BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LA CHIESA DI POLONIA IN RIVOLTA CONTRO PAPA FRANCESCO: DOPO IL ROSARIO ANTI-ISLAM, E' GUERRA ALLE DOTTRINE BUONISTE: Redazione-La Chiesa polacca è in rivolta contro Bergoglio, dopo il rosario contro l’islamizzazione che ha coinvolto milioni di fedeli, snobbati dal Vaticano, è guerra contro le dottrine buoniste ed eretiche del pontefice. — La dottrina di Papa Bergoglio e la sua esortazione apostolica METEO, UN PEZZO DELL'URAGANO OPHELIA DIRETTO VERSO L'ITALIA: ARRIVERA' DOMENICA: Redazione-La furia dell'uragano Ophelia non è ancora terminata e pare che abbia riservato una sorpresina anche per l'Italia. A lanciare l'allarme un gruppo di meteorologi che avvisa: "Domenica 22 quando raggiungerà l'Italia "il figlio di Ophelia", un centro depressionario staccatosi dall'uragano che TAEKWON-DO SARDEGNA PROTAGONISTA AL MONDIALE DI DUBLINO: FARIGU, ORIOLANI E SPANO CAMPIONI DEL MONDO: Redazione-ITF Dal 10 al 15 Ottobre, si è svolto a Dublino,in Irlanda, il Campionato del Mondo di Taekwon-do ITF, con oltre 1100 atleti provenienti da 60 Paesi. La delegazione italiana, composta da 35 atleti, contava con 7 atleti sardi: la CEI, MONS. DI TORA:" LA LEGGE SULLO IUS SOLI RISOLVE IL PROBLEMA DELLA NATALITA'": Redazione-Ancora catto-comunisti che fanno propaganda per la sostituzione etnica degli italiani. Il Presidente della commissione Cei sulle migrazioni Di Tora senza vergogna: “La legge sullo Ius Soli risolvere il problema della denatalità”. Sono da arresto.A destra molti la chiamano “sostituzione etnica”: AVEZZANO, IL TEATRO DEI MARSI OSPITA L'ORCHESTRA SINFONICA MAV DI BUDAPEST: Redazione-Tutto pronto per il secondo appuntamento con la stagione musicale al Teatro dei Marsi di Avezzano. Giovedì 19 ottobre, a partire dalle 21.00, si esibirà la prestigiosa Orchestra Sinfonica MAV di Budapest. Fondata nel 1945 dalle Ferrovie dello Stato ungherese LAZIO, ABRUZZO E MOLISE VERSO UN'UNICA REGIONE: Redazione-La proposta di un ex consigliere regionale del Lazio, eletto in quota Pdl con il listino Polverini, Pier Ernesto Irmici prova a mettere insieme Molise, Abruzzo e Lazio. È una proposta di legge di iniziativa popolare, per la quale la CULTURA E MUSICA SI UNISCONO: NASCE L'ACCADEMIA MUSICALE DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: Redazione-L’Associazione Aisico, dopo il grande successo di pubblico riscosso in luglio dalla prima edizione del Festival della Piana del Cavaliere, ha deciso di contribuire in maniera più incisiva allo sviluppo di un territorio ricco di suggestioni culturali e turistiche come PROVINCIA DELL'AQUILA: LE IMPRESE DECRESCONO IL TRIPLO RISPETTO AL RESTO D'ITALIA: Redazione-La Provincia dell'Aquila perde 636 imprese e decresce del 2,46%, valore triplo della flessione italiana che è stata dello 0,77%, nel triennio dal gennaio 2014 al dicembre 2016, scendendo da 25.837 a 25.201. Lo rende noto in un report il POLO POSITIVO, IMMAGINI PER LA CALABRIA: MOSTRA OPERE FINALISTE: Redazione-La mostra delle opere finaliste del progetto Polopositivo, concorso per giovani artisti [ fotografia e video art ] under 40, allestita a Cosenza - Galleria Nazionale di Cosenza - Palazzo Arnone, rimarrà aperta al pubblico fino al 26 novembre 2017.La PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE: Redazione-Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d’Europa.L’Italia mostra alcuni segnali di ripresa, ma non ha ancora recuperato

CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: "SFRONTATEZZA CERTIFICATA"

Domenico D'Antonio Domenico D'Antonio

Carsoli-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo:<<

Finora avevamo assistito ad atteggiamenti discordanti, contraddittori, non veritieri ma (almeno da ciò che io ricordi) non c’erano mai state affermazioni fatte e reiterate durante un Consiglio Comunale e clamorosamente smentite e disattese dai fatti, immediatamente dopo.

Oltre che un comportamento degno di una sfrontatezza e di una presunta superiorità di alcuni ciò significa assoluto dispregio nei confronti della maggioranza dei cittadini e svilimento della più importante istituzione comunale, il Consiglio.

Ma non c’è da meravigliarsi: durante l’amministrazione Nazzarro ciò era già avvenuto quando, immotivatamente, la maggioranza, in un precedente Consiglio Comunale, aveva scelto la linea della non risposta alle richieste di chiarimenti ed agli interventi  dei consiglieri di opposizione.

Veniamo ai fatti.

Durante l’ultimo Consiglio Comunale del 31 marzo 2017, durante la discussione sulla gara, sia sperimentale che definitiva, sulla gestione dell’asilo nido comunale, a mia precisa domanda se la gara fosse “aperta” (cioè con la possibilità di chiunque avesse i requisiti di partecipare) sia il Sindaco Velia Nazzarro che l’assessore alle finanze Mario Mazzetti avevano, più di una volta risposto che, naturalmente, la gara era aperta a tutti.

Dopo appena qualche giorno è stato pubblicato sul sito del Comune il bando di gara e cosa scopriamo? Che si tratta di una procedura negoziata e non aperta; il responsabile inviterà, quindi, in modo assolutamente discrezionale delle ditte presenti sul mercato elettronico della pubblica amministrazione (Me.PA)  affinchè presentino delle offerte.

Non è questo, comunque, l’argomento su cui voglio puntare l’attenzione.

Quello che vorrei sapere è:

a)      Perché gli autorevoli rappresentanti della maggioranza hanno tranquillamente affermato qualcosa che, forse, già sapevano non corrispondente alla realtà dei fatti?

b)      Che senso ha convocare dei Consigli Comunali dove si può inopinatamente affermare qualcosa e fare esattamente il contrario?

c)      Forse nemmeno loro erano al corrente della tipologia di gara? In tal caso, però, non avrebbero dovuto dare risposte secche e certe, anzi (da un certo punto di vista) pure seccate e risentite.

Ultime due considerazioni.

Forse ciò che è successo è uno dei motivi per cui non vengono autorizzate le registrazioni dei Consigli Comunali?

Nel verbale del Consiglio suindicato non viene assolutamente riportato il passaggio, fondamentale ed importantissimo, della domanda e risposta sulla modalità di gara, aperta o negoziata? Eppure su tale argomento, come possono affermare tutti i presenti, consiglieri compresi, è stato fatto più di un passaggio e, per tale motivo, ho richiesto e protocollato di procedere alla modifica del verbale di deliberazione.

Attendo sviluppi>>.

Video

Ultima modifica ilGiovedì, 20 Aprile 2017 20:02

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.