BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CORONAVIRUS: IL CANE SUNNY AIUTA A CONSEGNARE LA SPESA AI VICINI CHE SONO IMPOSSIBILITATI AD USCIRE DI CASA: Redazione- Un cane di nome Sunny, un golden retriever che vive con la sua padrona a Manitou Springs (Colorado), è diventato il protagonista di una storia davvero commovente.Tutto inizia quando Karen Evelth, a fronte dell’emergenza creata dalla pandemia in corso, -IO STO A CASA-IO GUARDO DA CASA-: ART VISUAL EXHIBITION: Redazione- La Galleria Arte in Regola consapevole del ruolo nodale dell'arte tra le componenti della società, lancia un'insolita “Virtual Art Exhibition” dal titolo “IO RESTO A CASA IO GUARDO DA CASA”, nel rispetto delle norme promulgate che vietano qualsiasi forma CORONAVIRUS, FIDA-CONFCOMMERCIO, OK SCONTI SU BUONI IMPRESA: Redazione- Il Consiglio Nazionale FIDA CONFCOMMERCIO, convocato permanentemente a seguito dell'emergenza Coronavirus e del quale fa parte il Presidente Provinciale FIDA CONFCOMMERCIO L’AQUILA Angelo Liberati,  ha aderito alla richiesta del Governo di applicare lo sconto sui buoni  spesa destinati alle CARSOLI, IL CONSIGLIERE DOMENICO D'ANTONIO DONA 1.000 MASCHERINE DI PROTEZIONE DA COVID-19: Redazione- Apprendiamo con immenso piacere il gesto di solidarietà compiuto dal Consigliere Domenico D'Antonio il quale , in un momento così drammatico di crisi economico-sociale ed epidemiologico che sta vivendo il nostro Paese, ha deciso di donare 1.000 mascherine di DON ALEX ZANOTELLI CONTRO LE PREGHIERE DI SALVINI: -FAR MALE ED E' GRAVE. LASCI STARE LA RELIGIONE-: Redazione- Padre Alex Zanotelli stronca l’’eterno riposo’ recitato in diretta tivù dal segretario della Lega Matteo Salvini con Barbara D’Urso: “Fa male ed è grave questo continuo uso strumentale della religione che continua a fare Salvini. Faccia quello che può PESCARA, ALLA CASA DI RIPOSO - ISTITUTO SORELLE DELLA MISERICORDIA- CI SONO 23 POSITIVI SU 50: Redazione- Su un totale di 50 tamponi eseguiti, 23 persone sono risultate positive al Covid-19 presso l'Istituto Sorelle della Misericordia di Verona, casa di riposo che si trova a Pescara, in zona Colli.Si tratta di nove suore, due operatori sociosanitari CORONAVIRUS CONFCOMMERCIO: SPORTELLO ONLINE ATTIVO: Redazione- Un vero e proprio sportello attivo ogni giorno, per dare informazioni ed assistenza, organizzato per affrontare l'emergenza Coronavirus.  Confcommercio L’Aquila si è organizzata così per rispondere alle tante domande che arrivano dei propri associati.  Le richieste giungono da ogni CORONAVIRUS, GRAVE UN RAGAZZO 23ENNE PESCARESE IN RIANIMAZIONE: E' IL PIU' GIOVANE IN ABRUZZO IN TERAPIA INTENSIVA: Redazione- Sfortunatamente, c'è anche un 23enne, tra le persone positive al Covid-19, ricoverato in terapia intensiva in Abruzzo. E' il più giovane tra i pazienti abruzzesi in rianimazione. Il ragazzo, di Pescara, arrivato in ospedale con una grave insufficienza respiratoria, EMERGENZA COVID-19, IL GOVERNO PENSA AD UNA PROROGA DELLE MISURE RESTRITTIVE PER ALTRI 15 GIORNI: Redazione- Il 3 aprile, scadrà il decreto firmato il 22 marzo dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte con cui lo stesso ha disposto le ormai note misure restrittive, con lo scopo di evitare il contagio da coronavirus.Sappiamo già che questo L'AQUILA, FDI:- L'ON STEFANIA PEZZOPANE DA REGINA DEI SALOTTI TELEVISIVI IN "SUA MAESTA' DELLE CANTONATE"-: Redazione- L'emergenza coronavirus ha trasformato l'onorevole Stefania Pezzopane da regina dei salotti televisivi in "sua maestà delle cantonate". È uno degli effetti collaterali del Covid19, fortunatamente non dannoso per la salute ma che continua a colpire la già claudicante immagine

- BALLATA DEI SENZA TETTO- A ROCCA DI MEZZO

Acanio Celestini Acanio Celestini

Redazione- Tre spettacoli in uno per una rilettura che si avvinghia con un potente monologo alla realtà attuale. Questa sarà la “Ballata dei senza tetto” che Ascanio Celestini porterà in scena lunedì 19 agosto a partire dalle 21.30 (Piazza della Chiesa Madre) nel comune dell’aquilano immerso nel Parco Sirente Velino in occasione della nuova edizione del Festival messo in campo da TiQ- TeatroinQuota, in collaborazione con la ProLoco di Rocca di Mezzo.Il barbone di Laika o la barbona di Pueblo?La cassiera del supermercato di Pueblo o la Vecchia di Laika che va a farci la spesa insieme alla prostituta e alla donna con la testa impicciata?

Giobbe l’analfabeta che conosce il grande magazzino a memoria non è ancora entrato in nessuno dei due testi, ma la sua storia è già scritta. E nemmeno la storia del magazziniere che odia lo zingaro, ma quest’ultimo lo conosciamo già da Pueblo. Questi e altri possono essere i personaggi di questo progetto di narrazione che attraversa tre spettacoli: Laika, Pueblo e il terzo che è ancora in via di formazione.
Questi due spettacoli fanno parte di una trilogia che prima o poi verrà completata, ma il senso di questo lavoro è di scrivere una drammaturgia unica fatta di tanti personaggi che si muovono in un unico ambiente: una periferia che ruota attorno a due parcheggi, quello del supermercato e quello di un grande magazzino pieno di pacchi. Ascanio Celestini racconta quello che vede, smontando e riassemblando i racconti dei tre suoi spettacoli principali come un mazzo di carte dal quale pescare ogni volta figure diverse, accompagnato dalle musiche live di Gianluca Casadei.

“Questo festival è un investimento fondamentalmente in noi stessi – dichiara Dario Del Fante, cofondatore e direttore artistico di TiQ - Il teatro permette di riflettere su cose a cui di solito non si presta attenzione. Grazie ad esso il tutto diviene una scoperta. Scoperta che non è solo interiore. Portando gli spettacoli nei luoghi dimenticati dei centri storici, diamo nuovo lustro a ciò che è stato, per quel che sarà”.

TeatroinQuota rappresenta, infatti, una perla che da tre anni sta intrattenendo montagne, borghi e piccole piazzette per regalare nuova vita ai luoghi attraverso l’arte e nuova energia all’anima attraverso il teatro e la musica. Il Festival nasce dall’esigenza di valorizzare lo splendido Altopiano delle Rocche attraverso le cose più fertili che ci siano, la cultura e l’arte, con l’obiettivo di dare a queste montagne, a queste foreste, a queste case e a queste persone il giusto concime per una crescita completa, interiore e non. Il teatro diviene così un utile strumento in grado di mettere l’individuo dinanzi alle proprie contraddizioni e ai propri problemi così da aiutarlo a risolverli. Sia andando a teatro sia attraverso la pratica di esso. Per cui due offerte. Una da vedere, con un ricco palinsesto di spettacoli d’improvvisazione, dal teatro-musicale a quello più classico. Ed una pratica, con workshop e laboratori.Per tutti gli appuntamenti è possibile consultare la pagina Facebook di TiQ- Teatro in Quota.

Info TiQ: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo./ 3337907127

Info ProLoco di Rocca di Mezzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 0862916125

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.