BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI E LA SUA LENTA AGONIA: Redazione-Interessante un post pubblicato sulla sua pagina Facebook di Leonida Han Luongo che, qui di seguito, riportiamo:<<Quale paese al mondo non sfrutta le proprie potenzialità naturali, il proprio patrimonio storico, le proprie risorse culturali, le proprie tradizioni, le proprie produzioni ATTACCO TERRORISTICO IN SPAGNA: SONO DUE GLI ITALIANI MORTI A BARCELLONA: Redazione-"L'Italia ricorda Bruno Gulotta e Luca Russo e si stringe attorno alle loro famiglie. La libertà vincerà la barbarie del terrorismo". Con un post di cordoglio pubblicato su Twitter, il premier Paolo Gentiloni ha ufficialmente reso noti i nomi dei METEO, IN ARRIVO STORM LINE: TEMPORALI E TEMPERATURE IN FORTE DISCESA: Meteo domani sabato 19 agosto | Meteo domenica 20 agosto 2017 „ Redazione-Weekend di maltempo a causa del transito di "Storm line", una linea temporalesca proveniente dal Sud Europa. Oggi venerdì sarà la giornata più calda di questa settimana, con punte BRANCHI DI CINGHIALI INVADONO CIVITA DI ORICOLA E LA PIANA DEL CAVALIERE: Redazione-I cinghiali lasciano il bosco di sesera e si riversano nel piccolo centro abitato di Civita di Oricola e nella piana del Cavaiere attratti dai rifiuti urbani, per brevi incursioni alla ricerca di cibo. I residenti in questi giorni vivono GOLF, AL SAN DONATO LA 15ESIMA COPPA DEL PRESIDENTE: Redazione-Sarà una giornata molto importante quella di sabato prossimo, 19 agosto, al San Donato golf resort di Santi di Preturo. Si terrà, infatti, la tradizionale “Coppa del presidente”, la gara clou della stagione golfistica del circolo, appuntamento di richiamo per ATTACCO TERRORISTICO A BARCELLONA, FURGONE CONTRO LA FOLLA: 13 MORTI E 65 FERITI: Redazione-Terrore a Barcellona dove un furgone contro la folla ha travolto decine di pedoni sulla Rambla di Canaletes. Il bilancio al momento è di 13 morti e 65 feriti. ATTACCO TERRORISTICO - La polizia di Barcellona ha confermato che è L'AQUILA, ANNALAURA TATANANNI NOMINATA REFERENTE DI FRATELLI D'ITALIA-AN DEL DIPARTIMENTO TUTELA DELLE VITTIME: Redazione-Annalaura Tatananni, 24 anni, giovanissima esponente locale di Fratelli d'Italia AN, è la nuova referente per la Provincia dell'Aquila del Dipartimento Tutela delle Vittime del partito di Giorgia Meloni. Lo afferma in una nota Michele Malafoglia, coordinatore comunale di Fratelli d'Italia INCENDIO TRA TAGLIACOZZO E SANTE MARIE SULLA VARIANTE DELLA TIBURTINA VALERIA: TRAFFICO DEVIATO E PAURA TRA GLI AUTOMOBILISTI: Redazione-Un improvviso incendio si è sviluppato, oggi pomeriggio per cause ancora da accertare, tra i comuni di Tagliacozzo e Sante Marie nel tratto della variante della Tiburtina Valeria.Fiamme e fumo hanno lambito la carreggiata tanto da costringere a deviare il MONASTERACE, L'ARTE CHE CI ISPIRA: Redazione-Venerdì 18 Agosto 2017, alle ore 21.00, a Monasterace (Reggio Calabria), nella suggestiva location del Museo e Parco Archeologico dell'antica Kaulon, sarà presentata la nuova linea di pelletteria ispirata ai Beni Culturali realizzata dal Brand "dA Collezioni".Artigianalità italiana, pellami pregiati L'ASSOCIAZIONE CULTURALE LUMEN DI PIETRASECCA PRESENTE OGGI AL FESTIVAL DI MEZZA ESTATE DI TAGLIACOZZO: Redazione-Oggi l'Associazione Lumen di Pietrasecca, che si distingue per ricerche storiografiche sul territorio ormai da 11 anni, sarà presente al Festival Internzionale di Mezza Estate a Tagliacozzo.Alle ore 18,00 nelle scuderie del Palazzo Ducale Incontro con l'autore Angelo Bernardini che

“IL PICCOLO EDO DA LASSU’ CI GUARDA”: SPORT,SOLIDARIETA’ E TANTE EMOZIONI A CARSOLI NELLA GIORNATA DEL RICORDO(FOTO)

Carsoli-IL PICCOLO EDO DA LASSU’ CI GUARDA”:sono state queste le parole,spesso, pronunciate dal Papà Adelfo Marcangeli ,dalla Mamma Cinzia Cipriani, da Stefano Simboli, dal Sindaco Velia Nazzarro,dal Dr. Ruggero De Maria e dall’amico di famiglia Sergio nei loro interventi di presentazione dell’Associazione Onlus ”Edoardo Marcangeli” al Centro Sportivo “Le Sequoie”, nell’ambito della giornata all’insegna dello Sport e della Solidarietà intitolata “EDOMANI SI GIOCA”, organizzata per raccogliere fondi per la cura, l’assistenza sociale e psicologica ai bambini malati di cancro e alle loro famiglie, durante e dopo il ricovero nella struttura ospedaliera(Bambin Gesù) ed inoltre, per favorire la ricerca e lo studio nel campo dei tumori infantili. Toccante e commovente è stata la testimonianza di Adelfo che così, si è espresso:<<Ci sono famiglie che hanno i loro figli in cura al Bambin Gesù che per stare vicino a loro, durante le terapie e trattamenti,hanno dovuto lasciare il proprio lavoro o ,addirittura, vendere la propria macchina. Si fa di tutto per stare con il proprio bambino o bambina e si lotta insieme a loro, giorno dopo giorno, con la speranza di ottenere la guarigione che in alcuni casi, purtroppo, non arriva. Anche Edoardo ,nella sua sofferenza e dolore, lottava e nonostante tutto, se poteva aiutare gli altri piccoli pazienti, lo faceva con amore e con il cuore. Spesso, era lui che mi chiedeva di aiutare economicamente le famiglie degli altri bambini .In quelle stanze di 15mq. di quel reparto  del Bambin Gesù, ci sentivamo tutti una unica Famiglia. Ed è per tutto questo che abbiamo deciso di far nascere questa Associazione; un Associazione che Edoardo, in qualche modo voleva ed è e sarà una Associazione di Tutti…..>>. Bellissimo è stato il breve concerto tenuto dalle bambine dell’Associazione Culturale Musicale "Maria Teresa Arioli" e dagli utenti del laboratorio d’integrazione sociale Pensieri e Parole della Comunità terapeutica Riabilitativa Passaggi. Spettacolare, poi, l’esibizione della scuola di danza "Cinzia Cipriani". Erano presenti, all’evento, dando un notevole contributo ,il Comitato locale della Croce Rossa di Carsoli, la Protezione Civile , il Comitato Feste “Carsolandia2016”,le ragazze del Volley Carsoli, la Pro Loco di Colli di Monte Bove, Palestra Athlon, Calciosociale e Tennis “Le Sequoie”.Infine,un plauso e un ringraziamento degli organizzatori sono andati a quelle famiglie di Carsoli che hanno preparato e venduto circa trecento dolci tipici locali. Al termine della manifestazione, tutti i bambini, nel campo sintetico del Centro Sportivo,in cerchio e cantando la canzone che Edoardo amava di più, lo hanno salutato lanciando nel cielo rossastro per il tramonto, dei magnifici palloncini bianchi.      

Ultima modifica ilMercoledì, 25 Novembre 2015 21:56

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.