BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
INSULTI E MINACCE A DON MASSIMO BIANCALANI, IL SACERDOTE CHE ACCOGLIE I MIGRANTI: Redazione-Don Massimo Biancalani, il sacerdote di Vicofaro (Pistoia) che da anni accoglie all'interno della chiesa tanti migranti, finisce di nuovo nel mirino con insulti e minacce. Non è la prima volta che don Biancalani viene attaccato e minacciato per l'accoglienza IN POLONIA STRAVINCE IL PARTITO SOVRANISTA DI KACZYNSKI CON IL 49,3%: UNA DEBACLE PER LA SINISTRA: Redazione- Il partito sovranista “Diritto e Giustizia” (Pis) del leader Jaroslaw Kaczynski ha vinto le elezioni parlamentari in Polonia con un risultato storico. Con il 42% dei seggi scrutinati infatti, il Pis è al 49,3%, circa sei punti percentuali in più rispetto alle proiezioni. I CONTE ALLA FESTA DEL M5S A NAPOLI: -NO ALLO SLOGAN DEI PORTI CHIUSI, DAREMO LAVORO A MIGLIAIA DI AFRICANI-: Redazione- Dal palco di Italia 5 Stelle, la kermesse grillina in corso a Napoli, il premier ha parlato anche del problema immigrazione: "Non si risolve con lo slogan 'porti chiusi': ci impegneremo a offrire il lavoro a migliaia di africani"Ospite L'HYDRIA DI CERZETO: VIAGGIO NEL MONDO FEMMINILE TRA REALTA' E MITO: Redazione- Il Progetto VIDE – VIaggio Dell’Emozione, ideato dal Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello, e realizzato col sostegno della Regione Calabria, fa tappa al Museo archeologico Lametino con un ricco programma di eventi previsti per le BARI, ESPOSIZIONE DI OPERE DEL MAESTRO PASQUALE COLUCCI NELLA SALA COLONNATO DEL PALAZZO DELLA PROVINCIA: Redazione- Nella Sala Colonnato del Palazzo della Provincia Città Metropolitana di Bari dal 18 al 27 ottobre 2019 negli orari di apertura della Pinacoteca espone il maestro Pasquale Colucci. Tutte opere realizzate di recente ed esposte per la prima volta ROMA. X FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA: LINGERING GHOSTS: Redazione- Che cosa significa essere un richiedente asilo nel Regno Unito? La decima edizione del Festival della Diplomazia, dal 17 al 25 ottobre, porta a Roma la mostra Lingering Ghosts, letteralmente "ombre sospese", progetto editoriale del fotografo inglese Sam Ivin, che CARSOLI, SOSTITUITI GLI ASSESSORI DIMISSIONARI DE LUCA- MAZZETTI CON MANDARA- SIMEONI: Redazione- Dopo le dimissioni degli assessori De Luca e Mazzetti , il Sindaco Nazzarro ha provveduto a ricomporre la squadra dell’esecutivo chiamando i consiglieri Mandara e Simeoni a ricoprire le seguenti cariche: Assessore alla Scuola e alle Politiche Sociali(a Mandara) IL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI ALCAMO OSPITA L'ANTOLOGICA -NOSTOS- DI VITO BONGIORNO: Il Maca di Alcamo ospiterà l’Antologica di Vito Bongiorno “Nostos” per la XV Giornata del Contemporaneo Redazione- Anche ad Alcamo, il 12 ottobre, si celebra la XV Giornata del Contemporaneo, iniziativa nazionale che coinvolge i Musei soci di AMACI, l’Associazione CALABRIA, POLO MUSEALE: F@MU 2019: Redazione- Domenica 13 ottobre 2019 il Polo museale della Calabria, diretto dalla dottoressa Antonella Cucciniello, partecipa all’iniziativa Famiglie al museo (F@Mu) con attività didattiche e ludiche in linea con i principi ispiratori dell’oramai consolidato appuntamento. Questi, di seguito indicati, i luoghi LA PICCOLA BRIGATA PORTA IN CANADA IL TEATRO AQUILANO: Nel decennale del terremoto la Compagnia va a Montreal su invito dell’Istituto Italiano di Cultura Redazione – Ultime giornate di prove per la “Piccola Brigata”, gloriosa Compagnia teatrale aquilana con 70 anni di storia, che si sta preparando ad una importante

C'E' UN PO' DI CARSOLI NEL SATELLITE ITALIANO PRISMA CHE VERRA' LANCIATO NELLO SPAZIO QUESTA SETTIMANA

Il satellite Prisma Il satellite Prisma

Redazione-Prisma (Precursore IperSpettrale della Missione Applicativa), il satellite italiano che osserverà la Terra e i fenomeni che la caratterizzano da una quota di 620 chilometri di altezza, verrà lanciato il 15 marzo 2019, con una settimana di ritardo rispetto alle precedenti intenzioni.La missione, che promette di innovare profondamente lo studio dell'ambiente gettando uno sguardo globale sul pianeta con il suo 'occhio' ad alta tecnologia, comincerà quando in Italia saranno le ore 2.50 del mattino: la partenza avverrà dalla base spaziale europea di Kourou, nella Guyana Francese, con il razzo Vega dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) costruito nel nostro paese dalla Avio.

Una spedizione che parlerà aquilano: sono coinvolti, infatti, il centro spaziale del Fucino di Telespazio, il centro d'eccellenza per i trattamenti ottici speciali di Leonardo a Carsoli e Thales Alenia Space dell'Aquila. In questi giorni, Prisma è stato posizionato e bloccato sull'adattatore del quarto stadio del lanciatore Vega, mentre nei prossimi giorni verrà chiuso nell'involucro (chiamato 'fairing') che avrà il compito di proteggerlo nei primi minuti di volo. Il satellite, di proprietà dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), è stato realizzato da un raggruppamento temporaneo di imprese guidato dalla OHB Italia - responsabile della missione e della gestione dei tre segmenti (di terra, volo e lancio) - e da Leonardo, che ha implementato la strumentazione elettro-ottica e iperspettrale, oltre a diversi equipaggiamenti di bordo, come i sensori d'assetto e il pannello solare.

I dati saranno acquisiti ed elaborati nel centro spaziale di Matera. 

L’iperspettrale di Prisma, il più avanzato al mondo per l’osservazione della terra dallo spazio, riprenderà da satellite il pianeta per ottenere informazioni estremamente accurate sulla vegetazione, sulla salute dei mari, sull’inquinamento ambientale; in sostanza la tecnologia, in grado di raccogliere preziose informazioni riguardo non solo l’aspetto degli elementi osservati dal satellite ma anche la loro composizione chimico-fisica, permetterà di studiare nel dettaglio le interazioni tra l’atmosfera, la biosfera e l’idrosfera e i cambiamenti climatici e ambientali della Terra.Una parte della strumentazione è stata realizzata, appunto, da Thales Alenia Space dell'Aquila. I trattamenti ottici speciali, invece, sono stati costruiti nello stabilimento Leonardo di Carsoli, laddove le lenti, gli specchi, i prismi dello strumento iperspettrale sono diventati indistruttibili all'ambiente spaziale, resistenti alle radiazioni e all'ambiente ostileLa missione sarà 'guidata' dal centro di controllo implementato da Telespazio nel Fucino: qui, gli scienziati si prenderanno cura del satellite dal momento in cui sarà rilasciato dal lanciatore, gestendo la fase di test che seguirà al lancio; i primi tre mesi serviranno per realizzare test sulle funzionalità del satellite,

poi i dati di Prisma verranno messi a disposizione della comunità scientifica.

Fonte:news-town.it

Ultima modifica ilLunedì, 11 Marzo 2019 11:54

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.