BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TEGOLA SUL PD, ZINGARETTI INDAGATO PER FINANZIAMENTO ILLECITO AI PARTITI: Redazione-Bomba nel Pd. Il neo segretario   Nicola Zingaretti sarebbe indagato per finanziamento illecito ai partiti. Lo rivela l’Espresso, secondo cui a tirare in ballo il governatore del Lazio sarebbero le dichiarazioni di due avvocati siciliani, Piero Amara e Giuseppe LAMPEDUSA, LA GDF SEQUESTRA LA NAVE ONG MARE JONIO: I MIGRANTI FATTI SBARCARE. SALVINI: -I RESPONSABILI VANNO ARRESTATI-: Redazione-La nave Mare Jonio sta entrando nel porto di Lampedusa. L'imbarcazione della Ong Mediterranea Saving Humans, che da stamattina era alla fonda, è scortata da due motovedette della Guardia di Finanza, che sta procedendo al sequestro della nave. Nelle prossime AREA DI SERVIZIO CIVITA NORD SULL'A24, ARTIFICIERI E POLIZIA STRADALE SUL POSTO PER UNA VALIGIA SOSPETTA: Redazione-A causa di un intervento urgente della Polizia e degli artificieri è stata disposta l’uscita obbligatoria a Carsoli per gli automobilisti diretti a Roma e rientro al casello di Vicovaro per circa 20 minuti nel pomeriggio del 19 marzo.Un bagaglio PD, ZINGARETTI CHIEDE AIUTO A MACRON: -SERVE UN CAMPO LARGO PER BATTERE LA LEGA-: Redazione-Prosegue senza sosta il lavoro di Nicola Zingaretti per la costruzione di un campo largo da opporre alle Europee contro il fronte sovranista. Il neosegretario Pd ha annunciato l'inizio di un dialogo con Macron: "La nostra è una battaglia comune"."Serve AL TEATRO DEI MARSI DI AVEZZANO -DON ATTILIO CECCHINI-, UN READING DI TEATRO MUSICATO DEDICATO ALL’AVVOCATO DELLE UTOPIE: Redazione-Venerdì 22 marzo, alle ore 21.00 andrà in scena al Teatro dei Marsi di Avezzano, dopo il successo della prima tenutasi all’Aquila lo scorso ottobre, lo spettacolo di teatro musicato dal titolo “Don Attilio Cecchini: la Voce d’Italia a Caracas, CARSOLI, TIR SFONDA IL GUARD RAIL SULL'A24 E INVADE LA CORSIA OPPOSTA: NESSUN FERITO: Redazione-Ha sfondato il guardrail invadendo la banchina divisoria dalla carreggiata opposta. Illeso il conducente del mezzo, un Tir di una nota ditta di trasporti abruzzese. Non sono mancati rallentamenti. E’ avvenuto intorno alle 9 nei pressi della galleria di Pietrasecca, LA ONG ITALIANA MARE JONIO RECUPERA 50 MIGRANTI A LARGO DELLA LIBIA E SALVINI FIRMA LA DIRETTIVA PER -STOPPARE LE: Redazione-La Mare Jonio recupera 50 migranti al largo della Libia. La reazione del Viminale: pronta la direttiva per stoppare le Ong.Salvini è pronto allo scontro frontale con le Ong. I mesi passano, gli sbarchi si riducono, ma le organizzazioni umanitarie FRANCO CALIFANO: -NON ESCLUDO IL RITORNO-: Redazione-Franco Califano: “Non escludo il ritorno” e così sarà. La brillante idea è venuta a Gio’ Di Sarno la cantautrice vesuviana che a RadioItaliaAnni60 100.5 conduce ogni giovedì “L’Emigrante”.Il programma da lei ideato e condotto, ospita persone che vivono nella SIRIA, L'ISIS ANNUNCIA DI AVER UCCISO IL CROCIATO ITALIANO LORENZO ORSETTI: Redazione-L'Isis ha annunciato avere ucciso "un crociato italiano" nei combattimenti a Baghouz, l'ultima roccaforte degli estremisti nella parte orientale del Paese, dove da settimane combattono le forze curdo-arabe. Su Telegram, l'Isis ha pubblicato la tessera sanitaria e la carta di CHIETI CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DEL SERVIZIO SOCIALE: Redazione-L’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Abruzzo celebra, per il secondo anno consecutivo, la Giornata Mondiale del Servizio Sociale a Chieti il 19 marzo dalle ore 9.00 alle ore 14.00 presso l’Auditorium del Rettorato dell’Università “G. D’Annunzio” . A Chieti,

C'E' UN PO' DI CARSOLI NEL SATELLITE ITALIANO PRISMA CHE VERRA' LANCIATO NELLO SPAZIO QUESTA SETTIMANA

Il satellite Prisma Il satellite Prisma

Redazione-Prisma (Precursore IperSpettrale della Missione Applicativa), il satellite italiano che osserverà la Terra e i fenomeni che la caratterizzano da una quota di 620 chilometri di altezza, verrà lanciato il 15 marzo 2019, con una settimana di ritardo rispetto alle precedenti intenzioni.La missione, che promette di innovare profondamente lo studio dell'ambiente gettando uno sguardo globale sul pianeta con il suo 'occhio' ad alta tecnologia, comincerà quando in Italia saranno le ore 2.50 del mattino: la partenza avverrà dalla base spaziale europea di Kourou, nella Guyana Francese, con il razzo Vega dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) costruito nel nostro paese dalla Avio.

Una spedizione che parlerà aquilano: sono coinvolti, infatti, il centro spaziale del Fucino di Telespazio, il centro d'eccellenza per i trattamenti ottici speciali di Leonardo a Carsoli e Thales Alenia Space dell'Aquila. In questi giorni, Prisma è stato posizionato e bloccato sull'adattatore del quarto stadio del lanciatore Vega, mentre nei prossimi giorni verrà chiuso nell'involucro (chiamato 'fairing') che avrà il compito di proteggerlo nei primi minuti di volo. Il satellite, di proprietà dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), è stato realizzato da un raggruppamento temporaneo di imprese guidato dalla OHB Italia - responsabile della missione e della gestione dei tre segmenti (di terra, volo e lancio) - e da Leonardo, che ha implementato la strumentazione elettro-ottica e iperspettrale, oltre a diversi equipaggiamenti di bordo, come i sensori d'assetto e il pannello solare.

I dati saranno acquisiti ed elaborati nel centro spaziale di Matera. 

L’iperspettrale di Prisma, il più avanzato al mondo per l’osservazione della terra dallo spazio, riprenderà da satellite il pianeta per ottenere informazioni estremamente accurate sulla vegetazione, sulla salute dei mari, sull’inquinamento ambientale; in sostanza la tecnologia, in grado di raccogliere preziose informazioni riguardo non solo l’aspetto degli elementi osservati dal satellite ma anche la loro composizione chimico-fisica, permetterà di studiare nel dettaglio le interazioni tra l’atmosfera, la biosfera e l’idrosfera e i cambiamenti climatici e ambientali della Terra.Una parte della strumentazione è stata realizzata, appunto, da Thales Alenia Space dell'Aquila. I trattamenti ottici speciali, invece, sono stati costruiti nello stabilimento Leonardo di Carsoli, laddove le lenti, gli specchi, i prismi dello strumento iperspettrale sono diventati indistruttibili all'ambiente spaziale, resistenti alle radiazioni e all'ambiente ostileLa missione sarà 'guidata' dal centro di controllo implementato da Telespazio nel Fucino: qui, gli scienziati si prenderanno cura del satellite dal momento in cui sarà rilasciato dal lanciatore, gestendo la fase di test che seguirà al lancio; i primi tre mesi serviranno per realizzare test sulle funzionalità del satellite,

poi i dati di Prisma verranno messi a disposizione della comunità scientifica.

Fonte:news-town.it

Ultima modifica ilLunedì, 11 Marzo 2019 11:54

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.