BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CORINALDO, PAOLO IL MARITO DI ELEONORA GIROLIMINI MORTA ALLA LANTERNA AZZURRA: -MIA FIGLIA URLAVA MAMMA E' GIU'-: Redazione- Il marito di Eleonora Girolimini, la 39enne morta alla “Lanterna Azzurra” insieme a 5 ragazzi tra i 14 e i 16 anni, ha raccontato: “Ho visto mia moglie a terra, hanno provato a rianimarla ma aveva le labbra fredde. REAL CARSOLI VS VIRTUS PRATOLA CALCIO 3-1: UN RISULTATO CHE LASCIA BEN SPERARE PER IL PROSIEGUO DEL CAMPIONATO: Redazione- Un risultato importantissimo, quello odierno, colto dal Real Carsoli in casa contro il Virtus Pratola Calcio che gli assicura la solitaria posizione del sesto posto in classifica del campionato di prima categoria girone A. Una vittoria, insomma, che lascia TRAGEDIA IN DISCOTECA A CORINALDO, IDENTIFICATO CHI HA SPRUZZATO LO SPRAY URTICANTE: -VOLEVA RUBARE UNA CATENINA-: Redazione-Lo spray urticante al concerto di Sfera  Ebbasta lo ha spruzzato un minorenne. È stato individuato ed identificato il minorenne che avrebbe spruzzato uno spray urticante all'interno della discoteca Lanterna Azzurra provocando il panico che ha poi portato alla morte GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA': -NON LASCIARE NESSUNO INDIETRO-: Redazione-Giovedì 13 dicembre 2018, alle ore 10.00, a Cosenza, presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza, Sala “Giacomantonio, si terrà un convegno sul tema Non lasciare nessuno indietro - Potenziamento delle persone con disabilità e garanzia dell’inclusione e dell’uguaglianza.All’iniziativa, moderata dallo GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ A CARSOLI: UN’INIZIATIVA FINALIZZATA ALLA RACCOLTA FONDI PER L’ACQUISTO DI UNA NUOVA AMBULANZA(VIDEO): Redazione-In un’ottica delle forze in campo, si è svolta oggi in piazza Corradino a Carsoli la GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ in collaborazione con le associazioni di volontariato con il fine di raccogliere i fondi necessari per l’acquisto di una nuova AUTOAMBULANZA PARLA PAOLO, IL MARITO DI ELEONORA GIROLIMINI MORTA NELLA CALCA DELLA DISCOTECA A CORINALDO: -ERANO TUTTI UBRIACHI. I MIEI 4: Redazione-Tra le sei vittime della strage alla discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo c'è anche Eleonora Girolimini: la donna, che aveva accompagnato la figlia di 11 anni al concerto di Sfera Ebbasta, è morta insieme ad altri cinque ragazzi, tutti di età AGRICOLTURA DI COMUNITA' E NEORURALI ABRUZZESI: AL VIA IL CROWDFUNDING SOSTENUTO DA BANCA ETICA: Progetto selezionato da Banca Etica. tra le attività: rafforzare l'esperienza della Fiera della Neoruralità di Sulmona. Creare un web-coworking tra gli attori neorurali. Sviluppare azioni per favorire, nelle aree rurali, il mutuo aiuto e progetti condivisi. Redazione-"NeoRuralità... il dito BARI, UN ALTRO PRESEPE BLASFEMO: MARIA E GIUSEPPE CLANDESTINI, GESU' BAMBINO DI COLORE NERO SUL UN BARCONE CHE AFFONDA: Redazione-Un altro presepe blasfemo, volgare, oltraggioso e vomitevole per propagandare l’invasione di clandestini islamici, potenziali terroristi, stupratori e spacciatori. Nel comune di Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, Maria e Giuseppe sono dei clandestini e Gesù bambino è di -L'ITALIA ALZA LA TESTA-, STANDING OVATION DEI PARTECIPANTI PER MATTEO SALVINI IN PIAZZA DEL POPOLO A ROMA: -PRIMA GLI ITALIANI-: Redazione-In piazza del Popolo a Roma la kermesse della Lega 'L'Italia alza la testa'. Matteo Salvini sale sul palco accompagnato dalle note dell'aria della Turandot di Puccini 'Vincerò', mentre dalla piazza si accendono fumogeni tricolori. Salvini, ora senza felpa della Polizia ma in DRAMMA AD ANCONA, SEI MORTI E CENTINAIA DI FERITI AL CONCERTO DI SFERA EBBASTA IN UNA DISCOTECA: UNO SPRAY URTICANTE: Redazione-Tragedia in provincia di Ancona dove sei persone sono morte, schiacciate dalla folla nel panico in una discoteca. A scatenare intorno all'una di notte la ressa al 'Lanterna Azzurra' di Corinaldo - che ospitava il concerto del rapper Sfera Ebbasta

“L’OLTRE: DOMINIO DI CHI SA OSARE”(VIDEO)

In evidenza Pontile Pontile

Redazione-Le persone sono in perenne mutamento: possono evolvere o regredire. Tale cambiamento non può che incrinare o rompere equilibri già esistenti.Ciò che può far continuare delle relazioni, siano esse sentimentali o amicali, è il legame affettivo instauratosi precedentemente. Esso può rimanere invariato nonostante tutto o può scemare allorquando le differenze siano così nette che si fa estremamente fatica a trovare dei punti di incontro. L’individuo non è mai lo stesso, ogni esperienza forgia il suo modo di essere e persino chi pare sempre identico non è mai proprio uguale.

C’è chi acquisisce una consapevolezza maggiore e inizia ad osservare il mondo in un’altra prospettiva, realizzando che ciò che ha avuto fino a quel momento non l’ha né arricchito, né segnato. In quell’attimo esatto egli si rende conto che ha dato rilevanza a cose e persone che non ne avevano, che ha sprecato tempo prezioso con gente che gli ha trasmesso poco o niente, che è ora di dare un taglio deciso ai rami secchi e una svolta radicale alla propria vita.

Inizia così l’era dell’Oltre: dominio di pochi, sentiero irto e fascinoso, ritrovo di chi si nutre di profondità, determinazione e audacia.

L’anima “Oltre” non si accontenta di quanto emerge in superficie. Diviene imprescindibile l’immergersi nelle questioni, provando a captarne l’intima essenza. Chi è “Oltre” riflette, si sofferma, ascolta, scava, s’interessa sinceramente a chi ha di fronte, non ha barriere mentali, è svincolato dagli schemi, non è offuscato dai pregiudizi, ha una visualità a 360°, arriva dritto al senso, ha sete di capire appieno tutto ciò che lo circonda.

Risultati immagini per ICEBERG PROFONDITà

Se sei “Oltre”:

- Sarà assai difficile che tu venga realmente e totalmente compreso.

- Molto probabilmente ti criticheranno e ti etichetteranno come “strano” o, addirittura, “anormale”.

- I tuoi discorsi sembreranno puro arabo ai più.

- Non legherai con chiunque perché la tua estrema schiettezza e la tua selettività ti porteranno a non aprirti a chi reputi pressappochista, moralista, arido o ambiguo.

- Simpatizzerai perfettamente con la solitudine, che concepirai come un’ottima compagnia e che talvolta preferirai ad una confusa folla con cui non ti senti a tuo agio e che non reputi interessante.

- Potrai rimanere spesso deluso da chi incontri, perché in pochi hanno una sensibilità intensa come la tua.

- Il tuo essere autentico al massimo ti farà apparire scomodo e ingestibile.

- Darai valore ad ogni atteggiamento e parola e non tollererai l’approssimazione.

Insomma, essere “Oltre” è tutt’altro che facile e può arrecare svantaggi e fraintendimenti.

Immagine correlata

Dov’è, allora, il lato positivo?

- Sarai sempre te stesso fino al midollo.

- Non ti porrai limiti di sorta nell’esternare e nell’assaporare ogni emozione che cattura la tua mente e il tuo corpo.

- Sarai straordinariamente acuto e capterai infinite sottigliezze che ai tanti sfuggono.

- Conoscendo bene la sofferenza, avrai affinato una rara empatia che ti permetterà di giungere subito al cuore dell’essere umano e di aiutarlo a lenire il suo dolore.

- Non sarai manipolabile e influenzabile, sgamerai al volo i tranelli subdoli e meschini e saprai dribblarli con saggezza e astuzia.

- Non avrai mai una vita piatta e vibrerai di continue sensazioni stimolanti.

- Relazionandoti a chi è della tua stessa pasta, ogni tuo istante sarà scandito da nuove idee e riflessioni di elevato spessore.

- Saprai osare dove gli altri nemmeno riescono a immaginare.

- Condurrai un’esistenza ricca di colore e sapore.

- Sarai libero.

Ultima modifica ilMartedì, 28 Agosto 2018 13:31

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.