BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MIGRANTI, FINISCE CON UNA MESSA E CON UN RINGRAZIAMENTO A PAPA BERGOGLIO IL- DIGIUNO A STAFFETTA- ANTI-SALVINI: Redazione-Un "grazie" al Papa per le parole profetiche sui migranti. Padre Zanotelli celebra la fine del "digiuno a staffetta" rivolgendosi a Bergoglio. La Messa organizzata per il termine dell'iniziativa si è svolta nelle Grotte Vaticane. La Santa Sede potrebbe quindi TUFO DI CARSOLI FINISCE SUL TG3 REGIONALE GRAZIE AL PROGETTO INTONACI 2018(VIDEO): Redazione-Tufo di Carsoli finisce sul tg3 regionale grazie al progetto intonaci 2018. A Realizzare l'interessante ed esaustivo servizio televisivo è stato il giornalista Umberto Baccilli.Una delle realtà esistenti più belle nel territorio abruzzese, se non addirittura italiano, è stata fatta ORICOLA, UN SUCCESSO LA KERMESSE MUSICALE DEL MUSICISTA POLIEDRICO DOMENICO RAGO E DELLA MEZZO SOPRANO FEDERICA SCIMIA: Redazione-Illuminati dalla luna, all'ombra del castello si sono esibiti due bravissimi artisti il musicista poliedrico Domenico Rago e la mezzo soprano Federica Scimia. Ancora un grande successo della Kermesse organizzata dall'Associazione il Cuscino di Stelle. Musica...voce che hanno fatto vibrare IL PRESIDENTE DELLA CEI GUALTIERO BASSETTI: -I MIGRANTI SONO COME NOI. NO ALLA CHIUSURA DEI PORTI E DEI CUORI-. E: Redazione-Il presidente della CEI Gualtiero Bassetti insiste a propagandare l’invasione africana in Italia: “I migranti sono come noi .  Il flusso migratorio va controllato ma non con la chiusura dei porti e, soprattutto, dei cuori”. Ma come al solito i CARSOLI, IN ARRIVO LA CARTA D'INDENTITA' ELETTRONICA: Redazione-A partire dal 23 Luglio 2018, nel Comune di Carsoli sarà a pieno regime l’attività di emissione della nuova a Carta d’ Identità Elettronica (CIE), unico strumento sicuro e completo che vale come documento d’identità e di espatrio in tutti GERMANIA, 30ENNE IRANIANO ACCOLTELLA PASSEGGERI SU UN AUTOBUS: 9 FERITI, TRE GRAVI: Redazione-Un uomo di 30 anni, iraniano, ha accoltellato i passeggeri di un autobus nel quartiere Kücknitz di Lubecca. Il bilancio secondo fonti ministeriali è di 9 feriti di cui tre in gravi condizioni. Lo ha riferito il ministro degli interni dello Schleswig-Holstein, Hans Joachim Grote, nel DON ALESSANDRO MINUTELLA: -BERGOGLIO E' FALSO, ACCOGLIENDO GLI ISLAMICI NELLE CHIESE LE DISSACRA. HO TUTTI CONTRO, NON HO PAURA-: Redazione-“Bergoglio è falso, accogliendo i musulmani nelle chiese le si dissacrano. Non ho paura, ma so che ho contro, oltre alla falsa Chiesa, anche la massoneria”. Sono le durissime parole di don Alessandro Minutella, un prete ribelle siciliano considerato eretico MUSEO ARCHEOLOGICO DELL'ANTICA KAULON: CONCERTO DI FABIO MACAGNIGNO -CANDALIA BY THE JASMINE COAST-: Redazione-Venerdì 27 luglio 2018, ore 21.30, nel giardino del Museo archeologico dell’antica Kaulon, situato a pochi chilometri dall’odierno centro cittadino di Monasterace (RC), si terrà, come prima manifestazione nell’ambito delle serate del Piano di valorizzazione - MIBAC anno 2018, il A CASTELLALTO DEBUTTA L'ABRUZZO BOOK FESTIVAL: Redazione-Il 21 luglio a Castellalto al via la prima edizione di Abruzzo Book Festival, promossa dall’associazione culturale “LIBEReMENTI” di Teramo.La manifestazione rappresenterà per gli editori l’opportunità per presentare nuovi autori e cataloghi; per gli autori sarà l’occasione per raccontarsi e ORICOLA, 6^ EDIZIONE DEL FESTIVAL MOMENTI MUSICALI DELLA PIANA DEL CAVALIERE: DOMANI, RECITAL PER PIANO E VOCE CON DOMENICO: Redazione- Prosegue a ritmo serrato la la 6^ Edizione del Festival Momenti Musicali Piana del Cavaliere in Memoriam del M° Pietro Iadeluca. Dopo la kermesse musicale di Francesca Timperi e il suo flauto magico, che ha accompagnato in un viaggio onirico tutti gli spettatori

CROGNALETO, IL GENERALE SIRIMARCO: "EMERGENZE ATMOSFERICHE INEVITABILI, PREPARIAMOCI AL MEGLIO PER AFFRONTARLE"

Momento della consegna dell'Onorificenza Momento della consegna dell'Onorificenza

A CROGNALETO ONORIFICENZA AI CARABINIERI IMPEGNATI NELL'EMERGENZA NEVE E SISMA DEL GENNAIO 2017 NELL'ULTIMA TAPPA DEL FESTIVAL CON PROTAGONISTE LE SCOLARESCHE DEL TERRITORIO

Redazione-Non possiamo adagiarci sulla speranza che non si verifichi più un'emergenza atmosferica e sismica come quella del gennaio 2017 in Abruzzo, possiamo e dobbiamo invece prepararci sempre meglio ad affrontare nuove ed inevitabili emergenze, prendendo esempio anche dall'ottimo lavoro svolto dai Carabinieri di Nerito”.

Con queste parole Michele Sirimarco, generale di Brigata legione Abruzzo-Molise, ha dato oggi avvio alla cerimonia di consegna di un attestato di benemerenza ai carabinieri della stazione di Nerito di Crognaleto, in provincia di Teramo, motivata dallo straordinario impegno speso durante il drammatico gennaio 2017, segnato dall'emergenza neve e dalle violente scosse di terremoto.

L'onorificenza è stata consegnata dal sindaco di Crognaleto Giuseppe D'Alonzo al comandante della stazione di Nerito Giovanni Granatiero, nell'ambito dell'ultima tappa, nelle aree interne del teramano, del 17° Festival Internazionale del Cinema Naturalistico e Ambientale, diretto dal regista e documentarista Riccardo Forti, che quest'anno si fregia della stretta collaborazione dell'Arma dei Carabinieri, comparto di specialità Forestale, e che a Nerito ha organizzato una giornata didattica e di proiezioni con protagonisti i giovani studenti delle scuole medie del comprensorio, che hanno preso parte ad una lezione sul risparmio idrico, a cura della Ruzzo reti, e hanno illustrato gli elaborati realizzati a scuola sui temi della biodiversità.

In quel drammatici momenti, quando eravamo isolati dal mondo, con tre metri di neve, con la terra che tremava e senza corrente elettrica - ha ricordato il sindaco D'Alonzo - i carabinieri hanno aperto le porte della loro caserma per ospitare gli sfollati, sono stati in prima linea 24 ore su 24 per portare i primi soccorsi e raggiungere chi era rimasto bloccato in casa, per coordinare le attività nella fase dell'emergenza. Si sono dimostrati una componente importantissima del sistema di Protezione civile. Qui hanno rappresentato la presenza dello Stato, nelle nostre aree interne e nel momento del massimo bisogno”.

L'onorificenza è stata consegnata alla presenza del prefetto di Teramo, Graziella Patrizi, di molte alte cariche dell'Arma dei carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco, del presidente della Ruzzo reti Antonio Forlini, del presidente del Consorzio Bim, Moreno Fieni, di sindaci e amministratori e cittadini dei comuni del cratere sismico 2016 aquilano e teramano.

Il sistema di protezione civile – ha poi spiegato il prefetto Patrizi - deve prepararsi in tempo di pace, ed è quello che stiamo facendo incessantemente per far si che in occasione della prossima emergenza si possa agire con la massima sinergia e con circolarità delle informazioni. La mancanza di comunicazioni efficaci e tempestive a gennaio hanno rappresentato un problema, e questo non si deve più ripetere”.

Gli esperti di climatologia - ha concluso Antonio Forlini – ci dicono che sempre più saranno frequenti, a causa dell'innalzamento delle temperature, fenomeni meteorologici più concentrati nel tempo ed estremi le nevicate eccezionali dunque non saranno più eventi eccezionali,

una ragione in più per lavorare sulla prevenzione”.

Ultima modifica ilVenerdì, 10 Novembre 2017 13:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.