BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LA NUOVA VITA DI KABOBO, STUDIA E LAVORA IN CARCERE: POTREBBE AVERE UNA RIDUZIONE DELLA PENA: Redazione-Una nuova vita, cinque anni dopo quel terribile 11 maggio 2013. Terribile per quei tre passanti che ammazzò a colpi di piccone, triplice omicidio per cui è stato condannato in via definitiva a 20 anni di reclusione col riconoscimento del L'AQUILA, ALL'I.I.S. -AMEDEO D'AOSTA- PRENDE IL VIA IL CORSO DI FORMAZIONE PER TECNICI SUPERIORI PER IL TURISMO: Redazione-Si è conclusa con successo la selezione dei candidati al Corso di formazione per “Tecnico Superiore per il Turismo integrato e sostenibile” che prende il via venerdì 20 luglio 2018 fino ad ottobre 2019 a L’Aquila, presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “Amedeo d’Aosta.Trentuno gli ammessi dopo il superamento delle MIGRANTI, PASSA LA LINEA DI SALVINI: L'ITALIA CHIUDE I PORTI ALL'UE. STOP ALLA MISSIONE SOPHIA: Redazione-Svolta del governo populista italiano. Nuovo trionfo per Matteo Salvini, l’Italia chiude i porti anche all’Unione Europea. Una lettera del ministro degli Esteri Enzo Moavero indirizzata all’Alto rappresentante Federica Mogherini annuncia lo stop alla missione Sophia, una follia firmata e L'ANTICA- CORSA DEL CAPPELLO- DI PAGANICA: Redazione-L'attività ludica nel territorio aquilano in età antica non può prescindere dalle specifiche usanze del periodo italico-romano.In ambito amiternino e tardo vestino, gli svaghi nei riti agresti che si svolgevano entro le mura dei castelli che fondarono la città dell'Aquila CARSOLI, UN SUCCESSO LA KERMESSE MUSICALE DI FRANCESCA TIMPERI. STASERA, GRANDE ATTESA PER IL CONCERTO DEL PIANISTA GONGYU WANG: Redazione-Ieri  ha avuto inizio la 6^ Edizione del Festival Momenti Musicali Piana del Cavaliere in Memoriam del M° Pietro Iadeluca.Ad aprire la kermesse musicale Francesca Timperi e il suo flauto magico, che ha accompagnato in un viaggio onirico tutti gli VACANZE LUCHESI, DALLA FESTA CON GLI ALPINI, ALLA SAGRA PIU' GOLOSA, ALLA MUSICA PER TUTTI: I NUOVI APPUNTAMENTI: Redazione-Proseguono a gonfie vele gli eventi inseriti nel cartellone delle "Vacanze luchesi". Le prossime iniziative vedranno protagoniste manifestazioni storiche come la festa degli Alpini e la bella musica nell'interpretazione dei valenti artisti locali, ma anche i piatti della tradizione, come IN OLANDA IL PARTITO ISLAMICO DENK VUOLE -CACCIARE-GLI OLANDESI: -NON VI PIACE IL MULTICULTURALISMO? ANDATE VIA DAL PAESE-: Redazione-Ecco la sciagura del multiculturalismo, della società multirazziale, dell’accoglienza e della tolleranza del cancro islamico in Occidente. Ora il partito islamico olandese Denk, del potenziale terrorista Tunahan Kuzu, vuole cacciare gli olandesi (quelli veri) che rifiutano il miscuglio di razze e PAGANICA, LETTERA APERTA AI -FRATELLI- ALPINI DI PINZOLO PER IL 50° ANNIVERSARIO DEL GRUPPO: Al Sig. Agostino Lorenzetti Capogruppo Alpini di Pinzolo Redazione-Con forte emozione scrivo questo Messaggio per il 50° anniversario (1968-2018) del Gruppo Alpini di Pinzolo. Una ricorrenza, caro Agostino, che marcherà la vostra storia associativa, richiamando alla memoria i momenti più significativi di L'ONG OPEN ARMS RACCONTA BUGIE, SALVINI: -MIGRANTI MORTI PER COLPA DEI LIBICI? FAKE NEWS- .E INTANTO QUERELA SAVIANO: Redazione-Gli scafisti di Open Arms raccontano un sacco di balle, il ministro Matteo Salvini: “Migranti morti per colpa dei libici? Fake news. Presto pubblicheremo le prove”. Intanto querela il vergognoso Roberto Saviano.“E’ una fake news” la versione diffusa dalla Ong PAGA L'IMPRESA, FISCO TIRANNO A MONTESILVANO, SULMONA E ROSETO: Studio Cna su 12 grandi centri regionali: tra tasse e balzelli vari gli imprenditori cominciano a lavorare per sé solo da agosto. Comuni virtuosi, bene Spoltore, L’Aquila e Teramo. Male Pescara   Redazione-Segnatevi bene queste date: 21, 24 e

CHIETI, ENCOMIO INDIVIDUALE TRIBUTATO AL MARESCIALLO MAGGIORE UMBERTO MASSIMO CICONE DI CARSOLI NELLA GIORNATA DEI RICONOSCIMENTI CON IL COMANDANTE INTERREGIONALE DELL'ARMA OGADEN

Momenti della Cerimonia Momenti della Cerimonia

Redazione-Il comandante interregionale carabinieri “Ogaden”, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri è stato in visita sabato scorso nella sala degli Specchi della Caserma “Pasquale Infelisi”, sede del Comando Legione “Abruzzo e Molise”, per la cerimonia di consegna delle onorificenze e delle Medaglie Mauriziane al merito di 10 lustri di carriera militare. Presnte il comandante della Legione Carabinieri Generale di Brigata Michele Sirimarco, dell’Associazione "Nastro Verde" che riunisce gli appartenenti alle Forze Armate Italiane e ai Corpi Armati dello Stato, in servizio ed in congedo, insigniti della Medaglia Mauriziana. Durante la cerimonia il Generale Nistri ha voluto porre l’accento sull’alto valore simbolico dei riconoscimenti militari concessi dall’Arma dei Carabinieri che vengono attribuiti al personale solo in occasione di eventi eccezionali. 

La cerimonia ha avuto inizio con la consegna di una “Medaglia d’Argento al Valor Civile” al Maresciallo Davide d’Amico, effettivo alla Stazione di Chieti Scalo, all’epoca dei fatti in servizio a S. Elpidio a Mare dove, insieme ad un collega, aveva soccorso alcune persone che erano rimaste intrappolate all’interno delle proprie autovetture in panne in un sottopasso allagato. 

Tanti Encomi

Numerosi anche gli Encomi concessi. E’ stato tributato un “Encomio Solenne Collettivo” al Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC di Pescara, ritirato dal Maggiore Massimiliano Di Pietro, dal Maresciallo Maggiore Silvestro Scurti e dall’Appuntato Scelto Antonio Felice Barone, per aver debellato un’articolata associazione criminale dedita al traffico di stupefacenti, ed un “Encomio Semplice Collettivo” al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sulmona, ritirato dal Maresciallo Maggiore Francesco Miccoli, dal Maresciallo Capo Daniele Lerza e dall’Appuntato Scelto Duilio Federico, per aver disarticolato un sodalizio criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti. 

Altri Encomi individuali sono stati tributati al Maresciallo Maggiore Umberto Massimo Cicone Comandante della Stazione Carabinieri di Carsoli (Aq), per aver fornito un determinante contributo investigativo nel disarticolare un sodalizio criminale di matrice 'ndranghetista dedito ad usura, estorsione ed all’impossessamento di beni culturali; al Ten. Maximiliano Papale, all’Appuntato Scelto Pierpaolo Salvi e all’Appuntato Gaetano De Risio, Comandante e addetti al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di L’Aquila, per aver debellato un sodalizio criminale dedito alla commissione di furti e ricettazione di rame, nonché a furti presso gli sportelli bancomat realizzati con la tecnica del “cash trapping”; all’Appuntato Rocco niello addetto alla Stazione di Castropignano che, con coraggiosa determinazione e generoso slancio, aiutato da due colleghi – il Maresciallo Ordinario Adriano Picardi ed il Vice Brigadiere Gianluca Santangelo, Comandante e addetto dello stesso Comando Stazione ai quali per lo stesso fatto veniva tributato un Elogio - non esitava ad intervenire per soccorrere e salvare una donna in stato confusionale caduta in un pozzo, calandosi all’interno e trattenendola per le braccia per evitarne l’annegamento fino all'arrivo dei soccorsi ed al Maresciallo Maggiore Daniele Lucentini, Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Atessa, per aver  fornito importante contributo ad una complessa, delicata e rischiosa attività investigativa nei confronti di un'associazione criminale di matrice islamista pronta a combattere in seno alle milizie terroristiche del Daesh. 

La cerimonia si è conclusa con la consegna dei diplomi per il conferimento della Medaglia Mauriziana al Luogotenente Roberto Cursoli Comandante della Stazione di Villamagna (Ch), al Luogotenente Adriano Di Furia Comandante della Stazione di Castelnuovo Vomano (Te), al Luogotenente Fernando Morelli Comandante del posto di Polizia di Frontiera della Stazione di Ortona (Ch), al Luogotenente Giovanni Rolando Comandante della Stazione di Montesilvano, al Maresciallo Maggiore Amedeo Antonio Arlotta Comandante della Stazione di Villetta Barrea (Aq), al Maresciallo Maggiore Adriano Carpentieri Capo Officina della  Legione Carabinieri "Abruzzo e Molise", al Maresciallo Maggiore Mario Carracino Comandante della Stazione di Campo di Giove (Aq) e al Maresciallo Maggiore Andrea Di Brindisi Comandante dell'Aliquota Radiomobile della

Compagnia di Giulianova (Te).

Fonte:chietitoday.it

Ultima modifica ilMartedì, 03 Ottobre 2017 18:09

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.