BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "ECCO LE MIE PROPOSTE PER I PRIMI CENTO GIORNI DI GOVERNO DELLA CITTA'": Il candidato sindaco Pierluigi Biondi presenta idee e progetti immediatamente realizzabili Redazione-“Idee e proposte immediatamente realizzabili nei primi cento giorni di governo”. A presentarle il candidato sindaco Pierluigi Biondi che le ha snocciolate nel corso di una conferenza stampa a cui L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "SULLA RACCOLTA MACERIE IL PD FAVORISCE LA MARSICANA ACIAM. ASM ALL'ANGOLO": Redazione-“Ancora una volta il Pd e il Presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, umiliano L'Aquila e le sue professionalità”. La denuncia è del candidato sindaco della coalizione di centrodestra al Comune dell'Aquila, Pierluigi Biondi. “Mi riferisco alla notizia di un decreto "COMUNI RICICLONI", RIBALTA NAZIONALE E PREMIO PER L'ACIAM: Redazione-L’Aciam centra gli obiettivi, va oltre e conquista la ribalta nazionale. L’azienda consorziale d’igiene ambientale marsicana – presieduta da Lorenza Panei – è stata premiata giovedì, 22 giugno, a Roma, nell’ambito della XXIV edizione della manifestazione “Comuni Ricicloni”, promossa da COPPA MESSAPICA-GIRO DELLA VALLE D'ITRIA: PRIMA GIORNATA CON IL CAMPIONATO ITALIANO DILETTANTI: Redazione-Finalmente è tempo di Coppa Messapica-Giro della Valle d’Itria “tricolore”: i colori che splenderanno nella città di Ceglie Messapica saranno il verde, il bianco e il rosso nelle giornate di sabato 24 (élite) e domenica 25 giugno (under 23) per INSIEME PER "EDONARE L'AMORE": Redazione-Fervono i preparativi per “EDOnare l’amore”, l’evento organizzato dalla Corale Armonia Sinfonica e Gli Artisti della Valle del Cavaliere che si svolgerà a Civita di Oricola domenica 25 giugno, in favore dell’Associazione Edoardo Marcangeli.La manifestazione, patrocinata dal Comune di Oricola, CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: "E ORA SPEGNETE ANCHE LE LUCI": Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa:<< Mi ricollego agli articoli apparsi sul sigillo apposto alle fontane pubbliche per fornire degli elementi che dimostrano l’assurdità della scelta dell’amministrazione comunale a guida Mazzetti/Nazzarro con l’incredibile motivazione TERAMO, ONCOLOGA 53ENNE SGOZZATA FUORI DALL'OSPEDALE: E' CACCIA AL KILLER: Redazione-Un'oncologa di 53 anni, Ester Pasqualoni, è stata uccisa nel parcheggio dell'ospedale della Val Vibrata di Sant'Omero (Teramo). La donna aveva appena terminato il suo turno quando è stata aggredita da un uomo. Stando a quanto emerso, si tratterebbe di PIETRASECCA: "AVEVATE SETE E VI ABBIAMO.... CHIUSO LE FONTANE": Redazione-Dall'Avv. Mauro P. D'Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo in seguente comunicato stampa:<< In questi giorni la popolazione di Pietrasecca sta vivendo con grande apprensione e vivo disappunto la chiusura, da parte dei rappresentanti del Comune di Carsoli, di alcune fontane pubbliche.Le CARSOLI VUOLE TRASFORMARE Pietrasecca IN Pietra Secca: Redazione-Dall'Avv. Saverio Cosi riceviamo ed integralmente pubblichiamo in seguente comunicato stampa:<< GRAVISSIMO ATTENTATO COMMESSO DAGLI AMMINISTRATORI DEL COMUNE DI CARSOLI NEI CONFRONTI DELLE FONTANE DEL NOSTRO PAESE !QUALCHE GIORNO FA', INFATTI, ALCUNI "TECNICI" DEL COMUNE SI SONO RECATI A PIETRASECCA CON PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: Omaggio all’Abruzzo Redazione-Musica, teatro e arti visive saranno protagoniste dal 13 al 23 luglio nel triangolo della Piana del Cavaliere, nel suggestivo scenario di Pereto e di Rocca di Botte, componendo una rassegna concepita per valorizzare in modo particolare i giovani

SMARTPHONE: SI PUO' ESSERE AVVISATI SUI TERREMOTI IN TEMPO REALE

SMARTPHONE: SI PUO&#039; ESSERE AVVISATI SUI TERREMOTI IN TEMPO REALE Smartphone

Redazione-Grazie a un’app possiamo conoscere quasi in tempo reale quando si verifica una scossa sismica nel nostro Paese e contattare i nostri cari per sapere se sono al sicuro.

I nostri smartphone sono sempre connessi per farci inviare messaggi, controllare la posta elettronica, navigare su internet e tutto il resto. Oltre l’aspetto social, però, possono diventare anche strumenti utili. I terremoti rappresentano sicuramente una delle preoccupazioni più attuali e grazie ai nostri smartphone possiamo essere avvisati quasi in tempo reale quando si verificano.

Il nostro è un Paese con un’altra probabilità sismica e lo dimostrano le continue scosse che si stanno verificando in questi giorni. Al momento non c’è modo di prevenirli, ma anche sapere che si stanno verificando una serie di piccole scosse frequenti, potrebbe metterci in allarme. Ci sono alcuni studi per trovare il modo di prevenirli, come quello condotto dall’Università di Houston e della United States Geological Survey che crede di poter sfruttare i dati raccolti dal GPS degli smartphone.

In attesa che questi studi diano vita a qualcosa di concreto, possiamo comunque utilizzare alcune app per essere avvisati quando si verifica una scossa. Ce ne sono diverse, ma Terremoto è sicuramente una delle migliori. Disponibile sia per Android che per iOS, è compatibile anche con gli smartwatch.

Terremoto utilizza i dati provenienti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Le notifiche quindi non avvengono in tempo reale, ma trascorrono circa 20-30 minuti dal verificarsi dell’evento. È il tempo necessario che impiega l’istituto a verificare la segnalazione e pubblicarla.

L’applicazione è comunque molto utile perché ci permette in pochi minuti di essere avvisati di un terremoto e così eventualmente chiamare i nostri cari per accertarci della loro incolumità nel caso si trovassero nella zona interessata.

L’applicazione si presenta con alcune schede. La prima visualizza un elenco degli ultimi eventi sismici in ordine cronologico. Toccando quello che ci interessa visualizziamo una scheda dettagliata con tutte le informazioni come l’intensità, l’ora, la posizione sulla mappa e altro.

terremoto_2

La scheda Mappe ci permette di visualizzare una cartina dell’Italia attraverso la quale è possibile fare una ricerca degli eventi sismici che si sono verificati nel passato sul nostro territorio.

terremoto_3

La scheda Impostazioni, infine, è forse quella più interessante e utile perché da qui attiviamo le notifiche e impostiamo la soglia minima di intensità oltre la quale essere avvisati. Se impostiamo una soglia troppo bassa, potremmo essere scocciati da innumerevoli notifiche visto che il nostro Paese è interessato da molti eventi sismici. Il consiglio è quello di impostare una soglia di almeno 3,5 in modo da ricevere notifiche solo per i terremoti più importanti.

terremoto_4

L’applicazione è gratuita ma è possibile passare alla versione Pro al costo di 1,99€ per ricevere notifiche anche per gli altri Paesi del Mondo. Come premesso ci sono anche altre app che consentono di ricevere notifiche sui terremoti, ma sarebbe inutile installarne più di una: fanno più o meno tutte la stessa cosa e poi si correrebbe il rischio di ricevere notifiche multiple sugli stessi eventi.

Sisma

Ultima modifica ilGiovedì, 27 Ottobre 2016 15:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.