BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
“MEMORIA E DILETTO”, L’AQUILA NELLE IMMAGINI DI AMALIA SPERANDIO: Il prezioso volume fotografico il 12 dicembre, alle ore 17:30, a Palazzo Camponeschi Redazione-Uscito in questi giorni per i tipi della One Group Edizioni “Memoria e diletto. Amalia Sperandio - Scatti inediti sull’Aquila e dintorni tra ‘800 e ‘900”, il prezioso PESCARA, AL MUSEO VITTORIO COLONNA SI PRESENTA IL LIBRO DI LUCILLA SERGIACOMO: -L'ASSOLUTA LIBERTA' DEL FANTASTICO-: Redazione-Martedì 11 Dicembre alle ore 17, nella Sala convegni del Museo “Vittoria Colonna” di Pescara, sarà presentato il libro di Lucilla Sergiacomo “L’assoluta libertà del fantastico. Un viaggio nella fantasia da Omero a Calvino”, pubblicato da Odoya. Partecipano l’Assessore alla CARSOLI, ARTISTI DELLA VALLE DEL CAVALIERE: -RADICI-, MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA: Redazione-“RADICI” si colloca tra i numerosi eventi promossi dalle associazioni del territorio a sostegno della Croce Rossa di Carsoli per l’acquisto di una nuova ambulanza.La mostra, allestita al piano superiore della Galleria Commerciale C2, coinvolge i membri appartenenti all’Associazione “Gli CORINALDO, PAOLO IL MARITO DI ELEONORA GIROLIMINI MORTA ALLA LANTERNA AZZURRA: -MIA FIGLIA URLAVA MAMMA E' GIU'-: Redazione- Il marito di Eleonora Girolimini, la 39enne morta alla “Lanterna Azzurra” insieme a 5 ragazzi tra i 14 e i 16 anni, ha raccontato: “Ho visto mia moglie a terra, hanno provato a rianimarla ma aveva le labbra fredde. REAL CARSOLI VS VIRTUS PRATOLA CALCIO 3-1: UN RISULTATO CHE LASCIA BEN SPERARE PER IL PROSIEGUO DEL CAMPIONATO: Redazione- Un risultato importantissimo, quello odierno, colto dal Real Carsoli in casa contro il Virtus Pratola Calcio che gli assicura la solitaria posizione del sesto posto in classifica del campionato di prima categoria girone A. Una vittoria, insomma, che lascia TRAGEDIA IN DISCOTECA A CORINALDO, IDENTIFICATO CHI HA SPRUZZATO LO SPRAY URTICANTE: -VOLEVA RUBARE UNA CATENINA-: Redazione-Lo spray urticante al concerto di Sfera  Ebbasta lo ha spruzzato un minorenne. È stato individuato ed identificato il minorenne che avrebbe spruzzato uno spray urticante all'interno della discoteca Lanterna Azzurra provocando il panico che ha poi portato alla morte GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA': -NON LASCIARE NESSUNO INDIETRO-: Redazione-Giovedì 13 dicembre 2018, alle ore 10.00, a Cosenza, presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza, Sala “Giacomantonio, si terrà un convegno sul tema Non lasciare nessuno indietro - Potenziamento delle persone con disabilità e garanzia dell’inclusione e dell’uguaglianza.All’iniziativa, moderata dallo GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ A CARSOLI: UN’INIZIATIVA FINALIZZATA ALLA RACCOLTA FONDI PER L’ACQUISTO DI UNA NUOVA AMBULANZA(VIDEO): Redazione-In un’ottica delle forze in campo, si è svolta oggi in piazza Corradino a Carsoli la GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ in collaborazione con le associazioni di volontariato con il fine di raccogliere i fondi necessari per l’acquisto di una nuova AUTOAMBULANZA PARLA PAOLO, IL MARITO DI ELEONORA GIROLIMINI MORTA NELLA CALCA DELLA DISCOTECA A CORINALDO: -ERANO TUTTI UBRIACHI. I MIEI 4: Redazione-Tra le sei vittime della strage alla discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo c'è anche Eleonora Girolimini: la donna, che aveva accompagnato la figlia di 11 anni al concerto di Sfera Ebbasta, è morta insieme ad altri cinque ragazzi, tutti di età AGRICOLTURA DI COMUNITA' E NEORURALI ABRUZZESI: AL VIA IL CROWDFUNDING SOSTENUTO DA BANCA ETICA: Progetto selezionato da Banca Etica. tra le attività: rafforzare l'esperienza della Fiera della Neoruralità di Sulmona. Creare un web-coworking tra gli attori neorurali. Sviluppare azioni per favorire, nelle aree rurali, il mutuo aiuto e progetti condivisi. Redazione-"NeoRuralità... il dito

SESSANTA IMPRENDITORI DELLA TODIS VISITANO LO STABILIMENTO DI MADAMA OLIVA DI CARSOLI

Imprenditori in visita a Madama Oliva Imprenditori in visita a Madama Oliva

Redazione-Sessanta imprenditori dell'insegna Todis, attiva in tutto il centro-sud Italia, hanno partecipato alle due giornate educational a Carsoli (Aquila) presso il quartier generale di Madama Oliva, azienda leader nel settore delle olive confezionate fresche, lupini e prodotti vegetali di qualità. L'evento è servito per conoscere i produttori ortofrutticoli da vicino e trasferire informazioni e garanzie al consumatore finale sulla qualità del prodotto presente nel punto di vendita."Le attività di formazione in partnership con i retailers sono fondamentali per riuscire a trasferire al consumatore finale tutte le informazioni necessarie per apprezzare il prodotto nelle sue caratteristiche - spiega la direttrice marketing Sabrina Mancini – Madama Oliva è leader nelle olive confezionate fresche con una quota a valore del 35%. Per questo motivo abbiamo unito in questo educational, specifiche tecniche, conoscenza diretta, ma anche modalità di utilizzo delle olive anche con l'aiuto di uno chef professionista. Spunti, suggerimenti e nozioni che possono fare la differenza per il retailer nella fidelizzazione del cliente".La partnership tra Todis e Madama Oliva è scaturità nell'ambito delle attività di formazione che il Gruppo Todis effettua verso i suoi affiliati e che ha coinvolto nei giorni scorsi circa ottanta tra imprenditori e capi reparto, sotto la guida di Giuseppe Mascetti, a capo della direzione rete vendite di Todis e Pietro Fiore, responsabile del settore ortofrutta della stessa insegna."L'educational nasce dalle attività di formazione sull'ortofrutta del Gruppo in collaborazione con Gruppo Pac2000 – spiega il coordinatore dell'iniziativa, Emilio Ubertini dell'ufficio vendite Todis – un progetto più ampio che punta a formare i nostri imprenditori per consentire loro di trasferire al consumatore i plus dei prodotti presenti nell'assortimento dei nostri punti di vendita".Todis, infatti, è un’insegna di supermercati a marca privata, tutta italiana e di proprietà della società Iges Srl. L’azienda sviluppa la sua rete esclusivamente attraverso la formula del franchising. L’insegna conta attualmente circa 250 punti vendita e oltre un centinaio di imprenditori affiliati, attivi in Lazio, Umbria, Toscana, Campania e Calabria. Iges srl, inoltre, è una società controllata dalla Pac2000A Conad ed è attiva con l’insegna Todis in tutto il centro-sud Italia, anche attraverso le sue consociate Addis srl e Sodisi srl, join venture rispettivamente

con Conad Adriatico e Conad Sicilia.

Fonte:italiafruit.net

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.