BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
INSULTI E MINACCE A DON MASSIMO BIANCALANI, IL SACERDOTE CHE ACCOGLIE I MIGRANTI: Redazione-Don Massimo Biancalani, il sacerdote di Vicofaro (Pistoia) che da anni accoglie all'interno della chiesa tanti migranti, finisce di nuovo nel mirino con insulti e minacce. Non è la prima volta che don Biancalani viene attaccato e minacciato per l'accoglienza IN POLONIA STRAVINCE IL PARTITO SOVRANISTA DI KACZYNSKI CON IL 49,3%: UNA DEBACLE PER LA SINISTRA: Redazione- Il partito sovranista “Diritto e Giustizia” (Pis) del leader Jaroslaw Kaczynski ha vinto le elezioni parlamentari in Polonia con un risultato storico. Con il 42% dei seggi scrutinati infatti, il Pis è al 49,3%, circa sei punti percentuali in più rispetto alle proiezioni. I CONTE ALLA FESTA DEL M5S A NAPOLI: -NO ALLO SLOGAN DEI PORTI CHIUSI, DAREMO LAVORO A MIGLIAIA DI AFRICANI-: Redazione- Dal palco di Italia 5 Stelle, la kermesse grillina in corso a Napoli, il premier ha parlato anche del problema immigrazione: "Non si risolve con lo slogan 'porti chiusi': ci impegneremo a offrire il lavoro a migliaia di africani"Ospite L'HYDRIA DI CERZETO: VIAGGIO NEL MONDO FEMMINILE TRA REALTA' E MITO: Redazione- Il Progetto VIDE – VIaggio Dell’Emozione, ideato dal Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello, e realizzato col sostegno della Regione Calabria, fa tappa al Museo archeologico Lametino con un ricco programma di eventi previsti per le BARI, ESPOSIZIONE DI OPERE DEL MAESTRO PASQUALE COLUCCI NELLA SALA COLONNATO DEL PALAZZO DELLA PROVINCIA: Redazione- Nella Sala Colonnato del Palazzo della Provincia Città Metropolitana di Bari dal 18 al 27 ottobre 2019 negli orari di apertura della Pinacoteca espone il maestro Pasquale Colucci. Tutte opere realizzate di recente ed esposte per la prima volta ROMA. X FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA: LINGERING GHOSTS: Redazione- Che cosa significa essere un richiedente asilo nel Regno Unito? La decima edizione del Festival della Diplomazia, dal 17 al 25 ottobre, porta a Roma la mostra Lingering Ghosts, letteralmente "ombre sospese", progetto editoriale del fotografo inglese Sam Ivin, che CARSOLI, SOSTITUITI GLI ASSESSORI DIMISSIONARI DE LUCA- MAZZETTI CON MANDARA- SIMEONI: Redazione- Dopo le dimissioni degli assessori De Luca e Mazzetti , il Sindaco Nazzarro ha provveduto a ricomporre la squadra dell’esecutivo chiamando i consiglieri Mandara e Simeoni a ricoprire le seguenti cariche: Assessore alla Scuola e alle Politiche Sociali(a Mandara) IL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI ALCAMO OSPITA L'ANTOLOGICA -NOSTOS- DI VITO BONGIORNO: Il Maca di Alcamo ospiterà l’Antologica di Vito Bongiorno “Nostos” per la XV Giornata del Contemporaneo Redazione- Anche ad Alcamo, il 12 ottobre, si celebra la XV Giornata del Contemporaneo, iniziativa nazionale che coinvolge i Musei soci di AMACI, l’Associazione CALABRIA, POLO MUSEALE: F@MU 2019: Redazione- Domenica 13 ottobre 2019 il Polo museale della Calabria, diretto dalla dottoressa Antonella Cucciniello, partecipa all’iniziativa Famiglie al museo (F@Mu) con attività didattiche e ludiche in linea con i principi ispiratori dell’oramai consolidato appuntamento. Questi, di seguito indicati, i luoghi LA PICCOLA BRIGATA PORTA IN CANADA IL TEATRO AQUILANO: Nel decennale del terremoto la Compagnia va a Montreal su invito dell’Istituto Italiano di Cultura Redazione – Ultime giornate di prove per la “Piccola Brigata”, gloriosa Compagnia teatrale aquilana con 70 anni di storia, che si sta preparando ad una importante

CARSOLI, GLI EX ASSESSORI DE LUCA E MAZZETTI SPIEGANO I MOTIVI DELLE LORO DIMISSIONI

De Luica,Mazzetti De Luica,Mazzetti

Redazione- <<Abbiamo dopo una lunga e dolorosa riflessione deciso di dimetterci da Assessori all’interno della giunta comunale e riteniamo doveroso rendere esplicite all’opinione pubblica le ragioni che ci hanno motivato ad assumere questa posizione .Già alla fine della scorsa primavera dopo aver sollevato insieme al gruppo consiliare PD una lacerazione nel tessuto politico che aveva portato alla vittoria elettorale, per essere coerenti con il nostro senso di responsabilità, avevamo chiesto di poter sottoscrivere un patto di fine mendato su cui profondere le nostre energie.Abbiamo presentato nel mese di giugno un documento a tutti i componenti della maggioranza con degli obiettivi di governo e di metodo amministrativo su cui basare un eventuale attività amministrativa condivisa.

Nel documento venivano fissati alcuni obiettivi urgenti, alcune valutazioni per assumere decisione sulla gestione di diversi servizi ma soprattutto veniva richiesto un diverso rapporto, che consentisse di avere una anticipata condivisone delle decisioni pubbliche.Purtroppo dopo aver constato che tale impostazione veniva completamente disattesa, per una continua e irremovibile incapacità al dialogo,anche su questioni importanti come la gestione dell’inquinamento atmosferico, il rapporto con la istituzione scolastica, il bando per il campo sportivo e altro abbiamo dovuto prendere atto che non sussistevano più neanche le condizioni amministrative e di rapporto personale.A seguito delle nostre ripetute sollecitazioni , nessua presa di posizione è stata assunta dal Sindaco per sanare le scelte assurde da lei assunte senza condivisione in sede di Aciam ed in sede di Cam e sulla questione dell’inquinamento chimico atmosferico, pertanto anche il chiarimento politico richiesto dalla maggioranza in questi giorni ha costituito solo una farsa tesa a perdere tempo.La decisone per noi non è stata semplice perché abbiamo messo al centro delle nostre iniziative sempre la responsabilità civica; l’abbiamo potuta però maturare in considerazioni delle seguenti riflessioni:

la nostra coerenza rispetto al mandato ricevuto dagli elettori è stata mantenuta perché le dimissioni le porgiamo solo dopo esserci assicurati che i macro obiettivi si sono conclusi :

ci riferiamo alla realizzazione della nuova scuola, al campo sportivo, alla caserma dei vigili del fuoco, alla vasca di laminazione, al servizio di asilo nido, ai lavori del centro di educazione ambientale,alla piattaforma ecologica, ai lavori di sistemazione dell’area industriale, alla pubblica illuminazione , all’inizio dei lavori per i pozzi per il servizio idrico, al nuovo depuratore del capoluogo.

Siamo inoltre certi che numerosi servizi sociali verranno comunque assicurati e mantenuti e siamo certi che alcuni impegni di spesa consentiranno di acquistare i nuovi arredi per la scuola media, di pubblicare un bando per la borse lavoro per ragazzi disabili e di avviare il centro diurno del nuovo piano di zona presso i locali di Via Genova.

Nel bilancio comunale sono comunque assicurati i fondi per il parcheggio di scambio dietro la stazione e i fondi per le manutenzioni straordinarie nelle frazioni.

Con i fondi a disposizione Noi abbiamo lanciato alcune proposte come : sistemazione via accesso e parcheggio cimitero Montesabinese, sistemazione pavimentazione centro storico accesso principale villa romana , sistemazione tetto ed impianto elettrico ex scuola Tufo e ristrutturazione bottini acqua sorgente comunale, sistemazione pavimentazione speciale centro storico Pietrasecca e Colli Monte Bove.

Risulta infine evidente il dispiacere di veder divisa una squadra che era nata sotto un simbolo politico ma soprattutto con la caratteristica giusta per operare insieme ed unita per l’intero mandato e oltre. La responsabilità di questa distonia è in capo a chi la guida che aveva il dovere di tenerla unita e coesa.

Da parte nostra abbiamo sempre operato nell’interesse pubblico senza mai esternalizzare polemiche fuorvianti, abbiamo mantenuto fede al mandato ricevuto dagli elettori anche in termini di obiettivi e di risultati, ma non e possibile più continuare quando viene meno la fiducia reciproca, l’amicizia e quando non si condividono più le scelte assunte quasi sempre in maniera individuale e le modalità con cui si amministra la cosa pubblica.

I consiglieri comunali

Rosa De luca

Mario Mazzetti>>.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.