BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
-CARA MAMMA, MI DISPIACE CHE SEI MORTA-, LA TRISTISSIMA LETTERINA DELLE FIGLIE DI ELEONORA GIROLIMINI MORTA NELLA DISCOTECA DI CORINALDO: Redazione-"Cara mamma, mi dispiace che sei morta". Inizia così un biglietto d'addio scritto dalle figlie gemelle di 7 anni di Eleonora Girolimini, 39 anni, una delle sei vittime della tragedia di Corinaldo avvenuta nella notte tra venerdì e sabato. La donna "SUL FILO DELLA VOCE", L'ULTIMA RACCOLTA DI POESIE DI MAEVA PROIETTI: Redazione-La raccolta di poesie “Sul filo della voce” di Maeva Proietti (Edizioni il cuscino di stelle) si legge tutta d’un fiato. Le liriche si susse-guono in uno scintillio di sentimenti, riflessioni, immagini che dall’animo dell’autrice attraversano ogni attimo dell’esistenza di “MEMORIA E DILETTO”, L’AQUILA NELLE IMMAGINI DI AMALIA SPERANDIO: Il prezioso volume fotografico il 12 dicembre, alle ore 17:30, a Palazzo Camponeschi Redazione-Uscito in questi giorni per i tipi della One Group Edizioni “Memoria e diletto. Amalia Sperandio - Scatti inediti sull’Aquila e dintorni tra ‘800 e ‘900”, il prezioso PESCARA, AL MUSEO VITTORIO COLONNA SI PRESENTA IL LIBRO DI LUCILLA SERGIACOMO: -L'ASSOLUTA LIBERTA' DEL FANTASTICO-: Redazione-Martedì 11 Dicembre alle ore 17, nella Sala convegni del Museo “Vittoria Colonna” di Pescara, sarà presentato il libro di Lucilla Sergiacomo “L’assoluta libertà del fantastico. Un viaggio nella fantasia da Omero a Calvino”, pubblicato da Odoya. Partecipano l’Assessore alla CARSOLI, ARTISTI DELLA VALLE DEL CAVALIERE: -RADICI-, MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA: Redazione-“RADICI” si colloca tra i numerosi eventi promossi dalle associazioni del territorio a sostegno della Croce Rossa di Carsoli per l’acquisto di una nuova ambulanza.La mostra, allestita al piano superiore della Galleria Commerciale C2, coinvolge i membri appartenenti all’Associazione “Gli CORINALDO, PAOLO IL MARITO DI ELEONORA GIROLIMINI MORTA ALLA LANTERNA AZZURRA: -MIA FIGLIA URLAVA MAMMA E' GIU'-: Redazione- Il marito di Eleonora Girolimini, la 39enne morta alla “Lanterna Azzurra” insieme a 5 ragazzi tra i 14 e i 16 anni, ha raccontato: “Ho visto mia moglie a terra, hanno provato a rianimarla ma aveva le labbra fredde. REAL CARSOLI VS VIRTUS PRATOLA CALCIO 3-1: UN RISULTATO CHE LASCIA BEN SPERARE PER IL PROSIEGUO DEL CAMPIONATO: Redazione- Un risultato importantissimo, quello odierno, colto dal Real Carsoli in casa contro il Virtus Pratola Calcio che gli assicura la solitaria posizione del sesto posto in classifica del campionato di prima categoria girone A. Una vittoria, insomma, che lascia TRAGEDIA IN DISCOTECA A CORINALDO, IDENTIFICATO CHI HA SPRUZZATO LO SPRAY URTICANTE: -VOLEVA RUBARE UNA CATENINA-: Redazione-Lo spray urticante al concerto di Sfera  Ebbasta lo ha spruzzato un minorenne. È stato individuato ed identificato il minorenne che avrebbe spruzzato uno spray urticante all'interno della discoteca Lanterna Azzurra provocando il panico che ha poi portato alla morte GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA': -NON LASCIARE NESSUNO INDIETRO-: Redazione-Giovedì 13 dicembre 2018, alle ore 10.00, a Cosenza, presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza, Sala “Giacomantonio, si terrà un convegno sul tema Non lasciare nessuno indietro - Potenziamento delle persone con disabilità e garanzia dell’inclusione e dell’uguaglianza.All’iniziativa, moderata dallo GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ A CARSOLI: UN’INIZIATIVA FINALIZZATA ALLA RACCOLTA FONDI PER L’ACQUISTO DI UNA NUOVA AMBULANZA(VIDEO): Redazione-In un’ottica delle forze in campo, si è svolta oggi in piazza Corradino a Carsoli la GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ in collaborazione con le associazioni di volontariato con il fine di raccogliere i fondi necessari per l’acquisto di una nuova AUTOAMBULANZA

BELLATOR KICKBOXING: GABRIELE CASELLA TRIONFA NELLA CATEGORIA DEGLI 80 KG

Momenti dell'incontro di Kickboxing Momenti dell'incontro di Kickboxing
Redazione-Il Magnifico, Gabriele Casella, ha vinto in Bellator Kickboxing per verdetto unanime della giuria, nella categoria degli 80 kg, il tedesco Dani “Breezy” Traore.Allo Stadium RDS di Genova, pieno all’inverosimile di migliaia di spettatori e dei maggiori rappresentanti delle istituzioni accorsi per assistere al grande evento internazionale di sport da combattimento dedicato da Bellator alla città di Genova, Casella, nella serata di sabato primo dicembre, ha avuto la meglio sul tedesco Dani “Breezy” Traore, un avversario ostico e preparato che alla fine si è piegato sotto i colpi sferzanti del Magnifico.
 
Tre round intensi in cui Casella ha dovuto trovare la chiave per penetrare l’imprevedibile guardia mobile dell'avversario.La partita è stata giocata dall’italiano in un crescendo continuo, dopo una prima ripresa di sostanziale equilibrio, quando Casella ha rotto definitivamente la guardia dell’avversario con colpi di braccia che hanno messo in seria difficoltà Traore sino al suono di chiusura del gong all’ultimo round. La giuria con verdetto unanime ha decretato la vittoria di Casella.
 
Dallo staff di Bellator il commento è di grande entusiasmo: “questa sera Gabriele Casella è stato magnifico, come il suo soprannome, ha emozionato il pubblico dell’RDS Stadium, ha vinto e convinto. Una grande serata ed una grande vittoria.”
 
Erano in tanti i tifosi venuti a Genova da Roma e dai Castelli Romani, anche con il pullman del “The Magnificent Team”, per seguire Casella, diventato sul campo il giovane ambasciatore del movimento nazionale della kickboxing.
 
Il Presidente della Fikbms/Coni, Donato Milano, esulta: “Questo grande show internazionale ha visto a Genova la vittoria delle stelle della Kickboxing internazionale, tra cui Gabriele Casella e Raymond Daniels. Ringrazio Gabriele per questo nuovo importante risultato conseguito nell’ambito di Bellator”.
 
Gabriele mette la sua popolarità al servizio del sociale. Al ritorno da Bellator il campione insegnerà i valori della non violenza nelle scuole delle periferie romane con l’obiettivo di combattere il bullismo e la violenza sulle donne. Il primo incontro avverrà grazie al Coni con il progetto “I giovani incontrano i campioni”, il prossimo 12 dicembre in una scuola di San Basilio a Roma, un quartiere tristemente nota per episodi di violenza diffusa. “Con l’associazione FIGHT FOR LOVE vorremmo anche finanziare dei progetti di palestre popolari per i ragazzi di famiglie disagiate che non possono permettersi di pagare un abbonamento per fare sport”,
 

afferma il fighter.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.