BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
E' MORTO IL 29ENNE GIORNALISTA ANTONIO MEGALIZZI: IL JIHADISMO UCCIDE UN ALTRO ITALIANO: È morto Antonio Megalizzi, il giornalista 29enne ferito martedì sera nell'attentato di Strasburgo Redazione-Non ce l'ha fatta Antonio Megalizzi, il giornalista di 29 anni rimasto gravemente ferito nell'attentato terroristico di Strasburgo, lo scorso 11 dicembre.La triste notizia è stata confermata anche ALTRO CHE PAPA FRANCESCO: DONALD TRUMP FIRMA UNA LEGGE PER LA DIFESA DEI CRISTIANI PERSEGUITATI DAGLI ISLAMICI: Redazione-Altro che il papa buonista amico di clandestini e islamici Bergoglio, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato una legge in difesa dei cristiani perseguitati dalle sottoculture islamiche. Dal Vaticano gelo alla proposta americana.Il governo degli Stati Uniti, per CHERIF CHEKAT IL KILLER DI STRASBURGO E' STATO UCCISO DALLE FORZE SPECIALI. L'ISIS: -ERA UN NOSTRO SOLDATO-: Cherif Chekatt si era rifugiato in un magazzino non lontano da Neudorf, dove aveva fatto perdere le tracce 48 ore fa dopo lʼattentato Redazione-L'attentatore di Strasburgo, Cherif Chekatt, è stato ucciso in un blitz delle forze speciali. Il killer, che non A24-A25, IL MINISTRO DANILO TONINELLI AI SINDACI DI ABRUZZO E LAZIO: - PIU' PROTESTATE FACENDO CAMPAGNA ELETTORALE CONTRO IL GOVERNO: Redazione-<<C’è un messaggio che voglio mandare, ancora una volta, ai sindaci di Abruzzo e Lazio che hanno annunciato per oggi un’altra manifestazione, questa volta vicino al Senato, in merito alle autostrade A24-A25. Voglio dire loro che protestando contro il Governo FDI E GN: -IL SENATORE MARCO MARSILIO DIMOSTRA ANCORA UNA VOLTA DI AVERE A CUORE LE SORTI DELL'AQUILA-: Redazione-Con la sua proposta di emendamento, che se approvato sventerebbe l'aumento dei pedaggi dal prossimo anno, il senatore Marco Marsilio dimostra ancora una volta di avere a cuore le sorti dell'Aquila e le aree interne. È quanto affermano il portavoce L'AQUILA, FDI: -FINALMENTE I GIUDICI DEL CONSIGLIO DI STATO HANNO MESSO LA PAROLA FINE-: Redazione-Finalmente i giudici del Consiglio di Stato hanno messo la parola fine a una vicenda che non sarebbe neanche dovuta iniziare. Hanno stabilito che il ricorso  era infondato e, nonostante il giudizio del Tar, gli intrepidi quanto spregiudicati ricorrenti hanno SAN NUNZIO SULPRIZIO-IL SENTIERO DELLA SEMPLICITA', UN LIBRO DI EDOARDO DE LUCA: Redazione-Secondo libro pubblicato, dopo la canonizzazione del santo, e primo scritto da un autore abruzzese laico locale, di Scafa (PE), paese a pochi chilometri da Pescosansonesco.E' una strenna di Natale, in uscita nell'anno stesso della canonizzazione, il libro "San Nunzio -SOS NATALE IO SEGNALO- , ARRIVA IL NUMERO WHATSAPP PER DENUNCIARE CHI VIETA IL PRESEPE A SCUOLA: Redazione-Si chiama “SOS Natale Io segnalo”, il servizio di denuncia, attraverso un apposito numero di telefono WhatsApp – il 3397360574  – al quale i genitori, spesso intimoriti nel denunciare pubblicamente quello che è un vero e proprio sopruso verso i SECONDO STEVE BANNON PAPA FRANCESCO -STA CON L'ELITE GLOBALISTA-: Redazione-Steve Bannon sembra aver cambiato la sua personale opinione su papa Francesco.L'ex guru di Donald Trump, in riferimento allo scandalo - abusi che sta interessando la Chiesa cattolica negli Stati Uniti, aveva in qualche modo preso le difese del pontefice -UN NUOVO PIANO FINANZIARIO PER BLOCCARE I RINCARI-: APPELLO AL GOVERNO DA STRADA DEI PARCHI: Redazione-Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo.Il primo gennaio aumenteranno i pedaggi autostradali in tutta Italia.Vale la pena di ricordare che, dall’ottobre scorso

CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -MURAGLIONE DI PIETRASECCA-

Muraglione di Pietrasecca Muraglione di Pietrasecca

Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Inaspettatamente il Sindaco Nazzarro ha convocato per il giorno 24 febbraio un’assemblea a Pietrasecca per informare i cittadini sulla situazione del muraglione (guarda caso a ridosso delle elezioni politiche).Ieri, 22 febbraio, sono state pubblicate nel sito ufficiale del Comune due delibere di giunta relative a detta problematica, la n. 21 (Approvazione progetto definitivo … per la messa in sicurezza di via Cotarda nella fraz. Di Pietrasecca) e n.22 (Aggiornamento triennale delle opere pubbliche annualità 2018-2020), entrambe del 15 febbraio 2018. Cosa viene riportato in detti atti amministrativi.

Primo atto amministrativo, delibera n. 21 relativa al progetto:

Nella delibera si legge chiaramente “visto il progetto redatto dall’ing. Serafino Di Mattia già incaricato dal Comune di Carsoli a seguito di uno specifico finanziamento Regionale”.Si evita accuratamente di dire che detto incarico risale ai lontani anni 2003-2004 durante l’amministrazione Lauri; è tanto vero ciò che sempre nella medesima delibera si specifica “nel QTE (quadro tecnico economico) non sono riportate le spese tecniche per progettazione, perché precedentemente affidate dal Comune di Carsoli con risorse impegnate e liquidate con altri atti precedenti”.Quindi esisteva il progetto, era già stato liquidato ed è stato fatto passare tutto questo tempo inutilmente.Altro aspetto che si evince dalla delibera è che il progetto è stato dichiarato di “livello definitivo” e non esecutivo per la carenza di alcuni elaborati che dovranno essere ancora presentati e saranno oggetto di verifica “in relazione alla vigente normativa di prevenzione sismica”.Quindi occorrono ancora dei tempi solo per completare il progetto, poi occorre farlo finanziare, fare la gara, ecc.La cosa più importante, che risulta nella parte finale della delibera, è la seguente: “dare mandato al responsabile del Servizio Tecnico di inserire tale intervento nel programma triennale LL.PP. annualità 2019 dando atto che l’intervento sarà successivamente finanziato per l’intero importo (267.000€) a seguito dell’eventuale ottenimento di risorse finanziarie da parte di Enti sovra comunali a seguito di specifiche domande di finanziamento”.

Quindi, qualora si ottenesse l’eventuale finanziamento, i lavori saranno effettuati nel 2019.

Secondo atto amministrativo, delibera n. 22 relativa al piano triennale delle opere pubbliche 2018-2019:

Questa delibera dimostra chiaramente la situazione riguardante il muraglione anche perché vi sono allegate delle schede che evidentemente si sono sovrapposte e di cui, guarda caso, né il Sindaco né gli assessori presenti si sono minimamente accorti, a dimostrazione che non verificano né approfondiscono le tematiche relative alle delibere ma si limitano solamente a firmarle.Se guardate la scheda n. 2 c’è scritto chiaramente che la messa in sicurezza di Via Cotarda è inserita nel secondo anno e cioè nel 2019. Dove sta allora l’errore? Nella scheda n. 3, cioè nel piano annuale (2018) dei lavori pubblici dove è indicato (spero che sia un errore fatto in buona fede) che l’inizio dei lavori è previsto per il 2° Trimestre 2018 e la fine dei lavori nel 3° trimestre 2018.Cosa assolutamente non rispondente alla verità in quanto non c’è, come precedentemente visto, la copertura finanziaria. Vedrete che nei prossimi giorni provvederanno a modificarla.

Per riassumere:

  1. a)Il muraglione non verrà sistemato entro quest’anno e, di conseguenza, Via Cotarda continuerà ad essere chiusa;
  2. b)La copertura finanziaria ancora non c’è; si dovrebbe riuscire ad ottenere un finanziamento che, come viene riportato nella delibera, è “eventuale”, quindi, non certo;
  3. c)Esiste la possibilità che neanche nel 2019 venga sistemato.

Allora, signor Sindaco, quale è lo scopo dell’incontro?Informare la popolazione che anche per quest’anno la Cotarda rimarrà isolata e, quindi, tanti nostri compaesani continueranno ad essere impossibilitati a raggiungere le loro case ed anche a godersi il nostro Paese durante l’estate?Renderla edotta della sua negligenza? Quando è partita la richiesta (dato che ancora non ha risposto alla mia interpellanza del 4 gennaio 2018) di quell’eventuale finanziamento di cui si parla nella delibera? Non vorrei che fosse partita proprio in questi giorni, finalizzata all’incontro pubblico.Perché non ha trovato le coperture finanziarie per poter realizzare da subito l’opera? Ad esempio, considerando che esiste dal 2015 un finanziamento della Cassa Depositi e Prestiti per 556.000€ per la sistemazione del campo sportivo e che da allora ancora non iniziano i lavori, si poteva utilizzare una parte di detto finanziamento per poi reintegralo con “un eventuale finanziamento di Enti sovracomunali”, portando avanti entrambi i lavori (oltretutto ciò Le risulterebbe molto semplice avendo mantenuto a se la delega allo sport).Del resto ricorderà sicuramente che non vi siete fatti alcuno scrupolo né Lei né l’allora Sindaco Mazzetti quando nel 2008 avete prima prelevato 200.000€ e poi completamente asciugato il finanziamento di 750.000€ che avevamo ottenuto sempre dalla Cassa Depositi e Prestiti nel 2007 per la sistemazione delle Grotte di Pietrasecca. Cosa che del resto avete fatto anche azzerando 1.000.000€ destinato alla sistemazione di Piazza Aldo Moro a Carsoli.Un’altra cosa dovrebbe immediatamente fare se vuole dimostrare attenzione agli abitanti ed ai proprietari di immobili in Via Cotarda; anche perché non si tratterebbe di un favore ma di un loro sacrosanto diritto: sospendere immediatamente il pagamento delle imposte comunali in particolare la Tariffa rifiuti e la Tariffa sui servizi indivisibili in quanto legate a servizi che attualmente non stanno ricevendo e prevedere l’inagibilità di detti immobili per la riduzione delle altre imposte.I cittadini non si lasceranno ingannare dalle promesse e si fideranno solo degli atti amministrativi.

Basta con le chiacchiere e le passerelle: i cittadini meritano serietà e risposte immediate e concrete>>.

Ultima modifica ilSabato, 03 Marzo 2018 14:18

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.