BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -MURAGLIONE DI PIETRASECCA-: Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Inaspettatamente il Sindaco Nazzarro ha convocato per il giorno 24 febbraio un’assemblea a Pietrasecca per informare i cittadini sulla situazione del muraglione (guarda caso a ridosso delle elezioni politiche).Ieri, 22 febbraio, ASSEMBLEA CONFAGRICOLTURA, LORENZA PANEI: -RIVEDERE AGEA E CONTROLLO FAUNA SELVATICA CON INNOVAZIONE ED EXPORT-: Redazione-“É prioritario agire in sede nazionale ed europea perché la PAC sia orientata alla valorizzazione delle nostre produzioni di qualità e alla massima diffusione sui mercati internazionali, soprattutto a sostegno di quelle aree che, come quella fucense, hanno vissuto un'importante OPENING MILAN FASHION WEEK BY ELENA SAVO', PASSERELLA DI SUCCESSO E INNOVAZIONE: Redazione-La settimana della moda milanese 2018, entra nel vivo tra novità e curiosità, in passerella si muovono attraverso corpi sinuosi le grandi idee di stilisti innovativi.Per l’Opening Fashion Week sul prestigioso carpet della Milano Fashion Week 2018, dal 19 al FIRMATA LA CONVENZIONE TRA LA CROCE ROSSA E LA PROLOCO DI CARSOLI: Redazione-E’ stata da poco firmata una convenzione tra la Croce Rossa Italiana – Comitato di Carsoli e la proloco Carseoli. La convenzione consiste oltre nell’avere una copertura dal punto di vista sanitario in tutti i vari eventi che la proloco PAPA FRANCESCO E LA PROFEZIA DI SAN GIOVANNI PAOLO II: VENTI ANNI FA, IL CLAMOROSO ATTACCO ALLA CHIESA DI SINISTRA: Redazione-La condanna che Papa Giovanni Paolo II scrisse nel 1998 suona attualissima anche 20 anni dopo. E sul banco degli imputati non ci può non finire Papa Francesco e tutta quella parte di Chiesa che guarda con simpatia al laicismo, MOGLIE ITALIANA SOTTOMESSA, PICCHIATA, STUPRATA E ISLAMIZZATA: A PROCESSO UN -NUOVO ITALIANO-: Redazione-Nuovo orrore multiculturale a Vicenza. Una donna italiana ha la “favolosa” idea di sposarsi con un islamico marocchino “nuovo italiano”: viene islamizzata, sottomessa, riempita di botte e stuprata. Cosa si aspettava da una subcultura?Un musulmano di origini marocchine ma cittadino ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO: L'EUROPA HA GIA' DECISO CONTRO IL POPOLO ITALIANO: Redazione-Nelle elezioni del 4 marzo non sarà il popolo a decidere, perché l’Europa ha già abrogato il suo futuro.Le elezioni del 4 marzo saranno decisive per l’appartenenza dell’Italia all’Europa? Le elezioni italiane vengono infatti considerate dall’establishment della UE come un CARSOLI, INCONTRO CON LA SENATRICE STEFANIA PEZZOPANE DOMENICA 25 FEBBRAIO: Redazione-Il Circolo Pd di Carsoli-Piana del Cavaliere comunica che ,domenica 25 Febbraio dalle 15:00 alle 18:00 presso la prorpia sede in via Napoli 7,si terrà un incontro con la senatrice Stefania Pezzopane in vista delle imminenti elezioni politiche del 4 CARSOLI, INTERVISTA ESCLUSIVA A TULLIO LUCIDI SULLE ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO: Redazione- In vista delle imminenti elezioni politiche del 4 marzo, lo scrittore Tullio Lucidi di Oricola ci ha voluto concedere una esclusiva intervista che, qui di seguito, riportiamo:<<Domanda: Le tue argomentazioni nella “lettera aperta” del 18 febbraio 2018 con la FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: -SALOTTI IN MUSICA-: Portiamo la musica classica nelle case di tutti Redazione-Salotti in Musica è il nuovo progetto ideato dal Festival della Piana del Cavaliere che, insieme all'Accademia, offre la possibilità di ospitare un concerto nelle case di chiunque voglia condividere una serata tra

CARSOLI, ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: UN SUCCESSO LA CONFERENZA CON GLI STUDENTI DELLO SCIENTIFICO, DEL CLASSICO DI TIVOLI E DEL TURISTICO DI TAGLIACOZZO

Il Presidente del Comitato Locale della Croce Rossa di Carsoli Luciano Camerlengo Il Presidente del Comitato Locale della Croce Rossa di Carsoli Luciano Camerlengo

Redazione- E’ stato un vero e proprio successo di partecipazione e di attenzione la Conferenza sull’alternanza Scuola-Lavoro svoltasi nella sala consiliare del Comune di Carsoli alla presenza del Sindaco Velia Nazzarro, dell’assessore alle politiche sociali Rosa De Luca e del presidente del comitato locale della Croce Rossa Luciano Camerlengo. All’evento hanno preso parete gli studenti del Liceo Scientifico di Carsoli, del Liceo Classico di Tivoli e del Turistico di Tagliacozzo. La Croce Rossa, ha messo in evidenza Camerlengo, ha sempre dimostrato di tenere in alta considerazione i giovani, tanto da riservare loro, nell’organizzazione, ruoli di grande importanza. Dimostra, ancora una volta, di credere nell’impegno e nella capacita dei ragazzi di poter svolgere un ruolo costruttivo nella società , sicura di lasciar loro il buon esempio di come ciascuno , con un gesto ed una piccola azione, possa fare qualcosa per gli altri. E’ stato fatto notare, durante i vari interventi succedutesi, che in Italia ,nel 2016-2017, il 95% degli istituti ha fatto alternanza .Sono stati oltre 900.000 gli studenti delle scuole coinvolti, il 90%. Duecento mila le realtà produttive che hanno accolto i ragazzi e di queste 130 mila sono aziende.

Questi dati ci dicono che l’alternanza nel nostro paese deve migliorare e nella maggioranza dei casi è fatta bene. Tutto ciò è dimostrato dai numeri e soprattutto dai racconti dei ragazzi.

Non è tutto perfetto e si devono migliorare quegli aspetti più difficoltosi emersi in questi anni ma, certamente, non si può tornare indietro, al punto di partenza. L’alternanza scuola-lavoro è scuola a tutti gli effetti e va fatta bene.

Deve essere coerente con il percorso di studi che il ragazzo sta compiendo. Attraverso l’alternanza si fanno esperienze di crescita, di competenze e di orientamento. Per questo anno scolastico è previsto il coinvolgimento di circa un milione e trecentomila studenti, di fronte a questi numeri occorre aumentare l’impegno. Vi è sempre più bisogno che le realtà del mondo del lavoro e delle aziende aprano le porte alle scuole, perché da sola la scuola non può far fare esperienze di alternanza. Gli strumenti ci sono: il registro nazionale delle imprese deve diventare strumento principe di aiuto alle scuole, i voucher per i tutor messi a disposizione dalle camere di commercio e i fondi Pon dedicati all’alternanza che per il primo anno hanno visto già 1845 domande presentate, sono la dimostrazione di un impegno in tal senso, così come la carta dei diritti e dei doveri o il nuovo portale del Miur. Se si crede nei nostri giovani è necessario fare tutti insieme un passo in questa direzione,

investendo sul loro futuro e non certo tornando al punto di partenza.

Ultima modifica ilDomenica, 11 Febbraio 2018 14:03

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.