BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
AUGURI DI BUON FERRAGOSTO OVUNQUE VOI SIATE: Redazione- Nell’inviare a tutti voi, care lettrici e lettori, gli auguri più sinceri di BUON FERRAGOSTO sentiamo l’obbligo di essere vicini a voi nel diverso modo di festeggiare questo giorno particolare, ricco di eventi, di originali vacanze e di sana FRANCESCO MACRI'| PACE TRA ISRAELE ED EMIRATI ARABI: Redazione- Chiediamo oggi al nostro collaboratore Francesco Macri' esperto di intelligence la Sua opinione sull'accordo di pace Emirati Arabi- Israele. <<Ritengo questo accordo davvero un evento storico, anche se da qui fino alle prossime elezioni americane assisteremo sicuramente ad altri importanti LERICI| RIPRISTINATA LA SCULTURA DI CARLO BACCI: Redazione- La scultura - Forma Filippo Tommaso Marinetti -, donata al comune di Lerici da banca Intesa, faceva parte della mostra 'io non gioco da solo', anno 2003, presso l'Orto dei limoni nel borgo marinaro di Tellaro, nel Golfo dei AIELLI| RIAPRE L'UFFICIO POSTALE: Redazione- Ha riaperto oggi l’ufficio postale di Aielli nei locali della sede di Piazza Angeletti. Sono terminati, infatti, i lavori di manutenzione straordinaria resesi necessari a seguito di un evento criminoso le cui gravi conseguenze sull’intera struttura e sulle apparecchiature GOVERNO| BONUS DI 500 EURO PER PC, TABLET E INTERNET: Redazione- “Il bonus per l’acquisto di pc, tablet e connessione internet destinati famiglie in difficoltà è un intervento che accolgo con estremo favore. L’emergenza Covid ha dimostrato quanto sia importante avere strumenti efficaci per collegarsi a internet, per famiglie, insegnati, OVINDOLI| PRESENTAZIONE DI ITALIA ANTE COVID DI G. PALMERINI: Redazione-  Sarà presentato a Ovindoli (L’Aquila) domenica 16 agosto alle ore 18:30, presso Piazza San Rocco, il nuovo libro di Goffredo Palmerini “Italia ante Covid” (One Group Edizioni). All’evento, patrocinato dal Comune, porterà il saluto il sindaco di Ovindoli Simone BONUS 600 EURO| IMMAGINE DEL PARLAMENTO DANNEGGIATA?: Redazione - Lo scandalo “Bonus” rischia di travolgere l’immagine del Parlamento e a distanza di giorni e’ ancora piu’ scandaloso il silenzio che avvolge questa torbida vicenda. Esattamente, perché il vero scandalo stà proprio sulla tempistica che il parlamento mostra MATTEO MAURI ALL'EVENTO DEL PD ABRUZZO: Redazione- “Contro la paura, proteggiamo il futuro” è il titolo dell’incontro con il viceministro dell’Interno Matteo Mauri, organizzato dal Partito Democratico abruzzese. Hanno partecipato tra gli altri i candidati a sindaco a Chieti, Avezzano e Pettorano sul Gizio, Diego Ferrara, FINA A DI STEFANO | PARLA A SPROPOSITO: Redazione- “Fabrizio Di Stefano non vincerà le elezioni ma ha già vinto la gara per mister faccia di bronzo d’Abruzzo”: lo dichiara il segretario regionale del Pd Abruzzo Michele Fina.Fina spiega: “Il candidato della Lega ieri si è esercitato in AL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE IL TAU STRING TRIO: Redazione- Sabato 15 agosto, alle ore 21 presso la Chiesa di Santa Maria Assunta di Configni (Rieti) il Tau String Trio sarà ospite per la prima volta al Festival della Piana del Cavaliere con uno straordinario concerto dal programma dedicato

ACIAM, IMPIANTO DI AIELLI: L'ECONOMIA CIRCOLARE A KM.0

Lorenza Panei Lorenza Panei

Redazione-Un esempio di economia circolare a filiera corta nel cuore agricolo dell'Abruzzo. Si tratta dell'impianto Aciam di Aielli, in cui si produce compost di altissima qualità e certificato, in primo piano, venerdì scorso al teatro dei Marsi, della giornata di convegni e formazione organizzata dall'Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Avezzano e Marsica, presieduta dalla dottoressa Rosa Maria Pomponio, con il patrocinio del Mipaaf, della Regione Abruzzo, della Provincia dell'Aquila e del Comune di Avezzano. Al centro della tavola rotonda, il connubio tra Agricoltura e Turismo quale volano di sviluppo per l'Abruzzo. L'ambiente, dunque, ancor più inteso quale preziosa risorsa da preservare e valorizzare, "Un processo che passa inevitabilmente attraverso il ripristino e la tutela degli ecosistemi presenti e che su questi due cardini deve necessariamente innestarsi perché possa definirsi e compiersi", ha rimarcato nel corso della conferenza la presidente di Aciam, Lorenza Panei. L'Aciam, l'Azienda Consorziale di Igiene Ambientale Marsicana, attualmente partecipata da 48 Comuni Soci delle province di L’Aquila e di Rieti, è entrata a buon diritto negli ultimi anni tra le Partecipate virtuose italiane, con positivi bilanci consolidati e un piano di sviluppo a marcia costante. Una "crescita felice" accompagnata di pari passo da una visione "green" che caratterizza l'azione dell'Azienda nel territorio: accanto alla raccolta e all'implementazione dei servizi, le attività di comunicazione e formazione, a partire dagli addetti fino ai cittadini, per la diffusione e il radicamento di "un più marcato senso civico e di attenzione all'ambiente", ha sottolineato la Presidente, "Sono elementi fondamentali, perché lo è la cooperazione dei cittadini e ne è un esempio l'impianto di Aielli: con il mutare della disponibilità di rifiuti raccolti, via via che si è diffusa la raccolta porta a porta, l’impianto è stato sottoposto a varianti autorizzative gestionali per l'aumento dell'impegno sulla linea di compostaggio/recupero, e ciò grazie alla modularità ed alla versatilità delle soluzioni tecnologiche installate. Da quest'impianto si ottiene il prezioso fertilizzante da utilizzare in agricoltura. Un esempio di economia circolare realizzato, che include il connubio tra gestione virtuosa dei materiali, dalla prima differenziazione, quella che si fa in casa, fino alla tecnologia più avanzata, che permette di adattare, nel tempo, gli impianti alle mutate esigenze e prospettive".

Tra gli obiettivi a breve e medio termine, “L'avvio a compostaggio degli scarti agroindustriali, spesso oggetto di indiscriminata ed incontrollata prassi di spandimento sui terreni, e l'ampliamento della capacità di trattamento dell’impianto TMB per far fronte al progressivo incremento di disponibilità di frazioni organiche differenziate, derivanti dallo sviluppo di sistemi di raccolta porta a porta dei rifiuti, con la costituzione di un polo per il trattamento del rifiuto organico, in crescita con contestuale diminuzione dell'indifferenziato”, ha spiegato la presidente Panei.

In particolare,  la possibilità di recupero energetico da digestione anaerobica dei materiali compostabili con produzione di energia da fonti rinnovabili (biogas), in una inedita e straordinaria prospettiva, illustrata dal direttore tecnico di Aciam, Paolo Recchia, che, rimarcando la centralità dell'Azienda nella gestione e trattamento dei rifiuti sul territorio marsicano e regionale, ha evidenziato “la possibilità, allo studio, di effettuare la produzione di biometano attraverso l’upgrading del metano prodotto dalla digestione, per

l’immissione nella rete di trasporto nazionale del gas metano”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.