BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
E' IN ARRIVO POLIFEMO, LA NUOVA ONDATA DI CALDO AFRICANO: Redazione-Nuova ondata di caldo africano in arrivo in questa torrida estate. Dopo una breve e parziale tregua cominciata nello scorso fine settimana, già si intravede all'orizzonte la settima ondata di calore. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che RIETI CUORE PICCANTE, ARRIVA LA KERMESSE +HOT DELL'ESTATE-23/27AGOSTO: Redazione-Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate.Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con “Rieti cuore piccante”, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno richiamerà migliaia di appassionati della prelibata JUDO SOTTO LE STELLE A CARSOLI: Redazione-In occasione della notte bianca del 20 agosto, organizzata da Confcommercio - AS.COM Delegazione di Carsoli, la scuola “Judo Carsoli” ha presentato in piazza della Libertà “Judo sotto le stelle”, una coinvolgente ed emozionante dimostrazione riscuotendo consensi ed attenzione da LO SHOPPING SI ILLUMINA, UN SUCCESSO LA NOTTE BIANCA A CARSOLI: Redazione-Nella serata del 20 agosto, si è svolta la Notte Bianca nel comune di Carsoli con lo slogan “LO SHOPPING SI ILLUMINA”, dove la sinergia di eventi e la collaborazione delle attività produttive del comune abruzzese, hanno dato luogo a TERREMOTO DI MAGNITUDO 3.6 A ISCHIA: TANTA PAURA, FERITI, DISPERSI E CROLLI: Redazione-Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata alle 20:57 davanti all'isola di Ischia, con la gente che si è riversata in strada mentre un black out elettrico si è avuto nel centro di Ischia porto. In particolare UN SACERDOTE DI PISTOIA PORTA I MIGRANTI IN PISCINA A SPESE NOSTRE: "LORO SONO LA MIA PATRIA". E' POLEMICA: Redazione-Un prete di Pistoia, don Massimo Biancalini, porta i migranti africani in piscina a spese dei contribuenti italiani e subito scoppia la rivolta in rete dei cittadini indignati, soprattutto in questo periodo di crisi dove potersi permettere una vacanza è BARCELLONA, UCCISO L'AUTISTA DELLA STRAGE DELLA RAMBLA: Redazione-Il killer della Rambla è stato ucciso. Younes Abouyaaquoub, l'autore materiale dell'attentato di Barcellona, è stato ucciso dalla polizia a Subirats, a circa 50 km dalla città. I Mossos, la polizia catalana, hanno annunciato su Twitter che "la persona IUS SOLI E PAPA BERGOGLIO: "RICONOSCERE NAZIONALITA' ALLA NASCITA": Redazione-"Nel rispetto del diritto universale a una nazionalità, questa va riconosciuta e opportunamente certificata a tutti i bambini e le bambine al momento della nascita". E' la sollecitazione di Papa Francesco, contenuta nel messaggio per la Giornata mondiale del Migrante EMIGRANTI ABRUZZESI IN TICINO, UNA FESTA ALL'INSEGNA DELL'AMICIZIA FRA CONTERRANEI, CONNAZIONALI E SVIZZERI: Redazione-Da oltre un trentennio l'Associazione Regionale Emigranti Abruzzesi(A.R.E.A.) in Ticino organizza e si ritrova con soci e simpatizzanti all'insegna dell'amicizia fra conterranei, connazionali e Svizzeri.La festa di oggi e particolarmente sentita dalla nostra associazione.Vi sono ospiti importanti giunti dall'Abbruzzo. L'Area PRESENTAZIONE SPAZIO TESTIMONIANZE NUMISMATICHE: Redazione-Mercoledì 23 agosto 2017, alle ore 21.00, a Monasterace, cittadina del reggino, sarà presentato un nuovo spazio espositivo dedicato alle testimonianze numismatiche che arricchirà ulteriormente il prestigioso Museo archeologico dell’antica Kaulon.L’allestimento di questo settore ha la finalità di raccontare la

CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: "SFRONTATEZZA CERTIFICATA"

Domenico D'Antonio Domenico D'Antonio

Carsoli-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo:<<

Finora avevamo assistito ad atteggiamenti discordanti, contraddittori, non veritieri ma (almeno da ciò che io ricordi) non c’erano mai state affermazioni fatte e reiterate durante un Consiglio Comunale e clamorosamente smentite e disattese dai fatti, immediatamente dopo.

Oltre che un comportamento degno di una sfrontatezza e di una presunta superiorità di alcuni ciò significa assoluto dispregio nei confronti della maggioranza dei cittadini e svilimento della più importante istituzione comunale, il Consiglio.

Ma non c’è da meravigliarsi: durante l’amministrazione Nazzarro ciò era già avvenuto quando, immotivatamente, la maggioranza, in un precedente Consiglio Comunale, aveva scelto la linea della non risposta alle richieste di chiarimenti ed agli interventi  dei consiglieri di opposizione.

Veniamo ai fatti.

Durante l’ultimo Consiglio Comunale del 31 marzo 2017, durante la discussione sulla gara, sia sperimentale che definitiva, sulla gestione dell’asilo nido comunale, a mia precisa domanda se la gara fosse “aperta” (cioè con la possibilità di chiunque avesse i requisiti di partecipare) sia il Sindaco Velia Nazzarro che l’assessore alle finanze Mario Mazzetti avevano, più di una volta risposto che, naturalmente, la gara era aperta a tutti.

Dopo appena qualche giorno è stato pubblicato sul sito del Comune il bando di gara e cosa scopriamo? Che si tratta di una procedura negoziata e non aperta; il responsabile inviterà, quindi, in modo assolutamente discrezionale delle ditte presenti sul mercato elettronico della pubblica amministrazione (Me.PA)  affinchè presentino delle offerte.

Non è questo, comunque, l’argomento su cui voglio puntare l’attenzione.

Quello che vorrei sapere è:

a)      Perché gli autorevoli rappresentanti della maggioranza hanno tranquillamente affermato qualcosa che, forse, già sapevano non corrispondente alla realtà dei fatti?

b)      Che senso ha convocare dei Consigli Comunali dove si può inopinatamente affermare qualcosa e fare esattamente il contrario?

c)      Forse nemmeno loro erano al corrente della tipologia di gara? In tal caso, però, non avrebbero dovuto dare risposte secche e certe, anzi (da un certo punto di vista) pure seccate e risentite.

Ultime due considerazioni.

Forse ciò che è successo è uno dei motivi per cui non vengono autorizzate le registrazioni dei Consigli Comunali?

Nel verbale del Consiglio suindicato non viene assolutamente riportato il passaggio, fondamentale ed importantissimo, della domanda e risposta sulla modalità di gara, aperta o negoziata? Eppure su tale argomento, come possono affermare tutti i presenti, consiglieri compresi, è stato fatto più di un passaggio e, per tale motivo, ho richiesto e protocollato di procedere alla modifica del verbale di deliberazione.

Attendo sviluppi>>.

Ultima modifica ilGiovedì, 20 Aprile 2017 20:02

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.