BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
NOTTE STELLARE PER LA FINALE DI MISS VENERE 2019: Ad Acireale il 24 e il 25 agosto, 100 ragazze si contenderanno il titolo Redazione- Cresce l’attesa per la finale nazionale del concorso di bellezza Miss Venere 2019, previsti 5mila spettatori. Il comune di Acireale nel catanese, ospiterà le cento CORROPOLI, GIOVEDÌ 22 AGOSTO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "L'OZIO COATTO": Storia di diritti negati e oggi opportunità per un'innovativa pedagogia e didattica dei beni culturali   Redazione- Giovedì 22 agosto 2019 - ore 21:00, presso il Cine-Teatro di Corropoli (Teramo), si terrà la presentazione del libro L'ozio coatto, (Ombre corte, giugno 2019) CONTE SI E' DIMESSO, SALVINI: -GRANDE AMMUCCHIATA? FACCIANO. SE UNO E' TRANQUILLO PERCHE' NON TEME IL VOTO, PUO' TUTTO-: Redazione- "Più che da avvocato del popolo oggi Conte ha parlato da pubblica accusa...". Con una battuta il vicepremier Matteo Salvini commenta, insieme ai cronisti al Senato, il discorso pronunciato dal presidente del Consiglio in Aula, durante il quale il Premier ha annunciato PADRE ALEX ZANOTELLI: -PROCESSARE SALVINI PER CRIMINI CONTRO L'UMANITA'. CHI VOTA LEGA NON E' CRISTIANO-: Redazione- “Qui siamo di fronte a un processo di disumanizzazione mai visto. Quello cui stiamo assistendo nel Mediterraneo è disprezzo totale verso le persone”. Padre Alex Zanotelli si dice “esterrefatto” per il caso di Open Arms e quello di Ocean MARE E MINIERE 2019: NERCOLEDI' 21 AGOSTO ALLE ORE 22,00, ELENA LEDDA CON LA'NTIAS A SANT'ANNA ARESI: Mare e Miniere 2019 prosegue la sua programmazione musicale a Sant'Anna Arresi dove, mercoledì 21 agosto alle ore 22.00, andrà in scena in Piazza del Nuraghe "Làntias" di Elena Ledda, recital che ruota intorno ai brani del suo recente album omonimo e GRANDE FESTA AD INTERMESOLI, IL 31 AGOSTO, PER L'INTITOLAZIONE DI UN' AREA PICNIC AD ALFONSO DI MICHELE, ALPINO DEL BATTAGLIONE: Redazione- Autorità religiose, civili, e militari e ovviamente immancabili i Gruppi alpini del teramano e la rappresentanza militare del 9° Reggimento Alpini del glorioso Battaglione L’Aquila, tutti presenti sabato 31 agosto alle ore 11 a Intermesoli, frazione di Pietracamela, nel ROVIANO, SAGRA DEI CUZZI: Redazione- Sabato 24 Agosto 2019 dalle ore 17.00 , il piccolo e caratteristico borgo di Roviano (RM) - uscita dell'autostrada A 24 Vicovaro-Mandela da Roma e Carsoli-Oricola da Avezzano - sarà la cornice ideale della "Sagra dei Cuzzi co j'ajju" , immancabile e tanto 19° FESTIVAL DEL CINEMA NATURALISTICO E AMBIENTALE: TAPPE A TERAMO E CHIETI GRAN FINALE A VERONA CON MAXI CONCERTO E: AL VIA IL 20 AGOSTO STORICA MANIFESTAZIONE, IL 30 AGOSTO SUL PALCO DEL TEATRO ROMANO BIG DELLA CANZONE  COME RED CANZIAN, DOLCENERA E VALLESI; IL DIRETTORE FORTI, ''SARA' GRANDE VETRINA PER L'ABRUZZO E LE SUE BELLEZZE'' Redazione- Divulgare il rispetto e la IL MAESTRO ORAFO GIULIANO MONTALDI PRESENTA LA SUA NUOVA CREAZIONE: UN GIOIELLO PER RENDERE OMAGGIO ALLE FAGGETE VETUSTE D'ABRUZZO, PATRIMONIO: Redazione- L'Abruzzo, con in suoi angoli nascosti, le sue bellezze paesaggistiche, la sua storia secolare, è un vero e proprio museo a cielo aperto. Quella che è stata definita come la Regione verde d'Europa, per Giuliano Montaldi, maestro orafo avezzanese, ESTATE ROMANA 2019, CHIUSURA DELLA QUINTA EDIZIONE CON I TEATRI D'ARREMBAGGIO: Redazione- Grande chiusura d’agosto con l’ultima settimana di Teatri d’Arrembaggio al Teatro del Lido di Ostia che, per la fine dell’estate, propone un week end di arte, risate e teatro con La Mirabilis Teatro e il suo Laboratorio di Arti

SOSPENSIONI CONVENZIONI SANITARIE, CARO TRASPORTI, PENSIONI: A NAPOLI FLASHMOB DEI GILET BIANCHI

Locandina evento Locandina evento

Redazione- Venerdì 7 giugno alle ore 10:30 presso piazzetta Augusteo (ovvero piazzetta Duca D’Aosta, in via Toledo, Napoli) si terrà un flash mob di protesta dei Gilet Bianchi che scenderanno nuovamente in piazza per difendere il diritto alla salute degli abitanti della Regione Campania, il diritto alla mobilità gratuita degli ultra-settantenni e per protestare contro la decurtazione degli importi pensionistici.

Ci risiamo: nel mese di giugno sono state nuovamente sospese le prestazioni sanitarie, ragion per cui tutti i servizi sanitari erogati dai centri che dovrebbero essere "convenzionati" dovranno essere pagati integralmente – spiega Fortunato Sommella, promotore della manifestazione e leader del Partito Pensionati d‘Europa -. Il fenomeno relativo alla sospensione dell’erogazione delle prestazioni sanitarie è legato ad errori di programmazione della Regione Campania. L’evoluzione della medicina ha determinato una richiesta di nuove prestazioni (e dunque un aumento della spesa) cui non sono mai stati adeguati gli stanziamenti. Infatti da più di dieci anni a questa parte non vengono aggiornati i tetti di spesa. I malati cronici come devono fare a curarsi nei mesi in cui sono loro negate le prestazioni? Urge effettuare un ricalcolo del fabbisogno di prestazione che per legge la Regione deve fare, e quindi rendere disponibile la quantità di soldi necessaria affinché le prestazioni sanitarie siano garantite tutto l’anno”.  “Un bel pasticcio, insomma, di quelli a cui purtroppo la sanità campana non è certo nuova  - continua Fortunato Sommella - e del quale a farne le spese sono i cittadini”.

La protesta dei Gilet Bianchi nasce soprattutto dall’iniquo taglio degli importi pensionistici: a giugno non sono state sforbiciate solo le pensioni d'oro, ma anche gli assegni più modesti sono stati tagliati in virtù del recupero di quanto erogato in più nei primi tre mesi dell'anno per il mancato adeguamento delle procedure Inps alle indicazioni della legge di Bilancio varata negli ultimi giorni del 2018. “I pensionati continuano ad essere considerati il Bancomat dello Stato - spiega Fortunato Sommella -. L' effetto della mancata rivalutazione delle pensioni pesa sui cedolini dei pensionati che godono di un trattamento di poco superiore a 1.568 euro lordi mensili: il mancato adeguamento della rivalutazione ha comportato una perdita di 960 euro lordi all'anno. Un vero e proprio salasso!”.

Altra tematica a monte del flash mob di protesta del 7 giugno  riguarda la mobilità degli anziani ultra – settantenni la cui libertà è messa fortemente a repentaglio dal caro prezzo dei trasporti pubblici.

Il movimento dei Gilet Bianchi nasce con la finalità di portare in piazza i contenuti dell'azione sin qui svolta dai "Pensionati d'Europa" condivisa, dal lontano 2003, dagli anziani pensionati facenti parte del sodalizio con giovani e donne per poterne almeno in parte risolvere le problematiche. I flash mob organizzati non sono una provocazione alla violenza, bensì un modo per mettere in risalto le reali esigenze delle fasce più deboli della società partendo dagli attuali provvedimenti che i Governi (locali e nazionali) stanno avviando e che purtroppo stanno creando false aspettative.

 

Pagina Facebook:  https://www.facebook.com/partitopensionatideuropa/?epa=SEARCH_BOX

Ultima modifica ilMercoledì, 05 Giugno 2019 21:03

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.