BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
-STILE LIBERO-, LA NUOVA MOSTRA DEGLI ARTISTI DELLA VALLE DEL CAVALIERE: Redazione-Sabato 16 dicembre Gli Artisti della Valle del Cavaliere hanno inaugurato la mostra “Stile libera” allestita presso lo showroom di Marino Mobili Arredamenti alla presenza del sindaco di Oricola Antonio Paraninfi.Gli artisti hanno allestito un percorso in cui le loro MENTRE PAPA FRANCESCO PARLA DI ACCOGLIENZA, IN PAKISTAN ISLAMICI ATTACCANO LA CHIESA DI QUETTA E FANNO UNA STRAGE: Redazione-Mentre Bergoglio parla di accoglienza dei migranti, in Pakistan i terroristi islamici attaccano la chiesa di Quetta e fanno strage di  cristiani, tra cui donne e bambini. Il bilancio provvisorio parla di sette morti e 30 feriti. Intanto l’Italia accoglie in REAL CARSOLI VS PIZZOLI 2-0: UNA VITTORIA CHE VALE IL PRIMATO IN CLASSIFICA ANCHE SE CONDIVISO: Redazione-Con la giornata odierna si è concluso il girone di andata della prima categoria. Il Real è primo in classifica anche se lo deve condividere con altre tre squadre e rimane l'unica imbattuta.La partita di oggi contro il Pizzoli si NINO GALLONI: -MONETA SOVRANA E POSTI DI LAVORO, O PER L'ITALIA SARA' LA FINE-: Redazione-Macché reddito di cittadinanza: serve moneta sovrana per creare 7-8 milioni di posti di lavoro, nel più breve tempo possibile, o il grande capitale straniero – francese, in primis – sbranerà quel che resta dell’Italia. Così Nino Galloni risponde all’allarme -LE FOIBE? SE LE SONO CERCATE I FASCISTI-: CONVEGNO NEGAZIONISTA DI RIFONDAZIONE COMUNISTA A L'AQUILA: Redazione-Vergognoso convegno negazionista della consigliera di Rifondazione Comunista eletta, con i voti dei delinquenti teppisti dei centri sociali, Carla Cimoroni: “Le foibe se le sono cercate i fascisti”. I razzisti anti-italiani, amici degli invasori, insultano e oltraggiano i 20.000 morti IL POLO MUSEALE DELLA CALABRIA DIVENTA UN -MUSEO NAVIGANTE-: Redazione-Anche il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, ha aderito al Museo Navigante che ha la finalità di valorizzare il patrimonio culturale marittimo italiano e che da gennaio 2018, con l’inizio dell’Anno del patrimonio culturale Europeo, salperà, a L'AQUILA, FRATELLI D'ITALIA: INVITO AL CONSIGLIERE CIMORONI ALLE CELEBRAZIONI DEL GIORNO DEL RICORDO: Redazione-“Il cammino per restituire dignità agli esuli dell’Istria e della Dalmazia è ancora lungo”. È quanto ha dichiarato il portavoce comunale di Fratelli d’Italia, Michele Malafoglia.“Chiederemo al Consigliere Carla Cimoroni, dopo aver letto le sue dichiarazioni all'assemblea dell'ANPI, di essere CNA AVEZZANO: IN UN SOLO MESE EROGATI FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE MARSICANE PER OLTRE UN MILIONE DI EURO GARANTITI DA FIDIMPRESA: Redazione-“Solo nel territorio della Marsica il nostro Confidi, dal dieci novembre ad oggi, ha consentito l’erogazione di poco più di un milione di euro alle PMI locali”. A comunicarlo è Pasquale Cavasinni direttore della CNA Avezzano e membro del Consiglio IL 2018 SARA' UN BIVIO PER L'ITALIA: TROIKA O USCITA DALL'EURO: Redazione-Il futuro dell’Italia si fa sempre più minaccioso man mano che il 2018 si avvicina: all’incertezza derivante dalle elezioni politiche si somma un quadro europeo ostile, dove la Germania, disposta forse a sobbarcarsi la Francia per ragioni geopolitiche, non ha PERETO, 48^ EDIZIONE DEL TRADIZIONALE PRESEPE VIVENTE: Redazione-Grandi e piccini affolleranno le vie del borgo per assistere alla quarantottesima edizione del Presepe vivente, allestito, anche quest’anno, nelle vie che dal centro di Pereto conducono al Castello. Pereto si trasformerà in una piccola Betlemme facendo un balzo nel

INTONACI 2017: TUTTO PRONTO A TUFO DI CARSOLI

Preparativi ad Intonaci 2017 Preparativi ad Intonaci 2017

Redazione-L’inverno, ormai archiviato, è stato un periodo di lunghi confronti tra gli Artisti della Valle del Cavaliere, il Comune di Carsoli, la Proloco di Tufo e la sua comunità, per la programmazione di Intonaci 2017. Il desiderio comune di dare continuità all’edizione del 2016 è venuto da sé, in considerazione dei tanti risultati raggiunti dai programmi di attività artistici e culturali. Tra questi va menzionato anche il ruolo del progetto in ambito formativo per gli artisti che vi partecipano. Infatti l'Università degli studi di L'Aquila (Facoltà lettere e filosofia-corso beni culturali e ambientali) ha riconosciuto i crediti formativi all’artista Anna Maria Flamini per l'attività di Intonaci 2016. Così anche l'Accademia di Belle arti di Sassari che ha riconosciuto i crediti formativi a Margherita Artudi, Serena Salis, Silvia Montisci, Davide Manca e Antonio Crobu, gli allievi che con il loro entusiasmo hanno lasciato a Tufo una indelebile impronta di colori…e non solo. Questo grazie anche ai tutoraggi e alla maestria dei professori Eclario Barone e Giovanni Sanna. In questo ambito è notizia, proprio di questi giorni, che il Consiglio Accademico dell'Accademia di belle arti di Firenze ha approvato il progetto di tirocinio con Intonaci 2017 per gli allievi che parteciperanno. Insomma tante belle prospettive per il progetto Intonaci che, tra le altre cose, vede l’ingresso nell’associazione di un nuovo componente, Fabrizio Masi di Arsoli e la partecipazione di un ospite eclettico e prestigioso come Battista Rea. Non solo, perché ci saranno collaborazioni con altre associazioni e progetti, come nel caso di  SOS scuola, e partecipazioni davvero straordinarie come quella della professoressa Jacqueline Jill Rito,  che da new York segue Intonaci ed Sos scuola con i suoi studenti del liceo di Bethpage e della State University of New York - Old Westbury.  E questo solo per iniziare…

Concludendo, tanti nuovi interventi e sorprese che il pubblico di Intonaci scoprirà pian piano. Ma anche tanta allegria e voglia di impegnarsi per promuovere sentimenti di bellezza, cura, rispetto, contribuendo con l’arte e la cultura a migliorare la qualità della vita e del territorio preservandolo per le generazioni future.

Quindi basterà seguire quanto sta per accadere sulla pagina facebook di Intonaci che nella scorsa edizione ha contato migliaia di visite e interazioni…ma anche venendo di persona a Tufo, dove, in questo paesino incastonato tra il verde delle montagne e il blu del cielo, si potranno trovare dal mese di maggio gli artisti e la comunità di Tufo pronti ed ospitali in uno straordinario clima di   accoglienza e allegria.

LA BELLEZZA SALVERA' IL MONDO

Ultima modifica ilVenerdì, 21 Aprile 2017 15:10

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.