BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Accedi
Ultime Notizie
SULLA RIVISTA DELL'ISIS RUMIYAH: "NON E' SBAGLIATO UCCIDERE I BAMBINI": Redazione-Non è sbagliato uccidere i "miscredenti", compresi "i bambini". E' quanto si legge nel quinto numero di 'Rumiyah', il magazine dell'autoproclamato Stato Islamico, che suggerisce di colpire anche minori e adolescenti durante gli attentati terroristici. Nell'articolo intitolato 'Collateral carnage' del MATTEO SALVINI A L'AQUILA A SOSTEGNO DEL CANDIDATO SINDACO BIONDI: Redazione-“La sinistra si occupa solo dei salotti e dei centri storici, noi siamo al fianco della gente comune, di quelli che vivono anche in periferia e di chi cerca di superare le difficoltà quotidiane causate da questo centrosinistra. Noi libereremo CARSOLI, USCITA DIDATTICA PER LE TERZE ELEMENTARI TRA"NATURA E ASINELLI": Redazione-Grazie alla ormai consolidata collaborazione tra comune, centro anziani e scuola, ieri mattina I ragazzi di terza elementare hanno partecipato ad una piacevolissima uscita didattica nell’accogliente Agriturismo sette ponti". I ragazzi insieme alle loro insegnanti, all’assessore Rosa De Luca ,ai SALMAN ABEDI, IL KAMIKAZE 22ENNE CHE HA COMPIUTO LA STRAGE A MANCHESTER: Redazione-Un ragazzo di famiglia libica, ma nato in Gran Bretagna, che aveva “comportamenti strani” da alcune settimane a questa parte. Così i vicini descrivono Salman Abedi, individuato dai media d’oltremanica come il kamikaze che ieri sera ha seminato il panico #LIBERA ACICATENA: " VALORIZZARE LE RISORSE DEL TERRITORIO PER INCREMENTARE LA CRESCITA": Redazione-“Intervenire nel comune di Aci Catena, per migliorare e valorizzare le risorse e le bellezze del territorio”, è quanto sostiene il candidato al consiglio comunale Mario Privitera, lista, # Libera Aci Catena, a sostegno del candidato Sindaco Nello Oliveri. Mario RAID LADRESCO A CASTEL DI TORA NEL CUORE DELLA NOTTE, DUE UOMINI INCAPPUCCIATI E ARMATI DI COLTELLO ENTRANO IN CASA: Redazione-Due uomini incappucciati e con accento straniero ,in barba alle tre telecamere installate nei punti strategici del paese e non funzionanti ,sono entrati in un'abitazione, nel cuore del borgo di Castel di Tora, e armati di coltello, hanno intimato al VISITA DI MATTEO SALVINI A L'AQUILA: Redazione-Matteo Salvini sarà all'Aquila domani,mercoledì 24 maggio. L'europarlamentare incontrerà i rappresentanti della lista Noi con Salvini a sostegno di Pierluigi Biondi ed i simpatizzanti alle ore 14:45 nei locali dello Spazioinmoto, il comitato in centro storico, in corso Vittorio Emanuele MANCHESTER, E' LA STRAGE DEI BAMBINI: 22 MORTI E 60 FERITI: Redazione-Abbiamo una sola certezza e ancora tanti interrogativi sull'attentato terroristico avvenuto all'Arena di Manchester, durante il concerto di Ariana Grande, idolo dei ragazzini. La polizia britannica ritiene che la strage - al momento si contano 22 morti, di cui molti CNA AVEZZANO, TUTTO PRONTO PER L'ASSEMBLEA ELETTIVA DEGLI ASSOCIATI: Redazione-La Presidenza della CNA di Avezzano comunica che è tutto pronto per la realizzazione dell’Assemblea Elettiva degli associati che si terrà mercoledì 24 maggio 2017 con inizio alle ore 17:00 presso il Teatro Don Orione in Avezzano Via Corradini 29 L'ON. RENATO BRUNETTA: "L'AQUILA MODELLO NAZIONALE, UNITI SI VINCE": Redazione– “Silvio Berlusconi verrà all’Aquila per parlare di ciò che il suo Governo ha fatto per questa città dopo il terremoto del 2009 e ciò che non hanno fatto i governi di centrosinistra guidati prima da Renzi e poi da

L'AQUILA, LA COALIZIONE DI CENTRODESTRA SI STRINGE ATTORNO AL CANDIDATO SINDACO BIONDI

Pierluigi Biondi Pierluigi Biondi

Redazione– Dopo 15 anni la coalizione di centrodestra torna a riunirsi attorno ad un candidato sindaco: Pierluigi Biondi. Tutti i coordinatori dei partiti dello schieramento e i rappresentnati delle realtà civiche che aderiscono ad un comune progetto politico-amministrativo si sono strette attorno al candidato sindaco Biondi che oggi, nella sala “Cesare Rivera” a Palazzo Fibbioni ha parlato di “un grande sogno che ha accomuna ognuno dei presenti, ricostruire L’Aquila e renderla di nuovo una città accogliente, sorridente, inclusiva”.

 

“Sono orgoglioso e carico di entusiasmo – ha dichiarato Biondi – Perché il centrodestra ha già dimostrato in questa città cosa sa fare. Lo ha fatto nel 2009 perché, nessuno lo deve dimenticare, il Governo Berlusconi ha stanziato in dieci giorni 10 miliardi di euro e ha costruito oltre settemila alloggi in pochi mesi, altro che la lotteria per le casette di Amatrice. Il centrodestra può andare a testa alta, perché tutti all’epoca hanno fatto la loro parte, dall’onorevole Giorgetti della Lega al sottosegretario Letta, a cui si devono la rateizzazione delle tasse sospese e ulteriori 600 milioni di euro, ed è un amico di questa città, all’allora Ministro Meloni che la mattina del 6 aprile 2009 venne all’Aquila con la sua macchina per vedere com’era la situazione e cosa potesse servire”.

 

“La cosa più bella che vedo in questa sala sono i sorrisi delle persone, consapevoli del percorso di rinascita della città che stiamo iniziando. Ognuno di noi oggi si assume una grande responsabilità, ma lo fa volentieri perché sa di contrbuire a rendere migliore la vita di chi oggi vive all’Aquila e dei suoi figli. Permettetemi, inoltre, di ringraziare Guido Liris e Luigi D’Eramo: entrambi non avrebbero sfigurato se fossero stati al mio posto. Abbiamo militato insieme, ci siamo anche scontrati con grande senso di responsabilità, la stessa che le forze politiche hanno dimostrato mettendo da parte le proprie, legittime, aspirazioni per dare un senso compiuto al progetto del centrodestra in città” ha aggiunto Biondi.

 

“L’esperienza amministrativa di Biondi sarà utile quando sarà sindaco dell’Aquila – ha detto Nazario Pagano, presidente regionale di Forza Italia – I cittadini aquilani hanno sempre risposto in modo positivo quando il centrodestra si è presentato unito. Sarà una battaglia ma si può vincere: il sottoscritto e Forza Italia ne sono convinti, per questo sono al fianco di una persona come Pierluigi Biondii”.

 

L’obiettivo è quello di scalzare il centrosinistra dal governo della città, che non ha nessuna strategia soprattutto dal punto di vista della ricostruzione delle frazioni e ripresa del tessuto produttivo. Daremo il nostro contributo, e anche il nostro leader, Matteo Salvini, sarà presto in città” ha sottolineato il senatore Paolo Arrigoni, coordinatore regionale di Noi con Salvini.

 

“Giorgia Meloni sarà all’Aquila lunedì 24 aprile alle 11:30 – ha spiegato Etelwardo Sigismondi, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale – Sarà una campagna elettorale difficile, complessa, che dovrà smantellare il sistema clientelare messo in piedi da dieci anni di centrosinsitra. Ma la classe dirigente di questo centrodestra è in grado di portare a termine questo compito e segnare un reale punto di discontinuità con il passato”.

 

Il vero obiettivo di queste elezioni è portare un rinnovamento che nel centronistra non c’è   stato” ha spiegato Annamaria Bonanni, coordinatrice regionale di Rivoluzione cristiana, mentre il portavoce comunale dell’Udc, Luciano Bontempo, ha aggiunto che “gli aquilani vogliono recidedere il rapporto con  chi ha governato, male, questa città”.

Finalmente il centrodestra è unito, le divisioni hanno portato finora solo alla vittoria di Cialente e del centrosinistra” ha aggiunto Corrado Ruggeri, coordinatore comunale dell’Aquila città aperta.

Biondi rappresenta al meglio quelle che sono le nostre idee e le nostre prospettive, è quel granello in grado di romprere un meccanismo che non funziona ma che tornerà a girare nel modo giusto quando il centrodestra tornerà al governo” ha rimarcato Antonio Pensa, portavoce della movimento L’Aquila futura; “L’Aquila deve tornare ad attrarre investimenti per far sì che le famiglie e le persone rimangano e non siano costrette ad andare via per mancanza di prospettive” ha chiosato Alessio Ciccone, presidente del movimento Prima L’Aquila.

Amministrative

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.