BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ASSERGI| IL RESPIRO DELLA MONTAGNA: Redazione- Nell’ambito del progetto “Ottocentenario della morte di San Franco di Assergi – 1220/30 – 2020”, proposto dall’Associazione Assergi: cultura, memoria e montagna, giovedì prossimo, 13 agosto, alle ore 21.00 nella chiesa Santa Maria Assunta di Assergi ci sarà la DOMENICA DISAGI PER UNO SCIOPERO DEI CASELLANTI SULL'A24/25: Redazione- Stando a quanto si apprende da Strada dei Parchi, nella giornata di domani domenica 9 Agosto potrebbero registrarsi alcuni disagi sui 28 caselli delle autostrade A24 e A25 a causa della proclamazione di uno sciopero nazionale per i lavoratori e lavoratrici FRANCESCO MACRI'| BEIRUT, INCIDENTE O ATTACCO?: Redazione -Chiediamo nuovamente al nostro esperto di Intelligence Francesco Macri' una Sua valutazione sulla causa della grande esplosione. <<Come gia' anticipato nella precedente intervista Direttore, faccio davvero fatica a credere che una quantita' così rilevante di sostanze esplosive sia passata inosservata SALERNO| DEGRADO IN VIA S. GIOVANNI BOSCO: Redazione- La presenza di piccioni e colombi in città ha assunto negli ultimi anni dimensioni considerevoli.Il loro sviluppo indiscriminato ha comportato numerosi problemi tra i quali si possono citare la corrosione di monumenti, l’imbrattamento di edifici, il fastidio nei confronti dei passanti e dei CHIETI| I PICCOLI MUSEI CRESCONO: Redazione- Si è tenuta a Torrevecchia Teatina, nella sala consiliare del Palazzo Valignani, nell’ambito della XX edizione del Festival della Lettera d’Amore, una tavola rotonda nel corso della quale è stato promosso un progetto che unisce i piccoli Musei di CIVITAFESTIVAL| DAL 25 AGOSTO: Redazione- Grazie alla collaborazione di una serie di privati virtuosi che hanno messo in rete risorse e forze, dal 25 agosto al 6 settembre 2020, torna a Civita Castellana (VT) il CivitaFestival che, giunto alla trentaduesima edizione, rappresenta il più AVEZZANO| EVENTO CULTURA CON LINO GUANCIALE: Redazione- Oggi alle 19 alla Pro Loco di Avezzano in via Corradini 75 si terrà un incontro incentrato sul Teatro dei Marsi, una conversazione intorno al futuro culturale della città. Assieme a Lino Guanciale, consulente artistico della stagione di prosa TORNA IL TEATRO AL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: Redazione- Dopo il concerto di apertura dell’8 agosto del gruppo di ottoni dell’Orchestra Calamani, la rassegna del Festival della Piana del Cavaliere procede con due spettacoli tra teatro e musica. Il 9 agosto alle 18 infatti andrà in scena una DOMENICO D'ANTONIO SULLA QUESTIONE DEL COVID NEL NOSTRO TERRITORIO: Redazione- Dal consigliere Domenico D’Antonio, capogruppo di Futuro Certo, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente suo intervento:<<In questi ultimi giorni vengo avvicinato da molte persone che mi chiedono “tu che stai al Comune mi dici quale è la situazione vera LA LEGGENDA DELL’ORECCHIO MACCAFANI A PERETO: Redazione- La leggenda dell’orecchio Maccafani per molti a Pereto è solo una storiella, per molti è verità. La famiglia Maccafani è stata una delle famiglie piu’ importanti e ricche del paese, nota nei secoli passati anche nelle sale della Santa

-PER UN MONDO MIGLIORE-, A LUCO DEI MARSI LE BUONE PRATICHE SI IMPARANO A SCUOLA

Momenti della lezione Momenti della lezione

Redazione- Non solo poesie e tabelline, tra i banchi di scuola dell'Istituto Comprensivo "I. Silone" di Luco dei Marsi si imparano anche le buone pratiche a servizio dell'ambiente e si affinano le conoscenze per scelte più consapevoli riguardo ai consumi. Ha avuto luogo nella mattina di martedì, infatti, il primo incontro del nuovo ciclo del progetto educativo a tema: "Per un mondo migliore", promosso in sinergia dal Comune di Luco dei Marsi e Segen Spa, con il finanziamento dell'Azienda d'igiene ambientale marsicana e la conduzione della cooperativa Ambecò, con il Centro di Educazione Ambientale d'interesse regionale "L'Albero delle Storie". Educazione ambientale, gioco e apprendimento attraverso l’uso di materiale di vario tipo, sono stati gli ingredienti dell'incontro, a cura delle Operatrici del CEA di Ambecò, che ha visto protagoniste le classi quinte della scuola primaria dell'Istituto, diretto da quest’anno dal professor Piero Buzzelli, alla presenza di Silvia Marchi, assessore alla Scuola. I bambini hanno seguito con grande attenzione e partecipazione la lezione, appassionandosi ai temi, spiegati con chiarezza anche attraverso contenuti video nella versione inedita di cartone animato, che hanno permesso agli alunni di accostarsi con facilità a concetti quali l'impatto ambientale e l'impronta ecologica. Finale in allegria per gli alunni, impegnati in un gioco a squadre con l’obiettivo di “salvare il pianeta” attraverso un peculiare slalom tra i materiali, dalla scelta al consumo consapevole fino alla corretta gestione degli stessi.

“Quello dell'ambiente è un tema cruciale e fortunatamente sempre più percepito come tale", ha spiegato la sindaca Marivera De Rosa, "la tutela delle risorse naturali, la corretta gestione dei materiali e la diffusione delle buone pratiche a tutela dei nostri beni primari sono un investimento fondamentale per il futuro. Vedere tanta attenzione nei nostri ragazzi a queste attività dà davvero soddisfazione. Abbiamo giovani generazioni attente, partecipi, sensibili agli argomenti, e questo è uno sprone a promuovere e sostenere tutte le iniziative utili a diffondere e consolidare una diffusa e radicata educazione ambientale. Ringrazio la Segen Spa, in prima linea per l'ambiente a tutto campo, le qualificate operatrici di Ambecò, le Insegnanti e il Dirigente scolastico, che hanno reso possibile il progetto e lo supportano con cura ”.Le insegnanti che partecipano al progetto: Liliana Turco, Aureliana Di Pangrazio, Daniela Mosca, Franca Morgante, Iride Di Cintio, Rebecca Palma;

coordinatrice per la Primaria: Adelaide Fusarelli.

Ultima modifica ilGiovedì, 26 Settembre 2019 15:09

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.