BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI E LA SUA LENTA AGONIA: Redazione-Interessante un post pubblicato sulla sua pagina Facebook di Leonida Han Luongo che, qui di seguito, riportiamo:<<Quale paese al mondo non sfrutta le proprie potenzialità naturali, il proprio patrimonio storico, le proprie risorse culturali, le proprie tradizioni, le proprie produzioni ATTACCO TERRORISTICO IN SPAGNA: SONO DUE GLI ITALIANI MORTI A BARCELLONA: Redazione-"L'Italia ricorda Bruno Gulotta e Luca Russo e si stringe attorno alle loro famiglie. La libertà vincerà la barbarie del terrorismo". Con un post di cordoglio pubblicato su Twitter, il premier Paolo Gentiloni ha ufficialmente reso noti i nomi dei METEO, IN ARRIVO STORM LINE: TEMPORALI E TEMPERATURE IN FORTE DISCESA: Meteo domani sabato 19 agosto | Meteo domenica 20 agosto 2017 „ Redazione-Weekend di maltempo a causa del transito di "Storm line", una linea temporalesca proveniente dal Sud Europa. Oggi venerdì sarà la giornata più calda di questa settimana, con punte BRANCHI DI CINGHIALI INVADONO CIVITA DI ORICOLA E LA PIANA DEL CAVALIERE: Redazione-I cinghiali lasciano il bosco di sesera e si riversano nel piccolo centro abitato di Civita di Oricola e nella piana del Cavaiere attratti dai rifiuti urbani, per brevi incursioni alla ricerca di cibo. I residenti in questi giorni vivono GOLF, AL SAN DONATO LA 15ESIMA COPPA DEL PRESIDENTE: Redazione-Sarà una giornata molto importante quella di sabato prossimo, 19 agosto, al San Donato golf resort di Santi di Preturo. Si terrà, infatti, la tradizionale “Coppa del presidente”, la gara clou della stagione golfistica del circolo, appuntamento di richiamo per ATTACCO TERRORISTICO A BARCELLONA, FURGONE CONTRO LA FOLLA: 13 MORTI E 65 FERITI: Redazione-Terrore a Barcellona dove un furgone contro la folla ha travolto decine di pedoni sulla Rambla di Canaletes. Il bilancio al momento è di 13 morti e 65 feriti. ATTACCO TERRORISTICO - La polizia di Barcellona ha confermato che è L'AQUILA, ANNALAURA TATANANNI NOMINATA REFERENTE DI FRATELLI D'ITALIA-AN DEL DIPARTIMENTO TUTELA DELLE VITTIME: Redazione-Annalaura Tatananni, 24 anni, giovanissima esponente locale di Fratelli d'Italia AN, è la nuova referente per la Provincia dell'Aquila del Dipartimento Tutela delle Vittime del partito di Giorgia Meloni. Lo afferma in una nota Michele Malafoglia, coordinatore comunale di Fratelli d'Italia INCENDIO TRA TAGLIACOZZO E SANTE MARIE SULLA VARIANTE DELLA TIBURTINA VALERIA: TRAFFICO DEVIATO E PAURA TRA GLI AUTOMOBILISTI: Redazione-Un improvviso incendio si è sviluppato, oggi pomeriggio per cause ancora da accertare, tra i comuni di Tagliacozzo e Sante Marie nel tratto della variante della Tiburtina Valeria.Fiamme e fumo hanno lambito la carreggiata tanto da costringere a deviare il MONASTERACE, L'ARTE CHE CI ISPIRA: Redazione-Venerdì 18 Agosto 2017, alle ore 21.00, a Monasterace (Reggio Calabria), nella suggestiva location del Museo e Parco Archeologico dell'antica Kaulon, sarà presentata la nuova linea di pelletteria ispirata ai Beni Culturali realizzata dal Brand "dA Collezioni".Artigianalità italiana, pellami pregiati L'ASSOCIAZIONE CULTURALE LUMEN DI PIETRASECCA PRESENTE OGGI AL FESTIVAL DI MEZZA ESTATE DI TAGLIACOZZO: Redazione-Oggi l'Associazione Lumen di Pietrasecca, che si distingue per ricerche storiografiche sul territorio ormai da 11 anni, sarà presente al Festival Internzionale di Mezza Estate a Tagliacozzo.Alle ore 18,00 nelle scuderie del Palazzo Ducale Incontro con l'autore Angelo Bernardini che

IL SINDACO DI PERETO BRUNO RANATI:"VERSO L’UNIONE DEI COMUNI DELLA PIANA DEL CAVALIERE”

Pereto- L'Unione fra Comuni nasce come opportunità per i Comuni italiani nel 2000, con il Testo Unico sull'ordinamento delle Autonomie Locali. Successivamente alla legge istitutiva delle Unioni di Comuni, il Governo Nazionale ha emanato altri provvedimenti. L'obiettivo è quello di rendere uniforme l'agire di più soggetti che, insistendo su uno stesso territorio, hanno certamente problematiche comuni e comuni interessi da risolvere. Proprio di questo aspetto, questa mattina nel Comune di Pereto, abbiamo avuto modo di riflettere e parlarne con il Sindaco Bruno Ranati che ci ha illustrato il suo punto di vista:<< Nella Piana del Cavaliere-ha esordito il Sindaco-dopo tanti anni di anacronistico campanilismo, siamo riusciti, finalmente, ad arrivare ad una sorta di Associazionismo(Servizi Associati n.d.r.) tra il mio Comune e quelli di Carsoli,Oricola e Rocca di Botte. Siamo partiti dalla Polizia Locale sulla quale, Martedì prossimo,si terrà una Conferenza dei Sindaci per migliorarne il servizio, per giungere al Servizio Catastale. Su quest’ultimo, qualunque cittadino della Piana, può ora richiedere una Visura Catastale o una Planimetria senza più bisogno di recarsi ad Avezzano. Abbiamo messo in comune anche il Servizio della Protezione Civile anche se, devo dire, il comune di Rocca ne è ancora sprovvisto. Responsabile della Protezione Civile è Stefano Zazza e spettano a lui, in caso di calamità, i compiti di coordinamento e di intervento, nei nostri comuni, degli uomini della Protezione Civile.

Per far si che il tutto funzioni meglio, c’è bisogno, a mio parere,di un Regolamento Intercomunale e di un Adeguamento dei Piani di questo fondamentale servizio. Se saremo uniti, saremo anche in grado di chiedere al Dipartimento della Protezione Civile della Regione Abruzzo più finanziamenti e più mezzi. Non abbiamo dimenticato l’Assistenza Sociale ai più Bisognosi con la  riduzione delle tariffe elettriche e la Concessione di Borse Lavoro. Il nostro fiore all’occhiello ,se così mi posso esprimere, sarà la Raccolta Differenziata “porta a porta”che sarà realizzata ,anche a Pereto, entro la fine di quest’anno. In ogni modo, il mio “Sogno nel Cassetto” resta e rimane quello di vedere realizzata la Fusione dei Quattro Comuni della Piana del Cavaliere. Sarebbe questa, un passaggio storico importante,per le nostre comunità di questa magnifica vallata>>.Il Sindaco, poi, ci ha fatto un resoconto dell’azione amministrativa degli ultimi quattro anni a Pereto:<<Abbiamo ottenuto-afferma il Sindaco Ranati con un pizzico di orgoglio-pur con le Risorse Limitate, un avanzo primario di Bilancio di circa 200mila euro e ciò è stato ottenuto grazie al taglio degli sprechi. Ad esempio- prosegue il Sindaco-sin dal 2012 il taglio dell’erba,la manutenzione ordinaria delle strade sono state realizzate con l’impiego degli operai in mobilità che sono pagati dall’Inps e questo ci ha consentito di ottenere un pulizia del paese eccellente.Dopo venti anni, la sede della Forestale è tornata a Pereto evitando così di essere trasferita a Tagliacozzo. Abbiamo concesso alle Guardie Forestali un immobile comunale in comodato d’uso gratuito ed inoltre,il Comune di Pereto, ritornando alla gestione diretta del Territorio Montano, è riuscito ad abbattere i costi dell’Uso Civico. Ad esempio:U.C. del 2011- la legna a 8€ al quintale;U.C: 2015-la legna a 4€ al quintale. Infine-ha concluso il Sindaco- anche a Pereto è nata una attività produttiva con l’AISICO(Società Unica sulla Sicurezza Stradale) che risulta essere la terza in Europa per fatturato produttivo. Parleremo, in una prossima occasione, della bella realtà delle Associazioni Peretane>>.   

Ultima modifica ilMercoledì, 18 Maggio 2016 21:57

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.