BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
RADICI, -NULLA SI CREA E NULLA SI DISTRUGGE: AL VIA DOMANI A CARSOLI LA MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA DEGLI ARTISTI: Nulla si crea e nulla si distrugge. Redazione-Un evento che mette in mostra il mutamento inteso non tanto come semplice confronto tra punto di partenza e punto di arrivo, ma come percorso, il tragitto che ognuno compie per giungere o semplicemente E' MORTO IL 29ENNE GIORNALISTA ANTONIO MEGALIZZI: IL JIHADISMO UCCIDE UN ALTRO ITALIANO: È morto Antonio Megalizzi, il giornalista 29enne ferito martedì sera nell'attentato di Strasburgo Redazione-Non ce l'ha fatta Antonio Megalizzi, il giornalista di 29 anni rimasto gravemente ferito nell'attentato terroristico di Strasburgo, lo scorso 11 dicembre.La triste notizia è stata confermata anche ALTRO CHE PAPA FRANCESCO: DONALD TRUMP FIRMA UNA LEGGE PER LA DIFESA DEI CRISTIANI PERSEGUITATI DAGLI ISLAMICI: Redazione-Altro che il papa buonista amico di clandestini e islamici Bergoglio, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato una legge in difesa dei cristiani perseguitati dalle sottoculture islamiche. Dal Vaticano gelo alla proposta americana.Il governo degli Stati Uniti, per CHERIF CHEKAT IL KILLER DI STRASBURGO E' STATO UCCISO DALLE FORZE SPECIALI. L'ISIS: -ERA UN NOSTRO SOLDATO-: Cherif Chekatt si era rifugiato in un magazzino non lontano da Neudorf, dove aveva fatto perdere le tracce 48 ore fa dopo lʼattentato Redazione-L'attentatore di Strasburgo, Cherif Chekatt, è stato ucciso in un blitz delle forze speciali. Il killer, che non A24-A25, IL MINISTRO DANILO TONINELLI AI SINDACI DI ABRUZZO E LAZIO: - PIU' PROTESTATE FACENDO CAMPAGNA ELETTORALE CONTRO IL GOVERNO: Redazione-<<C’è un messaggio che voglio mandare, ancora una volta, ai sindaci di Abruzzo e Lazio che hanno annunciato per oggi un’altra manifestazione, questa volta vicino al Senato, in merito alle autostrade A24-A25. Voglio dire loro che protestando contro il Governo FDI E GN: -IL SENATORE MARCO MARSILIO DIMOSTRA ANCORA UNA VOLTA DI AVERE A CUORE LE SORTI DELL'AQUILA-: Redazione-Con la sua proposta di emendamento, che se approvato sventerebbe l'aumento dei pedaggi dal prossimo anno, il senatore Marco Marsilio dimostra ancora una volta di avere a cuore le sorti dell'Aquila e le aree interne. È quanto affermano il portavoce L'AQUILA, FDI: -FINALMENTE I GIUDICI DEL CONSIGLIO DI STATO HANNO MESSO LA PAROLA FINE-: Redazione-Finalmente i giudici del Consiglio di Stato hanno messo la parola fine a una vicenda che non sarebbe neanche dovuta iniziare. Hanno stabilito che il ricorso  era infondato e, nonostante il giudizio del Tar, gli intrepidi quanto spregiudicati ricorrenti hanno SAN NUNZIO SULPRIZIO-IL SENTIERO DELLA SEMPLICITA', UN LIBRO DI EDOARDO DE LUCA: Redazione-Secondo libro pubblicato, dopo la canonizzazione del santo, e primo scritto da un autore abruzzese laico locale, di Scafa (PE), paese a pochi chilometri da Pescosansonesco.E' una strenna di Natale, in uscita nell'anno stesso della canonizzazione, il libro "San Nunzio -SOS NATALE IO SEGNALO- , ARRIVA IL NUMERO WHATSAPP PER DENUNCIARE CHI VIETA IL PRESEPE A SCUOLA: Redazione-Si chiama “SOS Natale Io segnalo”, il servizio di denuncia, attraverso un apposito numero di telefono WhatsApp – il 3397360574  – al quale i genitori, spesso intimoriti nel denunciare pubblicamente quello che è un vero e proprio sopruso verso i SECONDO STEVE BANNON PAPA FRANCESCO -STA CON L'ELITE GLOBALISTA-: Redazione-Steve Bannon sembra aver cambiato la sua personale opinione su papa Francesco.L'ex guru di Donald Trump, in riferimento allo scandalo - abusi che sta interessando la Chiesa cattolica negli Stati Uniti, aveva in qualche modo preso le difese del pontefice

GRANDE SUCCESSO PER IL GRAN SASSO BIKE DAY 2018

  • Scritto da Antonio Gianpaoli
  • Pubblicato in SPORT
  • 0 commenti
Momenti dell&#039;Evento Sportivo Momenti dell'Evento Sportivo

Redazione-Una giornata all’insegna dello sport, dell’ecologia e del divertimento, quella vissuta domenica 29 Luglio per la sesta edizione del Gran Sasso Bike Day. L'evento, inserito nel cartellone del Festival del Gran Sasso, ha portato sulla salita intitolata al grande "Marco Pantani" migliaia di amanti della natura. Un percorso di 35 km di strade chiuse al traffico, con un dislivello totale di 1100 metri che andava da Fonte Cerreto a Campo Imperatore. Panorami mozzafiato, neanche un veicolo a motore lungo il percorso, solo bici da corsa, mountain bike, tandem e biciclette con carello porta-bimbi per animare la manifestazione.A promuovere l’evento, come negli anni scorsi, è stata l’associazione sportiva “Bike 99”, sostenuta dall’Associazione culturale “Assergi Racconta”, con il patrocinio del Comune dell’Aquila, dell’Ente Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e dalla Croce Rossa.Nessun limite di età per i partecipanti, il più anziano superava gli 80 anni… il più giovane, Filippo, di soli 15 mesi, portato amorevolmente sulla bici della mamma con l’apposito carrellino.Lungo il percorso erano presenti tre punti di ristoro allestiti dalla Protezione Civile.Grandissima è stata la partecipazione anche grazie alla promozione del Centro Turistico che ha dato la piena adesione alla manifestazione.Il Centro Turistico Gran sasso ha dato la piena adesione alla manifestazione, favorendo con prezzi ridotti l’utilizzo della funivia. Il piazzale Simoncelli, era strapieno di automobili e più di 1000 persone hanno utilizzato la funivia per salire a Campo Imperatore.

Tanti i partecipanti alla ciclopedalata di 115 km per i Borghi che ha toccato Santo Stefano di Sessanio, Calascio, Castel del Monte per poi attraversare tutta la piana di Campo Imperatore e far ritorno a Fonte Cerreto. Tra gli stand montati per l'occasione a Fonte Cerreto, il pasta party offerto dall'Amministrazione Separata Beni Usi Civici di Assergi e sapientemente cucinato dagli Alpini di Camarda ha avuto grande successo. Inoltre, escursioni a piedi e mercatini dell'artigianato locale hanno completato l’evento. L'associazione “Bike 99”, attraverso queste manifestazioni ed il merchandising (anche attraverso le magliette degli organizzatori), ha voluto promuovere la cultura e la conoscenza del ciclismo come sport sano attivando, inoltre, anche un discorso condiviso con tutti gli altri utenti della strada nell'ottica del reciproco

rispetto al fine di mantenere sempre alta la sicurezza stradale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.