BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
-STILE LIBERO-, LA NUOVA MOSTRA DEGLI ARTISTI DELLA VALLE DEL CAVALIERE: Redazione-Sabato 16 dicembre Gli Artisti della Valle del Cavaliere hanno inaugurato la mostra “Stile libera” allestita presso lo showroom di Marino Mobili Arredamenti alla presenza del sindaco di Oricola Antonio Paraninfi.Gli artisti hanno allestito un percorso in cui le loro MENTRE PAPA FRANCESCO PARLA DI ACCOGLIENZA, IN PAKISTAN ISLAMICI ATTACCANO LA CHIESA DI QUETTA E FANNO UNA STRAGE: Redazione-Mentre Bergoglio parla di accoglienza dei migranti, in Pakistan i terroristi islamici attaccano la chiesa di Quetta e fanno strage di  cristiani, tra cui donne e bambini. Il bilancio provvisorio parla di sette morti e 30 feriti. Intanto l’Italia accoglie in REAL CARSOLI VS PIZZOLI 2-0: UNA VITTORIA CHE VALE IL PRIMATO IN CLASSIFICA ANCHE SE CONDIVISO: Redazione-Con la giornata odierna si è concluso il girone di andata della prima categoria. Il Real è primo in classifica anche se lo deve condividere con altre tre squadre e rimane l'unica imbattuta.La partita di oggi contro il Pizzoli si NINO GALLONI: -MONETA SOVRANA E POSTI DI LAVORO, O PER L'ITALIA SARA' LA FINE-: Redazione-Macché reddito di cittadinanza: serve moneta sovrana per creare 7-8 milioni di posti di lavoro, nel più breve tempo possibile, o il grande capitale straniero – francese, in primis – sbranerà quel che resta dell’Italia. Così Nino Galloni risponde all’allarme -LE FOIBE? SE LE SONO CERCATE I FASCISTI-: CONVEGNO NEGAZIONISTA DI RIFONDAZIONE COMUNISTA A L'AQUILA: Redazione-Vergognoso convegno negazionista della consigliera di Rifondazione Comunista eletta, con i voti dei delinquenti teppisti dei centri sociali, Carla Cimoroni: “Le foibe se le sono cercate i fascisti”. I razzisti anti-italiani, amici degli invasori, insultano e oltraggiano i 20.000 morti IL POLO MUSEALE DELLA CALABRIA DIVENTA UN -MUSEO NAVIGANTE-: Redazione-Anche il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, ha aderito al Museo Navigante che ha la finalità di valorizzare il patrimonio culturale marittimo italiano e che da gennaio 2018, con l’inizio dell’Anno del patrimonio culturale Europeo, salperà, a L'AQUILA, FRATELLI D'ITALIA: INVITO AL CONSIGLIERE CIMORONI ALLE CELEBRAZIONI DEL GIORNO DEL RICORDO: Redazione-“Il cammino per restituire dignità agli esuli dell’Istria e della Dalmazia è ancora lungo”. È quanto ha dichiarato il portavoce comunale di Fratelli d’Italia, Michele Malafoglia.“Chiederemo al Consigliere Carla Cimoroni, dopo aver letto le sue dichiarazioni all'assemblea dell'ANPI, di essere CNA AVEZZANO: IN UN SOLO MESE EROGATI FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE MARSICANE PER OLTRE UN MILIONE DI EURO GARANTITI DA FIDIMPRESA: Redazione-“Solo nel territorio della Marsica il nostro Confidi, dal dieci novembre ad oggi, ha consentito l’erogazione di poco più di un milione di euro alle PMI locali”. A comunicarlo è Pasquale Cavasinni direttore della CNA Avezzano e membro del Consiglio IL 2018 SARA' UN BIVIO PER L'ITALIA: TROIKA O USCITA DALL'EURO: Redazione-Il futuro dell’Italia si fa sempre più minaccioso man mano che il 2018 si avvicina: all’incertezza derivante dalle elezioni politiche si somma un quadro europeo ostile, dove la Germania, disposta forse a sobbarcarsi la Francia per ragioni geopolitiche, non ha PERETO, 48^ EDIZIONE DEL TRADIZIONALE PRESEPE VIVENTE: Redazione-Grandi e piccini affolleranno le vie del borgo per assistere alla quarantottesima edizione del Presepe vivente, allestito, anche quest’anno, nelle vie che dal centro di Pereto conducono al Castello. Pereto si trasformerà in una piccola Betlemme facendo un balzo nel

“IL PICCOLO EDO DA LASSU’ CI GUARDA”: SPORT,SOLIDARIETA’ E TANTE EMOZIONI A CARSOLI NELLA GIORNATA DEL RICORDO(FOTO)

Carsoli-IL PICCOLO EDO DA LASSU’ CI GUARDA”:sono state queste le parole,spesso, pronunciate dal Papà Adelfo Marcangeli ,dalla Mamma Cinzia Cipriani, da Stefano Simboli, dal Sindaco Velia Nazzarro,dal Dr. Ruggero De Maria e dall’amico di famiglia Sergio nei loro interventi di presentazione dell’Associazione Onlus ”Edoardo Marcangeli” al Centro Sportivo “Le Sequoie”, nell’ambito della giornata all’insegna dello Sport e della Solidarietà intitolata “EDOMANI SI GIOCA”, organizzata per raccogliere fondi per la cura, l’assistenza sociale e psicologica ai bambini malati di cancro e alle loro famiglie, durante e dopo il ricovero nella struttura ospedaliera(Bambin Gesù) ed inoltre, per favorire la ricerca e lo studio nel campo dei tumori infantili. Toccante e commovente è stata la testimonianza di Adelfo che così, si è espresso:<<Ci sono famiglie che hanno i loro figli in cura al Bambin Gesù che per stare vicino a loro, durante le terapie e trattamenti,hanno dovuto lasciare il proprio lavoro o ,addirittura, vendere la propria macchina. Si fa di tutto per stare con il proprio bambino o bambina e si lotta insieme a loro, giorno dopo giorno, con la speranza di ottenere la guarigione che in alcuni casi, purtroppo, non arriva. Anche Edoardo ,nella sua sofferenza e dolore, lottava e nonostante tutto, se poteva aiutare gli altri piccoli pazienti, lo faceva con amore e con il cuore. Spesso, era lui che mi chiedeva di aiutare economicamente le famiglie degli altri bambini .In quelle stanze di 15mq. di quel reparto  del Bambin Gesù, ci sentivamo tutti una unica Famiglia. Ed è per tutto questo che abbiamo deciso di far nascere questa Associazione; un Associazione che Edoardo, in qualche modo voleva ed è e sarà una Associazione di Tutti…..>>. Bellissimo è stato il breve concerto tenuto dalle bambine dell’Associazione Culturale Musicale "Maria Teresa Arioli" e dagli utenti del laboratorio d’integrazione sociale Pensieri e Parole della Comunità terapeutica Riabilitativa Passaggi. Spettacolare, poi, l’esibizione della scuola di danza "Cinzia Cipriani". Erano presenti, all’evento, dando un notevole contributo ,il Comitato locale della Croce Rossa di Carsoli, la Protezione Civile , il Comitato Feste “Carsolandia2016”,le ragazze del Volley Carsoli, la Pro Loco di Colli di Monte Bove, Palestra Athlon, Calciosociale e Tennis “Le Sequoie”.Infine,un plauso e un ringraziamento degli organizzatori sono andati a quelle famiglie di Carsoli che hanno preparato e venduto circa trecento dolci tipici locali. Al termine della manifestazione, tutti i bambini, nel campo sintetico del Centro Sportivo,in cerchio e cantando la canzone che Edoardo amava di più, lo hanno salutato lanciando nel cielo rossastro per il tramonto, dei magnifici palloncini bianchi.      

Ultima modifica ilMercoledì, 25 Novembre 2015 21:56

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.