BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LA VERA STORIA DELLA SANTA PATRONA DI PALERMO IN UN FUMETTO: ALLA VIA DEI LIBRAI SI PRESENTA -ROSALIA- DI EMANUELE: Redazione-Sabato 21 aprile alle ore 18.00, il grande Piano della Cattedrale di Palermo ospiterà la presentazione del libro intitolato "Rosalia", di Emanuele Alotta, pubblicato da Edizioni Ex Libris.L'evento è stato inserito nell'ambito della terza edizione de "La via dei librai", LUCO DEI MARSI, LA COLLETTIVA PIU' AMATA TORNA CON- I COLORI DELLA LIBERTA'-: Redazione-Si rinnova uno degli appuntamenti più attesi con l'arte e la cultura a Luco dei Marsi. Il 22 aprile, infatti, aprirà i battenti la quarta Collettiva d'arte contemporanea del Gruppo Artisti Marsarte, a cura del professor Francesco Subrani, organizzata ogni RIMOZIONE MACERIE E PIANO DI INTERVENTI A BREVE TERMINE: NEI PROSSIMI GIORNI TOCCA ALLA PIAZZA DI CAPITIGNANO E ALLA FRAZIONE: Redazione-Si è tenuta nella giornata di martedì, 17 aprile, nel palazzo municipale di Campotosto, la riunione di coordinamento con la protezione civile regionale, i Comuni di Campotosto e di Capitignano e i responsabili di Aciam, in qualità di gestore del CARSOLI, IL COMITATO DEL PONTE SULL'AMBULATORIO VACCINALE TRASFERITO A TAGLIACOZZO: -ANNAMO BENE....PROPRIO BENE!-: Redazione-La sapete l'ultima? Dal 24 aprile la ASL rimuove L'AMBULATORIO VACCINALE da Carsoli. Per le vaccinazioni si va a Tagliacozzo (per ora!)Nel momento in cui le vaccinazioni diventano obbligatorie per tutti gli studenti, pena l'esclusione dalla scuola, la logica che MAGDI CRISTIANO ALLAM: -IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE FEDELI SOSTIENE CHE L'ITALIANO DERIVA SIA DAL LATINO SIA DALL'ARABO-: Redazione- L’Accademia della Crusca, la più antica accademia linguistica del mondo, costituita il 25 marzo 1585 a Firenze, che da oltre quattro secoli opera per salvaguardare la purezza della lingua italiana originale, ha denunciato il fatto che il Ministero dell'Istruzione, IL REDDITO DI CITTADINANZA DEI PENTASTELLATI E' PURA DEMAGOGIA: Redazione-Da gente che delira ogni giorno su scie chimiche, pomodori antigelo, microchip sottocutanei, l'Aids che non esiste e le sirene invece sì, il falso sbarco sulla luna, il complotto dei frigoriferi a Roma, lo smog che uccide più della peste, INTERVISTA ALLA SCRITTRICE PAOLA FELICE: Bentrovata Paola! A un anno dalla pubblicazione del tuo libro "Quando    eravamo insieme pioveva meglio" (Edizioni il Cuscino di Stelle) che conclusioni puoi trarre?    È un piacere rispondere alle vostre domande! Bhe! Devo dire che è stato    sorprendente.    In senso PALERMO: ALLA TERZA EDIZIONE DE -LA VIA DEI LIBRAI-, IL CANDIDATO PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA ALESSIO ARENA PRESENTA-CAMPI APERTI-: Redazione-Da sabato 21 a lunedì 23 aprile, a Palermo, si svolgerà la manifestazione intitolata "La via dei librai", grande evento letterario che, mediante il supporto di diverse case editrici e associazioni impegnate nella diffusione della cultura, dell'arte e della letteratura, IL MONDO SPETTACOLARE DEL CIRCO LIDIA TOGNI A RAGUSA: Show dal 20 aprile al 1° Maggio Tappa straordinaria in occasione della Giornata Mondiale del Circo Il 21 aprile porte aperte al pubblico per conoscere dal vivo la realtà circense Redazione-L’infinita magia del Circo Lidia Togni continua a stupire il suo PERCHE' OGNI PRIMO DI GENNAIO I PEDAGGI AUTOSTRADALI AUMENTANO?: Redazione-Perché ogni primo gennaio i pedaggi autostradali aumentano? Eppure dal 1999 il nostro sistema autostradale, fino a quel momento prevalentemente pubblico, è stato messo sul mercato stimolando gli appetiti degli azionisti privati perché il capitale investito della maggior parte delle

CHIETI, ENCOMIO INDIVIDUALE TRIBUTATO AL MARESCIALLO MAGGIORE UMBERTO MASSIMO CICONE DI CARSOLI NELLA GIORNATA DEI RICONOSCIMENTI CON IL COMANDANTE INTERREGIONALE DELL'ARMA OGADEN

Momenti della Cerimonia Momenti della Cerimonia

Redazione-Il comandante interregionale carabinieri “Ogaden”, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri è stato in visita sabato scorso nella sala degli Specchi della Caserma “Pasquale Infelisi”, sede del Comando Legione “Abruzzo e Molise”, per la cerimonia di consegna delle onorificenze e delle Medaglie Mauriziane al merito di 10 lustri di carriera militare. Presnte il comandante della Legione Carabinieri Generale di Brigata Michele Sirimarco, dell’Associazione "Nastro Verde" che riunisce gli appartenenti alle Forze Armate Italiane e ai Corpi Armati dello Stato, in servizio ed in congedo, insigniti della Medaglia Mauriziana. Durante la cerimonia il Generale Nistri ha voluto porre l’accento sull’alto valore simbolico dei riconoscimenti militari concessi dall’Arma dei Carabinieri che vengono attribuiti al personale solo in occasione di eventi eccezionali. 

La cerimonia ha avuto inizio con la consegna di una “Medaglia d’Argento al Valor Civile” al Maresciallo Davide d’Amico, effettivo alla Stazione di Chieti Scalo, all’epoca dei fatti in servizio a S. Elpidio a Mare dove, insieme ad un collega, aveva soccorso alcune persone che erano rimaste intrappolate all’interno delle proprie autovetture in panne in un sottopasso allagato. 

Tanti Encomi

Numerosi anche gli Encomi concessi. E’ stato tributato un “Encomio Solenne Collettivo” al Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC di Pescara, ritirato dal Maggiore Massimiliano Di Pietro, dal Maresciallo Maggiore Silvestro Scurti e dall’Appuntato Scelto Antonio Felice Barone, per aver debellato un’articolata associazione criminale dedita al traffico di stupefacenti, ed un “Encomio Semplice Collettivo” al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sulmona, ritirato dal Maresciallo Maggiore Francesco Miccoli, dal Maresciallo Capo Daniele Lerza e dall’Appuntato Scelto Duilio Federico, per aver disarticolato un sodalizio criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti. 

Altri Encomi individuali sono stati tributati al Maresciallo Maggiore Umberto Massimo Cicone Comandante della Stazione Carabinieri di Carsoli (Aq), per aver fornito un determinante contributo investigativo nel disarticolare un sodalizio criminale di matrice 'ndranghetista dedito ad usura, estorsione ed all’impossessamento di beni culturali; al Ten. Maximiliano Papale, all’Appuntato Scelto Pierpaolo Salvi e all’Appuntato Gaetano De Risio, Comandante e addetti al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di L’Aquila, per aver debellato un sodalizio criminale dedito alla commissione di furti e ricettazione di rame, nonché a furti presso gli sportelli bancomat realizzati con la tecnica del “cash trapping”; all’Appuntato Rocco niello addetto alla Stazione di Castropignano che, con coraggiosa determinazione e generoso slancio, aiutato da due colleghi – il Maresciallo Ordinario Adriano Picardi ed il Vice Brigadiere Gianluca Santangelo, Comandante e addetto dello stesso Comando Stazione ai quali per lo stesso fatto veniva tributato un Elogio - non esitava ad intervenire per soccorrere e salvare una donna in stato confusionale caduta in un pozzo, calandosi all’interno e trattenendola per le braccia per evitarne l’annegamento fino all'arrivo dei soccorsi ed al Maresciallo Maggiore Daniele Lucentini, Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Atessa, per aver  fornito importante contributo ad una complessa, delicata e rischiosa attività investigativa nei confronti di un'associazione criminale di matrice islamista pronta a combattere in seno alle milizie terroristiche del Daesh. 

La cerimonia si è conclusa con la consegna dei diplomi per il conferimento della Medaglia Mauriziana al Luogotenente Roberto Cursoli Comandante della Stazione di Villamagna (Ch), al Luogotenente Adriano Di Furia Comandante della Stazione di Castelnuovo Vomano (Te), al Luogotenente Fernando Morelli Comandante del posto di Polizia di Frontiera della Stazione di Ortona (Ch), al Luogotenente Giovanni Rolando Comandante della Stazione di Montesilvano, al Maresciallo Maggiore Amedeo Antonio Arlotta Comandante della Stazione di Villetta Barrea (Aq), al Maresciallo Maggiore Adriano Carpentieri Capo Officina della  Legione Carabinieri "Abruzzo e Molise", al Maresciallo Maggiore Mario Carracino Comandante della Stazione di Campo di Giove (Aq) e al Maresciallo Maggiore Andrea Di Brindisi Comandante dell'Aliquota Radiomobile della

Compagnia di Giulianova (Te).

Fonte:chietitoday.it

Ultima modifica ilMartedì, 03 Ottobre 2017 18:09

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.