BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LA VERA STORIA DELLA SANTA PATRONA DI PALERMO IN UN FUMETTO: ALLA VIA DEI LIBRAI SI PRESENTA -ROSALIA- DI EMANUELE: Redazione-Sabato 21 aprile alle ore 18.00, il grande Piano della Cattedrale di Palermo ospiterà la presentazione del libro intitolato "Rosalia", di Emanuele Alotta, pubblicato da Edizioni Ex Libris.L'evento è stato inserito nell'ambito della terza edizione de "La via dei librai", LUCO DEI MARSI, LA COLLETTIVA PIU' AMATA TORNA CON- I COLORI DELLA LIBERTA'-: Redazione-Si rinnova uno degli appuntamenti più attesi con l'arte e la cultura a Luco dei Marsi. Il 22 aprile, infatti, aprirà i battenti la quarta Collettiva d'arte contemporanea del Gruppo Artisti Marsarte, a cura del professor Francesco Subrani, organizzata ogni RIMOZIONE MACERIE E PIANO DI INTERVENTI A BREVE TERMINE: NEI PROSSIMI GIORNI TOCCA ALLA PIAZZA DI CAPITIGNANO E ALLA FRAZIONE: Redazione-Si è tenuta nella giornata di martedì, 17 aprile, nel palazzo municipale di Campotosto, la riunione di coordinamento con la protezione civile regionale, i Comuni di Campotosto e di Capitignano e i responsabili di Aciam, in qualità di gestore del CARSOLI, IL COMITATO DEL PONTE SULL'AMBULATORIO VACCINALE TRASFERITO A TAGLIACOZZO: -ANNAMO BENE....PROPRIO BENE!-: Redazione-La sapete l'ultima? Dal 24 aprile la ASL rimuove L'AMBULATORIO VACCINALE da Carsoli. Per le vaccinazioni si va a Tagliacozzo (per ora!)Nel momento in cui le vaccinazioni diventano obbligatorie per tutti gli studenti, pena l'esclusione dalla scuola, la logica che MAGDI CRISTIANO ALLAM: -IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE FEDELI SOSTIENE CHE L'ITALIANO DERIVA SIA DAL LATINO SIA DALL'ARABO-: Redazione- L’Accademia della Crusca, la più antica accademia linguistica del mondo, costituita il 25 marzo 1585 a Firenze, che da oltre quattro secoli opera per salvaguardare la purezza della lingua italiana originale, ha denunciato il fatto che il Ministero dell'Istruzione, IL REDDITO DI CITTADINANZA DEI PENTASTELLATI E' PURA DEMAGOGIA: Redazione-Da gente che delira ogni giorno su scie chimiche, pomodori antigelo, microchip sottocutanei, l'Aids che non esiste e le sirene invece sì, il falso sbarco sulla luna, il complotto dei frigoriferi a Roma, lo smog che uccide più della peste, INTERVISTA ALLA SCRITTRICE PAOLA FELICE: Bentrovata Paola! A un anno dalla pubblicazione del tuo libro "Quando    eravamo insieme pioveva meglio" (Edizioni il Cuscino di Stelle) che conclusioni puoi trarre?    È un piacere rispondere alle vostre domande! Bhe! Devo dire che è stato    sorprendente.    In senso PALERMO: ALLA TERZA EDIZIONE DE -LA VIA DEI LIBRAI-, IL CANDIDATO PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA ALESSIO ARENA PRESENTA-CAMPI APERTI-: Redazione-Da sabato 21 a lunedì 23 aprile, a Palermo, si svolgerà la manifestazione intitolata "La via dei librai", grande evento letterario che, mediante il supporto di diverse case editrici e associazioni impegnate nella diffusione della cultura, dell'arte e della letteratura, IL MONDO SPETTACOLARE DEL CIRCO LIDIA TOGNI A RAGUSA: Show dal 20 aprile al 1° Maggio Tappa straordinaria in occasione della Giornata Mondiale del Circo Il 21 aprile porte aperte al pubblico per conoscere dal vivo la realtà circense Redazione-L’infinita magia del Circo Lidia Togni continua a stupire il suo PERCHE' OGNI PRIMO DI GENNAIO I PEDAGGI AUTOSTRADALI AUMENTANO?: Redazione-Perché ogni primo gennaio i pedaggi autostradali aumentano? Eppure dal 1999 il nostro sistema autostradale, fino a quel momento prevalentemente pubblico, è stato messo sul mercato stimolando gli appetiti degli azionisti privati perché il capitale investito della maggior parte delle

L'AQUILA, PIELUIGI BIONDI INCONTRA LE LISTE E I CANDIDATI AL RIDOTTO DEL TEATRO COMUNALE

Pierluigi Biondi Pierluigi Biondi

Redazione-La coalizione di centrosinistra è tenuta insieme dall’esercizio del potere, noi del centrodestra, invece, siamo uniti da idee, programmi e sensibilità comuni, che porranno rimedio ai disastri targati Pd, di cui Di Benedetto rappresenta la continuità

Un Ridotto del Teatro comunale traboccante di entusiasmo ed emozione ha salutato, questa sera, l’intervento del candidato sindaco, Pierluigi Biondi, che ha presentato le liste ed i candidati che sosterranno la coalizione di centrodestra alle elezioni amministrative dell’11 giugno.

Sono liste orgogliosamente colorate di rosa grazie alle 110 candidate, donne forti e determinate a non lasciare il futuro dei loro figli in mano a un centrosinistra arrogante e incapace. L’età media è di 42 anni, e ci sono persone che hanno tutte le carte in regola per governare, bene e meglio di quanto fatto finora, questa città” ha ricordato Biondi, che ha aggiunto, “Con quale faccia il Pd, nel presentare la lista, afferma che la priorità del centrosinistra sarà la ricostruzione delle scuole? Dove sono stati in questi otto anni?”

Ci sono temi aperti, come la mancata rinascita delle frazioni, il blocco della ricostruzione pubblica, una mobilità da rivedere completamente, per non parlare dei fondi ancora fermi per la ricostruzione delle scuole, per i quali Cialente ed i suoi hanno sempre individuato altri colpevoli: ora questo o l’altro Governo, ora il codice degli appalti. È arrivato il momento che qualcuno dica loro che devono assumersi la responsabilità di ciò che hanno, o meglio non hanno fatto. Così com’è arrivato il momento che venga fatta chiarezza sui sottoservizi, e sugli eventuali danni che questi starebbero arrecando ai palazzi appena restaurati. Al candidato del centrosinistra Di Benedetto, oggi tornato in auge anche come presidente di banca, abbiamo chiesto un passo indietro dalla carica di presidente della Gsa, società committente dei sottoservizi, ma ha detto che la sua presenza è indispensabile. Questa è la loro logica, quella dell’attaccamento al potere ed alle poltrone in maniera tentacolare” , ha detto ancora Biondi.

Non ho sentito arrivare dal centrosinistra una proposta per la città del futuro: noi siamo diversi da loro. Abbiamo un’Agenda per una città accogliente, e non un semplice programma elettorale, che si fonda su quattro pilastri, come ricostruzione, identità, inclusione e crescita. – ha ricordato ancora Biondi – Sono mesi che parliamo delle nostre proposte per una città migliore, la città le sta ascoltando e apprezzando”.

Dopo oltre un’ora di discorso Biondi ha concluso chiamando i rappresentanti dei partiti e delle liste sul palco del Ridotto e ricordando che “il 2 giugno 1424, dopo l’assedio di Braccio da Montone, un giovane in quella che oggi è via delle Bone novelle lanciava il grido ‘Braccio è caduto’. L’11 giugno potremo dare un’altra buona notizia, liberando L’Aquila da questo centrosinistra incapace”.

Amministrative

Ultima modifica ilVenerdì, 19 Maggio 2017 10:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.