BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MENTRE PAPA FRANCESCO PARLA DI ACCOGLIENZA, IN PAKISTAN ISLAMICI ATTACCANO LA CHIESA DI QUETTA E FANNO UNA STRAGE: Redazione-Mentre Bergoglio parla di accoglienza dei migranti, in Pakistan i terroristi islamici attaccano la chiesa di Quetta e fanno strage di  cristiani, tra cui donne e bambini. Il bilancio provvisorio parla di sette morti e 30 feriti. Intanto l’Italia accoglie in REAL CARSOLI VS PIZZOLI 2-0: UNA VITTORIA CHE VALE IL PRIMATO IN CLASSIFICA ANCHE SE CONDIVISO: Redazione-Con la giornata odierna si è concluso il girone di andata della prima categoria. Il Real è primo in classifica anche se lo deve condividere con altre tre squadre e rimane l'unica imbattuta.La partita di oggi contro il Pizzoli si NINO GALLONI: -MONETA SOVRANA E POSTI DI LAVORO, O PER L'ITALIA SARA' LA FINE-: Redazione-Macché reddito di cittadinanza: serve moneta sovrana per creare 7-8 milioni di posti di lavoro, nel più breve tempo possibile, o il grande capitale straniero – francese, in primis – sbranerà quel che resta dell’Italia. Così Nino Galloni risponde all’allarme -LE FOIBE? SE LE SONO CERCATE I FASCISTI-: CONVEGNO NEGAZIONISTA DI RIFONDAZIONE COMUNISTA A L'AQUILA: Redazione-Vergognoso convegno negazionista della consigliera di Rifondazione Comunista eletta, con i voti dei delinquenti teppisti dei centri sociali, Carla Cimoroni: “Le foibe se le sono cercate i fascisti”. I razzisti anti-italiani, amici degli invasori, insultano e oltraggiano i 20.000 morti IL POLO MUSEALE DELLA CALABRIA DIVENTA UN -MUSEO NAVIGANTE-: Redazione-Anche il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, ha aderito al Museo Navigante che ha la finalità di valorizzare il patrimonio culturale marittimo italiano e che da gennaio 2018, con l’inizio dell’Anno del patrimonio culturale Europeo, salperà, a L'AQUILA, FRATELLI D'ITALIA: INVITO AL CONSIGLIERE CIMORONI ALLE CELEBRAZIONI DEL GIORNO DEL RICORDO: Redazione-“Il cammino per restituire dignità agli esuli dell’Istria e della Dalmazia è ancora lungo”. È quanto ha dichiarato il portavoce comunale di Fratelli d’Italia, Michele Malafoglia.“Chiederemo al Consigliere Carla Cimoroni, dopo aver letto le sue dichiarazioni all'assemblea dell'ANPI, di essere CNA AVEZZANO: IN UN SOLO MESE EROGATI FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE MARSICANE PER OLTRE UN MILIONE DI EURO GARANTITI DA FIDIMPRESA: Redazione-“Solo nel territorio della Marsica il nostro Confidi, dal dieci novembre ad oggi, ha consentito l’erogazione di poco più di un milione di euro alle PMI locali”. A comunicarlo è Pasquale Cavasinni direttore della CNA Avezzano e membro del Consiglio IL 2018 SARA' UN BIVIO PER L'ITALIA: TROIKA O USCITA DALL'EURO: Redazione-Il futuro dell’Italia si fa sempre più minaccioso man mano che il 2018 si avvicina: all’incertezza derivante dalle elezioni politiche si somma un quadro europeo ostile, dove la Germania, disposta forse a sobbarcarsi la Francia per ragioni geopolitiche, non ha PERETO, 48^ EDIZIONE DEL TRADIZIONALE PRESEPE VIVENTE: Redazione-Grandi e piccini affolleranno le vie del borgo per assistere alla quarantottesima edizione del Presepe vivente, allestito, anche quest’anno, nelle vie che dal centro di Pereto conducono al Castello. Pereto si trasformerà in una piccola Betlemme facendo un balzo nel SPAGNA, ARRESTATO -IGOR IL RUSSO-: SPARATORIA CON TRE MORTI: Redazione-il killer di Budrio, è stato arrestato in Spagna al termine di un conflitto a fuoco con la Guardia Civil. Ne dà notizia su Twitter il sito Wikilao, specializzato in temi di sicurezza.Nella sparatoria sono morti due agenti della Guardia

CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: "SFRONTATEZZA CERTIFICATA"

Domenico D'Antonio Domenico D'Antonio

Carsoli-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo:<<

Finora avevamo assistito ad atteggiamenti discordanti, contraddittori, non veritieri ma (almeno da ciò che io ricordi) non c’erano mai state affermazioni fatte e reiterate durante un Consiglio Comunale e clamorosamente smentite e disattese dai fatti, immediatamente dopo.

Oltre che un comportamento degno di una sfrontatezza e di una presunta superiorità di alcuni ciò significa assoluto dispregio nei confronti della maggioranza dei cittadini e svilimento della più importante istituzione comunale, il Consiglio.

Ma non c’è da meravigliarsi: durante l’amministrazione Nazzarro ciò era già avvenuto quando, immotivatamente, la maggioranza, in un precedente Consiglio Comunale, aveva scelto la linea della non risposta alle richieste di chiarimenti ed agli interventi  dei consiglieri di opposizione.

Veniamo ai fatti.

Durante l’ultimo Consiglio Comunale del 31 marzo 2017, durante la discussione sulla gara, sia sperimentale che definitiva, sulla gestione dell’asilo nido comunale, a mia precisa domanda se la gara fosse “aperta” (cioè con la possibilità di chiunque avesse i requisiti di partecipare) sia il Sindaco Velia Nazzarro che l’assessore alle finanze Mario Mazzetti avevano, più di una volta risposto che, naturalmente, la gara era aperta a tutti.

Dopo appena qualche giorno è stato pubblicato sul sito del Comune il bando di gara e cosa scopriamo? Che si tratta di una procedura negoziata e non aperta; il responsabile inviterà, quindi, in modo assolutamente discrezionale delle ditte presenti sul mercato elettronico della pubblica amministrazione (Me.PA)  affinchè presentino delle offerte.

Non è questo, comunque, l’argomento su cui voglio puntare l’attenzione.

Quello che vorrei sapere è:

a)      Perché gli autorevoli rappresentanti della maggioranza hanno tranquillamente affermato qualcosa che, forse, già sapevano non corrispondente alla realtà dei fatti?

b)      Che senso ha convocare dei Consigli Comunali dove si può inopinatamente affermare qualcosa e fare esattamente il contrario?

c)      Forse nemmeno loro erano al corrente della tipologia di gara? In tal caso, però, non avrebbero dovuto dare risposte secche e certe, anzi (da un certo punto di vista) pure seccate e risentite.

Ultime due considerazioni.

Forse ciò che è successo è uno dei motivi per cui non vengono autorizzate le registrazioni dei Consigli Comunali?

Nel verbale del Consiglio suindicato non viene assolutamente riportato il passaggio, fondamentale ed importantissimo, della domanda e risposta sulla modalità di gara, aperta o negoziata? Eppure su tale argomento, come possono affermare tutti i presenti, consiglieri compresi, è stato fatto più di un passaggio e, per tale motivo, ho richiesto e protocollato di procedere alla modifica del verbale di deliberazione.

Attendo sviluppi>>.

Ultima modifica ilGiovedì, 20 Aprile 2017 20:02

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.