BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CHERIF CHEKAT IL KILLER DI STRASBURGO E' STATO UCCISO DALLE FORZE SPECIALI. L'ISIS: -ERA UN NOSTRO SOLDATO-: Cherif Chekatt si era rifugiato in un magazzino non lontano da Neudorf, dove aveva fatto perdere le tracce 48 ore fa dopo lʼattentato Redazione-L'attentatore di Strasburgo, Cherif Chekatt, è stato ucciso in un blitz delle forze speciali. Il killer, che non A24-A25, IL MINISTRO DANILO TONINELLI AI SINDACI DI ABRUZZO E LAZIO: - PIU' PROTESTATE FACENDO CAMPAGNA ELETTORALE CONTRO IL GOVERNO: Redazione-<<C’è un messaggio che voglio mandare, ancora una volta, ai sindaci di Abruzzo e Lazio che hanno annunciato per oggi un’altra manifestazione, questa volta vicino al Senato, in merito alle autostrade A24-A25. Voglio dire loro che protestando contro il Governo FDI E GN: -IL SENATORE MARCO MARSILIO DIMOSTRA ANCORA UNA VOLTA DI AVERE A CUORE LE SORTI DELL'AQUILA-: Redazione-Con la sua proposta di emendamento, che se approvato sventerebbe l'aumento dei pedaggi dal prossimo anno, il senatore Marco Marsilio dimostra ancora una volta di avere a cuore le sorti dell'Aquila e le aree interne. È quanto affermano il portavoce L'AQUILA, FDI: -FINALMENTE I GIUDICI DEL CONSIGLIO DI STATO HANNO MESSO LA PAROLA FINE-: Redazione-Finalmente i giudici del Consiglio di Stato hanno messo la parola fine a una vicenda che non sarebbe neanche dovuta iniziare. Hanno stabilito che il ricorso  era infondato e, nonostante il giudizio del Tar, gli intrepidi quanto spregiudicati ricorrenti hanno SAN NUNZIO SULPRIZIO-IL SENTIERO DELLA SEMPLICITA', UN LIBRO DI EDOARDO DE LUCA: Redazione-Secondo libro pubblicato, dopo la canonizzazione del santo, e primo scritto da un autore abruzzese laico locale, di Scafa (PE), paese a pochi chilometri da Pescosansonesco.E' una strenna di Natale, in uscita nell'anno stesso della canonizzazione, il libro "San Nunzio -SOS NATALE IO SEGNALO- , ARRIVA IL NUMERO WHATSAPP PER DENUNCIARE CHI VIETA IL PRESEPE A SCUOLA: Redazione-Si chiama “SOS Natale Io segnalo”, il servizio di denuncia, attraverso un apposito numero di telefono WhatsApp – il 3397360574  – al quale i genitori, spesso intimoriti nel denunciare pubblicamente quello che è un vero e proprio sopruso verso i SECONDO STEVE BANNON PAPA FRANCESCO -STA CON L'ELITE GLOBALISTA-: Redazione-Steve Bannon sembra aver cambiato la sua personale opinione su papa Francesco.L'ex guru di Donald Trump, in riferimento allo scandalo - abusi che sta interessando la Chiesa cattolica negli Stati Uniti, aveva in qualche modo preso le difese del pontefice -UN NUOVO PIANO FINANZIARIO PER BLOCCARE I RINCARI-: APPELLO AL GOVERNO DA STRADA DEI PARCHI: Redazione-Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo.Il primo gennaio aumenteranno i pedaggi autostradali in tutta Italia.Vale la pena di ricordare che, dall’ottobre scorso COSENZA, PALAZZO ARNONE: PRESENTAZIONE DEL VOLUME -L’ARTE E IL PAESAGGIO-LE BELLE CONTRADE-DI GIORGIO CERAUDO: Redazione-Martedì 18 dicembre 2018, alle ore 16.30, a Cosenza, presso la Galleria Nazionale di Cosenza, Salone “Giorgio Leone”, sarà presentato il volume di Giorgio Ceraudo dal titolo L’ARTE E IL PAESAGGIO Le belle contrade (Rubbettino Editore).Interverranno all’iniziativa, moderata dallo IL SINDACO DI ORICOLA A. PARANINFI E IL SINDACO DI PERETO G. SCIO' SUI POZZI IDRICI DELLA PIANA DEL CAVALIERE:: Redazione-E’ evidente che essendo ormai in prossimità della campagna elettorale per le prossime elezione Regionali d’Abruzzo, ognuno cerchi visibilità per attestare la propria candidatura e/o riconferma ma crediamo che sia corretto riconoscere i giusti meriti a chi effettivamente li ha.Ultimamente,

CARSOLI, IN ARRIVO LA CARTA D'INDENTITA' ELETTRONICA

Documento di Identità Eletronico Documento di Identità Eletronico
Redazione-A partire dal 23 Luglio 2018, nel Comune di Carsoli sarà a pieno regime l’attività di emissione della nuova a Carta d’ Identità Elettronica (CIE), unico strumento sicuro e completo che vale come documento d’identità e di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e in quelli che hanno particolari intese con il nostro Paese; l’elenco aggiornato dei Paesi che permettono l’espatrio con la sola carta di identità è reperibile sul sito del Ministero dell’Interno.  
► Caratteristiche La Carta d’Identità Elettronica ha l’aspetto e le caratteristiche di una carta di credito. E’ dotata di un microprocessore che memorizza le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, compresi gli elementi biometrici come fotografia e impronta digitale. E’ valida per la registrazione e l’accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione erogati attraverso lo SPID, il sistema Pubblico di Identità Digitale.  
► Chi può richiedere la CIE: La nuova carta d’identità elettronica viene rilasciata ai cittadini residenti o dimoranti in questo Comune, i cui dati risultino allineati con l’indice nazionale delle anagrafi, nei seguenti casi: - Prima richiesta di carta d’identità; - Documento d’identità precedente rubato o smarrito; - Documento d’identità precedente scaduto (o nei 180 giorni precedenti la scadenza)  
I cittadini italiani residenti all’estero ed iscritti all’A.I.R.E. potranno, invece, richiedere la CIE all’autorità consolare competente.  
Non è necessario rinnovare la carta di identità in occasione di cambi di indirizzo e di residenza.  
► Validità La validità della carta d’identità elettronica, al pari di quella cartacea, varia a seconda dell’età del titolare e si estende, rispetto alle scadenze sotto indicate, fino al giorno e mese di nascita del titolare immediatamente successiva alla scadenza: • Tre anni se rilasciata a minori di anni tre; • Cinque anni se rilasciata ai minori di età compresa fra i tre e i diciotto anni; • 10 anni per i maggiori di età.  
Le carte di identità in formato cartaceo ed elettronico rilasciate fino all’emissione della CIE mantengono la propria validità fino alla scadenza.    
COMUNE DI CARSOLI Provincia dell’Aquila  
Piazza della Libertà, 1 – Tel.: 0863908300 Fax: 0863995412 
► Come richiedere la CIE Il cittadino deve presentare presso lo sportello dell’Ufficio Anagrafe del Comune di Carsoli: 1. La precedente carta di identità o, in mancanza, un valido documento di riconoscimento. 2. Una fotografia recente dello stesso tipo di quelle usate per il passaporto (preferibilmente senza occhiali; lo sfondo della foto deve essere bianco), in formato cartaceo o elettronico, su un supporto USB (http://www.fotografi.org/fototessera/) 3. Il codice fiscale o la tessera sanitaria al fine di consentire le attività di registrazione; 4. In caso di rinnovo del vecchio documento per la consegna all’operatore comunale; 5. In caso di furto o smarrimento del vecchio documento la denuncia alle autorità competenti; 6. La presenza dei minori che abbiano compiuto i 12 anni d’età per l’acquisizione delle impronte.  
Orari: Lunedi, Mercoledi e Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 10,30             
Giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00  
► Documento valido per l’espatrio - Ulteriore documentazione  
Per i maggiorenni con figli minori: - se coniugato e unico esercente la responsabilità genitoriale, nessuna ulteriore formalità; - se coniugato, separato, divorziato o genitore naturale è necessario l’assenso di entrambi i genitori.  
Per i minorenni: Firma di assenso sulla domanda di entrambi i genitori (anche nei casi di separazione previsti dal vigente codice civile) per la validità all’espatrio e dichiarazione di assenza di motivi ostativi all’espatrio del minore. Tale assenso potrà essere sottoscritto dai genitori in presenza del dipendente addetto ovvero sottoscritto e presentato unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità dei genitori e potrà essere inviato anche in via telematica. In mancanza occorre l’autorizzazione del Giudice Tutelare. L’identificazione del minore avviene mediante i genitori o tramite altro documento di riconoscimento.  
L’Ufficiale d’anagrafe o suo delegato al termine dell’operazione rilascerà, al cittadino, la ricevuta della richiesta della CIE  
►Ritiro/consegna del documento La consegna della CIE avverrà indicativamente entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta, tramite posta all’indirizzo indicato dal cittadino all’atto della richiesta oppure ritirata presso il Comune. Una persona delegata potrà provvedere al ritiro del documento (consegna presso un indirizzo indicato o ritiro in Comune) , purché le sue generalità siano state fornite all’operatore comunale al momento della richiesta.  
► Dopo la registrazione al sito è possibile monitorare lo stato di lavorazione della carta di identità elettronica selezionando il pulsante “cerca carta” inserendo il codice fiscale ed il numero della CIE.  
► Costo per il rilascio del documento (da versare in contanti presso lo sportello Anagrafe) - per il primo rilascio o rinnovo    € 22,20 - per il rilascio del duplicato         € 27,30      
   
► Altre informazioni  
- Nel caso di impossibilità del cittadino a presentarsi allo sportello del Comune a causa di malattia grave o altre motivazioni (reclusione, appartenenza a ordini di clausura, ecc.) un suo delegato (ad esempio, un familiare) potrà recarsi presso il Comune con la documentazione attestante l’impossibilità a presentarsi presso lo sportello. Il delegato dovrà fornire la carta d’identità del titolare o altro suo documento di riconoscimento, la sua foto e il luogo dove spedire la CIE. Effettuato il pagamento, concorderà con l’operatore comunale un appuntamento presso il domicilio del titolare, per il completamento della procedura.  
- In caso di smarrimento della CIE, il cittadino è tenuto a sporgere regolare denuncia presso le forze dell’ordine; successivamente, contattando il servizio di supporto del Ministero dell’Interno, potrà richiedere l’interdizione del suo documento.  
 

Ogni altra informazione può essere richiesta a questo servizio durante l’orario di servizio. 

Ultima modifica ilVenerdì, 20 Luglio 2018 18:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.