BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PRESENTATO A COSENZA L'ULTIMO ROMANZO -RITROVARSI-CARLA- DI MARLISA ALBAMONTE: Redazione-E’ stato presentato a Cosenza, nella suggestiva cornice dell’Area Archeologica della Biblioteca Nazionale di Cosenza, Ritrovarsi - Carla (The Writer), un appassionante romanzo di Marlisa Albamonte.Sono intervenuti all’iniziativa, moderata dallo scrivente: Rita Fiordalisi, direttore Biblioteca Nazionale di Cosenza; Maria Francesca CARSOLI, 38ENNE ARRESTATO CON L’ACCUSA DI DETENZIONE E SPACCIO DI STUPEFACENTI: COLTIVAVA MARIJUANA SUL PROPRIO TERRAZZO: Redazione-I Carabinieri di Carsoli, nell’ambito della consueta attività di controllo e prevenzione sul territorio, hanno tratto in arresto un giovane 38enne del luogo con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. L’uomo, sottoposto ora ai domiciliari con un provvedimento dell’autorità PAPA FRANCESCO SI SCAGLIA CONTRO LE NUOVE FORME DI XENOFOBIA E RAZZISMO: IL NAZIONALISMO POPULISTA E' NEGATIVO: Redazione-Mentre in Medio Oriente e in Asia gli islamici continuano col genocidio dei cristiani, la priorità dei vescovi della Chiesa, è la lotta alla xenofobia, al razzismo e al nazionalismo populista”. “Tutti i cristiani e tutti coloro che sostengono i LUCA BONAFFINI: -LA NOTTE IN CUI SPUNTO' LA LUNA DAL MONTE-: Le canzoni e la storia di Pierangelo Bertoli   Redazione-Quasi trent’anni fa, nel febbraio del 1991, Pierangelo Bertoli (a sorpresa e contro ogni previsione) strappò l’applauso più lungo della storia del Festival di Sanremo. Tanti già lo conoscevano per i suoi successi ARSOLI, PRESENTAZIONE UFFICIALE DELL'ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE -NO LABEL-: DOMENICA 23 SETTEMBRE IN VIA APRUTINA 43 CON INIZIO ALLE ORE 15:30   MUSEO STATALE DI MILETO: OMAGGIO ALLA CANZONE NAPOLETANA: Redazione-Sabato 22 settembre 2018, alle ore 19.00, il Museo Statale di Mileto, guidato da Faustino Nigrelli, celebra le Giornata Europee del Patrimonio, con un’iniziativa di grande suggestione Omaggio alla canzone napoletana, atteso concerto a cura del Cantiere Musicale Internazionale.Una scelta CNA AVEZZANO: PREMIO CAMBIAMENTI: Redazione-Il Premio CAMBIAMENTI è il grande concorso nazionale, istituto dalla CNA, che rientra ormai tra gli eventi di spicco nell’universo delle startup e che ha registrato, nelle prime due edizioni, oltre 1300 imprese candidate. Il Premio è rivolto a imprese FDI: BIONDI AD ATREJU 2018 CON IL CIRCOLO AQUILANO: Redazione-"Anche gli esponenti del circolo aquilano di Fratelli d’Italia saranno presenti da venerdì 21 settembre, giorno di apertura, alla ventunesima edizione di Atreju, manifestazione promossa dal partito della Presidente Giorgia Meloni che sino a domenica 23 si svolgerà sull'Isola Tiberina CARSOLI, ASSOCIAZIONE LUMEN: -I CANTI DELLA GRANDE GUERRA E CONTRIBUTI ABRUZZESI-: Redazione-L'associazione Lumen, nel suo lavoro per la diffusione della cultura, ha organizzato per il prossimo sabato 22, alle ore 17,30 presso la Chiesa del Carmine di Carsoli, un interessante incontro che ha per tema "I Canti della Grande Guerra e GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO: PROSPETTIVA GOLD COSENZA: Redazione-Sabato 22 e domenica 23 settembre 2018 la Galleria Nazionale di Cosenza celebra le Giornate Europee del Patrimonio con numerosi imperdibili appuntamenti. Queste in dettaglio le iniziative previste:   “Prospettiva Gold Cosenza” Data: sabato 22 settembre 2018, ore 16.30-18.30; domenica 23 settembre 2018, ore

CENTRO TAEKWONDO WT CAPOTERRA: PIOGGIA DI MEDAGLIE A CARBONIA(FOTO)

I Piccoli Atleti Premiati I Piccoli Atleti Premiati

Redazione-Si sono svolti a Carbonia in data 5 e 6 maggio i campionati Interregionali di Taekwondo WT. Un campionato con 340 iscritti, 33 club provenienti da tutta la Sardegna;Il Centro Taekwondo Capoterra era presente con 22 atleti, tutti motivati e pronti a dare il massimo nella gara più importante dell’isola porta a casa ben 4 medaglie d’oro, 3 argenti e 9 bronzi. Un risultato grandioso che ha portato la giovane squadra sul podio.

A dare questo risultato alla squadra sono stati:

Federico Cherchi, 8 anni, che alla sua prima esperienza vince la medaglia d’oro disputando ben 3 incontri, tutti vinti con uno scarto di 20 punti sull’avversario.

Giorgia Bianchi, 9 anni. La giovanissima campionessa di Uta, per la seconda volta campionessa regionale, vince la finale per abbandono dell’avversario al primo round.

Francesco Salis, 10 anni, anche lui alla prima esperienza dopo 4 incontri tutti tiratissimi e senza esclusione di colpi, va a vincere la finale.

Michele Marras, 11 anni, dopo 3 incontri dominati conquista una finale mozzafiato che fa infuocare il palazzetto contro un atleta difficile da superare, entrambi hanno dimostrato una grande forza e una voglia di vincere da veri Campioni.

Argento per Sara Pireddu, 10 anni, una vera e propria forza della natura, perde di misura la finale sul punteggio di 20 a 21, dimostrando grandi miglioramenti sia tecnici che caratteriali.

Gabriele Coraddu, 10 anni, di Uta, supera i quarti, entra in semifinale e si ferma in finale combattendo senza arrendersi mai.

Sara Floris, 9 anni, una finale mancata per un un soffio, un’esperienza però indimenticabile che vede la giovane atleta di Capoterra più forte di prima.

Bronzo per Aurora pinna, 12 anni, che dimostra un coraggio strepitoso, dando prova di essere competitiva anche davanti ad atleti cinture nere in una categoria superiore rispetto al suo peso.

Bronzo ancheper Raffaele Scalas, Andrea Taberlet, Michele Puddu, Edoardo Cauli, Giulia Carrus. Una grande prestazione per loro, dimostrano di essere all’altezza della situazione, sfidando atleti più esperti e più grandi d’eta.

La giornata di domenica vede protagonisti le categorie di Cadetti A Junior e Senior.Per il Centro Taekwondo Capoterra 4 gli atleti in gara domenica 6 maggio.

Simone Garioni, 12 anni, si ferma al primo incontro dopo un combattimento di alto livello, un corpo da cadetto e una testa Senior la sua. Dimostra di avere carattere e capacità di recupero straordinarie.

Girone sfortunato per Daniel Garioni e Davide Testa che, essendo iscritti nella stessa categoria di peso, si incontrano nello stesso combattimento ai quarti di finale. Il giovane Testa, vincitore del combattimento, si ferma poi in semifinale aggiudicandosi il terzo posto. Grande sportività da parte sua.

Bronzo per lo Junior Yuri Cara, 17 anni. Dopo un infortunio al ginocchio è costretto a ritirarsi dall’incontro che lo ha visto vincitore fin dal primo round. Per lui questa è stata la prima esperienza nel Taekwondo WT. Dimostra subito di essere all’altezza sia nell’allenamento che nel campo di gara.

Una grande squadra con un team strepitoso composto da due coach Mario Porcu e Roberto Cardia, quest’ultimo allenatore del Centro dichiara di essere orgoglioso della su squadra che, gara dopo gara, non fa altro che migliorarsi e guardare al futuro. Hanno fatto parte di questo Team manager anche Barbara Palmas incaricata alla preparazione degli atleti, Yuri Cara che nella giornata di sabato ha riscaldato i giovani atleti e

Tamara Palmas con l’incarico di fotografo ufficiale di questo Team.

Ultima modifica ilMartedì, 08 Maggio 2018 20:55

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.