo, da una crisi profonda che coinvolge non solo l’aspetto prettamente REAL CARSOLI VS CAPITIGNANO 1986 5-0: SI TORNA A VINCERE CON IL NUOVO ALLENATORE PAPPALARDO: Redazione-Mister Giordani, nonostante la società in tutti i modi abbia cercato di trattenerlo, ha scelto di non continuare l'avventura con il Carsoli. Mister Pappalardo, avendo già allenato il Real in promozione nella stagione 2013-14, ha preso il suo posto. In MILANO FASHION WEEK 2018, AL VIA CON OPENING MILAN FASHION WEEK BY ELENA SAVO': Redazione-E’ il momento della moda, delle grandi firme sul prestigioso carpet della Milano Fashion Week 2018, dal 19 al 26 febbraio. Allo Sheraton Diana Majestic di viale Piave al centro di Milano, l’entourage di Elena Savò apre la settimana della L'ISLAM SI ORIENTA A SINISTRA, PREDICHE ELETTORALI IN MOSCHEA: APPROVARE LO IUS SOLI E PIU' CENTRI DI PREGHIERA: Redazione-L’Islam vota a sinistra, prediche elettorali in moschea, da nord a sud, contro lo spauracchio di Matteo Salvini probabile futuro ministro degli interni: approvare lo Ius Soli e più centri di preghiera, questo è il collante diabolico che lega sinistra SETTIMANA DA -TRIPLETE- PER LE SQUADRE DI ALBERTA FIGUS: Redazione-Settimana da “Triplete” Per le squadre di Alberta Figus.Dopo il risultato positivo di domenica per 3 a 0 sul Decimomannu, nei turni infrasettimanali del campionato amatori,sono arrivati i successi per 2 set a 1 nei confronti rispettivamente di Monastir e UNO STRANO PAESE DAL NOME ITALIA: Redazione-L'Italia è davvero uno strano Paese: ogni anno spedisce a Londra migliaia giovani laureati per fare i lavapiatti e mantiene i clandestini a vivere in albergo. E' un Paese che lascia i propri concittadini colpiti dalla tragedia del terremoto a LA CHIESA IN DECADENZA, COMIZIO DELL'ABORTISTA BONINO NELLA BASILICA A NAPOLI: I FEDELI IN RIVOLTA SCRIVONO AL CARDINALE SEPE: Redazione-La Chiesa traditrice bergogliana continua ad insultare i fedeli e il Vangelo: la sterminatrice di feti, anticlericale, pro-Eutanasia, pro-divorzio e pro-droga libera, farà un comizio nella basilica dell’Incoronata a Napoli. Fedeli ovviamente in rivolta scrivono al cardinale pro-invasione Sepe.Emma Bonino e ANTONIO SOCCI: TRADITI, SOTTOMESSI E INVASI: Redazione-L'ultimo libro di Antonio Socci è chiaro sin dal titolo: Traditi, sottomessi, invasi (editore Rizzoli). Un volume nel quale si schiera senza indugi nel fronte sovranista e antieuropeista. E del libro, Socci, ne parla in un'intervista a Italia Oggi, in FRATELLI D'ITALIA: MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO OGNI INCIUCIO: Redazione-Domenica 18 febbraio a Roma Fratelli d’Italia ha convocato tutti i suoi candidati e chiederà loro di prendersi un impegno di fronte al popolo italiano sul rispetto del vincolo di mandato. Parteciperanno all'evento tutti i candidati aquilani del partito della FRONTEX, A GENNAIO SBARCHI RADDOPPIATI: Redazione-Il numero di migranti arrivati in Italia attraverso la rotta del Mediterraneo centrale è salito a gennaio a più di 4.800, il doppio rispetto al mese precedente, quando le attività dei trafficanti sono state condizionate da combattimenti vicino alle aree

"EURITMIA", IL NUOVO ALBUM DI PAOLO GIANOLIO

Euritmia Euritmia

Chitarrista, polistrumentista da 30 anni al fianco di Claudio Baglioni, curando produzione e arrangiamenti su diversi dei suoi album. 

Tra i tanti figurano:

“Anime in gioco - AncorAssieme - Io sono qui - Buon viaggio della vita - Sono io -

L’uomo della storia accanto - Crescendo cercando-Capitani Coraggiosi 

 

Euritmia di Paolo Gianolio, è un progetto musicale che cerca di orientarsi verso i ritmi della natura traendone ispirazione. La vena compositiva dell’autore, a differenza dei due precedenti lavori, lo porta a scoprire e sperimentare due nuovi strumenti: la voce e le parole.  “Euritmia” contiene nove brani di cui cinque cantati con parole che evidenziano la sua personalità e fantasia, oltre a quattro brani strumentali che rappresentano l’evoluzione della musica nella sua esistenza. L’insieme di strumenti classici d’orchestra, elettronici e software musicali, portano Paolo Gianolio a un lavoro che cerca di unire sonorità di diverse etnie e di fonderne il valore, pur mantenendo il rispetto per esse.

 

Note d'autore

 

Paolo Gianolio musicista, nasce negli anni 60 ascoltando la musica dei Beatles e dei Rolling Stones. Comincia con una chitarra regalatagli da uno zio, la “strimpella” finchè capisce che quello sarà il suo strumento. Dopo aver terminato studi al conservatorio, approfitta di un’occasione propostagli da alcuni amici musicisti che conoscono la sua vena compositiva, cioè di fare un disco insieme. Da quella proposta nasce negli anni 80 un gruppo che diverrà famoso soprattutto negli Usa: i Change. Un gruppo fantasma con musicisti veri: Luther Vandross voce solista, Davide Romani basso, Mauro Malavasi keyboard/piano, Paolo Gianolio chitarre, Rudy Trevisi sax. Il gruppo Change ottiene un disco d’oro con l’LP “The Glow of Love”. La carriera discografica di Paolo con produttori importanti, lo porta a collaborare con artisti importanti nel panorama musicale italiano. Con Eros Ramazzotti partecipa come session-man dal primo disco “Cuori Agitati” contenente il brano che lo ha lanciato “Terra promessa”, segue “Musica è” continuando negli anni fino all’album “In ogni senso”. Conosce Massimiliano Pani e comincia una lunga collaborazione con Mina negli studi di Lugano in dischi come “Lochness”, “Canarino Mannaro”, “Mazzini canta Battisti”, “Cremona”, “Leggera”, “Dalla Terra” e tanti altri.Nell’85 Claudio Baglioni lo chiama per il tour “La vita è adesso” e da lì nasce un rapporto di collaborazione e fiducia che lo vede tutt’oggi suo arrangiatore e produttore.Vasco Rossi lo chiama per l’LP “Stupido Hotel” e “Liberi Liberi” dove si cimenta anche come bassista e “Cosa succede in città”. Ha collaborazioni importanti anche con Laura Pausini, Andrea Bocelli, Miguel Bosè, Fiorella Mannoia, Giorgia, Matia Bazar, Ornella Vanoni, Anna Oxa, Patty Pravo e tanti altri. Con questi grandi artisti gli lasciano in eredità un’esperienza impagabile e fondamentale per la sua vita sia musicale che umanistica. Nel 2012 ecco il nuovo cd “Tribù di Note” che vuole protagonista la chitarra acustica, strumento che gli permette di esprimere, elaborare temi, armonie ricercate e personalizzate. Suona su alcuni brani l’immancabile Gavin Harrison. La sua ricerca continuerà nel tempo costruita sull’esperienza raccolta nella sua vita e che non lo vede mai appagato del proprio operato. Lo studio di strumenti classici d’orchestra, strumenti elettronici e software musicali, lo porteranno presto ad un lavoro che unirà varie sonorità di diverse etnie. Il suo motto è arrivare dove si comincia.

 

Musica

 

 

Ultima modifica ilMercoledì, 19 Aprile 2017 16:08

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.