BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MIGRANTI, FINISCE CON UNA MESSA E CON UN RINGRAZIAMENTO A PAPA BERGOGLIO IL- DIGIUNO A STAFFETTA- ANTI-SALVINI: Redazione-Un "grazie" al Papa per le parole profetiche sui migranti. Padre Zanotelli celebra la fine del "digiuno a staffetta" rivolgendosi a Bergoglio. La Messa organizzata per il termine dell'iniziativa si è svolta nelle Grotte Vaticane. La Santa Sede potrebbe quindi TUFO DI CARSOLI FINISCE SUL TG3 REGIONALE GRAZIE AL PROGETTO INTONACI 2018(VIDEO): Redazione-Tufo di Carsoli finisce sul tg3 regionale grazie al progetto intonaci 2018. A Realizzare l'interessante ed esaustivo servizio televisivo è stato il giornalista Umberto Baccilli.Una delle realtà esistenti più belle nel territorio abruzzese, se non addirittura italiano, è stata fatta ORICOLA, UN SUCCESSO LA KERMESSE MUSICALE DEL MUSICISTA POLIEDRICO DOMENICO RAGO E DELLA MEZZO SOPRANO FEDERICA SCIMIA: Redazione-Illuminati dalla luna, all'ombra del castello si sono esibiti due bravissimi artisti il musicista poliedrico Domenico Rago e la mezzo soprano Federica Scimia. Ancora un grande successo della Kermesse organizzata dall'Associazione il Cuscino di Stelle. Musica...voce che hanno fatto vibrare IL PRESIDENTE DELLA CEI GUALTIERO BASSETTI: -I MIGRANTI SONO COME NOI. NO ALLA CHIUSURA DEI PORTI E DEI CUORI-. E: Redazione-Il presidente della CEI Gualtiero Bassetti insiste a propagandare l’invasione africana in Italia: “I migranti sono come noi .  Il flusso migratorio va controllato ma non con la chiusura dei porti e, soprattutto, dei cuori”. Ma come al solito i CARSOLI, IN ARRIVO LA CARTA D'INDENTITA' ELETTRONICA: Redazione-A partire dal 23 Luglio 2018, nel Comune di Carsoli sarà a pieno regime l’attività di emissione della nuova a Carta d’ Identità Elettronica (CIE), unico strumento sicuro e completo che vale come documento d’identità e di espatrio in tutti GERMANIA, 30ENNE IRANIANO ACCOLTELLA PASSEGGERI SU UN AUTOBUS: 9 FERITI, TRE GRAVI: Redazione-Un uomo di 30 anni, iraniano, ha accoltellato i passeggeri di un autobus nel quartiere Kücknitz di Lubecca. Il bilancio secondo fonti ministeriali è di 9 feriti di cui tre in gravi condizioni. Lo ha riferito il ministro degli interni dello Schleswig-Holstein, Hans Joachim Grote, nel DON ALESSANDRO MINUTELLA: -BERGOGLIO E' FALSO, ACCOGLIENDO GLI ISLAMICI NELLE CHIESE LE DISSACRA. HO TUTTI CONTRO, NON HO PAURA-: Redazione-“Bergoglio è falso, accogliendo i musulmani nelle chiese le si dissacrano. Non ho paura, ma so che ho contro, oltre alla falsa Chiesa, anche la massoneria”. Sono le durissime parole di don Alessandro Minutella, un prete ribelle siciliano considerato eretico MUSEO ARCHEOLOGICO DELL'ANTICA KAULON: CONCERTO DI FABIO MACAGNIGNO -CANDALIA BY THE JASMINE COAST-: Redazione-Venerdì 27 luglio 2018, ore 21.30, nel giardino del Museo archeologico dell’antica Kaulon, situato a pochi chilometri dall’odierno centro cittadino di Monasterace (RC), si terrà, come prima manifestazione nell’ambito delle serate del Piano di valorizzazione - MIBAC anno 2018, il A CASTELLALTO DEBUTTA L'ABRUZZO BOOK FESTIVAL: Redazione-Il 21 luglio a Castellalto al via la prima edizione di Abruzzo Book Festival, promossa dall’associazione culturale “LIBEReMENTI” di Teramo.La manifestazione rappresenterà per gli editori l’opportunità per presentare nuovi autori e cataloghi; per gli autori sarà l’occasione per raccontarsi e ORICOLA, 6^ EDIZIONE DEL FESTIVAL MOMENTI MUSICALI DELLA PIANA DEL CAVALIERE: DOMANI, RECITAL PER PIANO E VOCE CON DOMENICO: Redazione- Prosegue a ritmo serrato la la 6^ Edizione del Festival Momenti Musicali Piana del Cavaliere in Memoriam del M° Pietro Iadeluca. Dopo la kermesse musicale di Francesca Timperi e il suo flauto magico, che ha accompagnato in un viaggio onirico tutti gli spettatori

TRA PODI ED ESORDI IN PEDANA, IL CIRCOLO SCHERMA-I MARSI-CONFERMA L'OTTIMO STATO DI SALUTE DELLA SCHERMA MARSICANA

Gruppo Sciabola Gruppo Sciabola

Redazione-La scherma tricolore non perde occasione per consolidare il proprio status di eccellenza italiana. Nel week end appena trascorso, in occasione della tappa belga di Coppa del Mondo, dopo l’oro vinto da Rossella Gregorio e il bronzo da Irene Vecchi nelle prove individuali, la nazionale di sciabola femminile è salita sul gradino più alto del podio sconfiggendo le rivali francesi. In quel di Legnano (location designata per il Trofeo Carroccio), invece, la squadra maschile di spada ha ottenuto un prestigioso argento, arrendendosi in finale solamente alla Russia. Se i nostri schermitori sono giustamente considerati tra i più bravi al mondo, è perché la scuola di scherma italiana è capace di produrre costantemente nuovi talenti, capaci di confrontarsi ai massimi livelli con risultati eccellenti.

Ecco perché non deve stupire più di tanto se i giovanissimi atleti del Circolo Scherma “I Marsi”, ieri, domenica 19 novembre, in quel di Mazara del Vallo, sono saliti in pedana con personalità e coraggio, ben consci di poter recitare il proprio ruolo nella prima prova nazionale del Gran Prix “Kinder + Sport”, riservato agli under 14. E, sotto l’attenta guida del maestro Leonardo Sciarpa, non hanno deluso le attese. Su tutti, spicca il secondo posto di Sara Di Gregorio (categoria “bambine”). La giovanissima marsicana ha ricevuto il premio direttamente dalle mani di Valentina Vezzali, sei volte oro olimpico, e attuale consigliere federale F.I.S. Di buon auspicio anche il 17° posto di Maria Chiara Lanciani (categoria “allieve”), il 21° posto di Sofia Santucci e il 26° posto di Giulia Di Girolamo (entrambe nella categoria “ragazze”), mentre Mattia Rosati ha chiuso al 47° posto nella categoria “giovanissimi”. E proprio Di Girolamo e Rosati sono tra le note liete della giornata, trattandosi per loro dell’esordio assoluto in una gara nazionale.

“Abbiamo confermato tre atlete ai vertici della sciabola italiana, nelle rispettive categorie. Questo era il nostro primo obiettivo – dichara Barbara De Zanet, presidente del Circolo. L’esordio nazionale di due nuovi atleti è, inoltre, una grande emozione. Da tre anni a questa parte sforniamo sempre nuovi schermitori, nonostante le difficoltà che una società come la nostra si trova ad affrontare quotidianamente. Un grazie va al maestro Leonardo Sciarpa, alla preparatrice atletica Sara Compagno, a tutti i ragazzi che si allenano in sala e ai genitori dei più

piccini che seguono i propri figli con grande entusiasmo – conclude”.

Ultima modifica ilLunedì, 20 Novembre 2017 14:45

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.