BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
FDI-AN: RENZI SNOBBA L'AQUILA: Redazione-"Il mai rimpianto ex premier Matteo Renzi snobba L’Aquila, la sua Amministrazione e i suoi cittadini". Lo dichiara il portavoce di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale Michele Malafoglia."Nel corso della sua giornata abruzzese il segretario del Pd non è riuscito a trovare un LA CHIESA ORTODOSSA RUSSA CELEBRA BENEDETTO XVI COME DIFENSORE DEI VALORI CRISTIANI: Redazione-Schiaffo a Bergoglio dalla Russia: la Chiesa ortodossa celebra Papa Ratzinger: “Al nome di Papa Benedetto XVI è legata la battaglia per la difesa dei valori cristiani tradizionali”. Il metropolita di Volokolamsk, Hilarion, si è recato personalmente al monastero Mater Ecclesiae, in L'IMAM DI SINGAPORE: "COME PICCHIARE VOSTRA MOGLIE IN CASO DI NECESSITA'": Redazione-Un articolo, su uno dei principali quotidiani di Singapore, il Berita Harian, in cui l'imam Ustaz Mohammad Zaid Isahak ha spiegato come "gestire una moglie ostinata". Dei consigli in pieno stile coranico, tra i quali figura anche: usare la forza INTERVISTA A MARIO CIMEI D.G. DEL VOLLEY CARSOLI IN VISTA DELLA NUOVA STAGIONE CHE STA PER INIZIARE: Redazione-In vista della prima di campionato abbiamo sentito Mario Cimei D.G. del Volley Carsoli e Consigliere Territoriale della Fipav (federazione italiana pallavolo) per il CT Abruzzo Nord Ovest che comprende le province di L’aquila e Teramo Mario è tutto pronto per LA CHIESA DI POLONIA IN RIVOLTA CONTRO PAPA FRANCESCO: DOPO IL ROSARIO ANTI-ISLAM, E' GUERRA ALLE DOTTRINE BUONISTE: Redazione-La Chiesa polacca è in rivolta contro Bergoglio, dopo il rosario contro l’islamizzazione che ha coinvolto milioni di fedeli, snobbati dal Vaticano, è guerra contro le dottrine buoniste ed eretiche del pontefice. — La dottrina di Papa Bergoglio e la sua esortazione apostolica METEO, UN PEZZO DELL'URAGANO OPHELIA DIRETTO VERSO L'ITALIA: ARRIVERA' DOMENICA: Redazione-La furia dell'uragano Ophelia non è ancora terminata e pare che abbia riservato una sorpresina anche per l'Italia. A lanciare l'allarme un gruppo di meteorologi che avvisa: "Domenica 22 quando raggiungerà l'Italia "il figlio di Ophelia", un centro depressionario staccatosi dall'uragano che TAEKWON-DO SARDEGNA PROTAGONISTA AL MONDIALE DI DUBLINO: FARIGU, ORIOLANI E SPANO CAMPIONI DEL MONDO: Redazione-ITF Dal 10 al 15 Ottobre, si è svolto a Dublino,in Irlanda, il Campionato del Mondo di Taekwon-do ITF, con oltre 1100 atleti provenienti da 60 Paesi. La delegazione italiana, composta da 35 atleti, contava con 7 atleti sardi: la CEI, MONS. DI TORA:" LA LEGGE SULLO IUS SOLI RISOLVE IL PROBLEMA DELLA NATALITA'": Redazione-Ancora catto-comunisti che fanno propaganda per la sostituzione etnica degli italiani. Il Presidente della commissione Cei sulle migrazioni Di Tora senza vergogna: “La legge sullo Ius Soli risolvere il problema della denatalità”. Sono da arresto.A destra molti la chiamano “sostituzione etnica”: AVEZZANO, IL TEATRO DEI MARSI OSPITA L'ORCHESTRA SINFONICA MAV DI BUDAPEST: Redazione-Tutto pronto per il secondo appuntamento con la stagione musicale al Teatro dei Marsi di Avezzano. Giovedì 19 ottobre, a partire dalle 21.00, si esibirà la prestigiosa Orchestra Sinfonica MAV di Budapest. Fondata nel 1945 dalle Ferrovie dello Stato ungherese LAZIO, ABRUZZO E MOLISE VERSO UN'UNICA REGIONE: Redazione-La proposta di un ex consigliere regionale del Lazio, eletto in quota Pdl con il listino Polverini, Pier Ernesto Irmici prova a mettere insieme Molise, Abruzzo e Lazio. È una proposta di legge di iniziativa popolare, per la quale la

L'AQUILA, PIELUIGI BIONDI INCONTRA LE LISTE E I CANDIDATI AL RIDOTTO DEL TEATRO COMUNALE

Pierluigi Biondi Pierluigi Biondi

Redazione-La coalizione di centrosinistra è tenuta insieme dall’esercizio del potere, noi del centrodestra, invece, siamo uniti da idee, programmi e sensibilità comuni, che porranno rimedio ai disastri targati Pd, di cui Di Benedetto rappresenta la continuità

Un Ridotto del Teatro comunale traboccante di entusiasmo ed emozione ha salutato, questa sera, l’intervento del candidato sindaco, Pierluigi Biondi, che ha presentato le liste ed i candidati che sosterranno la coalizione di centrodestra alle elezioni amministrative dell’11 giugno.

Sono liste orgogliosamente colorate di rosa grazie alle 110 candidate, donne forti e determinate a non lasciare il futuro dei loro figli in mano a un centrosinistra arrogante e incapace. L’età media è di 42 anni, e ci sono persone che hanno tutte le carte in regola per governare, bene e meglio di quanto fatto finora, questa città” ha ricordato Biondi, che ha aggiunto, “Con quale faccia il Pd, nel presentare la lista, afferma che la priorità del centrosinistra sarà la ricostruzione delle scuole? Dove sono stati in questi otto anni?”

Ci sono temi aperti, come la mancata rinascita delle frazioni, il blocco della ricostruzione pubblica, una mobilità da rivedere completamente, per non parlare dei fondi ancora fermi per la ricostruzione delle scuole, per i quali Cialente ed i suoi hanno sempre individuato altri colpevoli: ora questo o l’altro Governo, ora il codice degli appalti. È arrivato il momento che qualcuno dica loro che devono assumersi la responsabilità di ciò che hanno, o meglio non hanno fatto. Così com’è arrivato il momento che venga fatta chiarezza sui sottoservizi, e sugli eventuali danni che questi starebbero arrecando ai palazzi appena restaurati. Al candidato del centrosinistra Di Benedetto, oggi tornato in auge anche come presidente di banca, abbiamo chiesto un passo indietro dalla carica di presidente della Gsa, società committente dei sottoservizi, ma ha detto che la sua presenza è indispensabile. Questa è la loro logica, quella dell’attaccamento al potere ed alle poltrone in maniera tentacolare” , ha detto ancora Biondi.

Non ho sentito arrivare dal centrosinistra una proposta per la città del futuro: noi siamo diversi da loro. Abbiamo un’Agenda per una città accogliente, e non un semplice programma elettorale, che si fonda su quattro pilastri, come ricostruzione, identità, inclusione e crescita. – ha ricordato ancora Biondi – Sono mesi che parliamo delle nostre proposte per una città migliore, la città le sta ascoltando e apprezzando”.

Dopo oltre un’ora di discorso Biondi ha concluso chiamando i rappresentanti dei partiti e delle liste sul palco del Ridotto e ricordando che “il 2 giugno 1424, dopo l’assedio di Braccio da Montone, un giovane in quella che oggi è via delle Bone novelle lanciava il grido ‘Braccio è caduto’. L’11 giugno potremo dare un’altra buona notizia, liberando L’Aquila da questo centrosinistra incapace”.

Amministrative

Ultima modifica ilVenerdì, 19 Maggio 2017 10:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.