BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
-DOPPIA PROVA- PER GLI STUDENTI AGLI ESAMI DI MATURITA' 2019: Redazione-Debutta la doppia prova all'esame di maturità. Quest'anno i maturandi alle prese con la seconda prova dovranno affrontare due materie: latino e greco per il liceo Classico, matematica e fisica allo Scientifico, discipline turistiche e aziendali e inglese per l'Istituto REDDITO DI CITTADINANZA, CHI HA DIRITTO E COME CHIEDERLO: Redazione-Partirà il primo aprile il reddito di cittadinanza, la misura bandiera del Movimento Cinque Stelle approvata giovedì sera dal Consiglio dei ministri, assieme alla riforma delle pensioni. Il provvedimento prevede misure per "il contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all'esclusione VATICANO, PADRE FABIO BAGGIO: -L'ITALIA E GLI ALTRI PAESI CI RIPENSINO E ADOTTINO IL GLOBAL COMPACT-: Redazione-Il Vaticano, invece di preoccuparsi dei cristiani perseguitati, massacrati dalla feccia islamica e dei regimi comunisti, fa gli appelli per per riempire l’Europa di futuri terroristi, spacciatori, stupratori e assassini, tra cui i carnefici dei fedeli di Cristo. Il leader LO SCRITTORE ANTISLAMICO BOUALEM SANSAL: -PAPA FRANCESCO, GIUSTIFICANDO L'ISLAM, STA SBAGLIANDO TUTTO-: Redazione-Boualem Sansal, che è l'autore di "2084", non ha dubbi: Papa Francesco, giustificando l'islam, sta sbagliando tutto. L'accusa dello scrittoreBoualem Sansal non ha alcun dubbio: Papa Francesco, dialogando con l'islam senza tenere conto delle distorsioni fondamentaliste, rischia di contribuire alla -I MIGRANTI ARRICCHISCONO LE NOSTRE COMUNITA'. GESU' CRISTO ERA UN PROFUGO-, LO AFFERMA PAPA FRANCESCO: Redazione-“Anche Gesù fu profugo”, nulla di più falso, basta leggere il Vangelo di Luca per averne conferma. Poi da bravo servo del mondialismo e di Soros: “Gli immigrati arricchiscono le nostre comunità”, si, con spaccio di droga, prostituzione, stupri e TONY E TINA COLOMBO: IL 30 GENNAIO LA -PROMESSA- PRIMA DI DIVENTARE UFFICIALMENTE MARITO E MOGLIE: Redazione-Il 28 marzo 2019 Tony Colombo e Tina Rispoli convoleranno a giuste nozze. A buon punto i preparativi del matrimonio, che si preannuncia essere tra i più belli e sbalorditivi delle feste nuziali dei vip svoltesi negli ultimi anni. Dopo la cerimonia FOLLIA ALLO STATO PURO, MADRE INSERISCE NEL BIBERON DEL FIGLIO DI 8 MESI DELLA VODKA PER FARLO DORMIRE: POCHE ORE: Redazione-Una giovane mamma, Nadezhda Yarych, è indagata per aver fatto ingerire al figlio di otto mesi della vodka. Ma l'accusa più grave è quella di averne provocato la morte (il 5 gennaio scorso). Tutto è iniziato una settimana prima: la AL VIA - I CONCERTI DEL GIOVEDI'- AL LICEO CLASSICO DI AVEZZANO: 7 APPUNTAMENTI MUSICALI CON I MIGLIORI GIOVANI TALENTI: Redazione-Saranno sette, in totale, gli appuntamenti con la musica classica che dal 17 gennaio al 25 maggio animeranno il liceo classico di Avezzano. Gli eventi, rientranti nell’ambito della rassegna “I concerti del giovedì”, vedono la cooperazione tra l’associazione culturale Harmonia IL -PLACET- DI PAPA FRANCESCO ALLA CEI: LA CHIESA SI SCHIERA CONTRO IL GOVERNO: Redazione-Sebbene Salvini continui a ripetere che "i cattolici sono con me", lo stesso non si può dire per i vertici delle gerarchie ecclesiastiche. Che negli ultimi tempi sembra stiano abbandonando la consueta "imparzialità" vescovile per posizionarsi agli antipodi dell'attuale esecutivo.Non FDI: L'AQUILA NON PUO' PERDERE I CAMPIONATI NAZIONALI UNIVERSITARI: Redazione-“L’Aquila non può perdere un’occasione unica di rilancio e promozione del territorio come i Campionati nazionali universitari. La Regione e l’Università mantengano gli impegni presi”. Ad affermarlo è portavoce del circolo comunale di Fratelli d’Italia, Michele Malafoglia. “La denuncia del

Michele Suriani

LUCO DEI MARSI, LA COLLETTIVA PIU' AMATA TORNA CON- I COLORI DELLA LIBERTA'-

  • Scritto da Monica Santellocco
  • Pubblicato in EVENTI
  • 0 commenti
Locandina Mostra Locandina Mostra

Redazione-Si rinnova uno degli appuntamenti più attesi con l'arte e la cultura a Luco dei Marsi. Il 22 aprile, infatti, aprirà i battenti la quarta Collettiva d'arte contemporanea del Gruppo Artisti Marsarte, a cura del professor Francesco Subrani, organizzata ogni anno dal "Comitato per la Festa del Primo Maggio, il mondo del lavoro", in ideale continuità con la tradizione nata nella cittadina negli anni '50, e che ha portato all'attenzione dei luchesi e dei marsicani artisti di grande caratura. Il tema di questa edizione, patrocinata dal Comune, è "I colori della libertà": una celebrazione dei colori, della luce e della rinascita, ispirata dai valori rappresentati dalla festa della Liberazione e del 1° Maggio; “Nella libertà si esprime l'arte, prospera la cultura, si può operare per creare condizioni eque e concrete di lavoro dignitoso per tutti”, spiegano gli Organizzatori, “dove sono catene e dittature non può esservi linfa vitale”. Proprio in un ideale "Percorso d'arte", la Collettiva del 1° Maggio accoglie la festa della Liberazione e si congiunge idealmente con la mostra, omaggio a Canova, che sarà allestita poi fino al 10 maggio. La Collettiva sarà visitabile nei locali dell'ex municipio, in piazza Umberto I a Luco dei Marsi, dal 22 al 29 aprile, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Il taglio del nastro è in programma per le 17.30 del 22 aprile; inaugurerà la manifestazione il presidente del Comitato per la Festa del Primo Maggio, Camillo Cherubini, introduzione cui seguiranno il saluto della sindaca Marivera De Rosa e l’intervento del presidente del Gruppo Artisti Marsarte, il professor Maurizio Lucci, con la presentazione a cura della professoressa Maddalena Angelucci; nel corso dell’evento vi saranno intermezzi teatrali a cura del gruppo “Beatrici". Il 25 aprile, alle 17.30, cenacolo culturale con gli Artisti, cui saranno consegnati gli attestati conferiti dagli Organizzatori e che illustreranno le opere, alla presenza della sindaca Marivera De Rosa, del presidente del Comitato Festa del Primo Maggio, Camillo Cherubini, del presidente del Gruppo Artisti Marsarte, Maurizio Lucci e del curatore della mostra, Francesco Subrani. Gli artisti partecipanti: Arcangelo Allegritti; Lucia Antenucci; Giorgio Bassi; Claudio Bielli; Clara Calvacchi; Helena Calvarese; Antonio Cardarelli; Cesidio Castiglioni; Marina Cerasoli; Ilaria Cofini; Alfa Colaprete; Stefania Colletti; Pasquale Cordì; Vincenzo Corsi; Alessia Croce; Vanessa Croce; Gianna Danese; Ilaria D'Andrea; Susanna D'Elia; Antonio Del Rosso; Carla Di Benedetto; Giuseppe Di Cosimo; Adele Di Giamberardino; Daniela Selene Fosca; Graziella Gagliardi; Ingrid Gualtieri; Berardina Grande; Maria Pia Iacobucci; Gina Insardi; Arnaldo Ippoliti; Cesare Lippa; Maria Grazia Luzzi; Sandra Mattei; Elisabetta Marcelli; Pietro Mari; Patrizia Michetti; Massimiliano Montaldi; Maria Grazia Moro; Luigi Orfanelli; Francesco Panceri; Francesco Panella; Patrizia Panella; Rita Parisse; Eliseo Parisse; Iva Passalacqua; Goffredo Peduzzi; Mauro Petricca; Valeria Poropat; Maria Teresa Rossetti; Franco Rufini; Anna Maria Salerni; Franca Sami; Oksana Schyrba; Eleana Spaziani; Maria Luisa Soricone; Rosalia Sportaiuolo; Francesco Subrani; Claudio Torres; Lucrezia Toti; Valentina Valentini; Agata Zamojska;

Mario Zarini; Svetlana Zakharova.

Ultima modifica ilGiovedì, 19 Aprile 2018 12:14

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.